Advertisement
I film del 2015

Elenco di 3189 film prodotti nell'anno 2015.
L'annuario comprende gli anni dal 1895 al 2018.

Commedia, 107 min.
Tra action e commedia, il film rimane penalizzato da un cast forzatamente armonizzato e da una componente action non all'altezza
Consigliato assolutamente no!
n.d.
non disponibile
Regia di Renny Harlin Genere Commedia, Ratings: Kids+13, produzione Cina 2015. Durata 107 minuti circa. Da giovedì 28 luglio 2016 al cinema e attualmente in programmazione in 165 sale cinematografiche
Bennie Black, un detective di Hong Kong, è da oltre un decennio sulle tracce del famigerato boss del crimine Victor Wong. Quando la giovane nipote di Bennie, Bai si mette nei guai con il sindacato del crimine di Wong, Bennie deve rintracciare l'unico uomo che può aiutarlo: un giocatore d'azzardo americano chiacchierone, Connor Watts. Bennie corre contro il tempo per riportare Connor a Hong Kong e questa improbabile coppia s'imbarcherà in un'avventura pericolosa che li porterà dalle montagne innevate della Mongolia alle dune spazzate dal vento del deserto del Gobi.
 
Animazione, 94 min.
Un film che impersona le 'voci di dentro' con un radicalismo che impressiona e commuove
Inside Out
Consigliato assolutamente sì!
4,02/5
Assolutamente Sì
Regia di Pete Docter Genere Animazione, Ratings: Kids, produzione USA 2015. Durata 94 minuti circa.
Riley ha undici anni e una vita felice. Divisa tra l'amica del cuore e due genitori adorabili cresce insieme alle sue emozioni che, accomodate in un attrezzatissimo quartier generale, la consigliano, la incoraggiano, la contengono, la spazientiscono, la intristiscono, la infastidiscono. Dentro la sua testa e dietro ai pulsanti della console emozionale governa Joy, sempre positiva e intraprendente, si spazientisce Anger, sempre pronto alla rissa, si turba Fear, sempre impaurito e impedito, si immalinconisce Sadness, sempre triste e sfiduciata, arriccia il naso Disgust, sempre disgustata e svogliata. Trasferiti dal Minnesota a San Francisco, Riley e genitori provano ad adattarsi alla nuova vita.
 
Azione, 140 min.
Il lungo addio a Paul Walker, svolto lungo un action che accetta la sfida con la morte, riscrivendo audacemente il proprio linguaggio
Fast & Furious 7
Consigliato sì!
3,23/5
Consigliato: Sì
A ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria. Ragion per cui Deckard Shaw, fratello dell'Owen ridotto in fin di vita da Dominic Toretto e dalla sua gang, è pronto a scatenare la sua sete di vendetta, avvalendosi delle tecniche di guerra e di guerriglia apprese lavorando per i servizi segreti britannici. La situazione sembra disperata finché la CIA non si offre di aiutare Toretto e i suoi, a condizione che questi recuperino Ramsey, uno hacker straordinario e dall'identità ignota, rapito da dei pericolosi terroristi.
 
Drammatico, 121 min.
Lontano dall'essere un film giocattolo, Everest congela gli aspetti eroici dell'alpinismo e smaschera la visione ludica (e prosaica) dell'arrampicata (sociale)
Everest
Consigliato sì!
2,88/5
Consigliato: Sì
Al confine tra Cina e Nepal, la vetta è la meta di un gruppo eterogeneo che ha deciso di affidarsi a Rob Hall e alla sua società, l'Adventure Consultants, per tentare l'impresa. Rob è sposato con Jan e in attesa di una figlia che sogna di cullare in fondo alla discesa. Ma le cose si complicano presto perché il campo base è affollato da dilettanti e da altre spedizioni commerciali gestite da Scott Fischer, alpinista col vizio dell'alcol. Rob e Scott trovano però ragione e modo di collaborare e il 10 maggio 1996 partono alla volta della vetta alta 8.848 metri. La scarsa preparazione dei clienti, combinata all'approssimazione organizzativa, ritarda la salita dei due gruppi. Nondimeno alcuni di loro toccheranno con mano la vetta a fianco di Rob, sempre generoso coi suoi clienti. Poi una tempesta improvvisa si solleva, soffiando sulla discesa e sul destino degli uomini.
 
Drammatico, 106 min.
Un film profondo e sincero, un film sul cinema e sul rapporto tra realtà e finzione, un film che s'appresta ad essere un manifesto del nostro tempo complesso e problematico
Mia madre
Consigliato assolutamente sì!
3,62/5
Assolutamente Sì
Margherita sta girando un film impegnato sulla crisi economica italiana dove si racconta lo scontro tra gli operai di una fabbrica e la nuova proprietà americana che promette tagli e licenziamenti. Oltre a dover gestire la complessità del set corale di un film politico, deve fare i conti con le bizze della star italo-americana che ha scelto per interpretare il ruolo del nuovo proprietario; un attore in crisi, ostaggio della sua maschera di divo, qui esasperata dal provincialismo del cinema italiano.
 
Drammatico, 83 min.
Una ricerca di sé e della propria identità sessuale realizzata con sensibilità
Arianna
Consigliato sì!
2,97/5
Consigliato: Sì
Regia di Carlo Lavagna Genere Drammatico, Ratings: Kids+13, produzione Italia 2015. Durata 83 minuti circa.
Arianna è una diciannovenne che torna con i genitori, dopo esserci stata fino all'età di tre anni, nella loro casa vicino al lago di Bolsena. La ragazza non ha ancora avuto le mestruazioni e il suo seno è poco sviluppato. La vacanza le fornirà l'occasione per porsi delle domande sulla sua sessualità. La risposta non sarà facile da accettare.
 
Drammatico, 120 min.
Un ritratto più che verosimile di un percorso di formazione costantemente minato e rimesso in discussione da chi dovrebbe portarlo avanti
A testa alta
Consigliato sì!
3,04/5
Consigliato: Sì
Malony, dopo essere stato abbandonato dalla madre, vive la sua infanzia dentro e fuori il carcere minorile. Sul suo percorso incontra fortunatamente il magistrato quasi in pensione Florence e il marito Yann, un professore dal passato tormentato. I due fanno di tutto per portare un po' di equilibrio nella vita di Malony e lo mandano in un centro educativo molto rigoroso dove il ragazzo incontra Tess, una ragazza molto speciale con il quale il ragazzo ritroverà la voglia di vivere.
 
Azione, 134 min.
Sobrio, lucido, senza contratture il film racconta l'idiozia della guerra con le sue assurde regole e i suoi deliranti perimetri di orrore
American Sniper
Consigliato assolutamente sì!
3,84/5
Assolutamente Sì
L'adattamento cinematografico del libro autobiografico "American Sniper: The Autobiography of the Most Lethal Sniper in U.S. Military History". Il film racconta la storia del Navy SEAL Chris Kyle (Cooper), nato in Texas, che registrò il più alto numero di uccisioni come cecchino americano. Fu così temuto dagli insurrezionalisti iracheni da ricevere il soprannome al-Shaitan ("il diavolo"). Nei primi mesi del 2013, Kyle è stato tragicamente ucciso in un poligono di tiro, da un altro veterano.
 
Fantastico, 136 min.
Il sequel più atteso di sempre è un remake sotto mentite spoglie. Il fan è soddisfatto, ma le emozioni non sono più le stesse
Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza
Consigliato sì!
3,00/5
Consigliato: Sì
Luke Skywalker è scomparso. La mappa con il luogo in cui si è nascosto suscita l'attenzione di molti: di Primo Ordine, organizzazione paramilitare che si richiama all'Impero Galattico cercando di restaurarne l'autorità, e della Resistenza, gruppo di repubblicani decisi a contrastare l'autoritarismo di Primo Ordine. Quando Kylo Ren, malvagia pantomima di Darth Vader, scopre che la mappa si trova all'interno di un droide, si scatena una caccia all'uomo senza tregua, che coinvolgerà Finn, uno Stormtrooper che ha deciso di non uccidere, e Rey, una ragazza che vive rivendendo cianfrusaglie recuperate da astronavi.
 
Erotico, 125 min.
Dal romanzo best seller di E.L. James, il film che sicuramente sbancherà al box office
Cinquanta sfumature di grigio
Consigliato assolutamente no!
1,59/5
Consigliato: No
Regia di Sam Taylor-Johnson Genere Erotico, Ratings: Kids+16, produzione USA 2015. Durata 125 minuti circa. Vietato ai minori di 14 anni.
Anastasia Steele è una studentessa in Letteratura inglese prossima alla laurea. Per sostituire un'amica influenzata va ad intervistare Christian Grey, giovane e ricco amministratore delegato della Grey Enterprises Holdings Inc. e se ne innamora, ricambiata, a prima vista. Christian mette però in breve tempo le cose in chiaro: la sua è una personalità dominante e il rapporto dovrà sottostare a precisi patti. Anastasia deve accettare di essere oggetto di atti di sadismo.
 
Animazione, 107 min.
Un'opera raffinata ed evocativa di un cinema d'altri tempi
Il piccolo principe
Consigliato sì!
3,41/5
Consigliato: Sì
Una bambina si traferisce con la madre in un nuovo quartiere. Qui dovrà impegnarsi nello studio secondo un planning estremamente articolato elaborato dalla madre la quale, donna in carriera, vuole assolutamente che la figlia si inserisca nei corsi della prestigiosa Accademia Werth finalizzata a formare i manager del futuro. Il nuovo vicino di casa è un anziano aviatore che prende a raccontare alla bambina del suo incontro, avvenuto tanti anni prima nel deserto africano, con un Piccolo Principe giunto sulla Terra dopo un lungo viaggio tra gli asteroidi. La bambina inizialmente sembra voler resistere alla narrazione ma progressivamente se ne fa catturare.
 
Fantascienza, 130 min.
La più umana delle odissee, la più scientifica delle fantascienze
Sopravvissuto - The Martian
Consigliato sì!
3,37/5
Consigliato: Sì
L'equipaggio della missione Ares 3 sul suolo di Marte si trova nel mezzo di una tempesta che non lascia scampo. Il botanico Watney viene colpito da un detrito: credendolo morto, il comandante Lewis ordina alla squadra di abortire la missione e tornare sulla Terra. Ma Watney è vivo e, mentre cercherà di prolungare il più possibile la sua sopravvivenza sul Pianeta Rosso, la Nasa ricorrerà a ogni stratagemma per provare a riportarlo a casa.
 
Horror, 95 min.
La storia di un mitico spirito urbano indonesiano
Consigliato assolutamente no!
n.d.
non disponibile
Una nuova versione della storia di un mitico spirito urbano indonesiano. Marito e moglie, Daniel (Gandhi Fernando) e Mia (Dinda Kanya Dewi), si trasferiscono nella vecchia casa della madre di Mia dopo la sua morte. Daniel insiste nel trasferimento nella vecchia casa per risparmiare un po' di soldi prima della nascita del loro primogenito, mentre lui sarà al lavoro ad un progetto nella piantagione di tè. Dopo aver pulito una delle stanze, Daniel trova una bottiglia misteriosamente nascosta sotto il pavimento rotto, di legno. La bottiglia vuota potrebbe essere la casa di una creatura spaventosa che potrebbe potenzialmente mettere in pericolo Daniel, Mia, e il loro bambino ancora non nato.
 
Azione, 142 min.
Whedon si conferma il leader del gruppo, in grado di gestire uno spettacolo che corrisponda tanto al suo cinema che all'universo Marvel
Avengers: Age of Ultron
Consigliato sì!
2,99/5
Consigliato: Sì
Quando Tony Stark cerca di avviare un programma per il mantenimento di una pace duratura le cose vanno male e gli eroi più potenti della Terra tra cui Iron Man, Captain America, Thor, L'incredibile Hulk, Black Widow e Hawkeye saranno messi a dura prova con il destino del pianeta a rischio. Quando Ultron emerge in tutta la sua malvagità spetta agli Avengers impedirgli di mettere in atto il suo terrificante piano e alleanze turbolente e azioni inaspettate spianeranno la strada per un'epica avventura globale.
 
Drammatico, 118 min.
Sorrentino torna a trovare la profondità, la leggerezza ma anche la concentrazione che permettono al film di levitare
Youth - La giovinezza
Consigliato assolutamente sì!
3,66/5
Assolutamente Sì
Regia di Paolo Sorrentino Genere Drammatico, Ratings: Kids+13, produzione Italia, Francia, Svizzera, Gran Bretagna 2015. Durata 118 minuti circa.
In un elegante albergo ai piedi delle Alpi Fred e Mick, due vecchi amici alla soglia degli ottant'anni, trascorrono insieme una vacanza primaverile. Fred è un compositore e direttore d'orchestra in pensione, Mick un regista ancora in attività. Sanno che il loro futuro si va velocemente esaurendo e decidono di affrontarlo insieme. Guardano con curiosità e tenerezza alla vita confusa dei propri figli, all'entusiasmo dei giovani collaboratori di Mick, agli altri ospiti dell'albergo, a quanti sembrano poter disporre di un tempo che a loro non è dato. E mentre Mick si affanna nel tentativo di concludere la sceneggiatura di quello che pensa sarà il suo ultimo e più significativo film, Fred, che da tempo ha rinunciato alla musica, non intende assolutamente tornare sui propri passi. Ma c'è chi vuole a tutti i costi vederlo dirigere ancora una volta e ascoltare le sue composizioni.
 

{{PaginaCaricata()}}

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso