Pacific Rim

Film 2013 | Fantascienza +13 131 min.

Regia di Guillermo Del Toro. Un film con Charlie Hunnam, Idris Elba, Rinko Kikuchi, Charlie Day, Ron Perlman, Robert Kazinsky. Cast completo Genere Fantascienza - USA, 2013, durata 131 minuti. Uscita cinema giovedì 11 luglio 2013 distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,58 su 105 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Pacific Rim tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Quando alcune misteriose e pericolose creature attaccano la terra, i suoi abitanti devono fare squadra e utilizzare una tecnologia molto avanzata per riuscire a sradicare la minaccia crescente. Il film ha ottenuto 1 candidatura a BAFTA, In Italia al Box Office Pacific Rim ha incassato nelle prime 5 settimane di programmazione 2,9 milioni di euro e 1 milioni di euro nel primo weekend.

Pacific Rim è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,58/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,24
CONSIGLIATO SÌ
Due ore di intrattenimento eccessivo, rutilante, perfetto per i nostalgici della fantascienza.
Recensione di Marco Chiani
martedì 9 luglio 2013
Recensione di Marco Chiani
martedì 9 luglio 2013

Da una breccia inter-dimensionale creatasi nel profondo dell'Oceano Pacifico emergono i kaiju, mostri alieni giganteschi, con il solo scopo di cancellare l'umanità dalla faccia della Terra. Al fine di sopravvivere, le varie nazioni uniscono le proprie forze, cercando di contrastare l'invasione con il progetto Jaeger, che consiste nella creazione di enormi robot in grado di combattere ad armi quasi pari i terribili invasori; a comandarli due piloti, le cui menti vengono connesse da un ponte neuronale. Dopo aver perso il proprio fratello e co-pilota in un conflitto e aver lavorato alla costruzione di una muraglia di difesa, Raleigh Becket sembra essere l'ultima risorsa per sventare una vera apocalisse.
A cinque anni da Hellboy: The Golden Army, Guillermo Del Toro torna alla regia con un film smisurato almeno come le battaglie che mette in scena. Eccessivo, rutilante, perfetto per i nostalgici di un certo tipo di fantascienza - il genere "mostri giganti contro robot giganti" - che arriva fino a Neon Genesis Evangelion e oltre, Pacific Rim offre due ore di intrattenimento a colpi di scontri e immagini titaniche, di paesaggi devastati e prevedibilissimi percorsi di riscatto. Eppure sotto al rumore, l'autore di Il labirinto del fauno si sente, ben al di là dell'enfasi emotiva di cui sono imbevute molte situazioni e di un meccanismo narrativo che non riserva alcun tipo di sorpresa. Anche in un blockbuster in piena regola come questo si avverte, infatti, il desiderio di sprofondare nella fascinazione per il meraviglioso, nella sfida all'ordinario, nella stilizzazione propria del fumetto. Riscrittura del genere kaijū eiga portata avanti con spirito appassionato, il soggetto di Travis Beacham fila liscio su binari prestabiliti, senza deviazioni o imprevisti, innalzandosi dalla propria intrinseca medietà grazie ad un occhio più attento a ciò che accade intorno ai pur pregevolissimi combattimenti tra mostri e robot: non tanto nelle dinamiche e nello sviluppo dei personaggi, quasi tutti monodimensionali in realtà, ma nell'inusuale attenzione all'aspetto dato a un pianeta in ginocchio, in cui le città sono cumuli di macerie tra rifugi e postriboli nei quali i resti dei kaiju sono oggetto di un organizzatissimo mercato nero; tra i personaggi più memorabili spicca proprio Hannibal Chau, trafficante di organi alieni cui presta il volto Ron Perlman, attore caro al regista sin dai tempi di Cronos. Quelli che potrebbero sembrare i maggiori difetti del titolo, l'alternarsi tra ignizioni di testosterone e massicce dosi di retorica (mai patriottica, piuttosto sentimentale, di genere potremmo dire), sono in parte ribaltati da una maturità di fondo assente in simili prodotti: la spiegazione della venuta dell'apocalisse, di fatto, inchioda l'uomo ai suoi stessi comportamenti, a una diffusa mancanza di saggezza. E non è poco. Nella mente del cineasta messicano, che firma la sceneggiatura insieme a Beacham, il progetto a lungo inseguito di una riduzione del lovecraftiano "Le montagne della follia" ha comunque sedimentato.

Sei d'accordo con Marco Chiani?
PACIFIC RIM
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
NOW TV
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€4,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 13 luglio 2013
Mickey97

Sono passati cinque anni dall'ultima regia di del Toro, il quale ritorna dopo tre lunghi anni di lavorazione con un progetto che aveva sia nella mente che nel cuore, si tratta di Pacific Rim, un colossale prodotto che porta felicemente sul grande schermo anche per poter appagare i nostalgici della fantascienza. Pacific Rim è nato sulla sceneggiatura di Travis Beacham, rivista poi dallo stesso [...] Vai alla recensione »

lunedì 15 luglio 2013
NickRitz

Ora posso dirlo con certezza: avevo un bisogno fisioogico di un film come Pacific Rim. Sebbene fossi entrato in sala con non pochi dubbi sull'utilità di spendere una decina d'euro per dei robottoni che prendono a cazzotti dei mostri, alla comparsa del primo Kaiju ogni dubbio si è dissolto nel nulla: sì, ne vale assolutamente la pena.

martedì 23 luglio 2013
DarkEnry

*la recensione potrebbe contenere spoilers* Pacific Rim è un film fantascientifico del 2013 diretto da Guillermo del Toro con Charlie Hunnam, Rinko Kikuchi e Rob Perlman.  In un mondo futuro la terra è stata attaccata da dei giganteschi mostri alieni, chiamati Kaiju, emersi sul fondo dell'oceano Pacifico attraverso un portale interdimensionale.

lunedì 12 agosto 2013
KillBillvol2

Dopo averci lasciato cinque anni fa con il grande HellBoy The Golden Army, e dopo cinque anni di assenza dalle sale, Del Toro è tornato con un film d'intrattenimento, che non pretende e non chiede molto allo spettatore: è, come ha detto lo stesso regista, "un film su fottuti robot giganti che combattono contro fottuti mostri giganti".

venerdì 26 luglio 2013
ilmengoli

Sono passati ormai cinque anni dal suo ultimo film ("Hellboy: The Golden Army") e nel frattempo chi poteva immaginarsi che Guillermo Del Toro stesse realizzando uno dei migliori film di fantascienza dell'anno? Ha rinunciato a dirigere "Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato" per questo film. Ha impiegato tre anni per realizzarlo e lo considera il suo sogno nel cassetto.

lunedì 21 maggio 2018
laurence316

A ben 5 anni dal suo ultimo film (Hellboy: The Golden Army), e dopo aver partecipato al progetto di Jackson di portare sullo schermo Lo Hobbit di Tolkien, del Toro ritorna al cinema con uno sperti­cato quanto imponente omaggio ad alcuni dei suoi miti dell'adolescenza. Realizza così un monu­mentale blockbuster di fantascienza che mescola due delle maggiori icone fantascientifiche [...] Vai alla recensione »

domenica 26 gennaio 2014
il Beppe nazionale

Guillermo del Toro propone un film che "deve essere guardato con gli occhi di un bambino". Il bambino infatti non sta tanto a sindacare la coerenza logica della trama, ma si lascia emozionare dalla scenografia, dalla magnificenza dei robot, dagli scontri accaniti e dai suoni imperiosi. Pacific Rim ha tutto questo. Robot e Kaiju sono disegnati e animati da una computer grafica di prim'ordine, [...] Vai alla recensione »

venerdì 2 ottobre 2015
TheMaster

Ci voleva Guillermone DelToro,uno dei geni del gotico contemporaneo e tra i massimi esponenti del cinema e sottolineo CINEMA di intrattenimento moderno,uno con i controcoglioni che in vita sua ha realizzato lavori su commissione e lavori strettamente autoriali,pur rimanendo sempre,a parte qualche film d'esordio nel genere dell'intrattenimento.

martedì 16 luglio 2013
jaylee

Era inevitabile che, con gli effetti speciali che di fatto hanno reso reali i supereroi, arrivassero sul grande schermo un altro mito della Generazione X: Pacific Rim racconta di giganteschi mostri alieni (i Kaiju) che, arrivati sul nostro pianeta tramite un passaggio interdimensionale in fondo all’Oceano Pacifico, che saranno affrontati dall’umanità attraverso degli enormi robot dalle fattezze umane [...] Vai alla recensione »

martedì 20 maggio 2014
Alan Smithee

Se siete nati negli anni 70, fate probabilmente parte di quella schiera che ha passato l'infanzia a guardare cartoni animati giapponesi che davano più soddisfazione dei film d'animazione Disney. In Particolare le serie su i Robot, che arrivavano molto prima dei blasonati Transformers, da Jeeg a Goldrake, da Mazinga a Gackeen fino ai Jetta Robot. Ecco il film Di Del Toro sembra richiamare proprio [...] Vai alla recensione »

sabato 25 gennaio 2014
Alexander 1986

A partire dal 2013, la Terra è ciclicamente attaccata e devastata dai Kaiju, giganteschi mostri irrazionali. L'umanità ha un unico modo per difendersi: dei colossali robottoni (detti Jaegers, in tedesco ''cacciatori'') guidati al loro interno da una coppia di piloti. Col tempo, gli attacchi diventano sempre più serrati e difficili da contrastare, sicché [...] Vai alla recensione »

sabato 26 settembre 2015
Portiere Volante

Mai visto robot così belli e pieni di dettagli sugli schermi, sono davvero delle piccole opere d'arte. La grafica è meravigliosa e anche i mostri sono inquietanti ed affascinanti. Le battaglie sono uno spettacolo per gli occhi anche se,a mio avviso,gli Jager sono un poco lenti ad ingranare, invece i kaju sono veloci e sembrano nettamente più' forti.

sabato 11 luglio 2015
ultimoboyscout

La fantascienza che incontra l'action, ovvero l'attacco di mostri giganteschi, i Kaiju, emersi da un portale interdimensionale sul fondo del Pacifico, fronteggiati da enormi robot, gli Jaegers, guidati da due piloti pronti a tutto pur di salvare la Terra e la sopravvivenza dell'Umanità. Questo è in pochissime parole "Pacific Rim", una giravolta, uno scontro fra mondi, [...] Vai alla recensione »

lunedì 6 luglio 2015
Barone16

Due ore di puro intrattenimento a suon di effetti speciali, azione, combattimenti. Non sono un grande estimatore del genere in discussione, ma, questo film sa come entusiasmare lo spettatore. Guillermo Del Toro si conferma un grande. Dentro questo Fantascentific Movies ci sono tutti gli ingredienti giusti per deliziare e saziare il pubblico. Un mix di Alieni, Robot, Superuomini associato ad ottimi [...] Vai alla recensione »

sabato 21 febbraio 2015
IuriV

Nella storia che ci viene proposta, degli orrendi mostri provenienti da un'altra dimensione sono decisi a sterminare il genere umano e a occupare il pianeta. I sapiens però reagiscono costruendo degli enormi robot fatti di amaro solido, gli Jager, con i quali sventano la minaccia. Ma le bestiacce aliene non si arrendono e tornano alla carica mietendo morte e distruzione.

venerdì 12 luglio 2013
zimbawimba

Premetto che sono cresciuto con i "robottoni" giapponesi salva mondo, quindi sono andato al cinema con un lato molto critico riguardo i particolari del genere . Il film narra di un futuro in cui la terra è letteralmente in ginocchio da mostri provenienti da un universo parallelo, tali mostri vengono denominati kaijū ("mostri giganti" in giapponese).

venerdì 1 gennaio 2016
Dandy

Un'idea assai intrigante,quella di omaggiare le vecchie icone nipponiche horror e non,da Godzilla(kaiju-eiga è la definizione giapponese per i suoi film,anche se qui i mostri ricordano più quelli del film di Roland Emmerich)ai mobilsuit stile Gundam.Ma se togliamo i favolosi effetti speciali e l'inconfondibile tocco visionario,la mano del regista sembra assente.

martedì 22 ottobre 2013
Dave San

Questa pellicola ricorda per certi versi, il lavoro di Verhoeven, Starship Troopers. Per sviluppo narrativo e impatto visivo. Il lucertolone nipponico, invece, ne è IL precursore. La caratteristica chiave del genere è stata in parte riassunta da Del Toro a “La Repubblica”. L’elemento militaristico, rappresenta di solito, un estremo baluardo contro un male devastante [...] Vai alla recensione »

giovedì 8 agosto 2013
Andrea Diatribe

Due ore di puro spettacolo sul piano dell’impianto e impatto visivo, con tanta (forse troppa?) dose di combattimenti tra robot e alieni: questo è Pacific Rim, ultima pellicola di Guillermo del Toro. Ambientato in un’epoca prossima, vicina alla nostra, in cui l’umanità è devastata dall’arrivo, dalle profondità del mare, di enormi mostri alieni (i Kaiju, simili a dinosauri) che attaccano le maggiori [...] Vai alla recensione »

sabato 5 ottobre 2013
aldolg

Strizzando un'occhio a ricordi passati (Godzilla) e recenti (Transformers) si va avanti per 2 ore a seguire improbabili duelli made in japan tra mostri alieni e sofisticati robot terrestri. Nessun sconvolgimento nello spettatore medio non legato al culto dei Manga, persino il finale non è originale in compenso provocherà una notevole produzione di gadget da acquistare.

mercoledì 11 settembre 2013
KillBillvol2

 Quasi tutti noi, da bambini, giocavamo con dei piccoli mostriciattoli di plastica. C'era il giocattolo mostruoso, che era il cattivo, mentre quello "figo" e meno spaventoso era il buono, colui che doveva impedire al mostro di invadere la terra (che in quel caso era rappresentata dal pavimento della cameretta). I due combattevano, combattevano e combattevano, e magari ci volevano [...] Vai alla recensione »

venerdì 12 luglio 2013
SuperKilobaid

Il pianeta Terra viene attaccato da mostri gianti (Kaiju) provenienti da un portale interdimensionale nell'Oceano Pacifico, e gli esseri umani hanno creato dei mostri a loro volta per distruggerli: Jaegers, enormi robot controllati da due piloti che devono condividere gli stessi ricordi. Gli altri paesi del mondo hanno sfruttato tutte le loro risorse per creare queste armi ( USA, Giappone, Cina, [...] Vai alla recensione »

martedì 16 luglio 2013
Sisma

Due punti per la trama convenzionale del film ma un punto in più per la messa in scena quasi sobria dei duelli tra Jaeger e Kaiju. Perché l’intento del regista non era certo quello di offrire al pubblico una trama densa ed elaborata. Il “già-visto” di suo poteva andare benissimo così com’era. Un’idea diversa, una trama più particolareggiata [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 luglio 2013
MiroForti

Ovvero, l’idea di Blockbuster movie di Guillermo del Toro. In un futuro non troppo remoto, la Terra viene attaccata da enormi esseri alieni con sembianze animali, rigurgitati da un portale interdimensionale aperto sul fondo dell’oceano Pacifico. Per simboleggiare la loro essenza agli occhi dell’umanità vengono chiamati kaiju, parola giapponese che significa mostro.

martedì 22 ottobre 2013
Rik-Riccardo

il film, oltre che di modesta sceneggiatura,  ha molte pecche anche sotto l'aspetto della progettazione degli ambienti, inquadrature, conduzione degli "attori" che si, non necessiatano di grandi doti, visto contano più gli effetti, ma qui siamo proprio alla mediocrità. compresi i mostri nella loro struttura, a poco valgono le nuove tecniche digitali, risultano inanimati, [...] Vai alla recensione »

lunedì 15 luglio 2013
Paradosso Universale

Ogni volta che Hollywood guarda all'isola nipponica in cerca di ispirazione, come sembra aver fatto con Pacific Rim, scarta il contenuto e tiene l'incarto. Credo che di tutte le culture del mondo, quella americana sia la meno adatta a comprendere il potenziale degli autori giapponesi. Il fulcro di questo film è tra i più banali ed abusati nella storia della fantascienza, l'ennesim [...] Vai alla recensione »

domenica 14 luglio 2013
Paolo Salvaro

Dopo aver sapientemente realizzato la sceneggiatura de Lo Hobbit, Del Toro ritorna al lavoro dietro la macchina da presa e dimostra di essere un regista con delle buone capacità, ma il risultato finale è a tratti deludente ed insapore.   Gli effetti speciali rendono di fatto il film più gradevole di quanto esso non sarebbe altrimenti stato, anche a causa dell'assenza dal [...] Vai alla recensione »

martedì 18 giugno 2013
lokk10

Questo è il film capolavoro per tutti noi appassionati di mostri, creature e superfantascienza! Di tutti i film più epici questo sarà il più epico

sabato 3 agosto 2013
asrdrubale03

Guglielmo Del Toro crea un nuovo capolavoro digitale pieno di effetti speciali magnifici

sabato 17 agosto 2013
Sara Chiadini

Un film a dir poco sensazionale, perfetto in tutto e per tutto..la storia, i personaggi, le scene, gli effetti speciali...tutto assolutamente riuscitissimo! Guardando questo film ( visto 2 volte) penso di non aver battuto ciglio, sonl tornata indietro nel tempo...e i brividi sulla pelle non li ho mai provati con nessun altro film...grandissimo del toro e la sua squadra e davvero formidabili gli attori!  [...] Vai alla recensione »

lunedì 5 agosto 2013
Mike_CineCast

consiglio vivamente di andare a vedere questo film che ti tiene incollato alla poltrona per tutta la sua durata. gli appassionati del genere sicuramente apprezzeranno, altrimenti non si possono definire tali. dico ciò perchè ero partito col pensiero che fosse una cavolata stile power rangers che combattono in super robot contro dei mostri bamboccioni e ridicoli.

lunedì 15 luglio 2013
J43g3r97

E' un ottimo film, il 3D fa un po pena perchè di bello c'è solo il besciolino che nuota all'inizio del film e la macchina che ti viene addosso poi basta. La coppia fa pena, un bianco con un giallo, avendo un fascino lui avrei messo una ragazza con altrettanto fascino(non so una bella biondona o una bella mora), però nel resto non rimprovero nulla. Spettacolari i combattimenti e una storia molto convincente [...] Vai alla recensione »

martedì 9 luglio 2013
Wwiwa

Premesso che non è il genere di film che vado a vedere normalmente ma avendo la possibilità di partecipare all'anteprima sono andata molto scettica. E invece è un film straordinario, gli effetti speciali non sono l'unico pregio ha una storia bella e gli attori sono bravissimi. Mi sono ricreduta totalmente sono rimasta coinvolta per tutto il tempo consigliatissimo

mercoledì 31 luglio 2013
CarloTrevisan

Non concordo con la recensione, riporto direttamente un'altra recensione di Darth Von Trier, o meglio riporto il pezzetto dove spiega il motivo per cui non sono d'accordo con la parte inerente ai personaggi e alla storia. "È un film che ha una sua personalità e, nonostante l’enorme eredità iconografica di cui si fa carico, non è derivativo.

lunedì 29 luglio 2013
SharkL

Entusiasmante fino all'ultimo framerate di film.

lunedì 29 luglio 2013
matteomux

C'era il rischio di cadere nel banale, robot giganti contro mostri giganti. Ma Pacific Rim centra in pieno le aspettative non deludedo. Gran parte del successo del film è dovuto al regista messicano Guillermo del Toro, un regista molto attento e scrupoloso nel costruire gli unversi in cui ambienta i suoi film. La sua direzione è impeccabile dal punto di vista visivo: gli Jaeger (i [...] Vai alla recensione »

lunedì 2 settembre 2013
J.Rayan

Vado spesso al cinema ed era da davvero molto tempo che un film non mi fosse rimasto così impresso, merita davvero, è un film degno di questo nome, si può godere appieno solo al cinema.

mercoledì 17 luglio 2013
Cucù74

Ottimo Film, fatto bene, non per niente noioso o lungo, ottimi gli effetti speciali. Consiglio a tutti la visione di questo film

mercoledì 14 agosto 2013
Mr. Gianluca

Pacific Rim non annoia, gli attori sono azzeccati, le musiche pure, i personaggi sono ben caratterizzati, gli effetti speciali risultano impeccabili, la fotografia è sublime, ma... è solo un bel film, non un gran film; è tecnicamente ineccepibile e la sceneggiatura è ben strutturata, ma di certo non è un capolavoro.

mercoledì 17 luglio 2013
drago99

fantastico!! un film emozionante fino all'ultimo momento. ben fatto!

martedì 16 luglio 2013
opidum

Se da bambini non vi perdevate una puntata di Gundam e se vi siete gustati Jurassick Park e Transformers questo film è assolutamente imperdibile. Ovviamente in sto film a farla da padroni sono i prodigiosi effetti speciali  ma tutti gli attori ( ho visto due giorni fa alex l'ariete e  vi garantisco che saper recitare è fondamentale anche in un film come pacific rim!!!!)  [...] Vai alla recensione »

martedì 23 luglio 2013
sands

Ne avevo sentito parlare benissimo, che mi sarei trovato di fronte a un titolo che mi avrebbe regalato 2 ore di divertimento. E in effetti di divertimento me ne ha regalato parecchio. Combattimenti mostruosamente belli da vedere, con pugni ed esplosioni che incollano gli occhi allo schermo. A mio parere però, si sarebbe dovuto puntare molto di più sul fattore combattimento.

mercoledì 21 agosto 2013
katynka

questo film me lo hanno consigliato, dicendo che mi sarebbe piaciuto,(propri perché si pensava che sarebbe stato nel suo genere sensazionale) inefetti non sapevo cosa sarei andata a vedere, ma diciamo che immaginavo, ma pero'la prima parte mi ha annoiato, infatti mi sono addormentata due volte, poi a metà e ultima parte mi sono ricreduta ed infatti il film è stato piu'credibile e carino.

mercoledì 4 settembre 2013
viktor von doom

finalmente un film sui robot ke sia più di un paio d'ore di divertimento.pacific rim ha qualcosa in più delle precedenti opere di questo genere.si vede che del toro ha infuso passione nel progetto.di fatto la si respira in ogni colossale inquadratura.i robot di pacific rim nn sono le schegge a cui ci ha abituati michael bay con i suoi trasformers,eppure hanno una presenza scenica [...] Vai alla recensione »

martedì 30 luglio 2013
cacique

Guillermo è Guillermo, e quindi sinceramente mi aspettavo un film più vicino a "il labirinto del Fauno" che a "Hell Boy". Scene d'azione memorabili...ma trama troppo leggera e alcuni personaggi troppo demenziali.  Comunque da vedere al cinema!!!

martedì 16 luglio 2013
Lionora

Ammettiamo che la sola idea di vedere un film dove robot giganti si scontrano con mostri giganti mi sembrava davvero terribile e che quindi le mie aspettative erano sotto lo zero, Guillelmo Toro o non Guillemo Toro (un regista geniale ma... qualcuno si ricorda quanto era brutto Blade 2 !?). Invece sono rimasta stupita e incantata nella capacita non solo spettacolari del film (il 3d è davvero [...] Vai alla recensione »

sabato 13 luglio 2013
Nicksesta

Non mi vorrei spendere troppo su questo film. Lo consiglierei solo a chi vuole farsi un'overdose di computer grafica. I contenuti sono prossimi allo zero. La trama non è solo banale, ma anche incompleta, perchè è pieno di cose non spiegate. E come succede spesso nelle americanate, questo film è pieno zeppo di scene ridicole e improbabili.

martedì 27 agosto 2013
ari@onepiece

E' il film più bello che ho visto quest'anno.la visione di questo film è stata piacevole, tanto che al primo combattimento ho sentito un brivido percorrermi la schiena!!!! secondo me un vero capolavoro: trama buona, robottoni e mostri curati in ogni dettaglio, attori azzeccati.... insomma spettacolare. mi è piaciuta l'idea che ogni robot avesse le proprie caratteristiche e diverse armi e l'uso [...] Vai alla recensione »

venerdì 12 luglio 2013
viaggiatore77

Ritornare bambini per un momento, sfogare le proprie frustrazioni o semplicemente non voler pensare a nulla ... questo film è spassoso e intrattenitore. Ci sono tratti in cui l'azione cede il passo ai sentimentalismi e alla retorica del riscatto ma fortunatamente senza prendersi troppo sul serio e quindi senza soffermarsi più di tanto.

domenica 14 luglio 2013
Magrini

Effetti, in questo film, sono solo quelli speciali. Che, ancora una volta, sono incaricati di rappresentare sì le lotte, i robot e le creature, ma soprattutto la distruzione e la devastazione di aree urbane, di martoriare la modernità e i suoi simboli, d’infierire contro le rappresentazioni della grandeur della civiltà (occidentale e orientale assieme) contemporanea.

FOCUS
INCONTRI
martedì 9 luglio 2013
Robert Bernocchi

È difficile pensare a due prodotti più diversi de Lo Hobbit e Pacific Rim. Il primo prequel di una saga fantasy di straordinario successo, il secondo un prodotto originale che punta su robot e mostri provenienti dal sottosuolo. Tuttavia, sono stati gli ultimi due progetti a cui ha lavorato Guillermo Del Toro come regista, anche se nel primo caso si è dovuto arrendere agli infiniti ritardi della produzione e cedere il posto a Peter Jackson prima dell'inizio delle riprese.

Frasi
"Oggi noi cancelleremo l'apocalisse!"
Una frase di Stacker Pentecost (Idris Elba)
dal film Pacific Rim - a cura di roberto rumè
NEWS
BIZ
giovedì 23 giugno 2011
Robert Bernocchi

Trovato il realizzatore di Rush? In un primo momento, si era pensato a Paul Greengrass (United 93) per la regia di Rush, una pellicola ambientata nel mondo della Formula 1. Ora invece Variety segnala come Ron Howard sia in trattative per occuparsi [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati