Turner

Mike Leigh cesella con finezza, di scena in scena, una visione del mestiere artistico. Dal 29 gennaio al cinema.

Consigliato sì!
3,00/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
   
   
   
La National Gallery, la Tate Britain e la Royal Academy hanno concesso un permesso speciale per accedere alle opere originali di Turner.
Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
Gabriele Niola

C'è più d'un riferimento in Turner al fatto che il pittore protagonista della storia sia probabilmente uno dei più grandi paesaggisti di sempre, un artista determinante nello sviluppo di quel particolare tipo di pittura. Turner è in sostanza un colosso dell'arte visiva e della sua vita Mike Leigh decide di affrontare unicamente l'ultimo periodo, quello in cui era già sufficientemente affermato da vivere il proprio status di pittore noto (con tutti i favori e i problemi che questo comporta). Sebbene la scansione del film non si distacchi in nulla dai canoni del genere biografico (con poco riguardo per ciò che rendeva straordinario il lavoro del protagonista e molta attenzione alla sua vita privata), Mike Leigh cerca lo stesso di cesellare con finezza, di scena in scena, una visione del mestiere artistico. In Turner infatti ogni evento della vita privata sembra non essere capace di rimanere confinato in essa e getta più d'una luce riflessa sulla professione, si intavola così un discorso estremamente complicato, e purtroppo non sempre risolto con efficacia, sull'istinto vitale insito nell'arte. La recensione »

Uscite della settimana
Il nome del figlio
John Wick
Still Alice
Sei mai stata sulla luna?
Minuscule - La valle delle formiche perdute
Perfidia
Corri ragazzo corri
Difret - Il coraggio per cambiare
Piccoli così
Mateo
Il balletto del Bolshoi: Il lago dei cigni
Box Office: Exodus - Dei e Re ancora in testa Latin Lover, il poster
Mosè: ma chi era costui? La cena per farli litigare
Julianne Moore in 10 momenti da Oscar Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza, il trailer italiano
Trieste Film Festival 26, i vincitori Italiano medio
Diancie e il bozzolo della distruzione, il trailer italiano Oscar 2015, tutte le nomination
Latin Lover, il poster

Il nuovo film di Cristina Comencini. Dal 19 marzo al cinema.

Latin Lover, il poster

da giovedì 19 marzo al cinema
Gemma Bovery

Una commedia pudica che elude la frontalità, conservando lo spirito di Flaubert e combinandolo con l'umorismo britannico di Posy Simmonds

Gemma Bovery

* * * - - (mymonetro: 3,00) da giovedì 29 gennaio al cinema
Multimedia 
Marzia Gandolfi 

In un un paesino della Puglia viene celebrato il decimo anniversario dalla morte di Saverio Crispo, attore simbolo del grande cinema italiano ed eterno latin lover. Alla cerimonia partecipano le sue cinque figlie che arrivano da tutto il mondo e due ex mogli, quella italiana e quella spagnola. Segreti, rivalità e nuove passioni porteranno le donne a scoprire un passato inaspettato e a rivedere la propria vita. Il film, di cui vediamo il poster in esclusiva su MYmovies.it, ha tra i protagonisti Angela Finocchiaro, Valeria Bruni Tedeschi, Francesco Scianna e Virna Lisi (scomparsa recentemente). Continua »

Da sette anni Martin Joubert ha lasciato Parigi per la provincia dove è convinto di aver trovato equilibrio e tranquillità. Panettiere nella panetteria paterna, Martin ha una grande passione per la letteratura, Gustave Flaubert su tutti. Sereno fino alla noia, Martin impasta e ascolta France Culture, che 'legge' "Madame Bovary", il suo romanzo preferito. Tra il pane sfornato e una pagina sfogliata, il panettiere bobo ancora non sa che la vita può avere più fantasia della finzione. Di fatto, una coppia di inglesi si trasferisce in Normandia nella casa adiacente alla sua, lei si chiama Gemma Bovery, lui Charles Bovery.

Chiudi Cast Scrivi
Chiudi Cast Scrivi Trailer
da martedì 27 gennaio al cinema
L'uomo per bene - Le lettere segrete di Heinrich Himmler
da mercoledì 28 gennaio al cinema
Notte al museo 3 - Il segreto del faraone
da giovedì 29 gennaio al cinema
Unbroken
Italiano medio
Gemma Bovery
Turner
Una meravigliosa stagione fallimentare
Royal Opera House: Andrea Chénier
da lunedì 2 febbraio al cinema
Biagio
da martedì 3 febbraio al cinema
Educazione affettiva

Cinquanta sfumature di grigio The Avengers: Age of Ultron Il settimo figlio
Taken 3 - L'ora della verità
Da mercoledì 11 febbraio al cinema
Taken 3 - L'ora della verità In cerca del vero assassino
Cenerentola In the Heart of the Sea
Il nome del figlio

Vaudeville sociologico, commedia amicale che si fa viaggio di personaggi in cerca d'amore

Il nome del figlio

* * * - - (mymonetro: 3,05)
Un film di Francesca Archibugi. Con Alessandro Gassman, Micaela Ramazzotti, Valeria Golino, Luigi Lo Cascio, Rocco Papaleo Produzione Italia, 2015. Durata 94 minuti circa.
da giovedì 22 gennaio al cinema
Corri ragazzo corri

Un film sull'infanzia violata adatto anche agli spettatori più giovani

Corri ragazzo corri

* * * - - (mymonetro: 3,00) da lunedì 26 gennaio al cinema
Marzia Gandolfi 
Marco Chiani 

Paolo Pontecorvo, agente immobiliare con la battuta pronta e il vizio della beffa, e Simona, aspirante scrittrice di periferia col vizio della gaffe, aspettano un bambino. In occasione di una cena, che raccoglie intorno al tavolo i futuri zii e la futura zia, Paolo comunica con enfasi e convinzione il nome scelto per il nascituro. La famiglia, composta da professori universitari, insegnanti e musicisti allineati a sinistra, non reagisce bene davanti a quel nome, un nome 'inquadrato' a destra e dentro un passato drammatico per la nazione.

Fuggito dal ghetto di Varsavia con l'aiuto del padre, Srulik, un bambino ebreo di otto anni, si finge un orfano polacco per scampare alle truppe naziste. Con il nome fittizio di Jurek, tenta in ogni modo di sopravvivere e di essere coraggioso, attraverso la foresta e oltre, in cerca di una casa o di una fattoria dove avere cibo in cambio del proprio lavoro. Sarà anche consegnato ai nazisti, da cui riuscirà fortunosamente a svignarsela, continuando una dolorosa fuga verso la libertà.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
Cerca un cinema
Cinema Roma
Cinema Milano
Cinema Torino
Cinema Napoli
Cinema Firenze
Cinema Catania
Cinema Bologna
Cinema Palermo
Cinema Bari
Cinema Genova
Cinema Venezia

John Wick Minuscule - La valle delle formiche perdute Sei mai stata sulla luna?
Difret - Il coraggio per cambiare Mateo Piccoli così
BOX OFFICE
ULTIMA ORA SPETTACOLO
POPULARTAGS
Pop Tags
American Sniper
1.218.000
Data rilevazione: 23/01/2015
Lucy

Un film che si struttura come un puzzle narrativo e visivo di cui si può cogliere la reale sostanza solo guardando in profondità.

Lucy

* * 1/2 - - (mymonetro: 2,69) da mercoledì 14 gennaio in DVD
L'Ape Maia - Il Film

Più snella e più star, ma in fondo la solita ribelle. L'Ape Maia va...

L'Ape Maia - Il Film

* * 1/2 - - (mymonetro: 2,83) da giovedì 15 gennaio in DVD
Giancarlo Zappoli 
Marianna Cappi 

Lucy è una studentessa che vive a Taiwan. Si trova costretta a consegnare una valigetta dal contenuto misterioso a un criminale coreano, Mr. Jang. Costui, una volta verificato ciò che gli è stato portato, sequestra la ragazza. Le fa inserire nel corpo uno dei pacchetti ricevuti che contiene una sostanza di cui dovrebbe essere la passiva trasportatrice. Non sarà così perché il pacchetto si rompe e il prodotto chimico viene assorbito dal suo corpo il quale progressivamente sviluppa una capacità di conoscenza e di potere inimmaginabili per chi non sia, come il professor Norman, un neuro ricercatore.

Sullo sfondo di una lotta secolare tra api e vespe, la piccola e anticonformista Maia nasce in un alveare dove non è facile essere diversi. I suoi buffi sforzi per essere come gli altri e diventare una brava ape la mettono in conflitto con la malvagia consigliera dell'Ape Regina che nel frattempo sta organizzando un grosso furto di pappa reale. Quando Maia scoprirà il suo piano minaccioso, chiamerà a raccolta tutti gli insetti, comprese le temute vespe, che si riveleranno ottimi alleati.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
Chiudi Cast Scrivi Trailer
da giovedì 22 gennaio in dvd
La sedia della felicità
Perez.
The Congress
L'incredibile storia di Winter il Delfino 2
da martedì 20 gennaio in dvd
Ida
da giovedì 15 gennaio in dvd
L'Ape Maia - Il Film
da mercoledì 14 gennaio in dvd
Lucy
Necropolis - La città dei morti
Pongo - Il cane milionario
Provetta d'amore

Sex Tape - Finiti in rete Necropolis - La città dei morti Tartarughe Ninja
Pongo - Il cane milionario Sul Vulcano Le meraviglie
Quando tutto cambia

Un piccolo, tenero film di Helen Hunt al suo esordio alla regia

Quando tutto cambia

* * 1/2 - - (mymonetro: 2,67)
Donnie Brasco

Donnie Brasco

* * * 1/2 - (mymonetro: 3,90)
lunedì 26 gennaio ore 21,10 La5
lunedì 26 gennaio ore 0,45 laeffe

April Epner ha 39 anni, è insegnante e si sta sposando con rito ebraico con un amcio d'infanzia, Ben. Circa un anno dopo la ritroviamo in crisi totale. I suoi tentativi di avere un figlio non hanno avuto successo. Ben, un adolescente mai cresciuto, non regge alla pressione e lascia, nons enza avere fatto per l'ultima volta l'amore con lei. La madre adottiva muore. Proprio allora decide di venire allos coperto la madre naturale Bernice, conduttrice televisiva di un talk show. In questo marasma di emozioni Epner sembra trovare conforto in Frank, divorziato di recente e con due figli uno dei quali va a scuola dalla protagonista. 'Sembra' trovare conforto perché un'altra problematica novità è in arrivo...

Scritto da Paul Attanasio e basato sul libro My Undercover Life in the Mafia di Joseph D. Pistone. Pistone, agente dell'FBI si infiltra in un'organizzazione mafiosa di Little Italy come Donnie Brasco, ricettatore di gioielli, e conquista la fiducia di Lefty, anziano mafioso e manovale del crimine. Tra i due nasce un'amicizia impossibile, destinata a una tragica fine. Ha fatto centro il neozelandese M. Newell, attivo dal 1976 nel cinema britannico, con questo suo 1° film hollywoodiano: dopo il successo di Quattro matrimoni e un funerale si cimenta con un mafia movie diverso dagli altri, privo di sangue e violenza (se si toglie una sequenza verso la fine, fulminea e atroce), di ammirevole definizione psicologica, accurato nei particolari e nelle sfumature.

Chiudi Cast Scrivi Trailer
Chiudi Cast Scrivi Trailer
lunedì 26 gennaio
Quando tutto cambia
Donnie Brasco
Curioso come George
Curioso come George
Acciaio
Il sesto giorno
Il momento di uccidere
End of Watch - Tolleranza Zero
Contact
Ferite mortali

L'era glaciale 3 - L'alba dei dinosauri The Millionaire Match Point
I padroni della notte Sherlock Holmes Un bacio romantico - My Blueberry Nights
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2015 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità