Love

Film 2015 | Drammatico 130 min.

Anno2015
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata130 minuti
Regia diGaspar Noé
AttoriKarl Glusman, Klara Kristin, Aomi Muyock, Gaspar Noé, Benoît Debie, Vincent Maraval .
MYmonetro 2,75 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Gaspar Noé. Un film con Karl Glusman, Klara Kristin, Aomi Muyock, Gaspar Noé, Benoît Debie, Vincent Maraval. Genere Drammatico - USA, 2015, durata 130 minuti. - MYmonetro 2,75 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Love tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Consigliato sì!
2,75/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,50
CONSIGLIATO SÌ
Una storia di "sessualità sentimentale" che sfocia nel siparietto melodrammatico stile fotoromanzo.
Recensione di Paola Casella
venerdì 22 maggio 2015
Recensione di Paola Casella
venerdì 22 maggio 2015

Murphy ha sposato Omi con un matrimonio riparatore, poichè Omi è rimasta incinta della loro figlioletta durante un rapporto non protetto. Quel rapporto occasionale è stato la causa della drammatica rottura fra Murphy e il suo grande amore, Electra. La mattina del primo dell'anno la madre di Electra telefona a Murphy e lo informa di non avere più notizie della figlia, ed essere preoccupata perchè la ragazza soffre di tendenze suicide. Nell'arco di 24 ore Murphy ripercorrerà con la memoria le tappe della sua folle passione per la sua ex anima gemella, cercandone il perdono.
Gaspar Noé, che nel precedente Irréversible aveva filmato a lungo lo stupro della protagonista interpretata da Monica Bellucci, non è nuovo alle provocazioni, e questa volta ha deciso di raccontare una storia di "sessualità sentimentale", come la descrive lui stesso nel film: una storia di quelle che, secondo Noé, si raccontano troppo raramente al cinema perchè la censura impone che la componente esplicitamente erotica di una relazione rimanga nascosta allo sguardo degli spettatori.
In Love Noé non nasconde proprio niente: masturbazioni, eiaculazioni verso il pubblico (che in 3D fanno un certo effetto), penetrazioni filmate dall'interno di una vagina, triangoli, fellatio, cunnilingus e chi più ne ha più ne metta (ovunque). L'intento dichiarato è raccontare con cruda onestà l'ossessione sessuale fra due corpi che si amano, quello sotteso è fare scandalo a tutti i costi.
Peccato che, quanto a cruda onestà fra due corpi che si amano, Love è stato battuto sui tempi, e di gran lunga superato in valore artistico, da, fra gli altri, La vita di Adele, che proprio l'anno scorso a Cannes vinse la Palma d'Oro. Peccato anche che la trama di Love sia una serie di siparietti melodrammatici stile fotoromanzo (o b-movie soft porn), messi lì ad intervallare le scene di sesso, e la storia resti inerte (mentre tutto il resto continua freneticamente a sollevarsi).

Sei d'accordo con Paola Casella?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 7 gennaio 2017
boffese

Gaspar Noe' e' conosciuto proprio per il suo cercare di creare scandalo nei suoi film . Per molti un furbo provocatore con una buona dose di talento. Se poi ci mettiamo che lui stesso lo ha presentato a Cannes , come il primo porno 3D e come il suo film piu autobiografico , gia' questo basterebbe per creare una certa pubblicita' al film. Con Irreversible , ci e' riuscito , poi che il film sia appena [...] Vai alla recensione »

lunedì 10 luglio 2017
Silvano Bersani

Non sono proprio convinto che le premesse "artistiche" di quest'opera siano le medesime che sottendono al buon cinema. La dichiarazione di intenti di fare un'opera intrisa di "sessualità sentimentale", come fa dire il regista al protagonista maschile ("Ooooohhhh, ma allora è questa la poetica del film ! Grazie, da solo non ci sarei arrivato") mi sembra [...] Vai alla recensione »

giovedì 16 novembre 2017
marione

Peccato che sia lungo, lento e noioso, la recitazione appena sufficiente, buona la fotografia. Con un montaggio più accorto, con qualche taglio di scene eccessivamente lunghe forse poteva migliorare molto, 2 ore e 10 minuti sono davvero troppi, per un film del genere direi massimo 100 minuti. Ma purtroppo ciò che manca è proprio il presupposto, il racconto di una passione amorosa [...] Vai alla recensione »

sabato 28 novembre 2015
Clariss

Provocatorio,e questo é già stato detto tante volte. È assolutamente si,lo é. Questa volta, il registra argentino del mio cuore é stato magico. Love é innanzitutto un film vero, veritiero,onesto che racconta una storia d'amore come pochi sono stati in grado di raccontare, ovvero attraverso il collante e il motore di un rapporto sentimentale: il sesso.

sabato 28 novembre 2015
Clariss

Uno delle storie d'amore più belle che abbia visto sullo schermo.  Forse perché ho sempre preferito i film d'autore ( Noè strepitoso) ai classici intoccabili, ma Love mi ha commossa. E mi ha fatto venire voglia di andare alparco e vivere una storia così intima e sincera.  Ipnotico

sabato 28 novembre 2015
Clariss

Magico

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati