•  
  •  
Apri le opzioni

Cate Blanchett

Cate Blanchett (Catherine Elise Blanchett). Data di nascita 14 maggio 1969 a Melbourne (Australia). Al cinema il 27 gennaio 2022 con il film La fiera delle illusioni - Nightmare Alley.
Quest'anno ha ricevuto il premio come miglior attrice miniserie o film tv al Satellite Awards per il film Mrs. America. Dal 1999 al 2021 Cate Blanchett ha vinto 11 premi: BAFTA (2014), Critics Choice Award (2014), Festival di Venezia (2007), Golden Globes (1999, 2008, 2014), Premio Oscar (2005, 2014), SAG Awards (2005, 2014), Satellite Awards (2021). Cate Blanchett ha oggi 52 anni ed è del segno zodiacale Toro.

Classe da diva

A cura di Francesca Pellegrini

Quella sua bellezza algida ed eterea, unita all'incredibile classe e carisma, ha reso Cate Blanchett una delle dive più sofisticate del panorama cinematografico.
Sembra che la parentela con il celebre pilota Louis Bleriot le abbia portato fortuna nella sua formidabile performance di Katharine Hepburn nel kolossal scorsesiano The Aviator, prova che le è valsa il premio Oscar come Migliore Attrice non Protagonista.
Di discendenze francesi, la star è figlia di un'insegnante australiana - June - e di un ex soldato della Marina Militare degli Stati Uniti: il texano Robert Blanchett. Cate ha anche due fratelli: Bob, informatico, e Genevieve, scenografa teatrale.

"Egittowood", la svolta
La morte del padre, causata da un attacco di cuore quando la piccola aveva solo 10 anni, rappresenta un punto di svolta per la bambina che decide di riversare il suo dolore nella danza e nel pianoforte. Durante l'adolescenza, inizia a recitare nel teatro del collegio femminile metodista che frequenta. Ottenuta la maggiore età, la ragazza dà una svolta alla sua vita partendo alla volta dell'Europa. Costretta a lasciare l'Inghilterra per un visto scaduto, si ritrova in Egitto: nell'albergo dove alloggia stanno girando un film sul pugilato e la giovane viene utilizzata come comparsa. Questa esperienza si rivela assai illuminante, tanto da farla follemente appassionare alla settima arte. Frequenta così il National Institute of Dramatic Art, intraprendendo inoltre gli studi di belle arti e di economia.

Un'attrice eclettica
Dopo aver calcato numerosi palcoscenici e lavorato in alcune produzioni televisive, la fanciulla si mette in evidenza in raffinate pellicole come Paradise Road e Oscar & Lucinda. Nel 1998 impressiona le platee di mezzo mondo grazie alla sconvolgente nonché sublime interpretazione della Regina Vergine Elizabeth, aggiudicandosi un Golden Globe e una nomination agli Academy Awards. Dodici mesi dopo Anthony Minghella la ingaggia ne Il talento di Mr. Ripley e nel 2000 indossa i panni della dolce sensitiva in The Gift di Sam Raimi. In seguito la Blanchett è contesa da due attraenti rapinatori in Bandits, risplende nelle elfiche vesti di Galadriel nella trilogia de Il Signore degli Anelli e perde la testa per Giovanni Ribisi in Heaven.
Nel 2003 presta il suo volto alla determinata giornalista irlandese Veronica Guerin nel biografico Veronica Guerin - Il prezzo del coraggio. Viene inoltre diretta da Ron Howard nel Western drammatico The Missing. Successivamente, Cate è la giornalista impegnata ne Le avventure acquatiche di Steve Zissou e la turista americana in Marocco in Babel di Inarritu, nonché la professoressa perseguitata di Diario di uno Scandalo. Come se non bastasse, si ritrova inghiottita in un turbine di complotti nel noir di Steven Soderbergh Intrigo a Berlino.
Nel 2007, la pluripremiata attrice incarna di nuovo per Shekhar Kapur la regina Elisabetta in The Golden Age. E' inoltre impegnata sul set di The Curious Case of Benjamin Button per la regia di David Fincher. Nel 2008 prende parte al nuovo episodio della saga Indiana Jones, in Indiana Jones e il regno di cristallo, e presta la sua voce a Gran Mamare nel delizioso cartone Ponyo sulla scogliera. Viene scelta poi da Ridley Scott come Marion Lexloy nella nuova versione di Robin Hood (2010), mentre un paio d'anni dopo la vediamo fedele a Peter Jackson per la saga Lo Hobbit. Nel 2013 un altro ruolo strabiliante: quello di Jasmine/Jeanette, protagonista in crisi del film di Woody Allen Blue Jasmine; un ruolo che le regala un Golden Globe come miglior attrice protagonista in un film drammatico e il premio Oscar 2014 come miglior attrice protagonista. La rivediamo anche nel film di George Clooney come regista The Monuments Men e si dedica poi ad opere fantastiche come Dragon Trainer 2 (come doppiatrice), Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate e l'atteso Cenerentola di Kenneth Branagh, in cui interpreta la matrigna cattiva. Tornerà a lavorare con Todd Haynes per il film pluricandidato ai Golden Globes Carol. Nello stesso anno è l'affascinante produttrice televisiva Mary Mapes nel film biografico di James Vanderbilt Truth - Il prezzo della verità e lavorerà con Terrence Malick (con cui già aveva girato Knight of Cups) in Voyage of Time: Life's Journey. Inoltre nel 2017 è in Thor: Ragnarok. Dopo Ocean's 8 e Che fine ha fatto Bernadette?, la troviamo nel film di Adam McKay Don't Look Up.
Questa affascinante bionda è sposata dal 1997 con il produttore Andrew Upton, con cui ha avuto quattro figli.

Prossimi film

Ultimi film

Azione, (USA - 2018), 110 min.

Focus

FOCUS
lunedì 23 ottobre 2017
Claudia Catalli

Acclamato al Sundance Film Festival e pensato inizialmente come installazione artistica, il video progetto artistico Manifesto finisce sul grande schermo per una tre giorni in cui sarà possibile ammirare appieno tutto il talento e la versatilità di un'attrice del calibro di Cate Blanchett. Nel film si succedono con soluzione di continuità tredici diverse situazioni, personaggi, caratterizzazioni, performance ed espressioni artistiche che la vedono trasformarsi radicalmente di volta in volta

APPROFONDIMENTI
domenica 16 febbraio 2014
Roy Menarini

Quando oggi parliamo di recupero del patrimonio culturale, intendiamo riferirci ad azioni decisamente meno pericolose di quelle affrontate dai "monuments men" del film di George Clooney. E lo stesso lessico ministeriale (i cui amministrativi passano alcune ore fuori ufficio in "missione") fa sorridere rispetto alle missioni belliche cui alludiamo con questa terminologia. Eppure, sempre di conservazione e trasmissione dell'eredità artistica stiamo parlando

APPROFONDIMENTI
giovedì 12 febbraio 2009
Marzia Gandolfi

Il tempo di morire A New Orleans, in Louisiana, la gente è scesa in strada per festeggiare la fine della prima guerra mondiale e per accogliere un bambino appassito che ringiovanisce mentre gli altri invecchiano. Rifiutato e abbandonato dal padre, Benjamin cresce amato e sereno in una casa geriatrica, circondato dai tanti anni e dalla tanta esperienza dei suoi ospiti. Sotto un tavolo illuminato da una candela si innamorerà per sempre di Daisy e riavvolgendo la sua vita, svolgerà il loro amore

CELEBRITIES
martedì 10 febbraio 2009
Stefano Cocci

Una delle più brave attrici viventi Lo aveva suggerito The Aviator quando, diretta da Martin Scorsese, si guadagnò il premio Oscar. La voce divenne una sensazione vibrante quando apparve in Diario di uno scandalo. La sensazione ebbe conferma a Venezia, nel 2007 quando, con lei assente, la manifestazione echeggiò della sua interpretazione di un Bob Dylan androgino e pieno di nevrosi in Io non sono qui

INCONTRI
venerdì 19 ottobre 2007
Tirza Bonifazi Tognazzi

Il film Nel 1585, dopo essere stata la regina dell'Inghilterra per quasi tre decenni, Elisabetta I continua ad annientare i suoi nemici e difendere la sua reputazione, avendo giurato corpo e anima alla sua nazione. Il re di Spagna Filippo II, sostenuto dalla Chiesa e con il potere della spietata Inquisizione, rappresenta una reale minaccia per la regina. Il suo obiettivo è di strappare l'eretica protestante dal trono e riportare l'Inghilterra (e il mondo intero) al cattolicesimo

News

Regia di Guillermo Del Toro. Un film con Bradley Cooper, Cate Blanchett, Toni Collette, Willem Dafoe, Richard Jenkins.
Regia di Anna Boden, Ryan Fleck. Un serie con Uzo Aduba, Cate Blanchett, Rose Byrne, Kayli Carter, Ari Graynor. Da domani...
La madrina Anna Foglietta apre sulle note di Ennio Morricone. Applausi per Lacci di Daniele Luchetti. 
Regia di Emma Freeman, Jocelyn Moorhouse. Una serie con Fayssal Bazzi, Cate Blanchett, Kate Box, Jai Courtney, Rachel...
Cate Blanchett interpreta un'architetto pronta a rimettersi in gioco prima che la depressione abbia il sopravvento.
L'attrice presiederà la giura della nuova edizione del festival che si terrà al Lido dal 2 al 12 settembre.
Guida completa all'offerta cinematografica di un Natale da record.
Regia di Richard Linklater. Un film con Cate Blanchett, Billy Crudup, Kristen Wiig, Laurence Fishburne, Emma Nelson. Da...
Regia di Richard Linklater. Un film con Cate Blanchett, Billy Crudup, Kristen Wiig, Judy Greer, Troian Bellisario. Da...
L'interpretazione dell'attore americano conquista tutta la Mostra. Oggi Olivier Assayas, Steven Soderbergh e Paolo...
Un cast stellare per un film che tinge di rosa la saga. Disponibile fino al 26 gennaio.
Regia di Richard Linklater. Un film con Cate Blanchett, Billy Crudup, Kristen Wiig. Da venerdì 10 maggio al cinema.
Un copione 'tiro alla fune' con un cast stellare. Un film che si lascia ammirare.
Si fa notare il film Capharnaum di Nadine Labaki. Oggi gli ultimi titoli in Concorso: Ayka e Ahlat Agaci.
82 donne hanno sfilato sulla Montée des Marches per il red carpet di Les Filles du Soleil di Eva Husson.
Grande accoglienza per Plaire, aimer et courir vite. Oggi in concorso Le livre d'image e Ash is Purest White.
Applausi moderati per il film d'apertura Everybody Knows. Oggi in concorso Yomeddine e Leto. Wildlife apre la Semaine de...
Vincitrice di due premi Oscar, l'attrice australiana sarà la dodicesima donna a guidare la Giuria del Festival.
Tutto il talento e la versatilità della Blanchett arrivano al cinema per soli tre giorni, il 23, 24 e 25 ottobre.
Stasera l'inaugurazione con Truth. Quattro i film italiani.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati