Everest

Acquista su Ibs.it   Dvd Everest   Blu-Ray Everest  
Un film di Baltasar Kormßkur. Con Josh Brolin, Jason Clarke, John Hawkes, Robin Wright, Emily Watson.
continua»
Titolo originale Everest. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 121 min. - USA 2015. - Universal Pictures uscita giovedý 24 settembre 2015. MYMONETRO Everest * * 1/2 - - valutazione media: 2,88 su 46 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
peer gynt mercoledý 2 settembre 2015
bello senz'anima Valutazione 2 stelle su cinque
55%
No
45%

Ricostruzione della tragica salita in vetta all'Everest del maggio 1996 che costò la vita a 8 persone, si tratta di un film ben fatto ma sostanzialmente senz'anima. Classico film di genere, con una lunga prima parte dedicata al viaggio preparatorio e all'acclimatazione all'alta quota, e una seconda parte con la tragedia vera e propria, non manca di credibilità e di attenzione nella ricostruzione dei fatti accaduti (naturalmente, secondo la versione scelta dagli autori del film, quella del fotografo Jon Krakauer, uno dei sopravvissuti), ma non centra il bersaglio della grande avventura epica che ti resta dentro. L'unico personaggio ben delineato è quello dello scalatore protagonista, Rob Hall, che con la sua società Adventure consultant portava a caro prezzo clienti anche poco esperti di alpinismo in cima all'Everest. [+]

[+] lascia un commento a peer gynt »
d'accordo?
parieaa mercoledý 14 ottobre 2015
ottima confezione, il resto un po' meno Valutazione 3 stelle su cinque
69%
No
31%

Everest è un film vecchio stile, l'ultimo di una lunga serie di lavori che raccontano dell'eterna lotta dell'uomo contro la montagna. Forse un po' troppo fuori tempo massimo, ma comunque gradevole e ben fatto. Almeno nell'estetica. La storia è forse un po' troppo strappalacrime, ma d'altronde racconta una tragedia e quindi era inevitabile. Quello che però è mancato, secondo me, una più profonda caratterizzazione di tutti i personaggi, perchè se da un lato capisco che erano davvero tanti, dall'altro non si può puntare così tanto sul lato umano degli scalatori e sulle loro motivazioni che li portano a sfidare il titano, senza poi analizzarli davvero a fondo: la giapponese è stata brutalmente ignorata, il personaggio di Brolin è solo abbozzato, Wortington poteva benissimo non esserci. [+]

[+] lascia un commento a parieaa »
d'accordo?
paulnacci martedý 29 settembre 2015
grande cast ma risultato cosi cosi .... Valutazione 3 stelle su cinque
62%
No
38%

Un grande Cast di attori per mettere in scena una tragedia avvenuta realmente nel 1996 , dopo quale si sono messe in discussione le spedizioni commerciali per tentare la scalata dell' Everest. A mio avviso le scene in quota non rendono l' idea delle vere difficoltÓ e delle fatica che si prova a scalare a quelle quote .Inoltre credo che i personaggi non sono tutti ben carattezizzati secondo me il ruolo di Bukreev non risalta come meritebbe. Comunque nel complesso un film gradevole ma non imperdibile.

[+] un survival-movie appassionato e tradizionale (di antonio montefalcone)
[+] lascia un commento a paulnacci »
d'accordo?
franci9292 lunedý 28 settembre 2015
docufilm ben raccontato e strutturato Valutazione 4 stelle su cinque
61%
No
39%

Partiamo dal presupposto che si tratta di un film ispirato a una storia vera e, quindi, molto realistico e attenuto a quella che è stata la tragica vicenda che, nel Maggio del 1996, coinvolse le due spedizioni dirette sulla montagna più alta del mondo, capeggiate da Rob Hall e Scott Fischer,  alpinisti professionisti che persero la vita insieme a 5 dei loro clienti: Doug Hansen, Andrew Harris, Yasuko Namba, Tsewang Paljor e Tsewang Samanla. 
Un film che ha voluto raccontare più che romanzare quello che è veramente accaduto su quelle altezze. [+]

[+] lascia un commento a franci9292 »
d'accordo?
neger lunedý 12 ottobre 2015
piacevole, da vedere Valutazione 4 stelle su cinque
83%
No
17%

Una storia vera che scorre via veloce e che coinvolge lo spettatore via via in crescendo. Dalla partenza dal caos metropolitano, all'arrivo in Nepal, dove paesaggi stupendi e pace incontrastata fanno da padroni. Di questo film colpiscono il senso di sfida (inteso come la voglia di oltrepassare i propri limiti) ed il piacevole valore dell' amicizia che Ŕ rimarcato in pi¨ parti del film e che riscalda il cuore. Un film non smelenso, perfino l'epilogo in tragedia non viene trattato con pesanti e scontate scene malinconiche o piagnistei stucchevoli.

[+] lascia un commento a neger »
d'accordo?
ollipop lunedý 19 ottobre 2015
cruda cronistoria di un dramma senza eroi Valutazione 4 stelle su cinque
80%
No
20%

Cruda e realistica cronaca di una spedizione alpinistica il cui fallimento frutto di disorganizzazione e sconcertante impreparazione non crea eroi ma solo vittime di un sogno:
la montagna ,quella montagna che deve e può appagare la ricerca di se stessi e dei propri limiti.
ma questo sogno trascina ogni anno decine di improvvisati scalatori  e di guide  tutti a mettere in gioco la propria vita per raggiungere  quella vetta dove non c' un premio ma spesso l'incognita di una morte che arriva col sibilo del vento presago di tempesta senza scampo 
Si muore per una bombola di ossigeno incredibilmente vuota; si lotta comunque per salvare il cliente che non è' più il cliente ma diventa senza sentimentalismi l'amico che s [+]

[+] lascia un commento a ollipop »
d'accordo?
the beast lunedý 16 novembre 2015
buon prodotto, m non raggiunge la vetta. Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Di film sul tema ne han girati, e questo ha il merito di rinunciare ad unirsi alle fila delle epopee del passato, ricercando una dimensione più intimista. Ma proprio per questo avrei gradito più verticalità dell'anima, più energia emotiva, e più spazio ai moventi interiori, che invece si risolvono in poche battute. Dopo aver accumulato una certa tensione e aspettativa, non la rilascia adeguatamente nella seconda parte. Comunque godibile, fotografia impeccabile, colonna sonora nella media.

[+] lascia un commento a the beast »
d'accordo?
carlo02 venerdý 2 ottobre 2015
dignitoso Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Film dignitoso, in linea con la qualità media america dei prodotti di questo tipo. Durante la visione mi sono domandato quanto film americani così ho visto nella mia vita! Pur se tratto da una storia vera già all'inizio i sceneggiatori scoprono le carte e lo spettatore individua subito  chi non tornerà a casa.

Come al termine di Argo ho apprezzato le foto dei veri protagonisti di questa storia . Consiglio la visione in 3D anche se la bellezza dei riprese può esser fuorviante per il giudizio del film . Buon cast , nessuna stella ma tantissimi attori notevoli tra i quali promeggia Emily Watson  

[+] lascia un commento a carlo02 »
d'accordo?
xcacel venerdý 8 luglio 2016
la realtÓ dietro alle scalate degli 8000 m Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Chi, come me, si aspettava, con un po' di scetticismo un action movie alla "vertical limit" pieno di voli in dirupi e agganci all'ultimo istante, non potrà che restare favorevolmente impressionato da questo che in realtà è quasi un documentario, romanzato il giusto, su una storia veria, che mi ha appassionato, tanto da voler leggere il libro di Krakauer.
La "lentezza" della parte iniziale non è altro che una maniera per descrivere la lunga preparazione (si parla di mesi) che occorre per una scalata di questo tipo, ed allo stesso tempo porre l'accento sui presupposti di quella che sarebbe stata una delle tragedie alpinistiche più grandi sull'Everest. [+]

[+] lascia un commento a xcacel »
d'accordo?
raysugark domenica 7 febbraio 2016
everest Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

Everest riconosciuta anche come la montagna pi¨ alta di tutto il mondo, Ŕ talmente imponente da ispirare agli alpinisti di provare a scalarla fino alla sua cima alta 8848 metri. I primi alpinisti che hanno scalato l'Everest, uno su quattro sono morti e il resto Ŕ riuscito a sopravvivere. Nel corso del tempo la presenza dei morti tra gli alpinisti Ŕ diminuito, con nuove attrezzature che potranno funzionare o meno. Il regista islandese Baltasar Kormßkur, ha mostrato un grande interesse di poter narrare un fatto realmente accaduto nell'Everest. Questa pellicola narra dell'incredibile storia vera, dove nel 1996 un gruppo di alpinisti esperti scalano l'imponente montagna dell'Everest fino ad arrivare alla sua cima di 8848 metri di altezza. [+]

[+] lascia un commento a raysugark »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Everest | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | peer gynt
  2░ | paulnacci
  3░ | franci9292
  4░ | parieaa
  5░ | neger
  6░ | ollipop
  7░ | the beast
  8░ | carlo02
  9░ | gabrykeegan
10░ | 1234567890987654321
11░ | dave c.j.
12░ | michele martelossi
13░ | xcacel
14░ | raysugark
15░ | everest72
16░ | gianleo67
17░ | flyanto
18░ | mavez
19░ | dannys
20░ | vincenzo ambriola
21░ | elpiezo
22░ | massimo mingarelli
23░ | lightyagami
24░ | dhany coraucci
Rassegna stampa
Emiliano Morreale
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 24 settembre 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità