•  
  •  
  •  
Apri le opzioni

Christian Friedel

Christian Friedel è un attore tedesco, è nato il 9 marzo 1979 a Magdeburgo (Germania). Oggi al cinema con il film La zona d'interesse distribuito in 35 sale cinematografiche. Christian Friedel ha oggi 45 anni ed è del segno zodiacale Pesci.

Toccare l'oscurità

A cura di Fabio Secchi Frau

Attore e cantautore tedesco, vincitore di prestigiosi premi nazionali, Christian Friedel è un interprete eccezionale, ma più in generale è un performer che oltrepassa i confini dell'arte ed esplora nuovi orizzonti.
La luminosità del suo lavoro, composto da pellicole come The Zone of Interest o serie tv come Babylon Berlin, si estende ben oltre la carriera d'attore e raggiunge le generazioni più giovani. Attraverso il suo impegno in vari media, dal palcoscenico allo schermo fino alla musica, si rivolge ai ragazzi tedeschi, costituendo per loro un esempio ispiratore per chi voglia lavorare nel mondo dello spettacolo, all'interno del quale li invita costantemente a scoprire nuovi e diversi modi di esprimersi.
La critica ha, a più riprese, elogiato la maestria recitativa di Friedel e il suo talento poliedrico, che si sono manifestati anche come regista, mentre il pubblico ne ha apprezzato l'attivismo politico su questioni sociali e culturali come i diritti umani, la giustizia globale e la salvaguardia dell'ambiente. Questo perché pienamente convinto che, al giorno d'oggi, lì dove c'è un urgente bisogno di dialogo nella società, l'arte potrebbe essere un'importante mediatrice, essendo la forma di educazione più importante della civiltà.
Come attore, rimarca quanto l'arte drammatica sia stata uno dei percorsi evolutivi più importanti della sua vita. Nata come passione nel periodo adolescenziale, nel solco della scoperta di sé, è diventata molto presto una professione, che lo ha portato a grandi produzioni televisive americane, come The White Lotus, unendosi a un cast che già comprende la fantastica e molto sottovalutata Carrie Coon, ma anche Natasha Rothwell, la mitica Parker Posey, Patrick Schwarzenegger, Leslie Bibb, Jason Isaacs e Michelle Monaghan, guadagnandone in popolarità.
Coraggioso nelle scelte di personaggi da interpretare, premette quanto sia arduo e intenso entrare in contatto con il lato più oscuro delle interazioni umane, uscendone a volte emotivamente provato, come quando ha vestito i panni del criminale di guerra Rudolf Höss, vice ispettore di tutti i campi di concentramento durante la Seconda Guerra Mondiale e quindi fautore degli orrori dell'Olocausto. Nell'insieme però, il suo rimane un esercizio affascinante, costituito da un accumulo di agghiaccianti dettagli nei movimenti o nella mimica facciale che definiscono ritratti comici o mostruosi, restituzioni della cattura della psicologia di uomini che si trasformano sotto gli occhi degli spettatori, nella piena enfasi della dimensione filmica o teatrale.

Carriera teatrale
Christian Friedel nasce nel 1979 nella Repubblica Democratica Tedesca, iniziando da giovanissimo la sua carriera di attore, principalmente teatrale presso il Theater Magdeburg, arrivando a studiare presso la Otto-Falckenberg-Schule di Monaco, per poi trasferirsi al Bayerischen Staatsschauspiel e al Münchner Kammerspielen.
Entrato a far parte della compania del Schauspiels Hannover, si trasferisce tra il 2009 e il 2010, al Staatsschauspiel Dresden, con qualche tappa alla Düsseldorfer Schauspielhaus, ricoprendo i ruoli più disparati in classici shakespeariani ("Macbeth", "Amleto", "Il mercante di Venezia") e non ("Don Carlos", "Peer Gynt", "Edipo Re", "Hedda Gabler", "L'opera da tre soldi").
Acquistando poi maggiore dimestichezza col palco, si adopererà anche come regista.

I film
Nel 2009, esordisce al cinema nel ruolo dell'insegnante protagonista di Il nastro bianco, prendendo poi parte a Russendisko (2012), Amour Fou (2014) ed Elser (2015). Nel 2023, viene candidato come miglior attore all'European Film Award per il già citato dramma The Zone of Interest, nel quale è diretto da Jonathan Glazer. Non è la sua prima nomination, aveva già raccolto candidature allo stesso premio per Elser.

La popolarità in tv
Televisivamente, ha interpretato il fondatore del marchio ADIDAS, Adi Dassler, nel film tv Die Dasslers - Pioniere, Brüder und Rivalen, raggiungendo però la popolarità grazie al ruolo del fotografo delle scene del crimine, Reinhold Gräf, nella serie televisiva Babylon Berlin.

Musica
Anche cantautore, nel 2011, pubblica l'EP "The Closer". Dopo questa esperienza fonda la band Woods of Birnam coi quali pubblicherà altri sei album.

Ultimi film

Focus

News

Il film di Jonathan Glazer, reduce dai premi Oscar ricevuti, ha avuto un debutto straordinario in Germania. 
Le statuette che possono cambiare una carriera, o una vita. Domenica notte tutti i vincitori.  
L'attore e cantautore è protagonista del film di Jonathan Glazer candidato a 5 premi Oscar La...
Vai alla home di MYmovies.it »
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2024 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati