Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 21 febbraio 2017

Ryan Gosling

Giovane talento indisciplinato

Nome: Ryan Thomas Gosling
36 anni, 12 Novembre 1980 (Scorpione), London (Canada)
occhiello
Gli amori estivi finiscono per i motivi più disparati, ma di solito hanno tutti un elemento in comune: sono stelle cadenti, un attimo di splendore infinito nel cielo, un lampo fugace di eternità che in un istante svanisce.
dal film Le pagine della nostra vita (2004) Ryan Gosling è Noah Calhoun
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Ryan Gosling
Golden Globes 2017
Nomination miglior attore in un film brillante per il film La La Land di Damien Chazelle

Golden Globes 2017
Premio miglior attore in un film brillante per il film La La Land di Damien Chazelle

Premio Oscar 2017
Nomination miglior attore per il film La La Land di Damien Chazelle

BAFTA 2017
Nomination miglior attore per il film La La Land di Damien Chazelle

Golden Globes 2012
Nomination miglior attore in un film drammatico per il film Le Idi di marzo di George Clooney

Golden Globes 2012
Nomination miglior attore in un film brillante per il film Crazy, Stupid, Love di John Requa, Glenn Ficarra

Golden Globes 2011
Nomination miglior attore in un film drammatico per il film Blue Valentine di Derek Cianfrance

Golden Globes 2008
Nomination miglior attore in un film brillante per il film Lars e una ragazza tutta sua di Craig Gillespie

Premio Oscar 2007
Nomination miglior attore per il film Half Nelson di Ryan Fleck



In Lars e una ragazza tutta sua il protagonista ama una bambola gonfiabile.

L'amore ai tempi del silicone

venerdì 4 gennaio 2008 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

L'amore ai tempi del silicone Si chiamano Real Dolls e sono state messe per la prima volta in commercio nel 1996 da una nota azienda californiana. Realizzate in silicone e in PVC - che permette all'oggetto dei desideri di assumere le stesse posizioni dell'essere umano - sono le bambole del sesso più realistiche del mondo. Esiste addirittura una rete di consumatori che ammette di portare in vacanza la propria "compagna" in silicone. "Non sapevo dell'esistenza di una vera e propria cultura di queste bambole", ha spiegato Ryan Gosling che nel film interpreta Lars, "e non mi sono voluto informare per non alterare la recitazione visto che il mio personaggio non ne è a conoscenza ed è persino ignaro del fatto che Bianca sia una bambola. Ma una volta finite le riprese sono corso a fare delle ricerche e sono rimasto affascinato da questo fenomeno".

La La Land

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,56)
Un film di Damien Chazelle. Con Ryan Gosling, Emma Stone, J. K. Simmons, Finn Wittrock, Sandra Rosko.
continua»

Genere Commedia, - USA 2016. Uscita 26/01/2017.

The Nice Guys

* * * - -
(mymonetro: 3,08)
Un film di Shane Black. Con Russell Crowe, Ryan Gosling, Angourie Rice, Matt Bomer, Margaret Qualley.
continua»

Genere Commedia, - USA 2016. Uscita 01/06/2016.

La grande scommessa

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,65)
Un film di Adam McKay. Con Brad Pitt, Christian Bale, Ryan Gosling, Steve Carell, Marisa Tomei.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2015. Uscita 07/01/2016.

Solo Dio perdona - Only God Forgives

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,68)
Un film di Nicolas Winding Refn. Con Ryan Gosling, Kristin Scott Thomas, Tom Burke, Vithaya Pansringarm, Yaya Ying.
continua»

Genere Thriller, - Francia, Danimarca 2013. Uscita 30/05/2013. 14

Come un tuono

* * * - -
(mymonetro: 3,27)
Un film di Derek Cianfrance. Con Ryan Gosling, Bradley Cooper, Eva Mendes, Dane DeHaan, Emory Cohen.
continua»

Genere Thriller, - USA 2012. Uscita 04/04/2013.
Filmografia di Ryan Gosling »

mercoledì 1 febbraio 2017 - Il musical con Emma Stone e Ryan Gosling stacca Split e L'Ora Legale.

La La Land per la prima volta trionfa al box office

Andrea Chirichelli cinemanews

La La Land per la prima volta trionfa al box office La staffetta a tre, che sta andando avanti da giovedì scorso, ha portato ieri La La Land per la prima volta a trionfare al box office italiano. 200mila euro sono entrati nelle casse del musical con Emma Stone e Ryan Gosling, che hanno staccato Split, che ha chiuso la giornata con 164mila euro e L'Ora Legale che si è fermato a 143mila euro. Poche novità in classifica, con gli incassi dal quarto posto in poi decisamente poco soddisfacenti. Domani arrivano in sala A United Kingdom, Billy Lynn - Un giorno da eroe, La Battaglia di Hacksaw Ridge, Sleepless - Il giustiziere e l'italiano Smetto quando voglio 2 - Masterclass, favorito per la leadership del weekend, visto il successo insperato del primo "capitolo". Nella classifica globale da inizio stagione Mister Felicità con Alessandro Siani è oramai prossimo a superare Rogue One: A Star Wars Story. Spilt in America non dà segni di cedimento e mantiene il primato davanti a Il diritto di contare e Resident Evil: The Final Chapter. Dopodomani arrivano in sala l'horror Rings, e lo sci-fi The Space between us e il documentario I am Not Your Negro, con i primi due potenziali nuovi leader della top ten ed il secondo che potrebbe riservare qualche sorpresa. Rogue One: A Star Wars Story supera i 521 milioni di dollari negli USA ed entra nella top 60 all time a stelle e strisce. Chiudendo, come previsto, a 530 milioni, il film finirebbe per essere il 56esimo miglior incasso della storia del cinema americano, anche considerando l'inflazione. Domani overview sui mercati orientali.
Ieri su MYmovies.it 689.973 visitatori: (+179,74% vs Comingsoon.it). Fonte Audiweb - dati della giornata di martedì 31 gennaio 2017.

Box Office Italia del 31/01/2017
1. La La Land: Euro 200.909
2. Split: Euro 164.620
3. L'ora legale: Euro 143.912
4. Fallen: Euro 47.588
5. Arrival: Euro 46.535
6. Collateral Beauty: Euro 39.214
7. Allied - Un'ombra nascosta: Euro 36.852
8. Proprio Lui?: Euro 34.295
9. xXx: il ritorno di Xander Cage: Euro 32.034
10. Lion - La strada verso casa: Euro 29.438

lunedì 30 gennaio 2017 - Lei sogna di fare l'attrice, lui il musicista e la strada è impervia. Il canovaccio è conosciuto ma il racconto è irresistibile, e a suo tempo, vincerà tutto, sta nell'ordine delle cose.

La La Land ha vinto una pioggia di Oscar

Pino Farinotti cinemanews

La La Land ha vinto una pioggia di Oscar

venerdì 27 gennaio 2017 - Ecco come avere una casa che riprende lo stile energetico e jazz che si respira nel film con Ryan Gosling ed Emma Stone.

La La Land entra in casa tua. Breve guida allo stile del film

Houzz cinemanews

La La Land entra in casa tua. Breve guida allo stile del film Los Angeles. Mia sogna di poter recitare ma intanto, mentre passa da un provino all'altro, serve caffè e cappuccini alle star. Sebastian è un musicista jazz che si guadagna da vivere suonando nei piano bar in cui nessuno si interessa a ciò che propone. I due si scontrano e si incontrano fino a quando nasce un rapporto che è cementato anche dalla comune volontà di realizzare i propri sogni e quindi dal sostegno reciproco. Il successo arriverà ma, insieme ad esso, gli ostacoli che porrà sul percorso della loro relazione. Come avere una casa che riprende lo stile energetico e jazz che si respira nel film La La Land? Ecco gli elementi di arredo e decorativi per rendere ruggente ogni stanza (attenzione: potreste trovarvi a cantare sopra ad una sedia). Diretto da Damien Chazelle, La La Land è al cinema dal 26 gennaio. Protagonisti assoluti del film Ryan Gosling ed Emma Stone.

martedì 24 gennaio 2017 - Il film di Gianfranco Rosi è in corsa per la conquista della statuetta. Record La La Land con 14 nomination, 8 per Moonlight e Arrival. Il 26 febbraio la premiazione.

Oscar 2017, Fuocoammare candidato come Miglior Documentario

a cura della redazione cinemanews

Oscar 2017, Fuocoammare candidato come Miglior Documentario Continua la corsa verso l'Oscar di Fuocoammare: il lavoro è tra i cinque candidati per il Miglior Documentario. Già vincitore di svariati riconoscimenti - primo fra tutti l'Orso d'oro a Berlino 2016 - il film di Gianfranco Rosi racconta, attraverso la storia del dodicenne Samuele, l'isola di Lampedusa e la tragedia delle migrazioni. Come da pronostico, il film che ha conquistato il maggior numero di nomination (14, è record!) è La La Land di Damien Chazelle. Oltre che come Miglior Film, il musical con Ryan Gosling ed Emma Stone è candidato anche per Miglior Regia, Miglior Attore, Miglior Attrice e Miglior Sceneggiatura. Già vincitore del Golden Globe come Miglior Commedia, La La Land è una moderna versione della classica storia d'amore ambientata a Hollywood, resa più intensa da numeri spettacolari di canto e danza. Tra gli altri film con maggiori nomination troviamo Arrival di Denis Villeneuve e Moonlight di Barry Jenkins (8 nomination). Seguono Lion - La strada verso casa di Garth Davis, La battaglia di Hacksaw Ridge di Mel Gibson, Manchester by the Sea di Kenneth Lonergan e Barriere di (e con) Denzel Washington.

Una piccola rivoluzione ha caratterizzato quest'anno le modalità di annuncio delle candidature: le nomination non sono più state annunciate al pubblico di giornalisti e addetti ai lavori dal teatro della sede dell'Academy, a Beverly Hills, ma rese pubbliche via streaming. Sostanzialmente non è cambiato molto, se non la mancanza di quel ristretto pubblico di giornalisti, agenti e pubblicisti ad applaudire e esultare per la candidatura del film al quale si è lavorato.

Il prossimo appuntamento con gli Oscar è la cerimonia di premiazione, in programma il prossimo 26 febbraio e condotta da Jimmy Kimmel (che raccoglie il testimone dall'attore afroamericano Chris Rock).

lunedì 16 gennaio 2017 - Sul podio sale anche Sing, vincitore della domenica.

Collateral Beauty ha la meglio su Allied e vince il weekend

Andrea Chirichelli cinemanews

Collateral Beauty ha la meglio su Allied e vince il weekend Box Office Italia
Dopo una settimana di programmazione, Collateral Beauty vince il weekend con oltre 2 milioni di euro (superando i 6 milioni complessivi). Nonostante il serrato testa a testa con il film di Zemeckis Allied - Un'ombra nascosta, e la vittoria domenicale dell'animato Sing, il film con Will Smith, poco apprezzato dalla critica, si rivela in realtà il più apprezzato dal pubblico in questo weekend di metà gennaio. Il film con la coppia Pitt/Cotillard conquista comunque il secondo posto, con 1,8 milioni, mentre Sing resiste sul podio e si avvicina a un totale di 6 milioni. Mister Felicità scende dalla vetta e si piazza al quarto posto, mentre le new entry The Founder e Silence restano sorprendentemente in fondo alla classifica, rispettivamente al settimo e all'ottavo posto. La prossima settimana il film di fantascienza di Villeneuve Arrival e xXx: Il ritorno di Xander Cage potrebbero scompigliare le carte.

Box Office USA
Negli USA parecchie sorprese caratterizzano il weekend che terminerà oggi con il Martin Luther King Day, la prima festività dell'anno. Il diritto di contare, che perde solo il 10% rispetto alla settimana scorsa, è primo con 20,4 milioni di dollari. Al secondo posto e addirittura in salita rispetto allo scorso weekend è La La Land, che ottiene la migliore media per sala della top ten: il film con Emma Stone e Ryan Gosling è il fenomeno della stagione (e mancano ancora gli Oscar...). Subito dietro, indistruttibili, ci sono Sing (che tocca 233 milioni e sorpassa Oceania) e Rogue One: A Star Wars Story che mentre leggete queste righe avrà superato il mezzo miliardo d'incasso nei soli Stati Uniti, che si confermano essere il paese dove il brand ha il maggiore successo. Perde qualche posizione, dopo un ottimo primo giorno, l'horror The Bye Bye Man, che porta a casa 13,3 milioni che però già gli bastano per andare in attivo (è costato la metà). Delusione invece per Patriots Day, che si ferma al sesto posto con 12 milioni, davanti alle new entry Monster Trucks e Sleepless. In coda finiscono i film di Natale, con Oceania che saluta la top ten con 230 milioni di dollari e La Legge della notte di Affleck che non riesce nemmeno ad entrare in classifica (è undicesimo, con 5,4 milioni incassati). La prossima settimana le uscite forti sono Split, il nuovo film di M. Night Shyamalan e xXx: Il ritorno di Xander Cage, terzo episodio della saga con Vin Diesel. A livello internazionale Rogue One: A Star Wars Story vola a 980 milioni di dollari, quarto incasso del 2016.

   

Altre news e collegamenti a Ryan Gosling »
Blade Runner 2049 (2017) La La Land (2016)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità