Advertisement
I film del 1976

Elenco di 655 film prodotti nell'anno 1976.
L'annuario comprende gli anni dal 1895 al 2018.

Drammatico, 113 min.
Un inossidabile monumento al cinema attraverso una claustrofobica discesa nel baratro della solitudine
Taxi Driver
Consigliato assolutamente sì!
4,13/5
Assolutamente Sì
Psicodramma intimistico, spaccato del lato oscuro degli anni '70, vivido ritratto della decadenza americana post-Vietnam: Scorsese filtra Schrader, soggettista e sceneggiatore, e il risultato è un pilastro della storia del cinema moderno. New York: Travis Bickle, veterano del Vietnam in congedo, soffre d'insonnia e decide di impegnare le proprie notti facendo il tassista. Completamente disadattato ma idealista alla ricerca di uno scopo, l'uomo si invaghirà di una ragazza e le chiederà di uscire. Quando le cose tra i due andranno storte, Travis, definitivamente disilluso riguardo la società, si chiuderà in se stesso.
 
Avventura, 125 min.
Dal romanzo di Salgari un film fiacco e privo di ritmo
Il corsaro nero
Consigliato sì!
3,30/5
Consigliato: Sì
 
Drammatico, 119 min.
Un successo favolistico che fa leva sull'identificazione con un protagonista per cui è impossibile non tifare
Rocky
Consigliato assolutamente sì!
3,66/5
Assolutamente Sì
Rocky Balboa (Stallone) vivacchia a Filadelfia, riscuotendo i crediti di un usuraio italoamericano e vincendo qualche piccolo incontro come pugile dilettante. Con l'aiuto di un saggio allenatore (Meredith) accetta - per amore di Adriana (Shire) e per una borsa di 150 000 dollari - la sfida del nero Apollo Creed (Weathers), campione dei pesi massimi.
 
Drammatico, 121 min.
Lo spunto è un fatto di cronaca
Quinto potere
Consigliato assolutamente sì!
4,03/5
Assolutamente Sì
Howard è un commentatore televisivo con un larghissimo seguito. Il suo indice di gradimento però scende e i capi decidono di licenziarlo. Howard allora dichiara davanti alle telecamere che si ucciderà. Da quel momento ha un successo strepitoso (specie da quando, credendosi direttamente in contatto con Dio, diventa una sorta di profeta trascinatore). Quando il suo indice riprende a scendere, Howard viene ucciso nello studio da un terrorista nero (tutto è organizzato, naturalmente). Nelle pieghe dell'intreccio si muovono i tradizionali personaggi di una grande organizzazione: l'amministratore arrivista, la "creativa" fanatica (fa l'amore bisbigliando indici di gradimento) e il direttore di buon senso.
 
Drammatico, 155 min.
Novecento - Atto I
Consigliato assolutamente sì!
4,01/5
Assolutamente Sì
Questo film di Bertolucci - una maratona complessiva di cinque ore - racconta la storia di tre generazioni, impegnata nella lotta di classe in Emilia, terra di forti contrasti e di robuste tradizioni, sullo sfondo di un secolo di politica italiana. Il 1 Gennaio del 1900, nello stesso latifondo, nascono due bambini, Olmo, figlio di contadini, e Alfredo, erede del padrone. Sul grande schermo si confrontano, dall'inizio del secolo fino al 1945, le vite parallele dei due ragazzi-uomini. Nella prima parte viene raccontata la vita dei due protagonisti sullo sfondo di fatti politici e sociali di quegli anni: primi scioperi nei campi, la guerra 1915-18, il fascismo agrario che aiuta i padroni.
 
Commedia, 115 min.
Le miserie di cui soffrono i poveri che abitano le baracche in un film grottesco e poetico
Brutti sporchi e cattivi
Consigliato sì!
3,40/5
Consigliato: Sì
Regia di Ettore Scola
Con Nino Manfredi, Marcella Michelangeli, Marcella Battisti, Claudio Botosso, Silvia Ferluga.
mostra più attori »
Genere Commedia, produzione Italia 1976. Durata 115 minuti circa.
Il film è ambientato nel mondo delle "baraccopoli" ai margini delle grandi città (in questo caso, Roma). Descrive impietosamente le miserie materiali e morali di cui soffrono i poveri che abitano le baracche. Scola collabora anche al soggetto e alla sceneggiatura. È un lavoro interessante segnato da momenti umoristici e grotteschi e da altri poetici e drammatici.
 
Giallo, 110 min.
Noir padano che sconfina nell'horror
La casa dalle finestre che ridono
Consigliato nì!
2,30/5
Consigliato: Nì
Regia di Pupi Avati Genere Giallo, produzione Italia 1976. Durata 110 minuti circa.
Stefano, un giovane pittore, è chiamato a restaurare un affresco, terrificante opera di un folle morto suicida. Durante il lavoro, Stefano è vittima di fatti strani e inquietanti e assiste a una serie di morti strane. Dopo non pochi spaventi e scampati pericoli il pittore riesce finalmente a risolvere il mistero.
 
La professoressa di scienze naturali
Consigliato assolutamente no!
1,67/5
Consigliato: No
 
Giallo, 94 min.
Invito a cena con delitto
Consigliato sì!
3,54/5
Consigliato: Sì
Regia di Robert Moore Genere Giallo, produzione USA 1976. Durata 94 minuti circa.
 
Fantascienza, 118 min.
L'uomo che cadde sulla Terra
Consigliato sì!
3,06/5
Consigliato: Sì
Regia di Nicolas Roeg Genere Fantascienza, Ratings: +16 senza tematiche, produzione Gran Bretagna 1976. Durata 118 minuti circa.
Il divo rock David Bowie presta il suo volto ambiguo a un extraterrestre venuto sulla Terra per cercare di salvare il suo pianeta sconvolto dalla siccità. La missione dell'alieno avrebbe successo perché, presa apparenza umana, sfrutta la sua conoscenza tecnologica superiore per creare un impero industriale. Ma interviene la Cia a ridurlo un rottame.
 
Horror, 111 min.
Il presagio
Consigliato sì!
3,22/5
Consigliato: Sì
Regia di Richard Donner Genere Horror, produzione USA 1976. Durata 111 minuti circa.
 
Commedia, 125 min.
Un appartamento maledetto per un incubo kafkiano
L'inquilino del terzo piano
Consigliato assolutamente sì!
3,82/5
Assolutamente Sì
Regia di Roman Polanski Genere Commedia, produzione Francia 1976. Durata 125 minuti circa.
Un uomo prende in affitto una casa la cui proprietaria si è uccisa gettandosi da una finestra. Nel condominio l'uomo ha una vita difficile, vessato da un amministratore severissimo. Un giorno comincia a comportarsi stranamente (per esempio, si veste da donna), finché sembra posseduto dalla personalità dell'inquilina morta (tutta la casa reca tracce strane di lei). Esasperato, il protagonista si getta a sua volta dal terzo piano: per due volte, prima vestito da donna, e poi, fracassato e sanguinante, in panni normali.
 
Comico, 105 min.
Come vivere colpito da tutte le sfortune del mondo, e riuscire ad accontentarsi
Il secondo tragico Fantozzi
Consigliato sì!
3,34/5
Consigliato: Sì
Fantozzi ha perduto in amore (la signorina Silvani ha sposato il geometra Calboni) e deve coprire le scappatelle del Duca Conte Semenzara venendo per di più estratto a sorte tra i colleghi per accompagnare il suddetto a Monte Carlo al Casinò come portafortuna. Tra una catastrofica partita di caccia, dei cineforum in cui deve assistere a classici noiosissimi e un tentativo di evasione dai doveri coniugali sempre con la Silvani, si ritroverà a dover ricominciare la propria carriera dal punto più alto dell'azienda il che non è propriamente un dato positivo.
 
Drammatico, 97 min.
Un classico dello splatter adolescenziale firmato De Palma
Carrie - Lo sguardo di Satana
Consigliato sì!
3,33/5
Consigliato: Sì
Carrie (Sissy Spacek) è una ragazza timida e complessata, oppressa dalla madre pazza e bigotta (Piper Laurie) e ridicolizzata dalle compagne più furbe. Carrie però scopre di avere dei misteriosi poteri telecinetici e li usa per cercare una terribile e sanguinosa vendetta dopo essere stata ridicolizzata una volta di troppo al ballo della scuola, davanti a tutti.
 
Drammatico, 104 min.
Ecco l'impero dei sensi
Consigliato sì!
3,40/5
Consigliato: Sì
Regia di Nagisa Oshima
Tatsuya Fuji, Eiko Matsuda, Taiji Tonoyama, Aoi Nakajima, Meika Seri.
Genere Drammatico, produzione Giappone, Francia 1976. Durata 104 minuti circa. Vietato ai minori di 18 anni.
La giovane orfana Abé-Sada è assunta come cameriera in una pensioncina. Ben presto diviene l'amante del padrone e i loro amplessi vengono consumati anche alla presenza di occasionali guardoni. I due, stanchi di essere costretti ad amarsi in pubblico, si rifugiano in una casa compiacente, dalla quale ogni tanto la ragazza esce a prostituirsi per racimolare il denaro per sopravvivere. La continua soddisfazione sessuale spinge i due amanti a cercare nuove forme, sadomasochistiche, di piacere. Finirà in tragedia.
 

{{PaginaCaricata()}}

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso