•  
  •  
  •  
Apri le opzioni

I film imperdibili del 2024

Un anno di esperimenti, ripensamenti e assestamenti, che non abbandona saghe e sequel e anzi presenta alcuni ritorni da lungo tempo attesi. In programma tante produzioni italiane dall'ambizione internazionale, un paio di biopic musicali e l'atteso ritorno di alcuni tra i registi più amati, come Ethan Coen, Bong Joon-Ho e Kevin Costner con il progetto più ambizioso dell'anno.
di Andrea Fornasiero

2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019 2020 2021 2022 2023 2024

 

Il 2024 sarà un anno di esperimenti, ripensamenti e assestamenti. Le scorse stagioni cinematografiche sono state prima travolte dal Covid e dalla mania dello streaming e poi, nel 2023, si è assistito da una parte alla crisi del filone supereroico e dall'altra al successo irresistibile di “Barbenheimer”, grazie anche a una campagna promozionale dalle caratteristiche inedite.

Il 2024 non abbandona saghe e sequel e anzi presenta alcuni ritorni da lungo tempo attesi, ma vede sia la rarefazione dei supereroi, con Marvel Studios e Warner-DC Comics che si leccano le ferite e preparano i rilanci futuri, sia più proprietà intellettuali originali nuove o comunque affidate ad autori rodati e non frutto di una produzione da catena di montaggio.

Ci sono inoltre diverse produzioni italiane dall'ambizione internazionale, un paio di nuovi biopic musicali, e l'atteso ritorno di alcuni tra i registi più amati, come Ethan Coen (senza il fratello), Bong Joon-Ho e Kevin Costner con il progetto più ambizioso dell'anno, la saga western in quattro parti Horizon.
 

1 febbraio 2024
Argylle - La Superspia

Un'occasione perduta: un blockbuster ordinario, senza infamia né lode.
Azione, Spionaggio, Thriller - USA 2024. Durata 139 Minuti. Uscita 1 febbraio 2024.
Un film di Matthew Vaughn. Con Henry Cavill, Bryce Dallas Howard, Sam Rockwell, Bryan Cranston.

La scrittrice di una serie di romanzi di spionaggio di successo, in piena crisi creativa, si ritrova al centro di una lotta tra spie. Il suo libro ha infatti previsto importanti operazioni sotto copertura e ora la donna è nel centro del mirino... Continua il proprio personale percorso nel genere spionistico l'inglese Matthew Vaughn che, dopo tre capitoli di Kingsman, scommette su un soggetto originale, ancora più sopra le righe e metanarrativo. Non però così fresco: l'assunto e il tono non sembrano infatti diversi da quelli del recentissimo The Lost City (guarda la video recensione). Noto per la regia acrobatica, che fonde commedia e azione, Vaughn è affiancato da Bryce Dallas Howard, John Cena e Henry Cavill, che torna allo spionaggio dopo il flop di Operazione U.N.C.L.E.. Nei panni del villain il sempre ottimo Bryan Cranston

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Mélo sportivo sull'effetto castrante di un padre padrone. Muscoli e tragedie non bastano: l'empatia non c'è.
Biografico, Drammatico, Sportivo - USA 2023. Durata 132 Minuti. Uscita 1 febbraio 2024.
Un film di Sean Durkin. Con Zac Efron, Jeremy Allen White, Harris Dickinson, Maura Tierney.

La famiglia di wrestler Von Erech ha avuto enorme successo nel circuito del Wrestling degli anni 80, rendendo famosa la mossa detta Iron Claw (che infatti dà il titolo originale al film), ossia una presa alla testa con pressione su diversi punti del cranio. Ma la famiglia ma è anche segnata dalla sfortuna e, soprattutto, da relazioni fortemente competitive e tossiche, alle quali diversi figli del patriarca Frizt finiranno per non sopravvivere. Il film del canadese Sean Durkin ha fatto molto parlare di sé per la trasformazione fisica a cui ha sottoposto i suoi attori, costretti naturalmente a raggiungere una possanza da lottatore di wrestling. Tra loro, oltre al protagonista Zac Efron, anche lo chef di The Bear Jeremy Allen White e il ragazzo di Triangle of Sadness Harris Dickinson

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

14 febbraio 2024
Finalmente l'Alba

Un vertiginoso viaggio nel cuore della Hollywood sul Tevere, tra citazioni e omaggi ai grandi del cinema.
Drammatico, Italia 2023. Durata 119 Minuti. Uscita 14 febbraio 2024. Oggi tra i Film al cinema in 9 sale.
Un film di Saverio Costanzo. Con Lily James, Rebecca Antonaci, Joe Keery, Rachel Sennott.

Nella Roma degli anni Cinquanta, la giovane Mimosa partecipa ai provini per fare la comparsa in un kolossal in costume, ambientato ai tempi dell'antico Egitto, e viene invece scelta per un ruolo minore. La star Josephine Esperanto la prende sotto la sua ala e la trascina in una notte brava nel mondo magico, ma pure insidioso, della Hollywood sul Tevere e della “dolce vita”. Un film tutto in una notte alla Fuori orario di Martin Scorsese, è il ritorno al grande schermo di Saverio Costanzo, già passato in Concorso alla scorsa Mostra del Cinema di Venezia. Il cast internazionale include Willem Dafoe, Lily James nei panni della diva e il giovane Joe Keery di Stranger Things, mentre Mimosa è interpretata dalla quasi esordiente Rebecca Antonaci. Una scelta appropriata, perché la sua innocente estraneità a questo mondo ne fa la preda di narcisismi assortiti durante la lunga notte. 

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

22 febbraio 2024
Bob Marley - One Love

Un biopic che procede per accumulo o per inerzia lasciando la sensazione di una ricostruzione fittizia.
Biografico, USA 2024. Durata 107 Minuti. Uscita 22 febbraio 2024. Oggi tra i Film al cinema in 349 sale.
Un film di Reinaldo Marcus Green. Con Kingsley Ben-Adir, Lashana Lynch, James Norton, Tosin Cole.

Non poteva farsi attendere a lungo, dopo i successi degli scorsi anni, un nuovo lussuoso biopic musicale e questa volta è il turno del giamaicano Bob Marley. Il progetto è però diverso da altri titoli del filone, per la importantissima caratura politica del protagonista. Azzeccata la scelta del regista, Reinaldo Marcus Green, che aveva esordito con un film militante sulla questione razziale come Monsters and Men, e della star Kingsley Ben-Adir che, in Quella notte a Miami... aveva vestito i panni di Malcolm X. Alla sceneggiatura c'è poi un esperto del genere musicale, Terence Winter, che aveva firmato con Martin Scorsese e Mick Jack la serie Tv Vinyl. E se non vi bastassero le biografie musicali, arriverà dalla Francia, nel corso del 2024, anche Monsieur Aznavour con Tahar Rahim nei panni del mitico chansonnier. 

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

22 febbraio 2024
La zona d'interesse

Un'opera di cui si parlerà a lungo. Un laboratorio di analisi della banalità del male con la straordinaria Sandra Hüller.
Drammatico, Storico - Gran Bretagna, Polonia, USA 2023. Durata 105 Minuti. Uscita 22 febbraio 2024. Oggi tra i Film al cinema in 320 sale.
Un film di Jonathan Glazer. Con Christian Friedel, Sandra Hüller, Johann Karthaus, Luis Noah Witte.

Rudolf Höss e famiglia vivono la loro quiete borghese in una tenuta fuori città, tra gioie e problemi quotidiani: lui va al lavoro, lei cura il giardino e i figli giocano tra loro o combinano qualche marachella. C'è un dettaglio però. Accanto a loro, separato solo da un muro, c'è il campo di concentramento di Auschwitz, di cui Rudolf è il direttore. A dieci anni di distanza da Under the Skin, acclamato universalmente come una delle opere che ha meglio colto le inquietudini della contemporaneità, Jonathan Glazer si ripresenta con la trasposizione di un romanzo di Martin Amis: un film ambizioso e collocato in un'epoca storica tristemente nota, quella degli anni '40 e della messa in atto della Soluzione Finale da parte dei nazisti. Ma è chiaro fin da subito come non sia la ricostruzione storica a interessare il regista, bensì la messa in scena di una situazione paradossale, così estrema da trasformarsi in un laboratorio di analisi della banalità del male e della separazione tra percezione soggettiva e realtà oggettiva.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

28 febbraio 2024
Dune - Parte 2

Una messa in scena di rara potenza. Il meglio che il grande cinema hollywoodiano oggi possa produrre.
Azione, Avventura, Drammatico - USA, Canada 2024. Durata 166 Minuti. Uscita 28 febbraio 2024. Oggi tra i Film al cinema in 554 sale.
Un film di Denis Villeneuve. Con Timothée Chalamet, Zendaya, Rebecca Ferguson, Josh Brolin.

Paul Atreides si è unito ai Fremen, ma dovrà dimostrarsi degno di guidarli per sfidare in battaglia le forze, apparentemente soverchianti, del pallido Barone Arkonnen e dei suoi eredi Fyed-Rautha e Glossu Rabban. Sono usciti di scena Oscar Isaac e – almeno per ora – Jason Momoa, ma non mancano certo le star al secondo capitolo della saga fantascientifica tratta dai romanzi di Frank Herbert. Tra le new entry c'è infatti nientemeno che Austin Butler, forse l'unico attore a poter contendere a Timothée Chalamet il titolo di più amato dai giovani. Inoltre Denis Villeneuve ha chiamato a sé Christopher Walken nei panni dell'imperatore e Léa Seydoux in quelli della sensuale Lady Margot, mentre Florence Pugh è la principessa Irulan, colei che scriverà le cronache dell'ascesa di Paul Atreides.   

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

29 febbraio 2024
Caracas

Un girone dantesco in una Napoli molle. Marco D'Amore getta il cuore oltre ogni ostacolo.
Drammatico, Italia 2024. Durata 110 Minuti. Uscita 29 febbraio 2024. Oggi tra i Film al cinema in 286 sale.
Un film di Marco D'Amore. Con Toni Servillo, Marco D'Amore, Lina Camelia Lumbroso, Brian Parisi.

Uno scrittore napoletano è tornato a Napoli dopo molti anni ma stenta a riconoscerla. Tra i dedali di una metropoli umida e sfatta, come il barrio di una città sudamericana, c'è con lui Caracas, un militante di estrema destra, in procinto di convertirsi all'Islam e innamorato di Yasmina. Tratto dal romanzo "Napoli Ferrovia" di Ermanno Rea, Caracas è il secondo film da regista di Marco D'Amore, il primo però dove si separa dal cordone ombelicale di Gomorra e dal personaggio di Ciro l'Immortale. D'Amore è anche interprete e sceneggiatore del film, insieme a Francesco Ghiaccio, e ritrova, oltre al contesto napoletano, pure Toni Servillo. Al suo fianco aveva già recitato nel film che ha dato la prima vera spinta alla sua carriera: Una vita tranquilla di Claudio Cupellini.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

7 marzo 2024
Drive-Away Dolls

Il primo film da solista di Ethan Coen.
Azione, Commedia, Thriller - USA 2024. Durata 84 Minuti. Uscita 7 marzo 2024.
Un film di Ethan Coen. Con Margaret Qualley, Geraldine Viswanathan, Beanie Feldstein, Colman Domingo.

Una giovane esuberante lesbica, a terra per la fine dell'ennesima relazione, decide di riprendersi con un viaggio on the road, in cui coinvolge anche una sua rigida amica. Le due entreranno in possesso di una valigia, a cui darà la caccia una banda criminale. Il ritorno di Ethan Coen, per la prima volta alla regia per il cinema di finzione senza il fratello Joel, si attendeva ormai da anni. Il regista non rinuncia comunque a fare le cose in famiglia: questa volta alla sceneggiatura, per un film in larga parte al femminile, lo affianca la moglie Tricia Cooke. Hanno un piccolo ruolo Matt Damon e Pedro Pascal, mentre i protagonisti sono l'australiana-indiana Geraldine Viswanathan, Margaret Qualley di C'era una volta... a Hollywood (guarda la video recensione) e, come villain, il Colman Domingo di Euphoria.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

7 marzo 2024
Un altro ferragosto

Il ritorno a Ventotene di due famiglie di villeggianti, i Molino e i Mazzalupi.
Commedia, Italia 2024. Durata 115 Minuti. Uscita 7 marzo 2024.
Un film di Paolo Virzì. Con Silvio Orlando, Sabrina Ferilli, Christian De Sica, Laura Morante.

Le famiglie Molino e Mazzalupi si ritrovano ancora una volta in vacanza nella stessa località, dove le loro vite, dominate da opposto credo politico, avranno modo di fare scintille. Sequel e aggiornamento di Ferie d'agosto, uno dei primi successi di Paolo Virzì che risale ormai a 27 anni fa, vede il ritorno di buona parte del cast originale (con Silvio Orlando, Sabrina Ferilli e Laura Morante) e l'arrivo di una nuova generazione di attori (Vinicio Marchioni, Lorenzo Fantastichini ed Emanuela Fanelli). La più netta sostituzione rispetto all'originale è quella del compianto Ennio Fantastichini, a capo della famiglia Mazzalupi, che ora ha un nuovo “patriarca” interpretato da Christian De Sica. Inoltre appaiono, in un dialogo immaginario, personaggi storici come Sandro Pertini, Eugenio Colorni, Altiero Spinelli e Ursula Hirschmann. 

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Nel mondo del rally.
Drammatico, Sportivo - Italia, Gran Bretagna, Irlanda 2024. Uscita 14 marzo 2024.
Un film di Stefano Mordini. Con Daniel Brühl, Riccardo Scamarcio, Volker Bruch, Rosario Terranova.

Nel 1983 i Mondiali di Rally hanno visto la casa italiana Lancia, e il suo direttore sportivo Cesare Florio, cercare riscatto contro il dominio della tedesca Audi. Florio aveva vinto ben quattro Mondiali negli anni 70, ma l'ultimo risaliva al 1976. Il duello tra le due case ha tenuto banco per l'intera stagione, con diversi avvicendamenti al primo posto, e si è concluso in una gara in Gran Bretagna. Il primo film di sapore internazionale per il regista Stefano Mordini si ispira a fatti realmente accaduti, come la decisione del pilota tedesco Walter Röhrl di correre solo su sei tracciati di sua scelta. Il regista si affida ancora una volta al sodale Riccardo Scamarcio, qui anche in veste di sceneggiatore. Completano il cast l'americana Haley Bennett (Cyrano) e i tedeschi Volker Bruch (Babylon Berlin) e Daniel Brühl.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

28 marzo 2024
Un Mondo a Parte

La nuova vita di un maestro.
Commedia, Italia 2024. Uscita 28 marzo 2024.
Un film di Riccardo Milani. Con Antonio Albanese, Virginia Raffaele.

Il maestro elementare Michele Cortese, dopo 40 anni di insegnamento a Roma, riesce a farsi assegnare all'Istituto Cesidio Gentile, situato nel Parco Nazionale d'Abruzzo e con un'unica pluriclasse di bambini dai 7 ai 10 anni. Dopo un periodo di spaesamento, l'insegnante si ambienta in questa nuova situazione, ma le poche iscrizioni minacciano la chiusura della scuola... Girato naturalmente in Abruzzo, il film è un ritorno alle origini per il regista Riccardo Milani, che ha esordito nel 1997 con Auguri professore e riprende ora il tema scolastico. Il ruolo del protagonista è affidato ad Antonio Albanese mentre è un altro talento comico, Virginia Raffaele, a interpretare la vicepreside Agnese, che lotterà al fianco del maestro per salvare l'Istituto.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

24 aprile 2024
Challengers

Vecchie rivalità sportive e personali.
Drammatico, USA 2024. Uscita 24 aprile 2024.
Un film di Luca Guadagnino. Con Zendaya, Mike Faist, Josh O'Connor, Faith Fay.

Un trio di tennisti si conosce durante una competizione in giovane età e tra i due amici, Art e Patrick, entra prepotente la bella Tashi. Il ménage a trois però si risolve e Tashi finisce per sposare Art, ma Patrick, anche per via del tennis, continua a orbitare nella vita dei due... Luca Guadagnino affronta il suo Jules e Jim con un cast di giovani di grido, questa volta con Zendaya, Patrick O'Connor – lanciato da The Crown dove interpretò il giovane principe Carlo – e Mike Faist, visto in West Side Story. Metterà senz'altro in luce la loro fluidità, in questo coadiuvato del suo nuovo sodale, lo sceneggiatore e drammaturgo americano Justin Kuritzkes, che per Guadagnino ha scritto anche il difficile adattamento di "Queer" di William S. Burroughs.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

24 luglio 2024
Deadpool & Wolverine

Il terzo capitolo dedicato a Deadpool.
Azione, Commedia, Fantascienza - USA 2024. Uscita 24 luglio 2024.
Un film di Shawn Levy. Con Ryan Reynolds, Hugh Jackman, Leslie Uggams, T.J. Miller.

Il mercenario sfigurato capace di rimarginare anche le ferite più brutali torna in un capitolo che segna il suo esordio nel Marvel Cinematic Universe – e sarà anche l'unico titolo 2024 di questo franchise in difficoltà. Ignota la trama ma sicura la partecipazione di Hugh Jackman, che ha affrontato un intenso allenamento per vestire nuovamente i panni di Wolverine, oltretutto con il costume giallo che non aveva mai sfoggiato al cinema. E se non bastasse è stata ripescata persino la Elektra Natchios di Jennifer Garner, un altro personaggio che non era ancora entrato nell'MCU. Ai fan preoccupati dall'ingresso di Deadpool nel mondo di Doctor Strange e soci, i boss dello studio promettono che la follia, il turpiloquio e l'iperviolenza non saranno annacquati dalla transizione. 

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

27 novembre 2024
Wicked

L'adattamento cinematografico del celebre musical di Broadway.
Fantasy, Drammatico - USA 2024. Uscita 27 novembre 2024.
Un film di Jon M. Chu. Con Michelle Yeoh, Cynthia Erivo, Jeff Goldblum, Jonathan Bailey.

La storia dell'amicizia tra Elphaba Thropp e Galinda Upland nella magica landa di Oz. Il loro futuro è ben noto, diventeranno rispettivamente la strega cattiva dell'Ovest e la strega buona del Sud. Uno dei musical di maggior successo al mondo arriva al cinema in una versione che non prende scorciatoie: sarà infatti diviso in due capitoli. Le protagoniste sono affidate alla straordinaria voce di Cynthia Erivo (nei panni della verde Elphaba) e alla pop star Ariana Grande (in quelli di Galinda), mentre il ruolo del meraviglioso mago di Oz è nelle mani di Jeff Goldblum. Ad arricchire ulteriormente la multietnicità, Michelle Yeoh è la preside della Shiz University, Madame Morrible. Alla regia Jon M. Chu, reduce dal successo di Crazy & Rich ma con numerosi trascorsi nel genere musical. 

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Indagini complicate.
Azione, Drammatico, Thriller - USA 2024.
Un film di David Leitch. Con Ryan Gosling, Emily Blunt, Hannah Waddingham, Aaron Taylor-Johnson.

Uno stuntman, per salvare il film della regista di cui è innamorato, deve ritrovare una star scomparsa. Le sue prodigiose capacità atletiche ne fanno un vero super agente, che sfiderà il pericolo in azioni folli, accompagnato anche da un adorabile cane. Un film su uno stuntman diretto da un vero ex stuntman e, se non bastasse, anche il cane è una ulteriore strizzata d'occhio da parte del co-regista di John Wick David Leitch. Qui cerca di unire le due anime di Ryan Gosling: action star come in The Gray Man e attore comico come in Barbie. Oltre a Emily Blunt troviamo poi la vecchia gloria Lee Majors, al quale da molti anni mancava un film importante, e Hannah Waddingham, alla sua prima uscita cinematografica dopo il successo di televisivo di Ted Lasso.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Biopic su Maria Francesca Cabrini, religiosa e missionaria.
Biografico, USA 2024.
Un film di Alejandro Monteverde. Con John Lithgow, David Morse, Giancarlo Giannini, Jeremy Bobb.

Maria Francesca Cabrini, nata nel 1850, fu religiosa e missionaria con il nome di Frances Xavier Cabrini. Inviata da Papa Leone XIII a New York per assistere le ondate di immigrati italiani, che si riversavano su Ellis Island, si rivelò estremamente scaltra e determinata. Abilissima ad aprire cuori e portafogli riuscì a fondare numerosi ospedali e orfanotrofi dedicati agli italoamericani. Fu la prima cittadina americana a essere canonizzata, nel 1946. A raccontare quando gli immigrati eravamo noi è Alejandro Monteverde, il regista del controverso Sound of Freedom, del quale ha sconfessato le letture in zona QAnon. Cristiana Dell'Anna interpreta la religiosa mentre Giancarlo Giannini veste il panni del Papa. Non mancano ovviamente gli attori americani, come David Morse e il grande John Lithgow.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Avventura, Drammatico, Fantascienza - USA, Gran Bretagna 2024.
Un film di Bong Joon-ho. Con Mark Ruffalo, Robert Pattinson, Steven Yeun, Toni Collette.

17 Mickey è un clone e per questo è ritenuto sacrificabile. Incaricato di una missione pressoché suicida sul pianeta ghiacciato Niflheim, Mickey invece sopravvive. Quando torna però scopre che un suo nuovo clone è stato attivato e, visto che due copie identiche non sono ammesse dalla società, dovrà fare il possibile per mantenere il segreto della coppia, il tutto mentre cerca di salvare dal baratro la colonia di Niflheim. Questa la trama del romanzo "Mickey7" di Edward Ashton, del quale il premio Oscar Bong Joon-ho si è innamorato al punto di tornare a Hollywood. Il suo adattamento sarà fedele al proprio iperbolico stile, fin dal titolo che porta il numero dei cloni a 17. Sarà Robert Pattinson a incarnare Mickey, mentre completano il cast Mark Ruffalo, Toni Collette e l'astro in ascesa del coreano-americano Steven Yeun.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Commedia, Drammatico, Family - USA 2024.
Un film di John Krasinski. Con Emily Blunt, John Krasinski, Ryan Reynolds, Matt Damon.

Un uomo ha il singolare dono di vedere e comunicare con gli amici immaginari delle persone, arrivando anche a fare amicizia con coloro che sono stati dimenticati o scartati. Sceneggiatura originale di John Krasinski, che si tuffa nella commedia fantastica insieme alla moglie Emily Blunt e a un cast pazzesco: Ryan Reynolds, Phoebe Waller-Bridge, Steve Carell, Awkwafina, Sam Rockwell, Vince Vaughn, Richard Jenkins, Christopher Meloni, Fiona Shaw e Maya Rudolph. Insomma un definitivo attestato della stima che ha ottenuto dai colleghi anche in veste da regista. E se avete nostalgia di quando si dedicava all'horror fantascientifico non temete: i suoi alieni vivono di buona salute e, sempre nel 2024, sono al centro del prequel A Quiet Place – Giorno 1, diretto dal regista di Pig Michael Sarnoski e prodotto dallo stesso Krasinski.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Le origini della guerriera Furiosa.
Azione, Avventura, Fantascienza - Australia 2024.
Un film di George Miller (II). Con Anya Taylor-Joy, Chris Hemsworth, Yahya Abdul-Mateen II, Nathan Jones.

Dopo il tracollo della nostra civiltà, la giovane Furiosa viene rapita dall'orda di biker guidati dal signore della guerra Dementus. Furiosa dovrà superare molte difficoltà nel mezzo di uno scontro tra due bande, tanto che perderà il suo braccio e dovrà sostituirlo con una protesi meccanica. Il nuovo capitolo della saga di Mad Max (ma questa volta senza Mad Max), è ancora una volta diretto da George Miller. Il precedente Mad Max: Fury Road (guarda la video recensione) ha così tanto impressionato pubblico e critica che questo prequel è tra i film più attesi dell'anno, anche se ha destato qualche preoccupazione il primo trailer, uscito in questi giorni, dove la CGI è sembrata troppo presente e poco convincente. Ma il film uscirà in Usa solo a maggio e dunque c'è tutto il tempo per affinarla inoltre, considerato che con Miller tornano anche il cosceneggiatore Nico Lathouris e il compositore dell'indimenticabile colonna sonora Tom Holkenborg, prevalgono le ragioni per essere ottimisti. 

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Lo spin-off di John Wick.
Azione, Thriller - USA 2024.
Un film di Len Wiseman. Con Ana de Armas, Keanu Reeves, Norman Reedus, Ian McShane.

La ballerina tatuata che si addestrava per diventare un'assassina in John Wick 3 - Parabellum (guarda la video recensione) è ora in cerca di vendetta per la propria famiglia. Dopo la serie Tv The Continental arriva il secondo spin-off del franchise di John Wick, questa volta però al cinema e con una protagonista come Ana de Armas (che sostituisce Unity Phelan, l'attrice che aveva brevemente interpretato il personaggio nel terzo capitolo della saga). Partecipano all'operazione Keanu Reeves, Ian McShane e Lance Reddick, nel suo ultimo ruolo prima della scomparsa, inoltre torna Anjelica Huston nelle vesti del Direttore. Alla regia Len Wiseman, che con la saga di Underworld non manca di esperienza nell'azione al femminile. Saprà però tenere il passo con i sempre più elaborati set-piece d'azione di questa serie?

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Un viaggio emozionante attraverso un paese in guerra con se stesso.
Western, Drammatico - USA 2024.
Un film di Kevin Costner. Con Kevin Costner, Jena Malone, Isabelle Fuhrman, Sienna Miller.

Ambientata prima e dopo la Guerra Civile Americana, questa ambiziosa saga, della quale arriveranno nel 2024 i primi due capitoli su quattro previsti, racconterà la conquista del “selvaggio” West. Kevin Costner torna al genere che più gli ha portato fortuna dopo aver lasciato, per realizzare l'impresa, la serie di successo Yellowstone. Del resto si tratta di un progetto che ha tentato di realizzare già nel 1988, per poi riprovarci senza fortuna nel 2003, dopo il buon esito di Terra di confine – Open Range. L'autore e attore avrebbe voluto girare tutti i quattro film nel modo più ravvicinato possibile, ma lo sciopero degli sceneggiatori e degli attori l'ha obbligato a una pausa, quindi il ritmo delle uscite subirà un rallentamento prima del finale, al momento ancora senza una data.  

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Una trama inusuale per Shyamalan.
Horror, Thriller - USA, Gran Bretagna 2024.
Un film di M. Night Shyamalan. Con Josh Hartnett, Hayley Mills, Karina Grzella.

È avvolta nel mistero la trama del nuovo film di M. Night Shyamalan, che il regista si è limitato per ora a definire “inusuale”. È una novità in compenso accertata la sua collaborazione con la Warner, così come la scelta, in veste di protagonista, di Josh Hartnett, attore che sta vivendo un recente rilancio in seguito alle partecipazioni a Black Mirror e Oppenheimer. E per restare in famiglia, il 2024 segna anche il debutto cinematografico di Ishana Shyamalan, che già ha dimostrato ottime qualità da regista sulla serie Servant. Il suo The Watchers, con Dakota Fanning, racconterà di un artista che si è persa in una foresta irlandese e trova rifugio in una baita insieme a tre sconosciuti: tutti loro saranno minacciati da una minacciosa e misteriosa creatura che si aggira nel bosco...

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Trasposizione del celebre videogioco.
Azione, Avventura, Commedia - USA 2024.
Un film di Eli Roth. Con Cate Blanchett, Jamie Lee Curtis, Kevin Hart, Jack Black.

Lilith, una fuorilegge dall'enigmatico passato, torna sul pianeta natio e si unisce a una squadra di mercenari per una difficile missione: salvare la figlia dell'uomo più potente dell'universo, a capo della Atlas corporation. Tratto da una serie di videogame di successo, il film ha avuto una vita a dir poco travagliata: le ultime riprese addizionali non sono state seguite da Eli Roth bensì da Tim Miller; lo sceneggiatore Craig Mazin, incensato per l'adattamento di The Last of Us, si è del tutto sfilato dal progetto; e persino il compositore della colonna sonora è stato sostituito negli ultimi mesi. Cate Blanchett, in totale controcasting, è la action hero di questa avventura sci-fi sopra le righe, della quale Roth assicura la fedeltà almeno sul fronte dell'iperviolenza.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Giovani provenienti da un mondo lontano affrontano una diversa forma di vita.
Horror, Fantascienza - USA, Gran Bretagna 2024.
Un film di Fede Alvarez. Con Isabela Moner, Cailee Spaeny, Archie Renaux, Aileen Wu.

Tornano ancora una volta gli xenomorfi, la Weyland-Yutani Corporation e un equipaggio in larga parte destinato al massacro. Ambientato tra il primo e il secondo capitolo, con la partecipazione di vari artisti che avevano lavorato con James Cameron su Aliens - Scontro finale, il nuovo film della serie è uno “stand alone” ossia un titolo autonomo. Non ha l'ambizione di guidare il franchise verso una nuova saga, bensì “solo” di tenerlo in vita con una storia forte che si regge sulle proprie gambe. Interpretato da un cast di giovani di belle speranze segue idealmente il modello a basso budget e idee forti di Prey, infatti è stato originariamente pensato per la piattaforma streaming Hulu. Ma visto il buon riscontro di quel film, che di certo grazie al passaparola sarebbe andato bene anche in sala, questa volta la Disney azzarda la distribuzione cinematografica.  

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Il sequel di Beetlejuice, film cult del 1988.
Commedia, Fantasy, Horror - USA 2024.
Un film di Tim Burton. Con Jenna Ortega, Justin Theroux, Michael Keaton, Winona Ryder.

Quest'anno ricorre il 35ennale di Beetlejuice - Spiritello porcello e l'anno prossimo arriverà nelle sale il suo sequel, ancora una volta diretto da Tim Burton. Insieme al regista ritroviamo anche una buona fetta del cast originale a partire ovviamente da Michael Keaton, ma pure con Winona Ryder nei panni di Lydia e Catherine O'Hara in quelli di sua madre. Al suo passato Burton associa però anche il suo presente, la sceneggiatura è infatti firmata dagli autori della serie Tv Mercoledì, dalla quale non può mancare nemmeno la protagonista Jenna Ortega, che qui interpreta la figlia di Lydia. Ovviamente è della partita anche la nuova compagna e musa del regista: Monica Bellucci. Tra le new entry c'è spazio infine per Justin Theroux e Willem Dafoe, che interpreta un poliziotto fantasma.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Il sequel di Joker.
Azione, Drammatico - USA 2024.
Un film di Todd Phillips. Con Joaquin Phoenix, Lady GaGa, Zazie Beetz, Brendan Gleeson.

Dopo il suo exploit di follia, nel film Leone D'Oro a Venezia nel 2019, Arthur Fleck è stato arrestato e affidato all'istituto psichiatrico Arkham Asylum. Qui farà la conoscenza della psichiatra Harley Quinn e con lei instaurerà una pericolosa relazione. Dopo aver più volte annunciato che Joker (guarda la video recensione) non avesse bisogno di un sequel, il regista e sceneggiatore Todd Phillips si è convinto invece a proseguirne la storia, che del resto ha avuto un enorme successo anche di pubblico. Se nel primo capitolo il suo modello era stato Scorsese, questa volta il regista sembra percorrere una strada più originale, scegliendo il genere musical. Harley Quinn sarà infatti interpretata dalla pop star Lady Gaga, che le darà un tono meno infantile rispetto a quello di Margot Robbie nei precedenti film DC Comics.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Vendicare il proprio amore.
Azione, 2024.
Un film di James Hawes. Con Hugh Jackman, Rami Malek, Adrian Martinez, Caitriona Balfe.

Un crittografo della CIA, esperto per professione nei messaggi in codice, vive il terribile lutto della moglie, vittima di un attentato terroristico a Londra. In cerca di vendetta, troverà modo di obbligare l'Agenzia ad addestrarlo e poi mandarlo a caccia dei responsabili. Il regista James Hawes, di lunga carriera nella Tv inglese (ha partecipato recentemente a Slow Horses e Black Mirror), ha debuttato nel cinema solo quest'anno, con One Life. Ora si trova al timone di questo film prodotto e interpretato da Rami Malek, in cerca di un nuovo ruolo importante dopo la premiata performance in Bohemian Rhapsody (guarda la video recensione). Al suo fianco altre due star emerse in Tv: Rachel Brosnahan (La fantastica signora Maisel) e Caitriona Balfe (Outlander).

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Il sequel de Il gladiatore.
Azione, Avventura, Drammatico - Gran Bretagna, USA 2024.
Un film di Ridley Scott. Con Pedro Pascal, Denzel Washington, Connie Nielsen, Paul Mescal.

Non c'è regista più inarrestabile a Hollywood di Ridley Scott, cosa ancora più impressionante considerata la sua veneranda età. Così, solo un anno dopo la megalomane impresa del suo Napoleon, il veterano director inglese torna con il sequel di uno dei suoi più grandi successi. Ambientato circa quindici anni dopo il primo capitolo, racconta la storia del figlio di Maximus, Lucius, che ha vissuto nella macchia e ignora sua madre sia ancora viva. Del cast di Il gladiatore tornano Connie Nielsen, Derek Jacobi e Djimon Hounsou, ma le vere star del film sono Denzel Washington, Pedro Pascal e soprattutto Paul Mescal. Il lanciatissimo attore irlandese, fattosi conoscere con la premiata miniserie Normal People da Sally Rooney affronta la prova del fuoco del suo primo blockbuster d'azione Hollywoodiano. Nascerà una stella?

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

L'amore, uff!.
Commedia, Drammatico, Musical - 2024.
Un film di Gilles Lellouche. Con Adèle Exarchopoulos, François Civil, Alain Chabat, Vincent Lacoste.

L'improbabile relazione tra una ragazza di estrazione sociale borghese e un ragazzo di più modeste origini, dove l'amore si spegne e lui si dà al crimine. Ma la trama non inganni, non si tratta di un mélo, bensì di un dramedy musicale, diretto dal regista e attore Gilles Lellouch, che qui però si limiterà a restare dietro la macchina da presa. Il film, la cui uscita francese è prevista per il prossimo ottobre, ha per protagonisti Adèle Exarchopoulos e il meno noto François Civil (è stato D'Artagnan nell'ultima, doppia, trasposizione di I tre moschettieri), ma sono della partita anche Alain Chabat e il belga Benoît Poelvoorde. Il titolo è un divertente gioco di parole dove il “fou” di amour fou viene ribaltato in “ouf”, che è uno dei modi francesi di trascrivere un sospiro annoiato o disincantato, come il nostro “uff”.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

Due bambini in un epico viaggio da una parte all'altra dell'Atlantico.
Drammatico, Italia 2024.
Un film di Gabriele Salvatores. Con Pierfrancesco Favino, Dea Lanzaro, Antonio Guerra (I), Anna Ammirati.

Due scugnizzi napoletani alla fine degli Quaranta, in un'Italia ancora martoriata dalla miseria del Dopoguerra, si imbarcano clandestinamente su una nave diretta a New York, dove sperano di ritrovare la sorella Celestina, emigrata due anni prima. Questa era arrivata in America per ritrovare un militare americano che le aveva promesso di sposarla, ma ha poi scoperto di essere stata ingannata e sarà quindi in cerca di vendetta. Tratto da una sceneggiatura di Federico Fellini e Tullio Pinelli, ritrovata nel 2006, è il primo film napoletano di Gabriele Salvatores, che dice di essersi ispirato alla memoria della sua famiglia. Sarà parlato in napoletano stretto e, almeno stando alle dichiarazioni del regista, sarà senza sottotitoli. Nel cast anche Francesco Favino, di nuovo in un ruolo nautico negli anni Quaranta come in Comandante.

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

La storia della squadra di calcio di Palmi.
Commedia, Italia 2024.
Un film di Marco Manetti. Con Claudia Gerini, Gianfelice Imparato, Massimiliano Bruno, Rocco Papaleo.

Le vicissitudini della squadra di calcio di Palmi, in provincia di Reggio Calabria, tra atleti locali e stranieri in un racconto di formazione sportivo. Il nuovo film dei fratelli Manetti è un ritorno a casa dopo la trilogia di Diabolik, è infatti ambientato nel paese natale della loro madre, che è stato per lungo tempo un luogo di villeggiatura della famiglia. Nel cast ci sono Massimiliano Bruno, Claudia Gerini, Gianfelice Imparato e Rocco Papaleo, che pure ha abitato a Palmi per un periodo della sua vita. I Manetti raccontano che hanno voluto evitare toni eccessivamente fiabeschi, con personaggi che compiono scelte anche controverse. Infatti hanno cercato una aderenza alla realtà del calcio provinciale, con il vice allenatore della Palmese come consulente e con un esperto milanese di tagli di capelli dei calciatori. 

VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

L'eterno ritorno dei franchise

Hollywood non può rinunciare ai sequel e, oltre a quelli che abbiamo già citato, ce ne sono diversi altri in arrivo. Godzilla e Kong - Il Nuovo Impero? di Adam Wingard, previsto per 15 marzo, vede l'alleanza tra i due mostri contro una nuova minaccia; Ghostbusters – Minaccia glaciale di Gil Kenan, in sala dal 29 marzo, riprende la nuova famiglia di acchiappafantasmi introdotta in Ghostbusters: Afterlife e li affianca alle vecchie glorie Bill Murray e Dan Aykroyd; Il regno del pianeta delle scimmie di Wes Ball, in arrivo il 24 maggio, continua la storia abbandonata nel 2017 da Matt Reeves; Bad Boys 4 di Adil El Arbi e Bilall Fallah dimostra che si può andare avanti anche senza Michael Bay, visto che già il terzo capitolo aveva fatto a meno di lui. Infine è più un remake che un sequel Twisters di Lee Isaac Chung con Kiernan Shipka (Le terrificanti avventure di Sabrina), Daisy Edgar-Jones (Normal People) e il prossimo Superman David Corenswet.

Sequel animati

Anche il mondo dell'animazione ha ormai preso l'abitudine di rivolgersi all'usato sicuro, piuttosto che prendersi il rischio di produzioni originali. Così la Pixar, dopo le non poche difficoltà di Elemental, estrae dal cappello Inside Out 2 di Kelsey Mann, dove la protagonista arriva alla pubertà e la sua mente si ritrova invasa da molte nuove emozioni. C'è poi un nuovo capitolo per una saga che torna al cinema dopo una corposa parentesi televisiva, ossia Kung Fu Panda 4 di Mike Mitchell e Stephanie Stine. Infine era semplicemente inevitabile, visto il successo che continua a ottenere grazie agli adorabili Minions, Cattivissimo me 4 di Chris Renaud e Patrick Delage.

Spider-Verse

Se i supereroi delle due major Marvel-Disney e Warner-DC Comics si prendono una pausa (con l'eccezione di Deadpool 3), sarà Sony a fare la parte del leone nel genere supereroico. Sono per il momento previsti infatti ben tre titoli di questo Studio: il più volte rimandato Kraven – Il cacciatore di J.C. Chandor, finalmente in arrivo il 29 agosto e con un regista di prestigio al timone di comando; Madame Web di S.J. Clarkson, già diventato invece oggetto di scherno di molti meme, con un cast di giovani speranze a partire da Sydney Sweeney di Euphoria; infine dovrebbe tornare arrivare anche Venom 3 di Kelly Marcel, ancora una volta con Tom Hardy, ma nessuno si stupirebbe se slittasse all'anno venturo.

Vai alla home di MYmovies.it »
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2024 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati