Rocky

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Rocky  
Un film di John G. Avildsen. Con Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt Young, Carl Weathers, Burgess Meredith.
continua»
Titolo originale Rocky. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 119 min. - USA 1976. - The Space Cinema uscita martedì 14 giugno 2016. MYMONETRO Rocky * * * 1/2 - valutazione media: 3,60 su 93 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
... lunedì 17 novembre 2008
mia recensione Valutazione 5 stelle su cinque
94%
No
6%

Rocky Balboa è un pugile di strada senza futuro, vive a Philadelphia combattendo incontri locali. Per mantenersi lavora anche come tirapiedi di un gangster da quattro soldi, col compiti di riscuotere i crediti. In mezzo alla sua vita disastrosa, dove è ritenuto un avanzo della società che non concluderà nulla di buono, Adriana, la commessa del negozio di animali nonchè sorella del suo migliore amico Paulie, è la sua unica speranza di continuità di vita. Sdolcinato come non mai nei tentativi di conquistarla, egli scopre in lei una timidezza fragile, che completa il suo vuoto di coscienza. L'occasione più importante della sua vita gli viene offerta dal nero Apollo Creed, campione in carica dei pesi massimi del pugilato. [+]

[+] lascia un commento a ... »
d'accordo?
matteo313@ lunedì 20 giugno 2005
la saga dei 5 rocky Valutazione 5 stelle su cinque
62%
No
38%

Preferisco fare la recensione di tutti i 5 Rocky qui, così lascio spazio nelel altre pagine dei commenti. La Rocky Story è probabilmente l'unico episodio in cui ogni film gareggia con l'altro per bellezza, drammaticità e idee. Dando voto da 1 a 10 alle 5 pellicole viene: ROCKY I 10- ROCKY II 10 ROCKY III 10- ROCKY IV 10+ ROCKY V 10+ Essi presentano sempre la stessa colonna sonora che non sarà mai ripetitiva, degli ottimi attori, pochissimi casi di ripetitività, e una replica della scena finale del film precedente. Solo il primo episodio prese degli Oscar, ne ebbe 3. Pochi.

[+] lascia un commento a matteo313@ »
d'accordo?
pep82 giovedì 22 maggio 2008
il riscatto Valutazione 4 stelle su cinque
85%
No
15%

"Non m'importa niente a me del futuro"... In questa frase, pronunciata al microfono di un giornalista al termine dell'epico incontro con Apollo, c'è tutto Rocky. La rivalsa e il riscatto con la conquista del rispetto e dell'amore, questi i valori che il film trasmette e che il nostro eroe (è proprio il caso di usare questo sostantivo) riesce ad agguantare dopo un lungo periodo di purgatorio. Gangster da "quattro soldi" e pugile fallito, corteggia Adriana, impiegata in un negozio di animali e sorella di Pauline,a quanto pare unico amico di Rocky. La fortuna però un giorno fa ricadere su di lui la scelta di Apollo Creed, campione del mondo dei massimi, per un incontro a Philadelphia. Mickey, fino ad allora in contrasto con quella che probabilmente in passato era stata la sua "speranza", decide di allenarlo, ma stavolta l'allievo gli sbatte la porta in faccia. [+]

[+] lascia un commento a pep82 »
d'accordo?
niko_matta mercoledì 10 settembre 2008
il film che lanciò stallone nel mito Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

E' giustamente entrato nella storia del cinema mondiale, quel "Rocky" che nel 1976 fece di un attore semisconosciuto come Sylvester Stallone (anche autore della sceneggiatura) una star e s'avvalse di tre Premi Oscar per film, regia (l'accademico John G. Avildsen che diresse anche il 5° della serie e tutti i "Karate Kid") e montaggio. E' facile capire i motivi del suo successo: la drammatica storia di un pugile italoamericano di Filadelfia, povero, innamorato della bruttina commessa del negozio d'animali Adriana (Talia Shire) e a cui viene data l'occasione della sua vita da Apollo Creed (Carl Weathers), campione mondiale dei pesi massimi. Ed è così che Rocky Balboa, il nostro pugile - ed il più famoso d'America - comincia ad allenarsi duramente sotto la guida del vecchio e saggio Mickey (Burgess Meredith) e si propone di restare sul ring fino alla 14a ripresa. [+]

[+] lascia un commento a niko_matta »
d'accordo?
filippo catani martedì 27 novembre 2012
america paese di possibilità e affari Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Philadelfia. Il campione del mondo dei pesi massimi mette in palio la sua cintura contro un semisconosciuto pugile italoamericano che fa qualche combattimento e riscuote crediti per il boss del quartiere. L'uomo vedrà questo combattimento come la possibilità per uscire da una vita mediocre e offrire un avvenire migliore alla sua ragazza Adriana.
Film cult prodotto con poco budget ma capace di ottenere incassi straordinari e premi a ripetizione, Rocky gioca sul concetto per cui l'America è il paese delle possibilità (e degli affari come fa notare sarcasticamente Apollo mentre organizzano l'incontro). Il successo si deve senza dubbio alla funzionalità della storia che si sposa con la bravura degli attori in special modo quella di Stallone. [+]

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
lorenzomnt martedì 7 giugno 2011
il più realistico della serie Valutazione 5 stelle su cinque
80%
No
20%

Un film che ha fatto epoca e che,rispetto ai successivi è più realistico.

[+] lascia un commento a lorenzomnt »
d'accordo?
rmarci05 giovedì 19 luglio 2018
il film che creò due miti: stallone e rocky Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Essendo un appassionato di cinema, non potevo certo perdermi questo cult movie amato dalle persone di tutte le età. Sorpreso dai commenti entusiastici di pubblico, critica e amici, ho visto questo film in tv... e sinceramente mi aspettavo qualcosa in più. Certamente Stallone è perfettamente calato nel ruolo di un semplice ragazzetto di periferia deciso a diventare qualcuno, la colonna sonora è bellissima, la scena finale è epica e toccante, ma nella prima ora il film è piuttosto piatto e noioso e se non fosse per la leggera ironia, per la fotografia e per l'idea originale, avrei spento il televisore. Inoltre molti dicono che è un film originale: certo, ma è evidente che il regista abbia usato idee e stereotipi già visti, li ha miscelati e ha creato questo film. [+]

[+] lascia un commento a rmarci05 »
d'accordo?
ibracadabra 8 venerdì 15 marzo 2013
l'alter ego e il sogno americano Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

l'america,chiunque,la conosce,newYork,los angeles,Washington,beverly hills,il bronx,abbramo lincoln,kennedy,il gran,kanion,la statua della liberta,'il ponte di brooklin,& le torri gemelle, neil amstrong,Walt disney, mohamed aly,& joe dimaggio,il 4 luglio,halloween, la casa bianca,il pentagono,l'area 51,la NASA, una potenza,politica economica,il ponte d'oro del cinema "HOLLYWOOD",,.MA è anche quella dei ghetti malfamati emarginati,tra ispanici,afroameicani,italiani.Ecco un italo americano,di origini siciliane,silvester enzo stallone da New York City,aspirante ,attore,sceneggiatore e regista,e proprio da un suo soggetto che sly ottiene fama mondiale,e vagando x hollywood,va da produttori,della settima arte,e mostra ROCKY,le ostilita'sono infinite ma per il ruolo del protagonista,xchè i boss voglono affidare la parte di rocky, alle superstar in voga di quei anni,cioè ryan o'neall, burt reynolds , robert redford, Warren Beatty ,etc,etc. [+]

[+] lascia un commento a ibracadabra 8 »
d'accordo?
orione95 venerdì 6 novembre 2015
c'era una volta un pugile di nome rocky balboa... Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Una fiaba moderna che ci insegna come, con la forza dell'amore, l'uomo possa prendere in mano il suo destino e cambiare radicalmente la propria esistenza: questo è "Rocky", leggendario primo capitolo della più famosa tra le saghe cinematografica appartenenti al filone sportivo. Quell'amore che stravolge nettamente lo stesso concetto di forza, mutandola da mera violenza fine a se stessa alla tanto agognata rivalsa sociale.
L'ambizione e il crescente desiderio di riscatto del protagonista (anonimo "bullo di periferia" destinato a divenire leggenda vivente della boxe) fanno di lui un "outsider", un "fuori posto" nella cruda realtà di strada nella quale si trova costretto a vivere. [+]

[+] lascia un commento a orione95 »
d'accordo?
aristoteles giovedì 23 luglio 2015
barcollo ma non mollo Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

Rocky è un tipo da strada ,grezzo ma buono che cerca di vivere alla giornata, fortunatamente gli verrà concessa un'occasione (il grande sogno americano) e ci si tuffa dentro.
Stallone intrpreta il ruolo alla grandissima ,nessuno potrebbe farlo come lui , a parte il fisico ha proprio la mascella adatta per prendere cazzotti.
Rocky infatti sul ring le prende di santa ragione e resiste con una grinta che solo il ragazzo che viene dalla strada può possedere, si carica quando pensa che "non fa male" e poi esplode tutta la sua forza.
Mai dare lo stallone italiano per finito perchè barcolla ma non molla ed è questo che ce lo fa amare così tanto. [+]

[+] lascia un commento a aristoteles »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Rocky | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Annalice Furfari

Pubblico (per gradimento)
  1° | ...
  2° | matteo313@
  3° | pep82
  4° | niko_matta
  5° | filippo catani
  6° | lorenzomnt
  7° | ibracadabra 8
  8° | rmarci05
  9° | orione95
10° | aristoteles
11° | ibracadabra 8
12° | greatsteven
13° | orione95
14° | tozudo
15° | the man of steel
Premio Oscar (20)
Golden Globes (7)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità