Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 25 aprile 2017

Luca Marinelli

Il Mattia de La solitudine dei numeri primi

32 anni, 22 Ottobre 1984 (Bilancia), Roma (Italia)
occhiello
A.: Ma ti piace studiare?
M.: E' l'unica cosa che so fare.

dal film La solitudine dei numeri primi (2010) Luca Marinelli è Mattia
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Luca Marinelli
David di Donatello 2016
Nomination miglior attore per il film Non essere cattivo di Claudio Caligari

David di Donatello 2016
Nomination miglior attore non protagonista per il film Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti

David di Donatello 2016
Premio miglior attore non protagonista per il film Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti

Nastri d'Argento 2016
Nomination miglior attore non protagonista per il film Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti

Nastri d'Argento 2016
Premio miglior attore non protagonista per il film Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti

David di Donatello 2013
Nomination miglior attore per il film Tutti i santi giorni di Paolo Virzì

Nastri d'Argento 2013
Nomination miglior attore per il film Tutti i santi giorni di Paolo Virzì



Due caratteri che riverberano di mille echi di celluloide e di genere in un film che è una ventata di novità per il cinema italiano. Lo chiamavano Jeeg Robot, un film di Gabriele Mainetti. Dal 25 febbraio al cinema.

Lo chiamavano Jeeg Robot, ogni supereroe ha il suo supercattivo: Santamaria Vs Marinelli

martedì 23 febbraio 2016 - Marianna Cappi cinemanews

Lo chiamavano Jeeg Robot, ogni supereroe ha il suo supercattivo: Santamaria Vs Marinelli

Lasciati andare

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,94)
Un film di Francesco Amato. Con Toni Servillo, Verónica Echegui, Carla Signoris, Luca Marinelli, Pietro Sermonti.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2017. Uscita 13/04/2017.

Slam - Tutto per una ragazza

* * * - -
(mymonetro: 3,19)
Un film di Andrea Molaioli. Con Ludovico Tersigni, Barbara Ramella, Jasmine Trinca, Luca Marinelli, Fiorenza Tessari.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2016. Uscita 23/03/2017.

Il padre d'Italia

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Un film di Fabio Mollo. Con Luca Marinelli, Isabella Ragonese, Anna Ferruzzo, Mario Sgueglia, Federica de Cola.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2017. Uscita 09/03/2017.

La grande bellezza - Versione integrale

Un film di Paolo Sorrentino. Con Toni Servillo, Carlo Verdone, Sabrina Ferilli, Carlo Buccirosso, Iaia Forte.
continua»

Genere Drammatico, - Italia, Francia 2013. Uscita 27/06/2016.

Lo chiamavano Jeeg Robot

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,62)
Un film di Gabriele Mainetti. Con Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Ilenia Pastorelli, Stefano Ambrogi, Maurizio Tesei.
continua»

Genere Azione, - Italia 2015. Uscita 25/02/2016.
Filmografia di Luca Marinelli »

sabato 18 marzo 2017 - Caterina Murino, Fabio Mollo e Irene Ferri sono i protagonisti di una puntata incentrata sulla famiglia alternativa.

Splendor XXXI, l'altra famiglia raccontata dal cinema

a cura della redazione cinemanews

Splendor XXXI, l'altra famiglia raccontata dal cinema Splendor - Suoni e visioni, trasmissione di approfondimento cinematografico e non, condotta da Mario Sesti, ospita per la terza puntata di questa nuova edizione il regista Fabio Mollo e le attrici Caterina Murino e Irene Ferri.

Strana famiglia, in cui i legami sono intensi ma anche conflittuali in Chi salverà le rose (al cinema dal 16 marzo), opera prima di Cesare Furesi, spin off di Regalo di Natale di Pupi Avati in cui Carlo Delle Piane ritorna a vestire i panni dell'avvocato Santelia, ed al suo fianco troviamo Lando Buzzanca, Philippe LeroyCaterina Murino, ospite della terza puntata di Splendor, e sensibile interprete in questa delicata pellicola in cui è la forza dell'amore a vegliare su un'atipica famiglia: "Il film parla di una coppia omosessuale, ma Cesare (il regista) ha voluto raccontare l'amore universale, quello con la A maiuscola - ha spiegato l'attrice, parigina d'adozione -, dove contano le intensità delle emozioni e la rassicurazione della presenza della persona amata sino alla fine dei nostri giorni".
La Murino è in questa pellicola la figlia che scappa di casa a soli vent'anni dopo aver saputo di un'inaspettata gravidanza: "È anche una storia dei 'non detti', il mio personaggio scappa proprio per l'affetto asfissiante di questi due padri". Girato in soli 21 giorni ad Alghero: "Sono tornata nella mia terra per vivere un'esperienza umana straordinaria, con tre mostri sacri del panorama cinematografico internazionale, è stato per me un regalo".    Fabio Mollo è il regista de Il padre d'Italia (in sala dal 9 marzo), sua seconda opera di finzione con Luca Marinelli e Isabella Ragonese. "Lavorare con loro è stata un'esperienza pazzesca, durante il primo incontro abbiamo parlato di tutto ma non del film - ha spiegato il regista -. Tra di noi si è creato prima un rapporto personale e poi professionale. Prima delle riprese abbiamo lavorato un anno sulla sceneggiatura, ed essendo tutti e tre amanti della musica abbiamo deciso di impostare i personaggi su due canzoni: "Mare d'inverno" di Loredana Bertè per definire la performance di Luca, e "There is a light that never goes out" dei The Smiths per quella di Isabella".

Altre news e collegamenti a Luca Marinelli »
Lasciati andare (2017) Slam - Tutto per una ragazza (2016)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità