Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 27 aprile 2017

Stefano Fresi

Il chimico lavapiatti

42 anni, 16 Luglio 1974 (Cancro), Roma (Italia)
occhiello
"Volevo farti delle domande sulla sostanza che hai appena assunto, ad esempio questa pulsione erotica nei miei confronti che tu non riesci proprio a trattenere, dipende secondo te da quello che hai preso...no...forse no ti piaccio proprio io :)"
dal film Smetto quando voglio (2013) Stefano Fresi è Alberto
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Stefano Fresi
Sabaudia 2015
Premio miglior attore per il film Noi e la Giulia di Edoardo Leo

David di Donatello 2014
Nomination miglior attore non protagonista per il film Smetto quando voglio di Sydney Sibilia



Smetto quando voglio - Masterclass

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,67)
Un film di Sydney Sibilia. Con Edoardo Leo, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero de Rienzo, Stefano Fresi.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2017. Uscita 02/02/2017.

Al posto tuo

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,76)
Un film di Max Croci. Con Luca Argentero, Stefano Fresi, Ambra Angiolini, Grazia Schiavo, Carolina Poccioni.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2016. Uscita 29/09/2016.

Solo per il weekend

* * - - -
(mymonetro: 2,14)
Un film di Gianfranco Gaioni. Con Alessandro Roja, Stefano Fresi, Francesca Inaudi, Marina Rocco, Malik Barnhardt.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2015. Uscita 07/07/2016.

L'età d'oro

* * - - -
(mymonetro: 2,46)
Un film di Emanuela Piovano. Con Laura Morante, Dil Gabriele Dell'Aiera, Gigio Alberti, Eugenia Costantini, Pietro De Silva.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2015. Uscita 07/04/2016.

Forever Young

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,52)
Un film di Fausto Brizzi. Con Fabrizio Bentivoglio, Sabrina Ferilli, Teo Teocoli, Stefano Fresi, Pasquale Petrolo.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2016. Uscita 10/03/2016.
Filmografia di Stefano Fresi »

venerdì 21 aprile 2017 - L'opera prima di Roberto De Paolis è il ritratto di due anime chiuse in mondi diametralmente opposti ma destinate a incontrarsi. Dal 25 maggio al cinema.

Cuori puri, il trailer del film selezionato alla Quinzaine

a cura della redazione cinemanews

Cuori puri, il trailer del film selezionato alla Quinzaine Agnese e Stefano sono molto diversi. Lei, 17 anni, vive sola con una madre dura e devota, frequenta la chiesa e sta per compiere una promessa di castità fino al matrimonio. Lui, 25 anni, è un ragazzo violento e dal passato difficile che lavora come custode in un parcheggio di macchine che confina con un grande campo rom. Quando si incontrano nasce un sentimento vero, fatto di momenti rubati e di reciproco aiuto. Il desiderio l'uno dell'altra cresce sempre di più, fino a quando Agnese, convinta di aver tradito i suoi ideali, prende una decisione estrema nella speranza di poter cancellare il peccato commesso.
«Al centro del film c'è il tema della verginità - ha dichiarato il regista Roberto De Paolis - da una parte quella del corpo, illusione infantile di purezza e di perfezione e dall'altra quella del territorio, metafora di barriere e muri che si alzano a protezione dell'identità. I cuori puri del film, Stefano e Agnese, sono incapaci di tendere al mistero e al rischio della diversità».
Selezionato alla Quinzaine des Réalisateurs e al cinema dal prossimo 25 maggio, Cuori puri è sceneggiato da Luca Infascelli, Carlo Salsa, Greta Scicchitano e Roberto De Paolis. Nel cast, oltre ai protagonisti Selene Caramazza e Simone Liberati (rispettivamente Agnese e Stefano) troviamo anche Barbora Bobulova e Stefano Fresi.

   

giovedì 20 aprile 2017 - Si tratta di Cuori puri di Roberto De Paolis, L'intrusa di Leonardo Di Costanzo e A Ciambra di Jonas Carpignano. L'appuntamento con la selezione è dal 18 al 28 maggio.

Cannes 2017, tre film italiani in concorso alla Quinzaine

a cura della redazione cinemanews

Cannes 2017, tre film italiani in concorso alla Quinzaine Sono ben tre (su 19 titoli selezionati) i film italiani in concorso alla prossima edizione della Quinzaine des Réalisateurs. Si tratta di Cuori puri, opera prima di Roberto De Paolis con Barbora Bobulova e Stefano Fresi, L'intrusa di Leonardo di Costanzo e A Ciambra di Jonas Carpignano.

Cuori puri è la storia di due giovani, Agnese e Stefano. Lei ha 17 anni, lui 25. Sono molto diversi tra loro ma quando si incontrano nasce un sentimento vero, fatto di momenti rubati e di reciproco aiuto. L'intrusa è invece un racconto ambientato nel mondo del volontariato, tra coloro che quotidianamente si trovano a contatto diretto col disagio e con quelle fasce della società troppo frettolosamente e spesso ingenerosamente etichettate come "cattive". A Ciambra, infine, è il ritratto di una comunità rom stanziale di Gioia Tauro, in Calabria.
In programma quest'anno dal 18 al 28 maggio, la Quinzaine des Réalisateurs è una sezione collaterale del Festival di Cannes nata alla fine anni Sessanta con l'obiettivo di far conoscere a critica e pubblico giovani e promettenti autori. Tra gli altri lavori in corsa alla Quinzaine si segnalano Alive in France di Abel Ferrara, L'amant d'un jour di Philippe Garrel, sceneggiato dallo stesso autore di L'ombre des femmes, The Florida Project di Sean Baker, film ad altezza di bambino ambientato al confine con Disneyland e Jeanette di Bruno Dumont. Ad aprire la selezione sarà, la sera del 18 maggio, Un beau soleil intérieur di Claire Denis. La chiusura è invece affidata a Patti Cake$ di Geremy Jasper.

domenica 19 marzo 2017 - Ospiti della puntata Sydney Sibilia, regista di Smetto quando voglio - Masterclass, Mariangela D'Abbraccio e la giovane attrice Teresa Romagnoli.

Splendor XXXII, la banda di Sydney e altre storie

a cura della redazione cinemanews

Splendor XXXII, la banda di Sydney e altre storie Il regista Sydney Sibilia, la giovane Teresa Romagnoli e Mariangela D'Abbraccio, reduce dal successo dello spettacolo teatrale "Filumena Marturano", sono gli ospiti della quarta puntata di Splendor - Suoni e visioni, il programma di intrattenimento culturale condotto da Mario Sesti. Smetto quando voglio - Masterclass è il secondo episodio della saga cinematografica tutta italiana diretta e ideata da Sydney Sibilia, regista salernitano che sin dall'esordio ha mostrato vitalità narrativa, fondendo il genere della commedia con quello dell'azione. "Il primo capitolo di questa avventura nasceva come unicum, un progetto finito realizzato con tanta passione e pochissimi mezzi - ha dichiarato Sibilia -. Solo dopo, considerando vari fattori tra cui l'aspetto ludico del farlo, abbiamo sviluppato l'idea della trilogia, cambiando completamente le regole ma mantenendo una formula popolare".

Interpretato da alcuni degli attori più apprezzati in Italia - Edoardo Leo, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo, Stefano Fresi, Lorenzo Lavia, Pietro Sermonti, Marco Bonini, Valeria Solarino, Giampaolo Morelli, Luigi Lo Cascio, Greta Scarano, Rosario Lisma -, questo film corale svela palesemente anche l'armonia tra tutti i personaggi: "Dal punto di vista umano - ha concluso - è stata un'esperienza ricca, la banda è in sintonia sul set così come nella vita, abbiamo lavorato così tanto su questi progetti che insieme abbiamo condiviso un bel pezzo di vita e ora siamo concentrati sull'ultimo capitolo".

Altre news e collegamenti a Stefano Fresi »
Cuori puri (2017) Smetto quando voglio - Masterclass (2017)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità