Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
lunedì 20 novembre 2017

Anna Foglietta

Poliziattrice

38 anni, 3 Aprile 1979 (Ariete), Roma (Italia)
occhiello
"Guarda, io vorrei tanto farti salire e dartela subito, ma siccome il mio analista sostiene che voi siete quasi tutti stronzi, allora preferirei aspettare e magari dartela la prossima volta se per te non è un problema."
dal film Tutta colpa di Freud (2014) Anna Foglietta è Sara
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Anna Foglietta
David di Donatello 2016
Nomination miglior attrice per il film Perfetti sconosciuti di Paolo Genovese

David di Donatello 2015
Nomination miglior attrice non protagonista per il film Noi e la Giulia di Edoardo Leo

Sabaudia 2015
Premio miglior attrice per il film Noi e la Giulia di Edoardo Leo

Nastri d'Argento 2013
Nomination miglior attrice non protagonista per il film Colpi di fulmine di Neri Parenti

David di Donatello 2011
Nomination miglior attrice non protagonista per il film Nessuno mi può giudicare di Massimiliano Bruno



Regista e protagonisti ci parlano del film, una parabola semplice che racconta il precariato, il sesso e la moralità ai tempi di Internet. Dal 9 novembre al cinema.

Rocco Papaleo: «Che vuoi che sia? Film imperdibile»

lunedì 7 novembre 2016 - a cura della redazione cinemanews

Rocco Papaleo: «Che vuoi che sia? Film imperdibile»

domenica 19 novembre 2017 - Una collaborazione artistica e uno scambio creativo tra attori, regista e sceneggiatori.

The Place, un lavoro d'orchestra che non si vedeva dai tempi della commedia all'italiana

Paola Casella cinemanews

The Place, un lavoro d'orchestra che non si vedeva dai tempi della commedia all'italiana Negli ultimi anni una squadra di attori si sta facendo avanti in formazione compatta, interpretando film dalla struttura corale ben orchestrata. No, non stiamo parlando della manciata di interpreti, spesso provenienti dalla televisione o dal cabaret (o peggio, dal cabaret televisivo), che popola da anni le commedie dei "telefonini bianchi". Parliamo di quel gruppo legato da affinità artistiche e da un'amicizia decennale che ha trovato la sua vetrina principale negli ultimi film di Paolo Genovese, Perfetti sconosciuti (guarda la video recensione) e The Place. Valerio Mastandrea, Marco Giallini e Alba Rohrwacher appaiono in entrambi i film, ma anche il resto del cast - Edoardo Leo, Anna Foglietta, Giuseppe Battiston e Kasia Smutniak per Perfetti sconosciuti; Sabrina Ferilli, Alessandro Borghi, Silvio Muccino, Rocco Papaleo, Vinicio Marchioni e Silvia D'Amico per The Place - lavora in sinergia dentro e fuori dal set. Ricordate la banda Salvatores negli anni Ottanta e Novanta? Ecco, oggi intorno ad alcuni autori - Genovese, ma anche Massimiliano Bruno, Sydney Sibilia o lo stesso Edoardo Leo regista - si è creata una squadra che non solo si interfaccia a livello di recitazione, ma contribuisce al progetto in fase di sceneggiatura, talvolta partecipando anche alla produzione, e formando una sorta di factory creativa di quelle che erano a lungo mancate al cinema italiano.

lunedì 30 ottobre 2017 - Gigi Proietti e Rocco Papaleo in un road movie alla scoperta dei legami familiari... e di se stessi. Dal 6 dicembre al cinema.

Il premio, il poster del film di Alessandro Gassmann

a cura della redazione cinemanews

Il premio, il poster del film di Alessandro Gassmann Giovanni Passamonte ha avuto una vita esagerata: molte mogli e molti figli, ha scritto numerosi best seller di successo internazionale, e, nel frattempo, è diventato un uomo cinico ed egocentrico. Quando gli comunicano che ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura, per paura di volare, decide di partire in auto verso Stoccolma per andare a ritirare il premio insieme a Rinaldo, suo assistente da sempre. Al lungo viaggio in auto partecipano anche i due figli di Giovanni Passamonte, Oreste, personal trainer, e Lucrezia, blogger di successo. La strada da Roma a Stoccolma si trasformerà in un percorso denso di imprevisti in cui il gruppo incontrerà curiosi personaggi. La strada verso Stoccolma si rivelerà per Giovanni Passamonte un'occasione unica per affrontare dinamiche familiari insospettabili e conoscersi veramente.. Diretto da Alessandro Gassmann, Il premio - di cui presentiamo in anteprima il poster ufficiale - vanta un cast formato, oltre che dallo stesso Gassmann, anche da Gigi Proietti, Rocco Papaleo, Anna Foglietta e Matilda de Angelis. Il film, co-produzione italo-danese Italian International Film - Space Rocket Nation con Vision Distribution, sarà al cinema dal 6 dicembre, distribuito da Vision Distribution.

   

Altre news e collegamenti a Anna Foglietta »
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità