Dizionari del cinema
Periodici (1)
Miscellanea (3)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
luned 28 maggio 2018

Anthony Hopkins

Anthony The Cannibal

Altri nomi: Sir Anthony Hopkins
80 anni, 31 Dicembre 1937 (Capricorno), Port Talbot (Gran Bretagna)
occhiello
Come morta Lucy?
Bh
Ha sofferto molto?
S, ha sofferto molto, ma poi le abbiamo tagliato la testa, conficcato un paletto nel cuore e labbiamo arsa. Finalmente ha trovato la pace!

dal film Dracula di Bram Stoker (1992) Anthony Hopkins Il professor Abraham van Helsing
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Anthony Hopkins
Golden Globes 1998
Nomination miglior attore non protagonista per il film Amistad di Steven Spielberg

Premio Oscar 1997
Nomination miglior attore non protagonista per il film Amistad di Steven Spielberg

Golden Globes 1996
Nomination miglior attore per il film Gli intrighi del potere - Nixon di Oliver Stone

Premio Oscar 1995
Nomination miglior attore per il film Gli intrighi del potere - Nixon di Oliver Stone

Golden Globes 1994
Nomination miglior attore per il film Quel che resta del giorno di James Ivory

David di Donatello 1994
Premio miglior attore straniero per il film Quel che resta del giorno di James Ivory

David di Donatello 1994
Nomination miglior attore straniero per il film Quel che resta del giorno di James Ivory

Premio Oscar 1993
Nomination miglior attore per il film Quel che resta del giorno di James Ivory

Golden Globes 1992
Nomination miglior attore per il film Il silenzio degli innocenti di Jonathan Demme

Premio Oscar 1991
Premio miglior attore per il film Il silenzio degli innocenti di Jonathan Demme

Premio Oscar 1991
Nomination miglior attore per il film Il silenzio degli innocenti di Jonathan Demme

Golden Globes 1979
Nomination miglior attore per il film Magic di Richard Attenborough



Il sostituto di Laurence Olivier ha varcato l'Atlantico per vincere l'Oscar.

5x1: Anthony Hopkins, storia di un predestinato

marted 16 febbraio 2010 - Stefano Cocci cinemanews

5x1: Anthony Hopkins, storia di un predestinato La storia professionale di Anthony Hopkins intimamente legata alla magia del cinema; solo il fantastico potere della celluloide avrebbe potuto portare un ragazzo gallese figlio di panettieri sul palcoscenico pi importante del mondo per ricevere il premio pi ambito.
Il giovane Hopkins nasce nella zona industriale del Galles ma si innamora della recitazione. Niente destino da minatore ma presto tutti comprendono che sono di fronte a un predestinato: nel 1965 entra nella Royal Academy scelto dopo un'audizione con Laurence Olivier. Sempre il grande attore inglese terr a battesimo il giovane Hopkins. Fu per sostituire Olivier che fece il suo debutto in "Danza di morte" di Strindberg. Di l non si pi fermato. Dai teatri inglesi, a Hopkins riusc l'impresa di attraversare l'Atlantico, invitato a Broadway, prima, e a Hollywood, poi.
L'ascesa verso il successo sar ininterrotta, certo, intervallata da alcune cadute di gusto ma indubbiamente pregevole. Il punto pi alto arriva nel 1991 quando Jonathan Demme lo ingaggia per interpretare uno dei serial killer pi "amati" della storia del cinema e, in effetti, anche della letteratura, Hannibal "The Cannibal" Lecter. Da allora, la carriera di Hopkins, sebbene gi importante, fu trasfigurata dallo sguardo pazzoide del suo personaggio pi apprezzato, tanto da tornare a interpretarlo nel 2002 in Red Dragon, facendo di Hopkins uno degli attori pi richiesti e amati. Ivory e Stone lo vollero pi volte; in altre occasioni diresse dei propri progetti (Titus, girato a Roma); in altri fu imbarcato in horror (Dracula di Coppola), ma anche in film risibili (Instinct Istinto primordiale). Oggi, a 72 anni, mette il suo imprimatur sul ritorno di uno dei "mostri" pi importanti del cinema, Wolfman l'uomo lupo che ha fatto la storia dell'Universal.

Il grande attore gallese in veste di artista visivo e compositore presente al Tuscan Sun Festival.

Anthony Hopkins, sotto il sole della Toscana

marted 4 agosto 2009 - Francesca Pellegrini cinemanews

Anthony Hopkins, sotto il sole della Toscana Vi siete mai chiesti cosa potessero avere in comune Sir. Anthony Hopkins ed il suo insaziabile alter ego, il Dr. Hannibal Lecter?! Ve lo svelo subito: entrambi amano dipingere "deliziati" da un sottofondo di musica classica , lasciandosi estasiare dinanzi all'incanto dei paesaggi toscani.
Ed proprio questa travolgente attrazione per l'arte che ha condotto l'Academy actor gallese in quel gioiello etrusco chiamato Cortona, piccolo borgo medievale che si riposa sulle alture della rigogliosa Toscana, stimolata nei suoi cinque sensi dalla settima edizione del Festival del Sole, dove la star hollywoodiana si presentata nella duplice ed inconsueta veste di artista visivo e compositore. E noi, lo abbiamo incontrato per voi.

Diviso tra due ruoli da vero cattivo, Hopkins di fronte a una scelta.

Thomas Crawford sfida Hannibal Lecter

venerd 2 novembre 2007 - Claudia Resta cinemanews

Thomas Crawford sfida Hannibal Lecter Intervistato alla prima del film, Anthony Hopkins ha detto che la sua esperienza ne Il caso Thomas Crawford stata in assoluto la migliore della sua carriera, grazie all'eccezionale sceneggiatura di Daniel Pyne e Glenn Gers, oltre a un'ottima regia e a grandi attori.
Hopkins recita di nuovo la parte del cattivo che non pu non affascinare e, unendo questo personaggio a quello di Hannibal Lecter, si consacra inevitabilmente all'olimpo dei malvagi "sulla scena".

Thor: Ragnarok

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,54)
Un film di Taika Waititi. Con Chris Hemsworth, Tom Hiddleston, Cate Blanchett, Idris Elba, Jeff Goldblum.
continua»

Genere Azione, - USA 2017. Uscita 25/10/2017.

Transformers - L'ultimo cavaliere

* * - - -
(mymonetro: 2,44)
Un film di Michael Bay. Con Mark Wahlberg, Anthony Hopkins, Laura Haddock, John Turturro, Stanley Tucci.
continua»

Genere Azione, - USA 2017. Uscita 22/06/2017.

Autobahn - Fuori controllo

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)
Un film di Eran Creevy. Con Nicholas Hoult, Felicity Jones, Ben Kingsley, Anthony Hopkins, Nadia Hilker.
continua»

Genere Azione, - Gran Bretagna, Germania 2016. Uscita 16/02/2017.

Go With Me

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,86)
Un film di Daniel Alfredson. Con Anthony Hopkins, Julia Stiles, Ray Liotta, Alexander Ludwig, Lochlyn Munro.
continua»

Genere Thriller, - USA, Canada, Svezia 2015. Uscita 13/10/2016.

Conspiracy - La cospirazione

* * - - -
(mymonetro: 2,25)
Un film di Shintaro Shimosawa. Con Al Pacino, Anthony Hopkins, Josh Duhamel, Alice Eve, Glen Powell.
continua»

Genere Thriller, - USA 2016. Uscita 15/06/2016.
Filmografia di Anthony Hopkins »

gioved 19 aprile 2018 - Reed Hastings, Ted Sarandos e Todd Yellin tra i dirigenti intervenuti a Roma per presentare i nuovi progetti della Internet TV.

See What's Next, i big presentano il futuro di Netflix

Andrea Fornasiero cinemanews

See What's Next, i big presentano il futuro di Netflix L'evento di Netflix See What's Next sembra destinato a divenire un appuntamento annuale che si sposta per le varie capitali europee e, dopo Berlino nel 2017, quest'anno stata la volta di Roma. Del resto nel Bel Paese bollono in pentola diverse cose: la seconda stagione di Suburra, la prima di Baby, la versione live action del Winx Club, il progetto appena annunciato della serie Luna nera e il film Rimetti a noi i nostri debiti di Antonio Morabito, con Giallini e Santamaria. A dare il via alle danze stato il co-fondatore di Netflix Reed Hastings, cui non mancano certo i motivi per celebrare visto il recente trionfo in borsa del titolo dopo l'ennesima crescita di abbonamenti sopra le previsioni: sono infatti aumentati di 7.4 milioni nell'ultimo trimestre e arrivati a quota 125 milioni in tutto il mondo - i profili utente sono invece complessivamente ben 300 milioni. Hastings ha inserito Netflix e pi in generale la Internet Tv all'interno dell'evoluzione dello storytelling partendo dal teatro e passando per il cinema e la Tv lineare, anche via cavo e satellite. Non senza una punta di polemica tra le righe rivolta al direttore di Cannes Thierry Fremeaux, ha ricordato che oggi la qualit audio video della Internet Tv raggiunge i 4K e ha un sonoro da dolby, caratteristiche tecniche superiori a quelle di molti cinema nel mondo. Cui si aggiungono la disponibilit di prodotti seriali che si possono consumare episodio dopo episodio, come se si divorassero le pagine di un romanzo tutte in una notte, e che ci possono seguire su vari dispositivi (e per la precisione sono ben 1700 quelli che hanno l'app di Netflix), il tutto con consigli ritagliati sui nostri gusti.

Ha quindi parlato delle nuove collaborazioni per espandere il marchio, come per esempio quella con Sky, e ha dato i numeri degli impiegati in Europa (per lo pi ad Amsterdam), che sono ormai oltre 200. Quindi ha ricordato che la loro prima serie non stata House of Cards, bens proprio una produzione europea come Lilyhammer, parlata in gran parte in norvegese, un successo che ha subito dimostrato le potenzialit internazionali del mezzo. E parlando di produzioni europee ha dato la grande notizia del ritorno di La casa di carta, che dalla terza stagione prevista per il 2019 sar una produzione esclusiva di Netflix.

Ha concluso paragonando la societ ai mecenati delle arti per come diffonde le storie e la cultura di tutto il mondo, dagli anime giapponesi, al cinema di Bollywood, fino a quello europeo e hollywoodiano.

Altre news e collegamenti a Anthony Hopkins »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità