•  
  •  
Apri le opzioni

Jon M. Chu

Jon M. Chu (Jonathan Murray Chu). Data di nascita 2 novembre 1979 a Palo Alto, California (USA). Jon M. Chu ha oggi 42 anni ed è del segno zodiacale Scorpione.

Un filmmaker fin da piccolo

A cura di a cura della redazione

Grazie al successo di Step Up 2, il film che ha segnato il suo debutto alla regia, si è imposto come un regista dotato di estrema versatilità e originalità. Chu ha diretto Step Up 2 (seguito di Step Up del 2004) poco dopo essersi diplomato presso la USC School of Cinematic Arts. Il film gli ha fatto ottenere nel 2008 un Teen Choice Award.

Gli esordi
Chu ha cinque fratelli, tutti artisti, ed ha sviluppato l'amore per la musica e per la danza sin dalla tenera età. Da bambino girava dei film in Super 8 sulle vacanze della sua famiglia, poi ha cominciato a girare dei cortometraggi assieme ai suoi fratelli e sorelle.
Quando andava alle scuole superiori a Los Altos Hills, in California, girava già video per matrimoni, Bar Mitzvah e per gli annuari scolastici, e sapeva che un giorno sarebbe diventato un filmmaker.
Durante gli anni dell'Università Chu ha girato l'innovativo cortometraggio Silent Beats, una storia caratterizzata da una colonna sonora al ritmo di tip tap, che gli ha fatto vincere numerosi premi - tra cui il "Jack Nicholson Directing Award" e il "Cary Grant Award" conferito dalla Princess Grace Foundation - e gli ha fatto ottenere una borsa di studio per proseguire gli studi presso la USC.
Sempre negli anni dell'Università, Chu ha girato l'acclamato film di 20 minuti dal titolo When the Kids Are Away, un'emozionante esplorazione musicale della maternità che utilizza la salsa, lo swing e l'hip-hop, oltre che un'orchestra composta da 50 elementi e un coro di 20 studenti.

Il successo di Step Up 2
Il film ben presto ha catturato l'interesse di Hollywood, portando il giovane cineasta all'attenzione dei produttori di Step Up 2, che gli hanno affidato la rara opportunità di combinare il suo amore per la danza e per la regia cinematografica.
Più recentemente Chu ha creato "The Biggest Online Dance Battle in History", con la partecipazione della Adam/Chu Dance Crew, che si avvale della presenza di ballerini famosi e di celebrità. "The Biggest Online Dance Battle in History", che è frutto di un'invenzione di Chu e dell'attore Adam Sevani, è diventato un incredibile fenomeno mondiale con 45 milioni di visite online.

La musica on line e Bieber
Di recente, Chu si è avventurato in un territorio del tutto nuovo con la realizzazione di "The Legion of Extraordinary Dancers (LXD)", una dance opera online ad episodi, che racconta la formazione della crew di ballerini più elitaria del mondo. Inoltre è il regista del film Justin Bieber: Never Say Never (2011), sulla storia del ragazzo prodigio più famoso della musica contemporanea. L'anno successivo è dietro la macchina da presa per il sequel G.I. Joe - La vendetta e torna a dirigere un documentario su Justin Bieber nel 2013: Justin Bieber's Believe. Sarà poi chiamato a dirigere Now You See Me 2 - I maghi del crimine (2016) e il giovanile Jem e le Holograms, nelle sale italiane nel 2016.

Ultimi film

Commedia, (USA - 2018), 120 min.
Musicale, (USA - 2015), 118 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati