Indiana Jones e l'ultima crociata

Film 1989 | Avventura Film per tutti 127 min.

Titolo originaleIndiana Jones and the Last Crusade
Anno1989
GenereAvventura
ProduzioneUSA
Durata127 minuti
Regia diSteven Spielberg
AttoriHarrison Ford, Sean Connery, Denholm Elliott, Alison Doody, Michael Byrne, John Rhys-Davies Julian Glover, River Phoenix, Kevork Malikyan, Robert Eddison, Richard Young, Alexei Sayle, Alex Hyde-White, Paul Maxwell, Isla Blair, Vernon Dobtcheff.
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 3,57 su 22 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Steven Spielberg. Un film con Harrison Ford, Sean Connery, Denholm Elliott, Alison Doody, Michael Byrne, John Rhys-Davies. Cast completo Titolo originale: Indiana Jones and the Last Crusade. Genere Avventura - USA, 1989, durata 127 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 3,57 su 22 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Indiana Jones e l'ultima crociata tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Indiana Jones va alla ricerca del padre, famoso studioso ed esploratore. Il film ha ottenuto 3 candidature e vinto un premio ai Premi Oscar, 1 candidatura a Golden Globes,

Indiana Jones e l'ultima crociata è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,57/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,11
CONSIGLIATO SÌ
Indy alla ricerca del padre e del Sacro Graal.

Indiana Jones va alla ricerca del padre, famoso studioso ed esploratore. Scopre che è stato rapito per ordine di Hitler, che vuole arrivare prima di lui al più famoso dei cimeli storici, il sacro Graal, la coppa in cui venne raccolto il sangue di Cristo. Indiana libera il padre e con lui parte per l'ex Terrasanta, dove trova il Graal. Lo strappa ai nazisti ma lo perde in un terremoto. Pazienza.

Francesco Rufo
venerdì 10 luglio 2009

Il terzo capitolo della serie di Indiana Jones accentua la dimensione autoreferenziale. Si ricostruiscono la storia e le origini del personaggio, si crea uno studio-romanzo familiare sui Jones, aumentano i richiami interni alla saga. La vera trovata è l’introduzione del padre di Indiana, Henry Jones. Secondo uno schema classico del cinema d’avventura, abbiamo l’eroe, la donna attraente, e il terzo elemento, il fattore di novità: nel secondo capitolo era il bambino orientale Shorty, in questo è Henry. Si indaga così sul rapporto padre-figlio, sul complesso di Edipo, su situazioni classiche: il figlio trascurato dal padre, il mancato dialogo e l’assenza del padre quando il figlio era ancora un ragazzo (sta qui la funzionalità del prologo sul giovane Indy). Padre e figlio, con l’evolversi della storia, si educano vicendevolmente, superano le implicazioni del complesso edipico, e arrivano alla costruzione di un rapporto equilibrato, maturo, paritario. Henry è interpretato da Sean Connery, storico James Bond, che porta nella saga di Indiana il carico di situazioni e temi narrativi appartenenti alla saga di 007: Spielberg unisce così nello stesso film due tra i maggiori miti cinematografici e avventurosi della seconda metà del ’900. Connery non rifà la parte di 007, ma quella di un anziano professore che lascia al figlio il compito di risolvere i problemi. Come nei film precedenti, tornano le istanze mitiche, mistiche, religiose. Indiana, come farà il Peter Banning di Hook (sempre di Spielberg), compie un percorso che lo porta da una mentalità razionalistica e scettica alla capacità di credere, di aprirsi alla fede, e lo fa grazie alla guida del padre. Inoltre, il valore della cultura viene opposto alla barbarie rappresentata dai nazisti. Al di là di tutto ciò, si tratta ancora di un cinema incentrato su divertimento, spettacolo, dinamismo, humour. Il film è essenzialmente un’avventura, una favola “alla Indiana Jones”: la saga ha creato un sottogenere.

Sei d'accordo con Francesco Rufo?
INDIANA JONES E L'ULTIMA CROCIATA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Amazon Prime Video
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 19 marzo 2017
laurence316

A seguito della non eccezionale accoglienza critica ricevuta dal precedente, Spielberg, Lucas & Co. decidono dunque di abbassare il tasso di violenza, eliminano la cupezza e i toni dark e ritornano al clima comico-avventuroso dell’originale (numerosissimi script sono stati infatti rifiutati da Lucas prima dell’ok finale a quello di Jeffrey Boam [poi comunque ulteriormente modificato [...] Vai alla recensione »

domenica 27 febbraio 2011
Lady Libro

Questo film è senza dubbio il migliore di tutti i film della saga di Indiana Jones!! E'divertentissimo, appassionante ed entusiasmante! La coppia dei bravissimi Harrison Ford e Sean Connery è a dir poco geniale! Spielberg non sbaglia mai con i suoi bellissimi film!

giovedì 3 settembre 2015
kondor17

Ho rivisto ieri sera per l'ennesima volta questo grande film di Spielberg e ogni volta mi diverto di più.  La presenza di Sean Connery, in un personaggio indimenticabile, conferisce al film e a Indy quel tocco di humour e di storia familiare che ai precedenti mancava. Indiana diventa umano, figlio, non solo il solitario blade runner o cacciatore instancabile di tombe e reperti. [...] Vai alla recensione »

domenica 27 dicembre 2015
Portiere Volante

Ford e Connery sono due attori fantastici,su questo non ci piove. Come non ci piove sul fatto che recensire un film svelandone il finale ,come nella scheda del sito, è veramente una cosa triste. Fortunatamente avevo già visionato la pellicola e complessivamente tutta la trilogia. Il successivo quarto capitolo non voglio proprio prenderlo in considerazione.

martedì 20 febbraio 2018
rmarci 05

Devo dirvi solo una cosa: ho già recensito questo film, ma ho fatto l'errore di dargli 4 stelle...scusate glie ne dò 3. Quindi se vedete una recensione del 2018, di rmarci 05, con lo stesso titolo di questa e 4 stelle ignoratela. Ora la recensione: il film sicuramente è il migliore sequel di indiana jones dei 3, ma qualche piccolo difetto mi costringe a mettergli 3 stelle, [...] Vai alla recensione »

domenica 18 febbraio 2018
rmarci 05

3 STELLE E MEZZO. è sicuramente il migliore dopo il primo, ma non lo raggiunge secondo me per due motivi: 1) a volte diventa troppo comico e non prende quasi niente sul serio 2) elsa shneider come personaggio femminile non mi piace un gran ché. Tutto il resto è giusto: la sceneggiatura è scritta in modo che il ritmo sia sempre alto ma che allo stesso tempo ci siano scene [...] Vai alla recensione »

domenica 4 ottobre 2009
il_marco95

Divertente e avventuroso.

martedì 8 dicembre 2009
Renato C.

A mio parere è il migliore dei quattro films della serie! Un buon apporto lo da di certo Sean Connery nella parte del padre di Indiana, preso da rimorsi per essere stato troppo poco vicino al figlio negli anni della sua adolescenza! Invecchiato, rispetto agli anni che aveva in realtà fa una parte veramente simpatica con trovate a dir poco favolose! La migliore di tutte è quella in cui sventolando l'ombrello [...] Vai alla recensione »

mercoledì 4 febbraio 2015
MrMassori

Non solamente un Film, ma un'opera d'arte a 360°. E' un Capolavoro Immortale ed una pietra miliare della storia del Cinema. Senza alcun dubbio è tra i miei 15 film preferiti in assoluto.

lunedì 7 settembre 2015
PAOLO73

per gli amanti del buonumore e per quelli amanti dell'azione....

Frasi
E questo che cos' é?
L' Arca dell' Alleanza.
Ne é sicuro?
Abbastanza...
Dialogo tra Indiana Jones (Harrison Ford) - Elsa Schneider (Alison Doody)
dal film Indiana Jones e l'ultima crociata
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

La terza impresa del personaggio creato da Spielberg e Lucas è la più ambiziosa e mitica, la stessa perseguita ne secoli dai Crociati, dai Cavalieri della Tavola Rotonda: la ricerca e la conquista del Santo Graal. Ritrovare la coppa leggendaria da cui Cristo bevve durante l’ultima cena conservata da Giuseppe d’Arimatea, ricercata per quasi duemila anni, non è soltanto un’impresa archeologica ma anche [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
mercoledì 25 agosto 2010
Pino Farinotti

Sean è più sexy adesso Ci sono personaggi che fanno parte dell'estetica, della cultura, del sentimento… un incipit un po' enfatico ma l'enfasi si addice a Sean Connery. L'amatissimo. Allo scozzese appartiene un'esclusiva assoluta.

winner
migliori eff. speciali sonori
Premio Oscar
1989
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati