Agente 007, missione Goldfinger

Film 1964 | Avventura 108 min.

Regia di Guy Hamilton. Un film Da vedere 1964 con Sean Connery, Honor Blackman, Gert Fröbe, Shirley Eaton, Tania Mallet, Harold Sakata. Cast completo Titolo originale: Goldfinger. Genere Avventura - Gran Bretagna, 1964, durata 108 minuti. - MYmonetro 4,67 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Agente 007, missione Goldfinger tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Argomenti:  007 James Bond

Nel 1961 i produttori inglesi Saltzman e Broccoli ricevettero nel loro studio un certo Sean Connery, un attore (quasi) sconosciuto. Ha vinto un premio ai Premi Oscar,

Agente 007, missione Goldfinger è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
4,67/5
MYMOVIES 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,50
ASSOLUTAMENTE SÌ

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Una grande avventura per l'agente segreto James Bond.

Nel 1961 i produttori inglesi Saltzman e Broccoli ricevettero nel loro studio un certo Sean Connery, un attore (quasi) sconosciuto. Avevano acquistato i diritti dei romanzo di Jan Fleming, inventore di James Bond. Fu proprio Fleming, presente all'incontro che disse: "Sì, è lui". I due produttori non erano del tutto convinti. Fleming, che era alla finestra dello studio, li chiamò. Tutti insieme videro Connery che si allontanava: "Cammina proprio come James Bond", disse ancora Fleming, e la scelta fu fatta. Sean Connery divenne il protagonista di quello che sarebbe stato il più lungo serial della storia del cinema moderno, più lungo dei vari Rocky, Rambo, Superman, Indiana Jones eccetera. Divenne il primo protagonista, sostituito successivamente da George Lazemby (per un solo film), Roger Moore, Timoty Dalton e Pierce Brosnan. Ma non c'è alcun dubbio che il vero James Bond sia lui, Connery. I libri di Fleming sono straordinari, hanno ottimi equilibri anche di stile, soprattutto si valgono dell'esperienza autentica dell'autore che fu un un vero agente segreto. I film aderirono solo all'inizio ai romanzi, poi la produzione decise di sostenerli con delle invenzioni vicine alla fantascienza. Goldfinger è il quarto e ultimo 007 che rimane legato alla storia dello scrittore. Goldfinger è un commerciante internazionale di oro, ma è anche un grande contrabbandiere. Bond è sulle sue tracce. Goldfinger ha in programma il furto del secolo: porterà via da Fort Knox tutta la riserva aurea degli Stati Uniti. Questa era almeno la trama del libro. Il film cambia le cose: Goldfinger non si prende la briga di trasportare migliaia di tonnellate d'oro, farà semplicemente scoppiare all'interno del caveau una piccola bomba atomica che renderà il metallo radioattivo per novantotto anni e, di fatto, moltiplicherà per dieci il valore della sua riserva personale. Bond naturalmente sventa tutto, alla sua maniera, seducendo la bella Pussy Galore, primo pilota della squadriglia di Goldfinger. Connery divenne uno dei massimi personaggi del cinema. Per non finire la sua carriera con un solo ruolo, decise di uscirne e fu la sua fortuna. Connery ha dimostrato nei decenni successivi di essere un grande attore, riciclandosi con intelligenza. Non era più bello e macho (e coi capelli) ma, incredibilmente, il suo appeal è aumentato con gli anni, soprattutto presso il pubblico femminile. Connery è uno dei massimi personaggi del nostro tempo.

AGENTE 007, MISSIONE GOLDFINGER
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€3,90 €19,90
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 30 settembre 2009
Spalla

Il miglior film di tutta la saga di 007, senza ombra di dubbio. Anche questa volta infatti, il film ci propone una trama coinvolgente, originale, con perfetto equilibrio tra azione, giallo e humour e splendide ambientazioni. Ma il maggior pregio di questo film sta sicuramente nei personaggi. In nessun altro film di 007 si sono avuti protagonisti con così tanto carisma.

venerdì 2 giugno 2017
fedeleto

L' agente 007 viene incaricato di smascherare i loschi traffici sull'oro dello spietato Goldfinger, l'impresa si rivelerà ardua e difficile, soprattutto quando bisognerà disinnescare una bomba atomica che dovrebbe distruggere la banca americana più fornita d'oro per far crescere il prezzo dell'oro di quest'ultimo.

venerdì 16 settembre 2016
paolopace

"Goldfinger" è uno di quei film che pur rispettando in apparenza una forma convenzionale sotto sotto la minano come una brace ardente di cui noi vediamo (quasi) sempre la lava in superficie, raffreddata o comunque meno calda dell'inferno sottostante. Se il primo film della serie era stato molto fortunato, questo è stato girato all'apice, con registi, attori e tutto il cast tecnico e artistico su un [...] Vai alla recensione »

sabato 24 novembre 2012
gepy7

'Mi sembra uno di quei film che fanno fare un passo in avanti al cinema', disse Fellini che incluse Missione Goldfinger tra i suoi film preferiti. Il riminese non si sbagliava perchè altre volte, raramente, si sarebbe assistito al fanatismo del pubblico di fronte a un film divenuto poi mitico, come avvenne a Parigi per esempio durante l'anteprima.

giovedì 5 agosto 2010
f.vassia 81

Terzo capitolo e ancora uno dei migliori: meno ironia rispetto al precedente, ma con più azione, più suspense e tantissime trovate, fra le quali la splendida Aston Martin superaccessoriata, qui al suo esordio. Ottimo il cast e celeberrimo il tema musicale.

martedì 9 luglio 2019
elgatoloco

"Goldfinger"(di Guy Hamilton, 1964), terzo Bond dopo"Dr.NO"e"From Russia with love", sempre con Sean Connery ma con alla regia l'ottimo(peraltro)Hamilton al posto di Terence Young, rimane una pietra miliare, in certo senso, del cinema"bondiano"with Connery , ma non il miglior film: dopo i primi due film citati e prima di"Thunderball", questo film [...] Vai alla recensione »

domenica 26 agosto 2018
rmarci 05

Se molti film della saga di 007 sono discreti, questo è davvero ottimo: a partire da uno Sean Connery perfettamente calato nel personaggio, il regista Guy Hamilton rinnova la saga ai suoi inizi, inserendo una serie di elementi (Q, la Aston Martin, il Martini) che saranno sempre presenti in quasi tutti i film della saga; stiamo parlando quindi di uno 007 innovativo, ma anche geniale, per i personaggi, [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 agosto 2016
paolino77

Una totale e completa fuga nella fantasia. Un film di evasione, di completo disimpegno. Almeno così sembra, anche se dietro la facciata brillante, di uno smalto piuttosto denso e duro, c'era chi come Fellini faceva avvertire che era uno di quei film che faceva fare un passo avanti al cinema, ma rappresentasse, avesse captato il messaggio dell'uomo moderno, allarmante, parziale, distorto e impazzito, [...] Vai alla recensione »

lunedì 2 maggio 2016
angelino67

Uno dei vertici della serie di James Bond, uno dei più affascinanti, eccitanti e divertenti, per quanto mi riguarda solo tre o quattro potrebbero essere alla sua altezza o superarlo. Alla regia l'affidabile, abile artigiano (averne) Guy Hamilton rispetta il tono impresso da Terence Young nei primi di episodi ma infonde di suo un particolare brio e aumenta la dose di umorismo sapido, a [...] Vai alla recensione »

giovedì 28 gennaio 2016
qisoneb

questo sembra un film interessante, per alcuni versi assomiglia a ocean 11 12 ecc... da mito, un gruzzolo... sottospecie di veterani tentano di scassinare un cavò, però le cose si mettono molto male per loro ritrovando ciascuno sè stesso... braccati dal detenente e costruttore del cavò, ovvio che anche se poteva essere sembrato un fenomeno il detenente il cavò [...] Vai alla recensione »

domenica 24 gennaio 2016
attiliocoppa

Il fatto che Bond sia un personaggio della mente, una proiezione di desideri maschili (e, almeno prima del femminismo, anche femminili) è confermato dalle incongruenze della personalità di questo agente segreto - che è una delle ragioni del suo successo -). Alcuni lo hanno preso forse troppo sul serio: in fondo Bond, è poco più (e in alcuni episodi neanche poco più) [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 agosto 2015
JackPug

Sicuramente "Goldfinger" è uno tra i migliori film della saga di James Bond e anche uno tra i film più classici del cinema. La trama della pellicola è ormai nota e forse tra le più originali della saga; punto forza del film sono i personaggi principali, senza dubbio : Gert Frobe è Auric Goldfinger, un villain senza scrupoli e tecnicamente più avanzato [...] Vai alla recensione »

venerdì 14 giugno 2013
Paolo Pacitti

La regia secca, rocciosa, di una durezza di smalto di Guy Hamilton conferisce al terzo eccezionale episodio della serie punte di cinismo sorprendente, bilanciato da un humour più evidente. Il film, che non lesina sui gadgets tecnologici è meno serio nel tono (a volte vicino al fumetto), con un Bond rimproverato dal capo dell'ufficio equipaggiamento "Q" disegnato dal regista con maggiore autorità.

venerdì 27 maggio 2011
mondolariano

“Goldfinger” sta dietro a “007 dalla Russia con amore” perché spinge troppo l’acceleratore sull’inverosimile. Ma in fin dei conti “007” è un fantasy: dunque perché non dare licenza di fantasia? La più sfrenata inventiva alimenta una serie di trovate mirabolanti, che costituiscono tutta l’ossatura del film: la donna pitturata, il cappello omicida, il raggio laser, l’automobile truccata, l’incidente [...] Vai alla recensione »

venerdì 28 gennaio 2011
lamax61°

Bello è bello! Un film da ricordare  tra i migliori della serie.Sicuamente il più grande a livello "successo  commerciale". Le trovate cominciano, però,  ad essere un tantino esagerate,  Personalmente  preferisco la 24ore accessoriata  del precedente DallaRussia con amore. Sean è sempre il migliore.

giovedì 10 novembre 2011
Paolo Pacitti

L'originalità di questo film è l'innesto della regia secca e umoristica di Guy Hamilton che non intacca la formula della serie ma ne conferisce un carattere più scanzonato che permette di accettare punte di cinismo sorprendente. Il film non lesina sui gadgets tecnologici e forse è addirittura meno erotico dei precedenti, meno serio nel tono, con un Bond rimproverato [...] Vai alla recensione »

giovedì 24 dicembre 2009
barnaby

Non c’è due senza tre; dopo il Dr. No e la Russia, James Bond torna, più in gamba che mai. Questa volta, ma ormai la trama è arcinota, è alle prese con Auric Goldfinger (già il nome la dice lunga), criminale internazionale che punta a far diventare radioattivo l’oro di Fort Knox, affinchè il suo salga enormemente di valore. 007 rischia più volte la vita ma alla fine è sempre lui a vincere.

domenica 8 dicembre 2019
pacittipaolo

Con il terzo film della serie James Bond diventa un fenomeno mondiale. La regia, che mantiene lo stile impresso dai film precedenti, è dell'abile Guy Hamilton, che di suo infonde un particolare houmour, tanto da sconfinare qua e là nel fumetto (cosa che sarà propria di più film successivi), contribuendo a stemperare la dose di cinismo che in questo film è piuttosto [...] Vai alla recensione »

mercoledì 4 novembre 2015
Barolo

Intramontabile flm della serie fortunatissima ed infinita degli 007,Goldfinger è una perfetta alchimia di intrigo,azione,mondanità humor e giallo.Connery interpreta alla grande il ruolo del seduttore avventuriero, misogino e sessista,però siamo agli inizi degli anni sessanta,il femminismo è ancora di là da venire. imperdibile  

sabato 28 febbraio 2015
il befe

il miglior film su 007

lunedì 10 dicembre 2012
paride86

Considerato da molti uno dei migliori film della saga, è, secondo me, uno degli 007 più intriganti ma, allo stesso tempo, peggio realizzati. La scena coi militari che cadono a terra per il gas è ridicola al punto da risultare comica! Rimangono delle belle musiche e l'innegabile fascino dei personaggi.

martedì 25 ottobre 2011
Paolo Pacitti

A proposito di questo film Federico Fellini disse che portava avanti il cinema, nonostante tutto il disagio che gli metteva addosso per quanto di terribile e allarmante si intuiva sotto la superficie smaltata e la concatenazione brillante di eventi e situazioni. "Goldfinger" opera la portata al massimo grado di alcune delle tendenze che si manifestarono nei folgoranti primi film della serie, [...] Vai alla recensione »

giovedì 23 giugno 2011
Dragonia

Che cosa significa "ritmo serrato" nel cinema degli anni '60? Sicuramente non ciò che significa oggi. Tenendo a mente questo, mi sono preparato a un altro film piuttosto tranquillo come il precedente, e quello ho visto. Goldfinger non è il miglior cattivo della serie (un po' come Stromberg), personalmente preferisco il perfido Whitaker di "Zona pericolo". [...] Vai alla recensione »

Frasi
Tu cosa sai in fatto di oro, Money-penny?
Oh, il solo oro che mi interessa è quello che si porta... sai... all'anulare della mano sinistra.
Dialogo tra James Bond (Sean Connery) - signorina Moneypenny (Lois Maxwell)
dal film Agente 007, missione Goldfinger
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Maurizio Cabona
Il Giornale

La fama di James Bond, agente 007, nasce inglese con i libri di Ian Fleming e diventa mondiale con i film derivati dai libri. In edicola da oggi con il Giornale a 5,90 euro, il romanzo Missione Goldfinger è già un'opera della maturità letteraria di Fleming. Definendo via via il personaggio egli vi aveva messo quasi tutto di sé. Infatti lo scrittore, sebbene donnaiolo, veniva dai servizi segreti, dove [...] Vai alla recensione »

NEWS
CELEBRITIES
martedì 4 novembre 2008
Stefano Cocci

Il ruolo fondamentale della Bond girl Come un calendario per le nostre veline, essere una Bond girl è diventata una tappa fondamentale per la carriera di un'attrice o aspirante tale. È quanto di più vicino si possa considerare un rito iniziatico cinematogra [...]

winner
migliori eff. speciali sonori
Premio Oscar
1965
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati