MYmovies.it
Advertisement
Nastri d'Argento 2019, Il traditore è il film più candidato di sempre

Il film di Marco Bellocchio ottiene 11 nomination, seguono Il primo re, La paranza dei bambini e Il vizio della speranza.

Il traditore

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
giovedì 30 maggio 2019 - Premi

È Il traditore (guarda la video recensione) il film più candidato di sempre ai Nastri d'Argento 2019. Undici le nomination con le quali il film di Marco Bellocchio, che ottiene anche la candidatura per il miglior attore protagonista, Pierfrancesco Favino, guida la classifica dei titoli che si contendono quest'anno i premi dei Giornalisti Cinematografici. Al MAXXI - il Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo - l'annuncio ufficiale delle nomination inaugura stasera a Roma la 73.ma edizione dei Nastri: una grande festa del Cinema, con oltre 500 protagonisti dell'ultima annata e molte presenze istituzionali, per siglare un momento importante della stagione che quest'anno, finalmente, non chiude per ferie grazie all'impegno di 'Moviment' - un progetto dell'intera filiera industriale che i Giornalisti Cinematografici sostengono proprio con i Nastri.

Con Il traditore in testa alla classifica dei più candidati, seguono con 8 nomination ciascuno, Il primo Re (guarda la video recensione) di Matteo Rovere, La paranza dei bambini (guarda la video recensione) di Claudio Giovannesi e Il vizio della speranza (guarda la video recensione) di Edoardo De Angelis, seguiti con 7 da Euforia (guarda la video recensione) di Valeria Golino, unica regista che sfida per la migliore regia - la sola categoria dove le candidature sono 7 e non 5 - Bellocchio, De Angelis, Giovannesi, Martone, Rovere e Guadagnino.
MYmovies.it

Sono 7 anche le nomination per Capri-Revolution (guarda la video recensione) di Mario Martone. Seguono, con 4 , Suspiria (guarda la video recensione), Il Campione (guarda la video recensione) e Moschettieri del re - La penultima missione (guarda la video recensione) e con 3 candidature Ma cosa ci dice il cervello, Ricordi? (guarda la video recensione), Troppa grazia (guarda la video recensione) e Una storia senza nome (guarda la video recensione).

Una trentina gli altri titoli che hanno ricevuto una o due candidature ai Nastri 73, prodotti dal Sngci con il sostegno del Mibac -Direzione Generale per il Cinema, main sponsor BNL Gruppo BnpParibas, e la collaborazione a Roma della Regione Lazio e a Taormina della Regione Sicilia. Premi e segnalazioni speciali compongono sull'intera annata 1° Giugno 2018-30 Maggio 2019 un palmarès di oltre quaranta titoli segnalati, tra i quali alcuni film premiati nei Festival internazionali e, tra le opere prime o la produzione low budget, anche qualche piccola sorpresa. E, a proposito di sorprese, quest'anno anche per soggetto e sceneggiatura la proclamazione avverrà in diretta con i vincitori dei Nastri tecnici (fotografia, montaggio, scenografia, costumi, sonoro in presa diretta e miglior casting director) scelti tra le 'cinquine' già votate da una speciale giuria di qualità. Tutti gli altri Nastri, come sempre, saranno votati via mail a partire da lunedì 3 Giugno e fino alle 12.00 del 12 Giugno per lo scrutinio nelle mani del notaio Alessandra Temperini.

Ed è senza dubbio una curiosità il riconoscimento al miglior 'cameo' dell'anno che premia stasera eccezionalmente Adriano Panatta nella parte di se stesso ne La profezia dell'armadillo (guarda la video recensione): un'apparizione divertente diventata a tempo di record un tormentone anche in rete.


CONTINUA A LEGGERE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati