Advertisement
Anthony Hopkins: maître ineguagliabile dell’arte drammatica

L'attore gallese conquista il suo secondo Oscar con una performance magistrale, che evoca quello che c’è di più fragile nella condizione umana e  modula con abilità impressionante le sfumature di una percezione che non ha più presa sulla realtà. The Father - Nulla è come sembra, dal 20 maggio al cinema.
di Marzia Gandolfi

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Anthony Hopkins Altri nomi: (Sir Anthony Hopkins ) (83 anni) 31 dicembre 1937, Port Talbot (Gran Bretagna) - Capricorno. Interpreta Anthony nel film di Florian Zeller The Father - Nulla è come sembra. Al cinema da giovedì 20 maggio 2021.
sabato 15 maggio 2021 - Focus

In The Father, Anthony Hopkins incarna un ottuagenario che rifiuta tutte le badanti che la figlia gli propone, aggrappandosi al suo diritto di vivere da solo. L’uomo ha perso la ragione o è vittima di un complotto che mira alla sua eredità? Vive nell’appartamento della figlia o è ricoverato in una clinica privata?

Ricordi, allucinazioni, macchinazioni, Anthony (il personaggio) scivola progressivamente in uno stato mai conosciuto prima. Impaurito, disorientato, non comprende più niente di quello che gli accade intorno, la realtà gli sfugge.
 

Servito a meraviglia da Olivia Colman, che interpreta la figlia impotente davanti alla degenerazione del padre, Anthony Hopkins abita un essere di incredibile presenza benché assente, preso in una tempesta interiore che spazza via tutto, rabbia, tristezza, amore e rimpianti.

Quello che rimane è il disordine di un personaggio shakespeariano, un vecchio re Lear straziato e perduto nella brughiera. La malattia neurodegenerativa recide ogni legame, ipoteca soprattutto quello con la figlia che sovente diventa un’estranea.

Che cosa resta del giorno e della persona quando tutte le teorie filosofiche sembrano incoerenti a definirla? Anthony Hopkins mette in scena quello che rimane in fondo alla vita e al cuore di questo film quasi onirico e sorprendente nel trattare la dimensione intima della demenza.

Attore magistrale, Hopkins disegna un protagonista adorabile quanto odioso, in preda ai capricci della memoria e pieno di una vulnerabilità disarmante
. E così vulnerabile sullo schermo l’attore britannico non lo abbiamo visto mai. Intelligente, segreto, manipolatore, sempre un passo avanti agli altri e agli spettatori, è questo lo spettacolo a cui ci ha abituati Hopkins nel corso della sua lunga carriera. Raramenteha interpretato ruoli fragili, a fior di pelle, fuori controllo.

Florian Zeller gioca precisamente con la personalità dell’attore, sfidandolo e affidandogli il ruolo principale nel suo esordio, adattamento della sua pièce teatrale (Le Père). Il ruolo che ogni attore sogna perché costantemente in schermo e in bilico tra emozione e irritazione, umanità ed egoismo, malizia e innocenza, cinismo e smarrimento.

Si ‘gioca’ tutto Anthony Hopkins, a suo agio in tutti i generi e particolarmente nei personaggi freddi e mostruosi. L’indimenticabile interprete di Hannibal Lecter non batte ciglio davanti alla richiesta di Zeller e scivola navigato nei panni di un vecchio uomo vinto dalla demenza senile. Il valore di The Father, che restituisce i turbamenti della ragione attraverso impercettibili ritocchi del décor, non si limita al suo attore ma è comunque a Hopkins che deve la sua pienezza e la sua maturità. Come nessuno, l’attore contribuisce a quel puzzle dove il reale cede all’immaginazione a ruota libera di Anthony.

L’interpretazione di The Father gli vale l’Oscar trent’anni dopo quello del Silenzio degli innocenti, dove appare per sedici minuti, tanto basta, in un film di due ore. La performance ‘mordente’ nel thriller psicologico di Jonathan Demme lo consacra all’olimpo disegnando un mostro che sembra uscito da un film di Fritz Lang.


VAI ALLA SCHEDA COMPLETA CONTINUA A LEGGERE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati