Dizionari del cinema
Quotidiani (2)
Periodici (2)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
sabato 23 settembre 2017

Peter Sellers

Il più grande attore comico inglese

Nome: Richard Henry Sellers
Data nascita: 8 Settembre 1925 (Vergine), Southsea (Gran Bretagna)

Data morte: 24 Luglio 1980 (54 anni), Londra (Gran Bretagna)
occhiello
Grande casa è come grassa donna: difficile trovare strada.
dal film Invito a cena con delitto (1976) Peter Sellers è L'ispettore Sidney Wang
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Peter Sellers
Golden Globes 1980
Premio miglior attore per il film Oltre il giardino di Hal Ashby

Golden Globes 1980
Nomination miglior attore per il film Oltre il giardino di Hal Ashby

Premio Oscar 1979
Nomination miglior attore per il film Oltre il giardino di Hal Ashby

Golden Globes 1977
Nomination miglior attore per il film La pantera rosa sfida l'ispettore Clouseau di Blake Edwards

Golden Globes 1976
Nomination miglior attore per il film La pantera rosa sfida l'ispettore Clouseau di Blake Edwards

Premio Oscar 1964
Nomination miglior attore per il film Il dottor Stranamore, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba di Stanley Kubrick



Il dottor Stranamore, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba

* * * * 1/2
(mymonetro: 4,50)
Un film di Stanley Kubrick. Con Peter Sellers, George C. Scott, Sterling Hayden, Keenan Wynn, Slim Pickens.
continua»

Genere Commedia, - Gran Bretagna 1964.

James Bond 007 - Casino Royale

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,68)
Un film di Val Guest, Ken Hughes, John Huston, Joseph McGrath, Robert Parrish, Richard Talmadge. Con David Niven, Charles Boyer, William Holden, Deborah Kerr, Ursula Andress.
continua»

Genere Commedia, - Gran Bretagna 1967.

Oltre il giardino

* * * * -
(mymonetro: 4,00)
Un film di Hal Ashby. Con Shirley MacLaine, Melvyn Douglas, Peter Sellers, Jack Warden, John Harkins.
continua»

Genere Commedia, - USA 1979.

Hollywood Party

* * * * -
(mymonetro: 4,33)
Un film di Blake Edwards. Con Peter Sellers, Claudine Longet, Natalia Borisova, Jean Carson, Marge Champion, Al Checco.
continua»

Genere Commedia, - USA 1968.

Lolita

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,83)
Un film di Stanley Kubrick. Con James Mason, Shelley Winters, Sue Lyon, Gary Cockrell, Jerry Stovin.
continua»

Genere Drammatico, - Gran Bretagna, USA 1962.
Filmografia di Peter Sellers »

lunedì 21 agosto 2017 - Il comico si è spento ieri a Las Vegas. Aveva 91 anni.

Jerry Lewis: picchiatello, ma che intelligenza

Pino Farinotti cinemanews

Jerry Lewis: picchiatello, ma che intelligenza La conferma della portata di Jerry Lewis è di uno che conosce bene il cinema, Martin Scorsese, che nel 1983 scelse Lewis come co-protagonista, accanto a De Niro, in Re per una notte. Lewis faceva Jerry Langford, cioè se stesso. E se c'è qualcuno che possieda tutte informazioni e le misure del cinema è proprio Scorsese con le sue ispirazioni confessate dalle grandi scuole, svedese, francese, soprattutto italiana e quella della Hollywood dell'età dell'oro. Se ti dice che Jerry Lewis è uno dei più grandi, forse il più grande, è opportuno credergli. Le stagioni del comico sono lunghe e infinite, e rappresentano tutti i codici della comicità, ma legati da un denominatore che è soltanto di Lewis, che può essere risolto in questo modo: tutto ciò che rappresentava, coi gesti, con le parole, era semplice solo in apparenza, in realtà.Dietro c'erano significati, c'erano le cosiddette metafore che colpivano la cultura e la vita americana, là dove poteva essere colpita nelle sue debolezze, la corsa al denaro, al consumo, a un certo tran tran stereotipato, al rapporto fra i sessi, a quello coi media, alla dipendenza dall'analista. Un modello prevalente era il brutto anatroccolo che cerca di essere gradito agli "altri" ma viene allontanato -in questo c'era Charlot. E c'erano altri segnali pregressi, ma soprattutto futuri. Nel suo rapporto con Dean Martin che era il bello e il furbo Jerry era il brutto e lo scemo, e lì c'erano Laurel e Hardy, per l'"analista" sarebbe poi arrivato Woody Allen. Lewis era ebreo e quell'imprinting così forte non poteva che appartenergli, erano poi le regole dei vari Marx, prima, e dei Sellers, Allen, Crystal, Brooks, Wilder dopo. A molti non piaceva, dicevano, sembra un cartone animato, con quelle smorfie e quelle mosse elementari da guitto. Niente di più sbagliato, e niente di elementare, come ho scritto sopra.

Altre news e collegamenti a Peter Sellers »
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 6 settembre
I puffi - Viaggio nella foresta s...
venerdì 1 settembre
King Arthur - Il potere della spada
mercoledì 23 agosto
Fast & Furious 8
mercoledì 26 luglio
Slam - Tutto per una ragazza
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità