Calendario film uscita novembre 2015

Calendario dei 55 film usciti a novembre 2015 al cinema. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

A testa alta
giovedì 19 novembre
MYMONETRO: 2,97
CONSIGLIATO SÌ
Un ritratto più che verosimile di un percorso di formazione costantemente minato e rimesso in discussione da chi dovrebbe portarlo avanti. Drammatico - Francia, 2015. Durata 120 Min.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA 3,17
PUBBLICO 2,75
Un film di Emmanuelle Bercot. Da vedere 2015 ❯ Con Catherine Deneuve, Rod Paradot, Benoît Magimel, Sara Forestier, Diane Rouxel, Elizabeth Mazev, Anne Suarez, Christophe Meynet. Uscita giovedì 19 novembre 2015. Distribuzione Officine Ubu.

Il film è stato il titolo d'apertura della 68a edizione del Festival di Cannes: per la prima volta una regista donna ha aperto il festival. Recensione ❯

Malony, dopo essere stato abbandonato dalla madre, vive la sua infanzia dentro e fuori il carcere minorile. Sul suo percorso incontra fortunatamente il magistrato quasi in pensione Florence e il marito Yann, un professore dal passato tormentato. I due fanno di tutto per portare un po' di equilibrio nella vita di Malony e lo mandano in un centro educativo molto rigoroso dove il ragazzo incontra Tess, una ragazza molto speciale con il quale il ragazzo ritroverà la voglia di vivere. Continua »

GUARDA IL TRAILER
Amici miei
lunedì 16 novembre
MYMONETRO: 4,04
ASSOLUTAMENTE SÌ
Un capolavoro della commedia italiana con ottime interpretazioni. Commedia - Italia, 1975. Durata 140 Min.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,59
Un film di Mario Monicelli. Da vedere 1975 ❯ Con Ugo Tognazzi, Philippe Noiret, Gastone Moschin, Duilio Del Prete, Adolfo Celi, Bernard Blier, Olga Karlatos, Milena Vukotic. Uscita lunedì 16 novembre 2015.

Quattro amici sui cinquanta (qualcuno arrivato nella professione, qualcun altro ormai in disarmo, ma tutti con una voglia matta di rimanere giovani Recensione ❯

Quattro amici sui cinquanta (qualcuno arrivato nella professione, qualcun altro ormai in disarmo, ma tutti con una voglia matta di rimanere giovani, di vivere una vita picaresca come da ragazzi) ogni tanto lasciano le rispettive occupazioni e si radunano per le "zingarate" (vagabondaggi, scherzi feroci, ragazzate). Finché uno di loro muore (anche se la moglie crede fino all'ultimo che si tratti di una beffa dell'incorreggibile personaggio). Mario Monicelli riprende un soggetto che il povero Pietro Germi non aveva fatto in tempo a realizzare e lo traduce in immagini con l'abilità che gli è propria. Continua »

GUARDA IL TRAILER
Gli ultimi saranno ultimi
giovedì 12 novembre
MYMONETRO: 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Massimiliano Bruno racconta con umorismo e partecipazione le vicende di un gruppo di italiani stretti fra la crisi e la necessità di negarla. Commedia - Italia, 2015. Durata 103 Min.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA 2,50
PUBBLICO 3,00
Un film di Massimiliano Bruno. Da vedere 2015 ❯ Con Paola Cortellesi, Alessandro Gassman, Fabrizio Bentivoglio, Stefano Fresi, Ilaria Spada, Irma Carolina di Monte, Silvia Salvatori, Giorgio Caputo. Uscita giovedì 12 novembre 2015. Distribuzione 01 Distribution.

Tratto dall'omonimo fortunato spettacolo teatrale andato in scena nei teatri di tutta Italia dal 2005 al 2007, in cui la protagonista era Paola Cortellesi. Recensione ❯

Luciana vive ad Anguillara, lavora in fabbrica ed è sposata con Stefano, disoccupato cronico pieno di idee multimilionarie ma refrattario all'idea di "stare sotto padrone". Da tempo desiderano un figlio che non arriva, ma quando il loro sogno si avvera il datore di lavoro di Luciana si rifiuta di rinnovarle il contratto "a tempo determinato", vista la gravidanza in corso. Antonio è un poliziotto veneto trasferito ad Anguillara con disonore e accolto con scherno dai colleghi. Appena arrivato si confronta con le peculiarità del paese, a cominciare dai ripetitori che trasmettono la messa dai citofoni e dai lavandini di casa (insieme a una serie di radiazioni pericolose). Il suo è un percorso di espiazione costellato dalle punizioni del capo e le mortificazioni dei compagni di pattuglia. Continua »

GUARDA IL TRAILER
La felicità è un sistema complesso
giovedì 26 novembre
MYMONETRO: 3,09
CONSIGLIATO SÌ
Valerio Mastandrea è il volto umano e affidabile di una commedia esistenziale imprevedibile e scompaginata. Commedia - Italia, 2015. Durata 117 Min.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA 2,60
PUBBLICO 3,17
Un film di Gianni Zanasi. Da vedere 2015 ❯ Con Valerio Mastandrea, Hadas Yaron, Giuseppe Battiston, Filippo De Carli, Camilla Martini, Maurizio Donadoni, Teco Celio, Daniele De Angelis. Uscita giovedì 26 novembre 2015. Distribuzione Bim Distribuzione.

Enrico lavora per far dimettere dirigenti irresponsabili. Ma quando si trova tra le mani il caso di due giovani orfani, la sua vita cambia radicalmente. Recensione ❯

Enrico Giusti è il re delle cessioni. Intermediario per un'azienda che acquista società in crisi, avvicina i suoi clienti, quasi sempre vanesi e inconcludenti, ne guadagna la fiducia e ne 'risana' la vita, facendoli ripartire in Costa Rica o agli antipodi. Figlio di un padre imprenditore, che ha abbandonato la sua famiglia per il Canada in seguito a un fallimento finanziario, e fratello maggiore di Nicola, eterno studente che come il genitore si risolve nella fuga, Enrico ripara il trauma infantile assistendo e scampando aziende da gestioni disastrose. La morte tragica di una coppia di imprenditori trentini, che lasciano un figlio diciottenne e una figlia tredicenne orfani e 'al comando' dell'impresa familiare, e l'arrivo imprevisto della fidanzata israeliana, sedotta e abbandonata dal fratello, sconvolgeranno per sempre la sua vita. Una vita in passivo e in cerca di riscatto. Continua »

GUARDA IL TRAILER
Spectre - 007
giovedì 5 novembre
MYMONETRO: 3,16
CONSIGLIATO SÌ
Blockbuster spettacolare che si dà arie d'autore, popolare, intelligente e integrato in una logica commerciale aggressiva. Spionaggio - USA, 2015. Durata 148 Min.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA 3,28
PUBBLICO 2,70
Un film di Sam Mendes. Da vedere 2015 ❯ Con Daniel Craig, Léa Seydoux, Ralph Fiennes, Ben Whishaw, Naomie Harris, Dave Bautista, Christoph Waltz, Monica Bellucci. Uscita giovedì 5 novembre 2015. Distribuzione Warner Bros Italia.

Un criptico messaggio proveniente dal passato, mette Bond sul sentiero per scoprire una sinistra organizzazione. Recensione ❯

La morte sfila per le strade di Città del Messico e dietro la maschera di un teschio. In missione per conto di M, la defunta M che gli ha lasciato un video e un incarico spinoso da risolvere, James Bond sventa un attentato e uccide Marco Sciarra, terrorista legato a SPECTRE, una misteriosa organizzazione criminale e tentacolare. Il suo colpo di testa gli aliena Gareth Mallory, il nuovo M alle prese con pressioni politiche e Max Denbigh, membro del governo britannico che non vede l'ora di mandare in pensione i vecchi agenti dell'MI6 e di controllare con tanti occhi le agenzie del mondo. Congedato a tempo (in)determinato, Bond prosegue la sua indagine contro il parere di Mallory e con l'aiuto dei fedeli Q e Moneypenny. Continua »

GUARDA IL TRAILER
Alaska
giovedì 5 novembre
MYMONETRO: 3,34
CONSIGLIATO SÌ
Uno dei film italiani più liberi, caotici e apertamente romanzeschi dell'anno. Drammatico - Italia, Francia, 2015. Durata 125 Min.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA 3,00
PUBBLICO 3,51
Un film di Claudio Cupellini. Da vedere 2015 ❯ Con Elio Germano, Astrid Berges-Frisbey, Valerio Binasco, Elena Radonicich, Antoine Oppenheim, Paolo Pierobon, Pino Colizzi, Marco D'Amore. Uscita giovedì 5 novembre 2015. Distribuzione 01 Distribution.

Fausto e Nadine si incontrano e si scoprono fragili, soli e ossessionati da un'idea di felicità che sembra irraggiungibile. Recensione ❯

Fausto lavora in un hotel e sogna di diventare maître, Nadine si presta controvoglia ad un provino per modelle (che poi passerà). I due si incontrano su un tetto di Parigi e vivono subito dopo la prima di molte disavventure che li porteranno tra la galera e l'ospedale, tra la ricchezza e l'estrema indigenza, tra Francia e Italia flirtando con il crimine come fosse niente e rovinando vite altrui. Tutto per inseguirsi come non avessero altri al mondo. E forse davvero non ne hanno. Continua »

GUARDA IL TRAILER
Il segreto dei suoi occhi
giovedì 12 novembre
MYMONETRO: 2,42
CONSIGLIATO NÌ
Il film scava nelle paranoie del presente e sostituisce una sfumatura nerissima al grigio malinconico del film originale argentino. Thriller - USA, 2015. Durata 130 Min.
MYMOVIES.IT 2,00
CRITICA 2,63
PUBBLICO 2,62
Un film di Billy Ray.  Con Julia Roberts, Nicole Kidman, Michael Kelly, Chiwetel Ejiofor, Dean Norris, Lyndon Smith, Zoe Graham, Joe Cole. Uscita giovedì 12 novembre 2015. Distribuzione Good Films.

Da 13 anni Ray è sulle tracce del delinquente che ha stuprato e ucciso la figlia della sua collega Jess. Un giorno, si accorge di essere vicino alla inquietante soluzione. Recensione ❯

Da 13 anni Ray, ex agente dell'Fbi, è sulle tracce del delinquente che ha stuprato e ucciso la figlia della sua collega Jess, e la caccia all'uomo si incrocia e sovrappone alla guerra al terrorismo islamico iniziata subito dopo l'11 settembre. Da 13 anni Ray è innamorato di Claire, algida vice procuratore distrettuale, sentimentalmente impegnata con un altro. La frustrazione parallela che l'uomo prova sul piano personale e su quello professionale lo stanno lentamente logorando, finché finalmente Ray trova una traccia del killer scomparso, e coinvolge Jess e Claire nella sua missione. Ma niente è come sembra, e il rischio di accanirsi contro il nemico sbagliato - sia esso uno sbandato o un attivista islamico - è grande. Continua »

GUARDA IL TRAILER
Salò o le 120 giornate di Sodoma
lunedì 2 novembre
MYMONETRO: 3,38
CONSIGLIATO SÌ
Requiem per una civiltà che ormai non è più tale. Drammatico - Italia, Francia, 1975. Durata 116 Min.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,26
Un film di Pier Paolo Pasolini. Da vedere 1975 ❯ Con Caterina Boratto, Paolo Bonacelli, Giorgio Cataldi, Umberto Paolo Quintavalle, Elsa De Giorgi, Ines Pellegrini, Antonio Orlando, Aldo Valletti, Sonia Saviange, Antiniska Nemour. Uscita lunedì 2 novembre 2015. Distribuzione Cineteca di Bologna.

L'ultimo film di Pier Paolo Pasolini si rifà al celebre romanzo di de Sade trasportandolo al tempo della Repubblica di Salò. Recensione ❯

Quattro Signori (il Duca, il Monsignore, Sua Eccellenza e il Presidente) al tempo della Repubblica Sociale di Salò si riuniscono in una villa assieme a 4 ex prostitute ormai non più giovani insieme a un gruppo di giovani maschi e femmine catturati con rastrellamenti dopo lunghi appostamenti. Nella villa i Signori per 120 giorni potranno assegnare loro dei ruoli e disporre, secondo un regolamento da essi stessi stilato, in modo assolutamente insindacabile dei loro corpi. La struttura del film è divisa in 4 parti: Antinferno, Girone delle Manie, Girone della Merda e Girone del Sangue. Continua »

GUARDA IL TRAILER
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati