Rocky

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Rocky  
Un film di John G. Avildsen. Con Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt Young, Carl Weathers, Burgess Meredith.
continua»
Titolo originale Rocky. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 119 min. - USA 1976. - The Space Cinema uscita martedý 14 giugno 2016. MYMONETRO Rocky * * * 1/2 - valutazione media: 3,60 su 93 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
fabio martedý 21 agosto 2018
il mito del riscatto Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Tra i film imperdibili se si vuole capire un po' meglio cosa è l'America. una stupenda colonna sonora e grandi interpreti per il capostipite di una saga che non conosce il tempo. 

[+] lascia un commento a fabio »
d'accordo?
rmarci05 giovedý 19 luglio 2018
il film che cre˛ due miti: stallone e rocky Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Essendo un appassionato di cinema, non potevo certo perdermi questo cult movie amato dalle persone di tutte le età. Sorpreso dai commenti entusiastici di pubblico, critica e amici, ho visto questo film in tv... e sinceramente mi aspettavo qualcosa in più. Certamente Stallone è perfettamente calato nel ruolo di un semplice ragazzetto di periferia deciso a diventare qualcuno, la colonna sonora è bellissima, la scena finale è epica e toccante, ma nella prima ora il film è piuttosto piatto e noioso e se non fosse per la leggera ironia, per la fotografia e per l'idea originale, avrei spento il televisore. Inoltre molti dicono che è un film originale: certo, ma è evidente che il regista abbia usato idee e stereotipi già visti, li ha miscelati e ha creato questo film. [+]

[+] lascia un commento a rmarci05 »
d'accordo?
contrammiraglio mercoledý 15 novembre 2017
adrianaaaaaaaa Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Un bel film che regge alla grande il trascorrere del tempo.

[+] lascia un commento a contrammiraglio »
d'accordo?
lollomoso venerdý 6 ottobre 2017
mediocre Valutazione 1 stelle su cinque
33%
No
67%

Film a mio parere mediocre, noioso e pretenzioso. Decantato, erroneamente, come capolavoro cinematografico, non lascia nulla allo spettatore se non l'impressione di aver gettato il tempo della visione stessa.
La trama sembra la più banale possibile, la recitazione elementare, immeritatamente posto tra i capolavori del cinema.

[+] lascia un commento a lollomoso »
d'accordo?
greatsteven giovedý 15 giugno 2017
gli albori di un mito del cinema intramontabile. Valutazione 3 stelle su cinque
33%
No
67%

ROCKY (USA, 1976) diretto da JOHN G. AVILDSEN. Interpretato da SYLVESTER STALLONE, TALIA SHIRE, BURT YOUNG, CARL WEATHERS, BURGESS MEREDITH, THAYER DAVID, JOE SPINELL, LLOYD KAUFMAN
Rocky Balboa ha trent’anni, riscuote i crediti per conto di Gasco, un bieco e celebre usuraio, lavorando per lui come picchiatore, e ha pure all’attivo una carriera di pugile dilettante, con quarantaquattro incontri disputati. Trascorre la sua vita grigia e ripetitiva fra la casa scalcinata in cui ci sono le sue due amate tartarughine acquatiche, il negozio di animali dove prende per loro il mangime e dove lavora la timidissima Adriana Pennino, e la palestra, in cui l’allenatore Mickey, vegliardo scorbutico, è sempre pronto ad offenderlo e scoraggiarne le ambizioni. [+]

[+] lascia un commento a greatsteven »
d'accordo?
gustibus lunedý 27 marzo 2017
un film che ha gassato 4generazioni Valutazione 4 stelle su cinque
33%
No
67%

Chi non ha visto Rochy(1976)..alzi la mano!...sembra una lezione a scuola!di cinema pero'.Stallone non e' da oscar come attore.Pero' ha diretto un po' di film tra cui "Taverna paradiso" fa buona sceneggiatura e scrive pure soggetti..con questo film dei 3oscar tra cui miglior film..in questa storia di pugilato ce'molta umanità' di vita semplice..quella che diventera'sua moglie"Talia schire"parente di F.F.coppola ..un ottimo Burgess Meredith suo allenatore poi continuati fino alla 3/4serie..si PERCHE'PIU' Rocky E' diventato saga!Rivedendolo ti fa sentire giovane...insomma questa storia E'UN vero passaggio di generazioni.Impossibile non vederlo almeno una volta. [+]

[+] lascia un commento a gustibus »
d'accordo?
fabio57 venerdý 13 novembre 2015
leggendario Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

Non si può storcere il naso di fronte a un film diventato leggendario,certo la trama è molto semplice, se volete anche banale,ma resta una pietra miliare nella storia del cinema per così dire "sportivo"Ha avuto una miriade di sequel e tanti tentativi di imitazione per lo più scadenti, ma il primo quello originale è riuscito a commuovere milioni di spettatori,la celebre invocazione"Adriana" è sulla bocca di tutti, cinefili e non.
Da vedere

[+] lascia un commento a fabio57 »
d'accordo?
orione95 domenica 8 novembre 2015
c'era una volta un pugile di nome rocky balboa... Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Una fiaba moderna che ci insegna come, con la forza dell'amore, l'uomo possa prendere in mano il suo destino e cambiare radicalmente la propria esistenza: questo è "Rocky", leggendario primo capitolo della più famosa tra le saghe cinematografiche appartenenti al filone sportivo. Quell'amore che stravolge nettamente lo stesso concetto di forza, mutandola da mera violenza fine a se stessa alla tanto agognata rivalsa sociale.
L'ambizione e il crescente desiderio di riscatto del protagonista (anonimo "bullo di periferia" destinato a divenire leggenda vivente della boxe) fanno di lui un "outsider", un "fuori posto" nella cruda realtà di strada nella quale si trova costretto a vivere. [+]

[+] lascia un commento a orione95 »
d'accordo?
orione95 venerdý 6 novembre 2015
c'era una volta un pugile di nome rocky balboa... Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Una fiaba moderna che ci insegna come, con la forza dell'amore, l'uomo possa prendere in mano il suo destino e cambiare radicalmente la propria esistenza: questo è "Rocky", leggendario primo capitolo della più famosa tra le saghe cinematografica appartenenti al filone sportivo. Quell'amore che stravolge nettamente lo stesso concetto di forza, mutandola da mera violenza fine a se stessa alla tanto agognata rivalsa sociale.
L'ambizione e il crescente desiderio di riscatto del protagonista (anonimo "bullo di periferia" destinato a divenire leggenda vivente della boxe) fanno di lui un "outsider", un "fuori posto" nella cruda realtà di strada nella quale si trova costretto a vivere. [+]

[+] lascia un commento a orione95 »
d'accordo?
aristoteles giovedý 23 luglio 2015
barcollo ma non mollo Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

Rocky è un tipo da strada ,grezzo ma buono che cerca di vivere alla giornata, fortunatamente gli verrà concessa un'occasione (il grande sogno americano) e ci si tuffa dentro.
Stallone intrpreta il ruolo alla grandissima ,nessuno potrebbe farlo come lui , a parte il fisico ha proprio la mascella adatta per prendere cazzotti.
Rocky infatti sul ring le prende di santa ragione e resiste con una grinta che solo il ragazzo che viene dalla strada può possedere, si carica quando pensa che "non fa male" e poi esplode tutta la sua forza.
Mai dare lo stallone italiano per finito perchè barcolla ma non molla ed è questo che ce lo fa amare così tanto. [+]

[+] lascia un commento a aristoteles »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 »
Rocky | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Annalice Furfari

Pubblico (per gradimento)
  1░ | ...
  2░ | matteo313@
  3░ | pep82
  4░ | niko_matta
  5░ | filippo catani
  6░ | lorenzomnt
  7░ | ibracadabra 8
  8░ | rmarci05
  9░ | orione95
10░ | aristoteles
11░ | ibracadabra 8
12░ | greatsteven
13░ | orione95
14░ | tozudo
15░ | the man of steel
Premio Oscar (20)
Golden Globes (7)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità