Salt

Film 2010 | Thriller +13 100 min.

Anno2010
GenereThriller
ProduzioneUSA
Durata100 minuti
Regia diPhillip Noyce
AttoriAngelina Jolie, Liev Schreiber, Chiwetel Ejiofor, Daniel Olbrychski, Andre Brangher August Diehl, Daniel Pearce, Andre Braugher, Vladislav Koulikov, Olya Zueva, Steve Cirbus, Armand Schultz, Kamar De Los Reyes, Lynn C. Sanders, Stephen Beach, Yara Shahidi, Gaius Charles, Zoe Lister Jones, James Schram, Victor Slezak, Cassidy Hinkle, Corey Stoll, Gary Wilmes, Kevin O'Donnell, Marion McCorry, Hunt Block, Ivo Velon, Frosty Lawson, James Cronin.
Uscitavenerdì 29 ottobre 2010
DistribuzioneSony Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,59 su 51 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Phillip Noyce. Un film con Angelina Jolie, Liev Schreiber, Chiwetel Ejiofor, Daniel Olbrychski, Andre Brangher. Cast completo Genere Thriller - USA, 2010, durata 100 minuti. Uscita cinema venerdì 29 ottobre 2010 distribuito da Sony Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,59 su 51 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Salt tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Angelina Jolie è un'agente segreto che, accusata di essere una spia russa, deve dimostrare la propria innocenza. Il film ha ottenuto 4 candidature a Premi Oscar. In Italia al Box Office Salt ha incassato 2,4 milioni di euro .

Salt è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,59/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 1,86
PUBBLICO 2,61
CONSIGLIATO NÌ
Spy story che rispetta i canoni del genere e carica la protagonista di umanità e verosimiglianza.
Recensione di Giancarlo Zappoli
lunedì 25 ottobre 2010
Recensione di Giancarlo Zappoli
lunedì 25 ottobre 2010

Evelyn Salt è un'agente CIA che ha già rischiato la vita in missioni pericolose e ha così ottenuto la più alta considerazione da parte dei suoi superiori. Un giorno però si presenta una spia russa che fa una rivelazione che le sconvolgerà l'esistenza: il Presidente russo verrà assassinato in occasione della sua visita negli Stati Uniti per i funerali di Stato del Vicepresidente americano recentemente scomparso. L'agente al centro di questo complotto è Evelyn Salt.
Di un film di spionaggio è bene rivelare il meno possibile affinché lo spettatore possa costruirsi una sua idea su chi è cosa e godersi tutta l'azione che può sperare di trovarci. Soprattutto se alla regia c'è Phillip Noyce che ben conosce la materia e ci ha regalato film come Giochi di potere, Sotto il segno del pericolo o The Quiet American. Noyce, anche se poi ci ha proposto un film di forte impatto sociale come La generazione rubata, non ha messo in soffitta i ferri del mestiere. Cogliendo inoltre qui una straordinaria opportunità. Perché avendo (fortunatamente) incassato la rinuncia di Tom Cruise si trova a dirigere una Jolie ormai tanto carica di gossip quanto di esperienza. È di quest'ultima che Noyce si avvale con grande abilità e astuzia. Riesce cioè a sfruttare le doti dell'Angelina/Lara Croft o fumettistica protagonista di Wanted con quelle dell'interprete dell'intensa madre di Changeling.
Ci offre così una spy story che rispetta tutti i canoni del genere (ivi compresi anche i più inverosimili) ma offre al contempo (e quasi per assurdo) ad Evelyn Salt sostanziose dosi di umanità e verosimiglianza. È da questo mix riuscito che emerge un film che potrà appassionare sicuramente gli amanti del genere ma che non verrà disdegnato anche da quegli spettatori che dal cinema si attendono un intrattenimento in cui l'iperbole sia frutto dell'intelligenza e non velleitaria copertura della mancanza di idee.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
SALT
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 8 novembre 2010
PointBreak

Ottimo film di spionaggio politico ricco di azione, effetti speciali e suspense. Qualche eccesso nel personaggio di Salt che sembra quasi una versione femminile di James Bond; brava comunque l'impeccabile Anjolina Jolie. La pellicola (sicuramente una delle migliori spy-story degli ultimi anni), scorre piacevolmente senza occhio all'orologio, con un buon crescendo d'azione.

venerdì 29 ottobre 2010
ienaplissken

Film in pieno stile Tomb Rider. La prima parte è intrigante, ma si iniziano ad intravadere impossibili scene d'azione. Lo svolgimento del film resta intrigante e tiene lo spettatore interessato alla pellicola. Ciò viene però coperto da scene d'azione alla mission ipossible, cosa inaspettata per un film che pare concentrarsi sulla storia; ciò nel [...] Vai alla recensione »

martedì 2 novembre 2010
Alexpark

Come sappiamo la Jolie sui set dei film d'azione non è niente male,così come in quest'ultimo dove si ritrova nei panni di un agente della Cia,Salt,che dopo essersi guadagnata la stima dei suoi colleghi fugge da loro stessi poichè un "disertore" russo rivela che ella stessa potrebbe essere la spia che in quei giorni ucciderà il presidente russo negli Stati [...] Vai alla recensione »

martedì 2 novembre 2010
CarmineAntonelloVillani

Chi è Evelyn Salt? Agente segreto in gonnella, esperto nel corpo a corpo e nella fabbricazione di esplosivi, in piena crisi d’identità quando negli uffici della C.I.A. piomba un uomo che l’accusa di voler uccidere il vicepresidente russo in visita a New York. Doppio gioco o che altro, la storia della ragazza addestrata alla guerra tiene lo spettatore con il fiato sospeso grazie alle acrobazie della [...] Vai alla recensione »

sabato 22 gennaio 2011
vladimir

Della Cina non si può dire troppo male: hanno in mano una bella fetta del debito pubblico USA. I russi sono abbastanza buoni, ma quelli attuali. Finiti i bei tempi della guerra fredda, il cinema americano deve lavorare di fantasia per poter costruire storie di spionaggio con nemici che non compromettano le strategie (economiche) del momento.

venerdì 29 luglio 2011
bigdrugo

L'incipit del film fa ben sperare. Una spia russa costretta a parlare fa una rivelazione che sconvolge la vita dell'agente Evelin Salt! Ben interpretato da Angelina Jolie. Si innesca un gioco di inganni e di spionaggio ben costruito, sarete più volti dirottati verso delle convinzioni, per poi vederle cadere... Riuscirete a capire prima della fine chi è Salt? Il film ha una [...] Vai alla recensione »

domenica 24 aprile 2016
no_data

E' vero che la verosimiglianza è l'ultimo dei parametri che devono essere utilizzati per giudicare e catalogare un acton-film, ma qui il debordare del suo contario (l'inverosimiglianza) sorpassa i limiti dell'accettabilità sino a scadere nel ridicolo. La voluta confusione nella caratterizzazione dei personaggi diventa, a lungo andare, così noiosa da rendere la trama fumettistica nel senso più deteriore [...] Vai alla recensione »

mercoledì 27 novembre 2013
cinemamoremio

Bel soggetto fantapolitico non molto distante dalla realtà, molta azione, talvolta inverosimile (i salti da un TIR all'altro, la protagonista praticamente invulnerabile malgrado le esplosioni), una grande Jolie. Fino all'ultimo si resta in sospeso perché non si capisce bene da che parte stia Evelyn, anche se qualche gesto dovrebbe già dircelo come ad esempio il fatto che [...] Vai alla recensione »

venerdì 10 giugno 2011
psiko10

Buon film d'azione/spionaggio per la sempre sexy Angelina Jolie. Sa sempre ritagliarsi ottimi ruoli in ogni film diventando in questo una doppiogiochista di una guerra fredda ancora in corso tra Stati Uniti e Russia. Film ben condito da azione e combattimenti corpo a corpo. La storia è quella tipica dei film di spionaggio: americano che vuole uccidere i russi e viceversa.

sabato 4 dicembre 2010
ultimoboyscout

Non originalissimo, magari rivisto, ancora Stati Uniti e Russia tirati in ballo ma decisamente convincente. Bravissima Angelina Jolie nei panni dell'agente segreto durissimo ma dal grande cuore, in una parte che le calza a pennello. Anzi credo che parti come queste le si addicano più di quelle in pellicole sentimentali o commedie.

martedì 2 novembre 2010
felipaomelo

Un thriller è sempre un genere di flim difficile da trattare; facile cadere nel banale. Inseguimenti, tanta azione, sesso. Entrando in contatto con la stupenda (in nero soprattutto) Evelyne, ti aspetti il solito brodo : lei accusata di essere una spia russa che tenta di salvare il marito, e alla fine tutti felici e contenti. Salt non è niente di tutto ciò.

martedì 25 gennaio 2011
Dano25

Phillip Noyce dirige, forte di una buona esperienza nel genere, una spumeggiante Angelina Jolie in una spy story dal continuo capovolgoimento di fronti. Già "addestrata" al ruolo da " Mr and Mrs Smith" la Jolie interpreta Evelin Salt, biondo agente della CIA specializzata in missioni sotto copertura ed allo stesso tempo bruna spia russa.

lunedì 8 novembre 2010
daniel48

Buon Inizio ..ma poi il film decade nella confusione soggettistica ed interpretativa!...non si percepisce nel finale quale sia stato il movente, poiche nell'intreccio drammatico spionistico terminale non è chiaro appunto qual'è il fine che ne compone il soggetto stesso !...In sintesi Film spionistico d'azione molto mediocre e confusionario!..

lunedì 6 settembre 2010
martalari

    Visto Salt stile  Tomb Rider-spy dei nostri giorni ...sembra una puntata di 24....tutta azione e primi piani della Jolie       115 milioni di dollari solo negli usa altri 130 fino ad oggi guadagnati all'estero,  250 milioni di dollari già guadagnati per il film d'azione "Salt" con protagonista Angelina Jolie [...] Vai alla recensione »

giovedì 6 gennaio 2011
Argan

film divertente, ma con una trama poco profonda, il film appare a volte banale nell' eccessiva spettacolarità e impossibilità di alcune manovre, in particolar modo i salti fatti da una trave all'altra nello spazio destinato allo scorrimento dell' ascensore, o saltare da un furgone ad un altro, o ancora l'eccessiva rapidità per mettere fuori combattimento un gruppetto [...] Vai alla recensione »

sabato 30 ottobre 2010
crogalo

Carico di azione,per chi piace il genere..potevano fare un finale diverso

lunedì 25 ottobre 2010
pod73

Certamente un film d'azione ma manca di colonna portante...direi inutile.

domenica 16 novembre 2014
Eleonora Panzeri

Phillip Noyce ha fatto un film di spionaggio molto convincente, che crea curiosità e suspance, ed è capace di tenere lo spettatore incollato allo schermo. Detto questo Angelina per quanto bellissima, non mi risulta così credibile nei panni della spia assassina anti patriottica che salva il mondo (sempre identificato con la sola America).

martedì 2 novembre 2010
Spike

Jason Bourne in gonnella, il film è tutto qui. Niente di nuovo e di interessante. Scene senza capo né coda (vedere la Jolie che salta da una camion all'altro è veramente un'insulto all'intelligenza). Inutile ogni altro commento. SCONSIGLIATO 

martedì 19 luglio 2011
HULK1

Il cinema post tutto, contaminato, destrutturato, oramai è diventato post anche lui.  I nuovi punti di riferimento per il cinema che gira attorno a  se stesso sono:Tarantino, Rodriguez e Nolan. per i primi due in cinema è un immenso mennezzaro dal quale attingere 'Secondo alcuni alla napoletana, senza cioè restituire niente'  come bambini , monenelli , cenciosi, [...] Vai alla recensione »

domenica 19 giugno 2011
dellos

Una brava Angelina Jolie interpreta Salt, agente della CIA che nel corso del film farà credere allo spettatore di cambiare partito diverse volte. Il film è ricco di colpi di scena, anche molto forti, come l'uccisione del marito. Non lo ritengo confusionario, anzi, questo film deve spaesare chi lo vede...

lunedì 11 ottobre 2010
Querontin

Ancora una volta i cattivi compagni russi all'assalto degli integerrimi americani. Ne esce (ancora una volta) un film prevedibile e piatto piatto. Non bastano i 4 salti della Jolie, nella solita versione dell'eroina a meta' tra James Bond e Superman ormai tanto cara al cinema americano da botteghino, a ripagare il biglietto d'ingresso. C'e' davvero poco da aggiungere a questo action movie tanto pubblicizzat [...] Vai alla recensione »

domenica 15 maggio 2011
Vittorio

L'ideale per passare un paio d'ore adrenaliniche... Azione allo stato puro, con una buona trama ed una bellissima Jolie.... Da vedere....

domenica 13 marzo 2011
MISTERESSE

La solita baracconata americana , resa ancora piu' odiosa dal fatto che non riescano , a distanza di tanti anni dalla fine della guerra fredda , a trovare di meglio dei "cattivissimi russi" per propugnare l'idea di essere i migliori . BASTA CON LA PROPAGANDA.

mercoledì 1 dicembre 2010
sil11

un film d'azione ben costruito. a  me personalmente non piace il genere per cui non l'ho apprezzato però a chi piace il genere potrebbe entusiasmare. la prima parte del film non ha trama sono solo scene di una donna che scappa da dei poliziotti che vogliono prenderla, e che per scappare fa dei salti disumani svangandosela in maniere davvero impribabili.

lunedì 15 novembre 2010
Robi Neftali

LASCIATE PERDERE

lunedì 15 novembre 2010
Mr.Duff

Un po confusionario, un po alla Die Hard dove Salt non muore e non si fa un graffio e riesce sempre ad improvvisare e a uscirne vincente. Finale veramente deludente perchè un film del genere non merita un sequel anzi è un film che va visto completo, se poi volevano fare un secondo capitolo come i diversi Die Hard Ok ma lasciarlo così appeso è una fregatura.

domenica 24 aprile 2016
no_data

Alla fine lo possiamo dire, Angelina Jolie non sa recitare.

lunedì 17 febbraio 2014
Barolo

Adrenalinico film, che si può definire uno 007 al femminile,colpi di scena, sequenze spettacolari,pirotecnici inseguimenti,trama avvincente e mozzafiato.Senza alcuna pretesa di verosimiglianza, lo si deve prendere come un divertente passatempo. Da vedere a puro scopo  d'intrattenimento

martedì 2 novembre 2010
opidum

normalmente mi trovo daccordo con le recensioni di zappoli salt è un action movie completamente scollegato dalla realtà come quasi tutti gli action movie per carità ma a differenza di innocenti bugie dove almeno si pigliavano in giro qui si pigliano pure sul serio e questo infastdisce lasciamo perdere la jolie che accoppa 300 persone con un mignolo quello ci può stare quello [...] Vai alla recensione »

domenica 23 ottobre 2011
Liuk

Il taglio della spy story ce lo avrebbe anche avuto, l'eroina bellissima del film d'azione era stata scritturata, qualche buon effetto speciale era stato configurato... eppure il risultato è scarso, molto scarso. Il punto debole è la trama, un filo conduttore inverosimile e bambinesco che proprio non appassiona e rasenta la deficienza. Peccato.

venerdì 14 ottobre 2011
tiamaster

Certe volte ti fermi e ti dici:"guarda cosa può fare mente umana".un palazzo stupendo,un libro bellissimo,un film interessante un sublime ragionamento ecc.Altre volte ti spaventi per la cretinata fatta,molto più adattoa salt,film che non stà in piedi manco con una gru.La jolie a recitare è brava quanto uno schiacciasassi,la sceneggiatura è patetica e di certo come film non carica la prottagonista d [...] Vai alla recensione »

mercoledì 21 settembre 2011
johngarfield

Bisognerebbe istituire una legge internazionale che contingenti film come questi. Avremo così poche occasioni di vedere quante risorse e denari si possono sprecare per ottenere un film mediocre. Anche stavolta si parla di una spy-story dove un'Angelina Jolie che imita Lara Croft prima pare agente CIA, poi sembra essere una spia russa, infine diventa eroina positiva che salva il Presidente [...] Vai alla recensione »

martedì 11 gennaio 2011
hi mate!

.....si può anche vedere....

sabato 6 novembre 2010
malignetto

Bella la trama, bello il finale, bravissima la Jolie e bravissimo Schreiber. Peccato però che alcune scene d'azione sono davvero "troppo". Va bene l'addestramento, ve bene tutto ma... Saltare da un treno in corsa non deve essere così facile, schiantarsi con l'auto senza indossare la cintura ti deve pure lasciare qualche segno e poi, ma gli antagonisti chi li ha addestrati [...] Vai alla recensione »

domenica 25 settembre 2011
Filippo Catani

Le rivelazioni di un ex appartenente alle forze armate russe mettono a dura prova la copertura e la reputazione dell'Agente CIA Salt. Alla donna allora non resta che scappare, inseguita dalle forze speciali, mentre a New York il presidente russo rischia di subire un attentato ad opera di cellule silenti russe che vorrebbero rialzare al massimo la tensione fra Russia e Usa.

domenica 13 marzo 2011
dario

Tanto rumore per nulla. Una storia del tutto improbabile, confusa, dai risvolti prevedibili, noiosa. Non si vede l'ora che finisca. Recitazione poverissima.  

domenica 21 novembre 2010
Lolciska

dalla prima volta che ho visto il trailer del film mi sono subito detto che lo dovevo vedere. e ho ftt bene. salt è un ottimo action con angelina olie veramente fantasica nella parte(tornata ai film d'azione dopo il meraviglioso wanted,el 2008).certo ci sono anche cose,secondo me,molto assurde nel flm(vedere per creder) però nel complesso è un bel film.

sabato 5 marzo 2011
Cry94

wow !!!! vst da qualk giorno e mi è piaciuto un sacco !!! angelina jolie è bellissima e perfetta per questo ruolo...la prima parte del film mi ha veramente sorpreso ank se poi l'azione è un po' esagerata x alcuni ma a me nn dispiace affatto...sembra veramente un po' bourne versione femminile...spero facciano un sequel e ovviamente sempre con la jolie !!!

venerdì 12 novembre 2010
joeblack080303

Premesso che i film d'azione sono una categoria che apprezzo, Salt è nella media, un buon film nel suo genere, non eccelle ma vale il prezzo del biglietto. Angelina Jolie credibile voto 8 

martedì 9 aprile 2013
kondor17

Inizio promettente, prosieguo adrenalinico e caotico, finale a dir poco sconcertante, buttato là, quasi a preparare il povero spettatore ad un sequel (speriamo di no). Buoni gli attori ed alcune scene. Inverosimile tutto il resto: come può una persona sola può far fuori tutto il sistema protettivo e difensivo sia russo che americano messi insieme? Tolta la corrente al cervello, [...] Vai alla recensione »

domenica 31 ottobre 2010
brian77

Piatto, noioso, mai coinvolgente. Asettico prodotto industriale, come un ogm: il montaggio è veloce, ma non ti importa nulla di nessuna immagine e il ritmo è sempre uguale. Ovviamente ci sono buoni valori professionali, ma io mi sono veramente annoiato.

Frasi
"Credi che tutti siano quelli che dicono di essere?"
Evelyn Salt (Angelina Jolie)
dal film Salt - a cura di antonella
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Massimo Bertarelli
Il Giornale

Avvertenza per i curiosi: Angelina Jolie si toglie sì gli slip, ma non mostra neanche un centimetro proibito. Poi c'è anche il film, che non vale molto. La bionda signora Pitt è l'agente della Cia Evelyn Salt, anche se il titolo ne riporta solo il cognome, accusata di essere una spia russa. Pronta, si mormora, a uccidere il presidente Metveyev durante i funerali del vice presidente americano.

Alessandra Levantesi
La Stampa

Dopo il 1989 era sembrato che l'auspicata caduta dell'impero sovietico dovesse mettere fine alla guerra segreta di spie combattuta per decenni fra Cia, Kgb e quant'altro, ma non è andata così. Pur avendo perduto il primato di arbitri assoluti degli equilibri mondiali, Usa e Russia sono rimaste due grandi superpotenze con interessi sempre passibili di entrare in contrasto, e quindi costrette a tenersi [...] Vai alla recensione »

Paola Casella
Europa

Abbiamo sempre sospettato che Angelina Jolie fosse una creatura bionica, e ce lo aveva già confermato la sua interpretazione nei panni di Lara Croft, ma ne abbiamo l'ennesima riprova in questa spy story firmata dal regista di Mr and Mrs Smith (il film che ha fatto conoscere e innamorare la coppia Jolie-Pitt) e The Bourne ultimatum. Il titolo non si riferisce a una spezia (in quel caso sarebbe stato [...] Vai alla recensione »

Jean-Luc Douin
Le Monde

Le film d'espionnage a ceci d'intriguant qu'il ouvre des portes sur un univers mystérieux et dévoile parfois, a posteriori, les invraisemblables scénarios imaginés par les services secrets. Bourrée d'improbables évasions (même menottes aux poignets, son héroïne parvient plusieurs fois à s'extirper de situations délicates), l'intrigue de Salt, qui a bénéficié des services d'une conseillère technique [...] Vai alla recensione »

David Denby
The New Yorker

In the spy thriller “Salt,” Angelina Jolie gets quite a workout. She kicks, karate-chops, and pistol-whips about thirty men. She kills many others with such weapons as a machine gun, a broken bottle, and handcuff chains, which she uses to strangle a guy. She jumps from an overpass onto a moving truck and from there onto another; she rappels down an elevator shaft without a rope; and she blows a hole [...] Vai alla recensione »

Kenneth Turan
The Los Angeles Times

"Salt" the film and Evelyn Salt the character are perpetually in motion and that's a good thing for its own sake and because it keeps audiences from dwelling on how unapologetically preposterous the plot in question is. And really, who goes to summer action movies for cast-iron logic anyway? Or for plausible characters, for that matter? You go for brisk stunts expertly executed, for well-directed [...] Vai alla recensione »

Peter Travers
Rolling Stone

Suspend disbelief, all who enter here. Salt, starring slinky-sexy-scary Angelina Jolie as a CIA agent accused of going over to the Russians, is primed to keep your pulse racing so your brain will stop thinking, "WTF!" Go with the illogic or you'll miss the fun. Salt has the action pow to slam you hard, batter your senses and make a case for Jolie as a superpower with the figurative balls to take on [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Salt salta. Nomen omen. Salta fisicamente per evitare di essere uccisa e forse salta da una coalizione all'altra facendo il doppio gioco. Ancora una spia in grande difficoltà con il suo stesso paese. E' ormai una costante di tempi poco patriottici figli di un relativismo politico che tradisce i guerrieri non convenzionali di un governo. Almeno al cinema.

Valerio Caprara
Il Mattino

Grande attrice Angelina Jolie non lo è mai stata, ma così inespressiva non l'avevamo vista mai. Un film di azione pura e dura come «Salt» avrebbe potuto guadagnare punti grazie al carisma della mattatrice, ma ritrovandosi nell'obiettivo una specie di poster animato deve rifugiarsi nei toni smargiassi e fracassoni di routine. L'australiano Phillip Noyce in debito d'ossigeno registico si dedica, così, [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Intrigo di spie assurdo e fuoritempo, malgrado le allusioni tutt' altro che casuali alle presunte spie russe scoperte di recente negli States. Evelyn Salt, patriottico agente della Cia, viene accusata di essere al servizio dei russi; sfugge all' arresto e mette a frutto la sua esperienza di ammazzasette tenendo testa a un' armata, ma si scopre vittima di una congiura che data da quando era bambina. [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO
giovedì 24 marzo 2011
Nicoletta Dose

Credi che tutti siano quello che dicono di essere? Angelina Jolie, trasformista specializzata in ruoli estremi, dai contorni poco definiti e dall'animo misterioso, è la protagonista di Salt, diretto dal regista Phillip Noyce (Il collezionista di ossa, [...]

NEWS
martedì 26 ottobre 2010
Tirza Bonifazi Tognazzi

Angelina Jolie sta al cinema d'azione come la madeleine sta a Marcel Proust. È stato proprio Lara Croft: Tomb Raider, che la vedeva confrontarsi con l'eroina action per eccellenza, a creare il mito della Jolie.

[LINK] FOTO
venerdì 1 ottobre 2010
Marlen Vazzoler
NEWS
giovedì 1 aprile 2010
Marlen Vazzoler

La Jolie accusata di alto tradimento in Salt Mercoledì la Sony Pictures ha fatto uscire delle nuove foto ufficiali di Angelina Jolie nel ruolo di Evelyn Salt nel thriller diretto da Phillip Noyce, Salt, che racconta di un'agente della CIA che viene accusata [...]

NEWS
giovedì 5 novembre 2009
Marlen Vazzoler

La Sony ha fatto uscire il teaser trailer di Salt diretto da Philip Noyce ed interpretato da Angelina Jolie, Liev Schreiber, Chiwetel Ejiofor ed Andre Braugher. La pellicola sembra una versione al femminile dei film di Jason Bourne.

GALLERY
lunedì 27 aprile 2009
Marlen Vazzoler

Sono uscite delle nuove foto dal set dell'ultimo film diretto da Phillip Noyce, il thriller Salt. Il film prodotto dalla Columbia Pictures racconta di un'agente della Cia Evelyn Salt (Angelina Jolie) accusata di essere una spia Russa dormiente.

GALLERY
venerdì 20 marzo 2009
Marlen Vazzoler

Prime immagini della scena girata ieri pomeriggio a New York, sul set di Salt, il film diretto da Philip Noyce. Un'ammanettata e impolverata Evelyn Salt (Angelina Jolie) viene presa sotto scorta, in un camion della polizia su Park Avenue, dopo una baraonda [...]

NEWS
giovedì 5 marzo 2009
Marlen Vazzoler

Angelina Jolie è un'agente della CIA Dopo le due foto uscite qualche giorno fa, in cui si vede Angelina Jolie indossare due diverse parrucche, la Columbia Pictures ha rilasciato una nuova immagine tratta dal nuovo film di Phillip Noyce, Salt.

NEWS
martedì 3 marzo 2009
Marlen Vazzoler

La Jolie in versione mora Dopo l'abbandono di Tom Cruise, il ruolo di protagonista in Salt è stato assegnato dal produttore Lorenzo di Bonaventura ad Angelina Jolie, che ha assunto il ruolo di Evelyn A.

NEWS
martedì 12 agosto 2008
Rita Andreetti

Angelina Jolie, neo-mamma da action movie Dopo aver adempiuto ai suoi doveri naturali, la Jolie sta già preparando il suo rientro da neo-mamma senza pancia: e non poteva farlo in modo più spettacolare.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati