I Film del 2014

Cerca nell'anno:
(ricerca tra gli anni dal 1895 al 2014)
 
Consigliato sì!
2,71/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * * - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
 In copertina Senza nessuna pietà un film di Michele Alhaique
Chiudi Cast Trailer Cerca un cinema

Elenco di 2450 film prodotti nell'anno 2014. Film, premi e personaggi del 2014 ordinabili per popolarità, gradimento, uscita o titolo. Schede, trame e recensioni sono tratte dai più importanti dizionari del cinema (Farinotti, Morandini, Garzantine).
L'annuario comprende gli anni dal 1895 al 2016.

 ordina per: titolo | uscita | stelle | rank | solo immagini
1 2 3 4 5 6 p. successiva » 2012 | 2013 |  2014  | 2015 | 2016
Senza nessuna pietà

Senza nessuna pietà

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,71)

Una storia d'amore dall'impianto noir

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Michele Alhaique. Con Pierfrancesco Favino, Greta Scarano, Claudio Gioé, Renato Marchetti, Iris Peynado.
continua»
Genere Noir, produzione Italia, 2014. Durata 95 minuti circa. Da giovedì 11 settembre 2014 al cinema. Il film è oggi in programmazione in 66 sale cinematografiche.

Nella Roma contemporanea di palazzinari di pasoliniana memoria agisce con modi e pratiche criminali una famiglia patriarcale controllata da Santilli (Ninetto Davoli), padre autorevole del figlio Manuel (Adriano Giannini), viziato e arrogante, e del nipote Mimmo (Pierfrancesco Favino), taciturno e volitivo, orfano di padre morto di morte violenta. Mimmo lavora con le mani sia quando costruisce i palazzoni dello zio nella periferia romana, sia quando riscuote per lo stesso zio i crediti scaduti concessi a piccoli imprenditori in crisi. Mimmo però è sempre più insofferente dei modi del cugino Manuel e del mandato criminale della sua famiglia adottiva. È uno di loro, sì, ma vorrebbe svincolarsi, vorrebbe dedicarsi interamente al suo lavoro di capo-mastro, vorrebbe costruire e non distruggere, vorrebbe edificare palazzi e non spaccare le ossa dei commercianti insolventi e paurosi.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cerca un cinema
The Look of Silence

The Look of Silence

* * * - -
(mymonetro: 3,48)

Il genocidio in Indonesia del 1965 visto da prospettiva inedita: quella di un sopravvissuto

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Joshua Oppenheimer. Con Adi Rukum Genere Documentario, produzione Danimarca, Finlandia, Indonesia, Norvegia, Gran Bretagna, 2014. Durata 98 minuti circa. Da giovedì 11 settembre 2014 al cinema. Il film è oggi in programmazione in 13 sale cinematografiche.

The Look of Silence, seguito del documentario drammatico The Act of Killing, analizza ancora il tema del genocidio in Indonesia, le purghe anticomuniste del 1965, affrontandolo da un'altra prospettiva. The Look of Silence offre una visione della tragedia da parte delle vittime, in particolare segue la storia di un uomo sopravvissuto, il cui fratello è stato massacrato fino alla morte durante la rivoluzione da un gruppo di ribelli; storia già raccontata dal punto di vista degli assassini nel documentario del regista The Act of Killing. In The Look of Silence si osserva la famiglia dell'uomo ucciso, in particolare il fratello minore, che decide di incontrare gli uomini che hanno massacrato uno di loro.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cerca un cinema
Sex Tape - Finiti in rete

Sex Tape - Finiti in rete

* * - - -
(mymonetro: 2,00)

Commedia romantica che gira intorno agli insignificanti affanni dei quarantenni americani

Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Jake Kasdan. Con Cameron Diaz, Jason Segel, Rob Corddry, Ellie Kemper, Rob Lowe.
continua»
Genere Commedia, produzione USA, 2014. Durata 90 minuti circa. Da giovedì 11 settembre 2014 al cinema. Il film è oggi in programmazione in 290 sale cinematografiche.

Annie e Jay si sono conosciuti al college, si sono innamorati e da allora non smettono di fare l'amore, di collezionare orgasmi, di contare le erezioni. Almeno fino al giorno in cui decidono di sposarsi, di avere un figlio e poi una figlia. Il lavoro, la scuola, le riunioni, la spesa da fare, giorno dopo giorno inibiscono il loro desiderio ma non lo spengono perché Annie e Jay hanno deciso di rimontare in sella. Affidati i bambini alla nonna, si concedono una notte tutta per loro. Arrugginiti dal poco esercizio si risolvono a girare un film porno in cui metteranno in pratica "La gioia del sesso", un manuale sessuale illustrato degli anni Settanta. Sfiniti e soddisfatti da tre ore di esercizio e passione, riprendono l'indomani la loro routine familiare su cui però incombe adesso una nuvola. Tossico e dipendente dei prodotti Apple, Jay è sempre all'avanguardia e sempre generoso con amici e postini, a cui regala i modelli superati dei suoi iPad. Peccato che abbia dimenticato che con iCloud aggiorni e condividi note, app, documenti, foto e naturalmente video...

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cerca un cinema
Necropolis - La città dei morti

Necropolis - La città dei morti

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)

Un horror che sfrutta bene la claustrofobia e lo stile found footage

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di John Erick Dowdle. Con Ben Feldman, Edwin Hodge, Perdita Weeks, James Pasierbowicz Genere Horror, produzione USA, 2014. Durata 93 minuti circa. Da giovedì 11 settembre 2014 al cinema. Il film è oggi in programmazione in 204 sale cinematografiche.

Scarlett è un'archeologa urbana esperta di alchimia che, seguendo le orme paterne, è in cerca della pietra filosofale. Una spedizione quasi mortale in Iran le consente di scoprire un antico artefatto che contiene la chiave per decifrare quel che nessuno è mai riuscito a decifrare, consentendole di identificare con buona precisione la localizzazione di una stanza segreta nell'intricato cunicolo di catacombe che si trova sotto Parigi. La spedizione, che conta anche un gruppo di esperti dei cunicoli sotterranei, ben presto rivelerà la sua natura di via ggio che non prevede un ritorno.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cerca un cinema
The Giver - Il mondo di Jonas

The Giver - Il mondo di Jonas

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,78)

Un racconto di formazione ambientato in un futuro non troppo lontano e in una società 'evoluta' che ha sconfitto passioni e violenza

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Phillip Noyce. Con Meryl Streep, Jeff Bridges, Brenton Thwaites, Alexander Skarsgård, Katie Holmes.
continua»
Genere Drammatico, produzione USA, 2014. Durata 97 minuti circa. Da giovedì 11 settembre 2014 al cinema. Il film è oggi in programmazione in 241 sale cinematografiche.

Da qualche parte nel tempo e nel mondo esiste una società che ha scelto come valore l'uniformità. Immemori di sé e della loro storia, uomini, donne e bambini vivono una realtà senza colori, senza sogni, senza emozioni, senza intenzioni. Per loro decide un consiglio di anziani, riunito periodicamente a sancire i passaggi evolutivi dei membri della comunità. Durante la Cerimonia dei 12, che accompagna solennemente gli adolescenti verso la vita adulta affidando loro il mestiere che meglio ne identifica le inclinazioni, Jonas viene destinato ad 'accogliere le memorie' di una storia che non ha mai conosciuto. Figlio di madri biologiche preposte allo scopo e assegnato successivamente all'unità famigliare che ne ha fatto richiesta, Jonas è un adolescente eccezionale con un dono speciale, quello di sentire. Preposto al ruolo di accoglitore di Memorie, Jonas è affidato a un donatore, un uomo anziano e solo che porta dentro di sé tutta la bellezza e la tragedia dell'umanità. Tutte quelle emozioni negate alla sua gente perché il mondo resti un luogo di pace e torpore. Intuita la sensibilità del ragazzo, il donatore lo condurrà per mano dentro la vita, spalancandogli la strada che conduce al libero arbitrio.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cerca un cinema
Barbecue

Barbecue

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

Una commedia brillante sull'importanza dell'amicizia

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Eric Lavaine. Con Lambert Wilson, Franck Dubosc, Florence Foresti, Guillaume De Tonquedec, Lionel Abelanski.
continua»
Genere Commedia, produzione Francia, 2014. Durata 98 minuti circa. Da giovedì 11 settembre 2014 al cinema. Il film è oggi in programmazione in 39 sale cinematografiche.

Antoine sta per compiere 50 anni e ha una vita apparentemente perfetta: una bella moglie, un figlio, un lavoro e un gruppo di amici, gli stessi da 30 anni, da quando cioè frequentavano insieme la Scuola superiore di commercio, con cui va in vacanza tutte le estati. È allora che gli succede "la cosa migliore della vita": un infarto. Da quel momento Antoine, che fin lì era stato attentissimo alla forma fisica e alla salute privandosi del cibo, del fumo e degli stravizi (ma non delle amorevoli cure di innumerevoli amanti ventenni), decide di spassarsela, a cominciare dalla vacanza con gli amici di sempre.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cerca un cinema
Vinodentro

Vinodentro

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)

Vizi privati e pubbliche virtù di un sommelier

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Ferdinando Vicentini Orgnani. Con Vincenzo Amato, Giovanna Mezzogiorno, Pietro Sermonti, Lambert Wilson, Daniela Virgilio.
continua»
Genere Drammatico, produzione Italia, 2014. Durata 100 minuti circa. Da giovedì 11 settembre 2014 al cinema. Il film è oggi in programmazione in 26 sale cinematografiche.

La storia racconta di Giovanni Cuttin, il più importante e stimato wine-writer italiano, capo redattore di Bibenda, il mensile più prestigioso del settore (legato all'Associazione Italiana Sommelier, che sostiene questo progetto). La sua vita si dipana di successo in successo tra degustazioni pubbliche, convegni e presentazioni del suo libro autobiografico, "Vinodentro", fino all'incontro con una misteriosa, bellissima donna che lo attira in un vortice senza via d'uscita. Tra un enigmatico passato che riaffiora, calici di Marzemino ed echi del Don Giovanni mozartiano, arriva prima o poi l'inevitabile conto da pagare.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cerca un cinema
La zuppa del demonio

La zuppa del demonio

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

La parabola dello sviluppo

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Davide Ferrario. Con Walter Leonardi, Gianni Bissaca Genere Documentario, produzione Italia, 2014. Durata 80 minuti circa. Da giovedì 11 settembre 2014 al cinema. Il film è oggi in programmazione in 13 sale cinematografiche.

Lo sviluppo industriale e tecnologico ha accompagnato l'intero XX secolo come idea positiva. A lungo si è ritenuto che l'industrializzazione e il progresso avrebbero portato a un sostanziale e irreversibile mutamento della società. Utilizzando i materiali messi a disposizione dall'Archivio Nazionale del Cinema d'Impresa del Centro Sperimentale di Cinematografia d'Ivrea, il documentario mostra come questa idea si sia concretizzata attraverso i decenni.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cerca un cinema
Sin City - Una donna per cui uccidere

Sin City - Una donna per cui uccidere

La città del peccato è pronta per il sequel

Regia di Frank Miller [II], Robert Rodriguez. Con Mickey Rourke, Jessica Alba, Josh Brolin, Joseph Gordon-Levitt, Rosario Dawson.
continua»
Genere Thriller, produzione USA, 2014. Durata 102 minuti circa. Da giovedì 2 ottobre 2014 al cinema.

Al KadiE`s Bar di Sin City si incrociano le strade di sei personaggi assetati di vendetta. Un giovane e presuntuoso giocatore d'azzardo, Johnny (Joseph Gordon-Levitt), sfida e sconfigge piu` volte il perfido Senatore Roark (Powers Boothe) suscitando la sua ira e le sue minacce. La bella Nancy (Jessica Alba) - la cui vita e` precipitata nel baratro dopo la morte dell'amato Hartigan (Bruce Willis) - al KadiE`s Bar fa la spogliarellista e proprio su quel palco matura il desiderio di vendicare il suo uomo con l'aiuto di Marv (Mickey Rourke). Ma soprattutto per Dwight (Josh Brolin) il bar della "citta` del peccato" ha un grande significato: dopo anni, rivede li` Ava (Eva Green), la femme fatale per cui aveva perso la testa e il cuore. Pentita per averlo fatto soffrire, Ava gli chiede aiuto per liberarsi dai soprusi del marito milionario. Ma e` davvero una donna per cui uccidere? Desideri e passioni infiammano gli animi degli abitanti di Sin City. Per le vie della citta` disegnata da Frank Miller prendono vita spettacolari scontri mai visti prima.

Chiudi Cast Scrivi Trailer
Il capitale umano

Il capitale umano

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,69)

I destini di due famiglie si intrecciano in seguito a un incidente stradale

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Paolo Virzì. Con Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Bentivoglio, Valeria Golino, Fabrizio Gifuni, Luigi Lo Cascio.
continua»
Genere Thriller, produzione Italia, 2014. Durata 109 minuti circa.

In un paesotto della Brianza che finisce in "ate", eretto alle pendici di una collina una volta incredibilmente boscosa, un cameriere da catering neanche più giovane torna a casa a notte fonda con la sua bicicletta, chiuso tra il gelido freddo di una curva cieca e il sopravanzare spavaldo e sparato di un Suv che lo schiaccia lasciandolo agonizzante, vittima predestinata di un pirata anonimo. Il giorno dopo, la vita di due famiglie diversamente dislocate nella scala sociale brianzola viene toccata da questo evento notturno in un lento affiorare di indizi e dettagli che sembrano coinvolgere il rampollo di quella più ricca, assisa nella villa che sovrasta il paese, e la figlia dell'altra, piccolo borghese con aspirazioni di ribalta.

Chiudi Cast Scrivi Trailer
Grand Budapest Hotel

Grand Budapest Hotel

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,78)

Wes Anderson e gli anni Venti

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Wes Anderson. Con Ralph Fiennes, F. Murray Abraham, Mathieu Amalric, Adrien Brody, Willem Dafoe.
continua»
Genere Commedia, produzione USA, 2014. Durata 100 minuti circa. Il film è oggi in programmazione in 5 sale cinematografiche.

Monsieur Gustave è il concierge ma di fatto il direttore del Grand Budapest Hotel collocato nell'immaginaria Zubrowka. Gode soprattutto della confidenza (e anche di qualcosa di più) delle signore attempate. Una di queste, Madame D., gli affida un prezioso quadro. In seguito alla sua morte il figlio Dimitri accusa M. Gustave di averla assassinata. L'uomo finisce in prigione. La stretta complicità che lo lega al suo giovanissimo immigrato neoassunto portiere immigrato Zero gli sarà di grande aiuto.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cerca un cinema
Tutte contro lui

Tutte contro lui

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,94)

Commedia amicale e moderatamente scandalosa che gira intorno a un matrimonio naufragato e al desiderio di trovare un marito a ogni costo

Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Nick Cassavetes. Con Cameron Diaz, Leslie Mann, Kate Upton, Nikolaj Coster-Waldau, Nicki Minaj.
continua»
Genere Commedia, produzione USA, 2014. Durata 110 minuti circa. Il film è oggi in programmazione in 1 sala cinematografica.

Bella, bionda e innamorata, Carly è un avvocato di successo che ama riamata Mark. Parchi, terrazze, ristoranti, salotti, non c'è un luogo di New York in cui Carly e Mark non si siano incontrati e consumati con gli occhi. Poi un giorno Marc annulla con una scusa la cena col padre di Carly e la ragazza scopre che il suo fidanzato è sposato con Kate, una casalinga semplice e credulona che vive solo per il marito. Abbattute dalla scoperta e dalle promesse tradite dall'uomo che diceva di amarle, le donne reagiscono confidandosi le rispettive pene e affogandole nell'alcol. Sorpreso con una terza donna, Carly, Kate e Amber, la nuova arrivata, decidono di vendicarsi, progettando un piano praticamente perfetto che precipiterà il pluri-fedifrago nella disperazione, 'infrangendone' la vanità.

Chiudi Cast Scrivi Trailer
300 - L'alba di un impero

300 - L'alba di un impero

* * * - -
(mymonetro: 3,04)

Il ritorno di Temistocle

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Noam Murro. Con Sullivan Stapleton, Eva Green, Lena Headey, Andrei Claude, Mark Killeen.
continua»
Genere Azione, Ratings: Kids+16, produzione USA, 2014. Durata 102 minuti circa.

Grazie al sacrificio alle Termopili dei 300 valorosi spartani guidati da Leonida, la Grecia ha una possibilità di resistere all'invasione dell'Impero Persiano. Ma la speranza è legata alla capacità di Temistocle, guida militare degli ateniesi, di riuscire a unire le città-stato indipendenti nella lotta per la libertà dell'Ellade e di contrastare con l'astuzia e le tattiche di combattimento la forza preponderante della flotta persiana.

Chiudi Cast Scrivi Trailer
Capitan Harlock

Capitan Harlock

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,65)

Trasposizione cinematografica in 3D del celeberrimo pirata spaziale

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Shinji Aramaki. Con Shun Oguri, Haruma Miura, Yu Aoi, Arata Furuta, Ayano Fukuda.
continua»
Genere Animazione, produzione Giappone, 2014. Durata 115 minuti circa.

Il pianeta Terra, ormai abbandonato da centinaia d'anni da una popolazione troppo numerosa per contenerlo, è diventato un luogo inviolabile e quasi sacro, mantenuto tale con pugno di ferro e fermezza militare dalla coalizione Gaia. Ad essa si contrappone Capitan Harlock e la sua ciurma a bordo dell'Arcadia, a cui si è appena aggiunto un nuovo elemento: Logan, fratello dell'ufficiale disabile Ezra e dunque infiltrato di Gaia dentro l'armata di Harlock con il compito di uccidere il capitano. Quando però Logan capirà qual è l'ideale che muove Harlock, che ha sempre percepito come un nemico, sarà pronto a schierarsi con lui contro il fratello, il quale lo accusa di aver causato la sua disabilità.

Chiudi Cast Scrivi Trailer
Maleficent

Maleficent

* * * - -
(mymonetro: 3,10)

Angelina Jolie sarà Malefica nel reboot della Bella addormentata

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Regia di Robert Stromberg. Con Angelina Jolie, Elle Fanning, Sharlto Copley, Lesley Manville, Imelda Staunton.
continua»
Genere Avventura, Ratings: Kids, produzione USA, 2014. Durata 97 minuti circa. Il film è oggi in programmazione in 3 sale cinematografiche.

Un odio atavico separa i due regni confinanti, quello degli uomini e quello della Brughiera, abitato da fate e creature incantate. È in questo territorio magico che vive la piccola Malefica, in pace con tutti. Ed è qui che fa la conoscenza di Stefano, ragazzino suo coetaneo, abbastanza curioso e coraggioso da spingersi dove gli uomini non si spingono mai. La loro amicizia, man mano che crescono, lascia il posto all'amore, ma, quando a Stefano si presenta l'occasione di diventare re, egli non esita a tradire l'amata, ferendola nel modo più grave e scatenando in l ei l'ira e il proposito di vendetta. Ne farà le spese la neonata Aurora, figlia di re Stefano e della regina, sulla quale Malefica scaglierà la nota profezia. Ma questa non è la storia della Bella Addormentata bensì quella di Malefica, la storia di una vittima che, da grande, troverà il modo di superare il male che le è stato inflitto da chi amava.

Chiudi Cast Scrivi Trailer
 
1 2 3 4 5 6 p. successiva » 2012 | 2013 |  2014  | 2015 | 2016
Cerca nell'anno:
(ricerca tra gli anni dal 1895 al 2014)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità