Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
domenica 19 agosto 2018

Alessandro Borghi

31 anni, 19 Settembre 1986 (Vergine), Roma (Italia)
occhiello
"Viola non si tocca!... roba mia!"
dal film Suburra (2015) Alessandro Borghi Numero 8
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Alessandro Borghi
David di Donatello 2018
Nomination miglior attore per il film Napoli velata di Ferzan Ozpetek

David di Donatello 2018
Nomination miglior attore non protagonista per il film Fortunata di Sergio Castellitto

Nastri d'Argento 2017
Nomination miglior attore non protagonista per il film Fortunata di Sergio Castellitto

Nastri d'Argento 2017
Nomination miglior attore non protagonista per il film Il pi grande sogno di Michele Vannucci

Nastri d'Argento 2017
Premio miglior attore non protagonista per il film Fortunata di Sergio Castellitto

David di Donatello 2016
Nomination miglior attore per il film Non essere cattivo di Claudio Caligari

David di Donatello 2016
Nomination miglior attore non protagonista per il film Suburra di Stefano Sollima



Giovanna Mezzogiorno e Alessandro Borghi raccontano la loro esperienza sul set del film del film di Ozpetek. Dal 28 dicembre al cinema.

Napoli velata, un film intenso e straziante

venerd 22 dicembre 2017 - Alessandra Vitali cinemanews

Napoli velata, un film intenso e straziante In una Napoli sospesa tra magia e sensualit, ragione e follia, un mistero avvolge l'esistenza di Adriana, travolta da un amore improvviso e un delitto violento. Questo racconta il nuovo film di Ferzan Ozpetek Napoli velata. Protagonista del film, Giovanna Mezzogiorno deve vedersela proprio con la citt di Napoli, che assurge in primo piano col suo potenziale esplosivo, la sua straordinaria energia linguistica, le sue contraddizioni interne. Cos la religiosit popolare, nelle sue forme pi esasperate (culti, icone, maschere, santini), in Napoli Velata si coniuga con un sostrato pagano che accorda in modo ribaldo le tradizioni folcloriche antiche e moderne. Mescolando i generi ma privilegiando l'approccio plastico a tutto tondo del melodramma, il regista traduce la forza dirompente della citt in una struttura narrativa che intreccia fili in profondit. Inscritto nel quadro di un'indagine poliziesca, ma mai realmente interessato al suo intrigo, il film coglie e rende visibili i flussi emotivi della sua protagonista e le correnti passionali che legano i personaggi agli amanti. Al ruolo virile e fragile di Alessandro Borghi replica il corpo assediato di Giovanna Mezzogiorno, nuovamente musa di Ozpetek.

In occasione dell'uscita di Napoli velata al cinema, il 28 dicembre, i due protagonisti raccontano ad Alessandra Vitali l'esperienza sul set del film.

   

Domined e il cast presentano il loro progetto 'romanocentrico'.

5 (Cinque), fumetto criminale

gioved 23 giugno 2011 - Ilaria Ravarino cinemanews

5 (Cinque), fumetto criminale Nel panorama del cinema indipendente italiano, pi ampio di quel che sembri, sopravvivono almeno due categorie di prodotti. Ci sono i film di testa, faticosamente girati per iniziativa di registi-autori innamorati di un pensiero, di unimmagine o di una storia, e i film di pancia, altrettanto faticosamente realizzati da registi imbarcati nel progetto esclusivamente per il piacere di girare. Cinque, regia dellattore Francesco Maria Domined, un film di cuore e di pancia: girato da un gruppo di amici, realizzato con pochi soldi e con il contributo di tutti (mamme incluse), un piccolo progetto molto romanocentrico, molto semplice e molto poco cerebrale, un fumettone secondo il regista, distribuito dal 24 giugno in appena 7 sale. Volevamo raccontare una storia e divertirci, dice il regista, grande fan di Romanzo Criminale e dei poliziotteschi anni 70, e c da scommettere che ci siano riusciti. Per il film hanno usato un piccolo ufficio in periferia come centrale operativa, hanno allestito i set tra case di amici e quartieri popolari, hanno rimediato agli imprevisti con tanta improvvisazione, hanno reclutato attori fra i conoscenti e adescato volti noti con le buone e le cattive maniere: Volete sapere come ho fatto a convincere Matteo Branciamore a partecipare al film? racconta il regista ho pagato il portiere del suo palazzo perch gli desse la mia sceneggiatura. Ha funzionato

   

Napoli velata

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,65)
Un film di Ferzan Ozpetek. Con Giovanna Mezzogiorno, Alessandro Borghi, Anna Bonaiuto, Peppe Barra, Biagio Forestieri.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2017. Uscita 28/12/2017.

The Place

* * - - -
(mymonetro: 2,22)
Un film di Paolo Genovese. Con Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Alessandro Borghi, Silvio Muccino, Alba Rohrwacher.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2017. Uscita 09/11/2017.

Fortunata

* * - - -
(mymonetro: 2,33)
Un film di Sergio Castellitto. Con Jasmine Trinca, Stefano Accorsi, Alessandro Borghi, Edoardo Pesce, Hanna Schygulla.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2017. Uscita 20/05/2017.

Il pi grande sogno

* * * - -
(mymonetro: 3,13)
Un film di Michele Vannucci. Con Mirko Frezza, Alessandro Borghi, Vittorio Viviani, Milena Mancini, Ivana Lotito.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2016. Uscita 24/11/2016.

Suburra

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,52)
Un film di Stefano Sollima. Con Pierfrancesco Favino, Elio Germano, Claudio Amendola, Alessandro Borghi, Greta Scarano.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2015. Uscita 14/10/2015.
Filmografia di Alessandro Borghi »

mercoled 1 agosto 2018 - Andrea Occhipinti, Amministratore Unico di Lucky Red, spiega quanto sia straordinario poter raccontare la storia di Stefano Cucchi in tutto il mondo e che il film possa raggiungere un pubblico potenziale cos vasto.

Sulla mia pelle, il film contemporaneamente al cinema e su Netflix

a cura della redazione cinemanews

Sulla mia pelle, il film contemporaneamente al cinema e su Netflix Sulla mia pelle, emozionante racconto degli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi e della settimana che ha cambiato per sempre la vita della sua famiglia,dal 12 settembre sar contemporaneamente al cinema e in streaming su Netflix, che lo render disponibile in 190 paesi oltre al nostro. Il film, che aprir ufficialmente la sezione Orizzonti della 75. Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia, diretto da Alessio Cremonini, interpretato da Alessandro Borghi e Jasmine Trinca e prodotto da Cinemaundici e Lucky Red. un fatto straordinario che la storia di Stefano Cucchi possa essere raccontata in tutto il mondo e che quindi questo nostro film, cos importante per le sue qualit cinematografiche e per l'argomento trattato, abbia un pubblico potenziale cos vasto. Siamo molto felici che Sulla mia pelle sia stato scelto da Alberto Barbera per aprire Orizzonti e che Netflix lo abbia acquistato. sicuramente indice del fatto che abbiamo prodotto un grande film. Andrea Occhipinti, Amministratore Unico di Lucky Red Pensiamo che proporre agli esercenti la programmazione in contemporanea del film nelle sale, come avviene con tanti contenuti alternativi che poi hanno il loro sfruttamento su altre piattaforme, sia un'opportunit - ha dichiarato Occhipinti - Non quindi un'imposizione ma una libera scelta. Un'opportunit di dare al pubblico la possibilit di vedere il film anche sul grande schermo. Questa non una "fuga in avanti". Noi crediamo da sempre nella centralit e nel futuro della sala cinematografica; nei nostri trent'anni di attivit siamo sempre stati coerenti e lo abbiamo dimostrato con investimenti diretti e indiretti.

Nella modalit di contenuti alternativi ci sono gi state uscite in contemporanea con Netflix: non diverso per quella del nostro film su Cucchi. C' inoltre una grande disponibilit del cast, Alessandro Borghi in primis, di accompagnare il film nei cinema, per stimolare un dibattito importante sull'episodio che tutti conosciamo. Ognuno sar quindi libero di scegliere se programmarlo o no.

Stiamo sondando l'interesse dell'esercizio per valutare le modalit migliori di programmazione e decideremo di conseguenza - ha concluso Occhipinti - L'ultima cosa che vogliamo penalizzare il rapporto tra il pubblico e la sala. Da sempre lavoriamo per il contrario.

   

marted 17 luglio 2018 - La battaglia tra criminalit organizzata, politici corrotti e la Chiesa si fa ancora pi intensa. All'inizio del 2019 su Netflix.

Suburra - La serie, le foto della seconda stagione

a cura della redazione cinemanews

Suburra - La serie, le foto della seconda stagione Netflix rilascia le foto di backstage della seconda stagione di Suburra, la serie, il primo crime thriller italiano originale Netflix prodotto da Cattleya in collaborazione con Rai Fiction.
Ispirata all'omonimo romanzo scritto di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini, la seconda stagione - che arriver all'inizio del 2019 su Netflix - ambientata a Roma tre mesi dopo la fine della prima e si svolge nei quindici giorni che precedono le elezioni del nuovo sindaco di Roma.
La battaglia tra criminalit organizzata, politici corrotti e la Chiesa si fa ancora pi intensa e i personaggi diventano sempre pi affamati di potere. Tornano i protagonisti della prima stagione, che hanno gi conquistato il pubblico e la critica di oltre 190 paesi in cui disponibile Netflix: Aureliano (Alessandro Borghi), Spadino (Giacomo Ferrara) e Lele (Eduardo Valdarnini), Sara Monaschi (Claudia Gerini), ambiziosa consulente finanziaria legata alla Chiesa, il politico Amedeo Cinaglia (Filippo Nigro) e lo spietato boss Samurai (Francesco Acquaroli).
Quali nuove alleanze stringeranno e quali nuove strategie metteranno in atto per conquistare il controllo del litorale romano? La seconda stagione scritta da Barbara Petronio - che cura anche la supervisione editoriale - Ezio Abbate e Fabrizio Bettelli, e diretta da Andrea Molaioli (Suburra - La serie, La ragazza del lago, Il gioiellino) e da Piero Messina (L'attesa).

Altre news e collegamenti a Alessandro Borghi »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità