Disturbia

Film 2007 | Thriller 104 min.

Anno2007
GenereThriller
ProduzioneUSA
Durata104 minuti
Regia diD.J. Caruso
AttoriShia LaBeouf, David Morse, Sarah Roemer, Carrie-Anne Moss, Viola Davis, Aaron Yoo .
Uscitavenerdì 17 agosto 2007
DistribuzioneUniversal Pictures
MYmonetro 2,77 su 147 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di D.J. Caruso. Un film con Shia LaBeouf, David Morse, Sarah Roemer, Carrie-Anne Moss, Viola Davis, Aaron Yoo. Genere Thriller - USA, 2007, durata 104 minuti. Uscita cinema venerdì 17 agosto 2007 distribuito da Universal Pictures. - MYmonetro 2,77 su 147 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Disturbia tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un ragazzo agli arresti domiciliari si convince che il suo vicino di casa sia un serial killer.... In Italia al Box Office Disturbia ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 1,6 milioni di euro e 385 mila euro nel primo weekend.

Disturbia è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,77/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,50
PUBBLICO 2,69
CONSIGLIATO NÌ
Perfetto manifesto del thriller dei nostri tempi, prevedibile ma efficace e hitchockiano.
Recensione di Mattia Nicoletti
venerdì 29 giugno 2007
Recensione di Mattia Nicoletti
venerdì 29 giugno 2007

Perso il padre in un incidente stradale a causa sua, Kale vive nell'incubo della colpa. Svogliato negli studi ed estremamente irascibile, quando viene provocato da un insegnante lo colpisce al volto e viene condannato a tre mesi di arresti domiciliari. A casa, però, non c'è molto da fare, se non osservare il mondo esterno dalla finestra della sua camera. Là fuori tutto si muove, tutto accade, e le persone, nel loro quotidiano, sembrano fare cose interessanti mai notate fino a ora. C'è la bella Ashley, appena trasferitasi dalla città con la famiglia, ma anche l'inquietante vicino, il signor Turner, che sembra nascondere dei segreti. Come la sparizione di una donna.
Può un film studiato a tavolino come un prodotto di marketing essere considerato un buon film? La risposta è sì. Gli ingredienti di questo thriller sono semplici ed efficaci. Prima di tutto il voyeurismo, fondamento di vita e di cinema (La finestra sul cortile docet) guidato dall'insaziabile curiosità insita nell'animo umano; l'immancabile presenza di un serial killer, che è l'attuale marchio di fabbrica del genere, interpretato da un ottimo David Morse (memorabile la sua partecipazione alla serie tv Dr.House); un cast di teen-ager che rappresenta la grossa fetta di pubblico che oggi va al cinema, guidato da Shia LaBoeuf, ormai diventato un idolo delle folle giovanili; l'utilizzo della tecnologia, dai cellulari, ai pc, alle videocamere, che attualizza il binocolo (che comunque viene utilizzato), occhio analogico, in quello digitale-binario.
Messi insieme e centrifugati, questi elementi, creano un film prevedibile nel suo incedere, che segue pedissequamente il modello hitchcockiano, ma che è, allo stesso tempo, un manifesto perfetto del thriller per le masse dei nostri giorni.
Disturbia, quindi, non aggiunge niente di nuovo al genere, intrattiene senza sorprendere, coinvolge quando deve coinvolgere. In modo scolasticamente ineccepibile. Tanto più se poi il maestro è Hitchcock.

Sei d'accordo con Mattia Nicoletti?
DISTURBIA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 19 marzo 2011
Dafne.

Non è un burro film,anche se alcune scene erano molto prevedibili,come la morte del padre in un incidente,i due ragazzi che s'innamorano,adolescente infuriato per la morte del padre ... Il serial killer che uccide e stupra le ragazze rosse,e quando il nemico conficca il paletto nella porta fa tanto Shining! Ninete di nuovo,visto e rivisto.

sabato 29 gennaio 2011
Everlong

Thriller citazionista e dichiaratamente hitchcockiano che, piuttosto che scegliere la strada del remake, intraprende il più onorevole sentiero della ri-contestualizzazione, in chiave govanile e iper-moderna, del capolavoro del maestro del brivido, "La finestra sul cortile", appunto. Il James Stewart e la Grace Kelly del caso sono teenager circondati da ogni forma tecnologica possibile. [...] Vai alla recensione »

domenica 12 giugno 2016
elgatoloco

In qualche modo, certo possiamo considerare"Disturbia"un remake con l'età spostata indietro(qui due adolescenti/studenti, là invece James Stewart era già un fotografo più che adulto), con il tema-chiave del voyeurisme, vero, ma il procedere del film qui, per più della parte iniziale(direi più di un terzo del film)è praticamente comico, [...] Vai alla recensione »

martedì 20 settembre 2011
ultimoboyscout

Più accattivante che bello, diventa molto accattivante quando commedia diventa thriller, sale la tensione e la nevrosi arriva  apicchi altissimi. Fondamentale quindi il cambio di ritmo e di giri, Caruso in questo è stato incredibilmente bravo, anche se la regia non mi sembra il suo mestiere. Il film lo regge un più che discreto Shia LaBeouf mentre Morse tiene botta e la faccia [...] Vai alla recensione »

martedì 31 agosto 2010
giofredo'

Quel menare il can per l'aria solo perche'si ispira a Hitchcock,mi sembra oltremodo riduttivo e alquanto grossolano. IL protagonista picchia un professore solo perche' aveva mensionato sua padre morto in un incidente stradale, di cui egli stesso ne usci illeso. Il giudice comprendendo la delicatezza e la situazione del ragazzo gli congede tre mesi di arresti domiciliari con l'assoluta assicurazione(anche [...] Vai alla recensione »

mercoledì 12 agosto 2009
Il Figo

E' sera, volete qualcosa di divertente ma nn stupido, volete qualcs ke vi intrattenga serenamente prima di andare a letto, in tv nn c'è nulla, sulla lista dei vostri dvd non ancora visti appare Disturbia, lo inserite nel vostro lettore, vi fate una ciotola di pop-corn, e state sicuri di aver passato una bella serata davanti al vostro skermo. Disturbia, un thriller infantile, ma non reso banale grazie [...] Vai alla recensione »

lunedì 4 agosto 2014
CinemaLove

Posso dire che lo trovo tra i migliori film ben fatti: nonostante non sia una storia espansa, difficilmente ci si annoia. Prodotto giovane per giovani che hanno la curiosità nel sangue. Ottimo LaBeuf in una delle sue migliori interpretazioni.

sabato 27 giugno 2009
ilovesandrina

manca molto la tensione di un thriller che thriller non è poi tanto. per 3/4 del film pensi "ma quando viene il bello" e quando arriva non stupisce per nulla. mediocre, un 6 ci sta per carità ma giusto perchè l'ho visto a casa senza pagare il biglietto se no un 4 era assicurato haha.

martedì 28 febbraio 2017
giuseppetoro

Un bel film, con suspance garantita. Questo ragazzo che per passare il tempo è costretto ad inventarsi qualcosa come spiare i vicini...e bum..mi ricorda un po il film "Omicidio a luci rosse"

venerdì 7 febbraio 2014
toty bottalla

L'inizio della storia sembra il preludio di una visione filmica impegnata, invece è solo l'iperbole d'avvio di un racconto scialbo e prevedibile per altro già visto, e poi, in era tecnologica, un serial killer "esercita" nella propria casa circondato da vicini? tra gli interpreti david morse con la sua personalità paga per tutti! Saluti.

lunedì 25 aprile 2011
MyabZ

Tema ampiamente conosciuto, ma non per questo banale.  Buon ritmo, discreta alternanza tra tensione e momenti leggeri.   Per Shia LaBeouf una "finestra sul cortile" di un vicino che non ispira fiducia e  un'altra su una bella e bionda neo-vicina in cerca di affetti.

domenica 22 novembre 2009
frindino

ottima pellicola..e grande trama...veramente bello ed accattivante...CONSIGLIATISSIMO!!!

mercoledì 9 dicembre 2009
greg2

5 stelle per questo ottimo film che ti fa stare appiccicato alla poltrona per tutta la sua durata. Ottimi i protagonisti caratterizzati benissimo dal regista. Da vedere.

domenica 20 dicembre 2009
l'ale

Stai incollato al divano per tutto.. anzi no, quasi tutto il film. Il finale non è gran che, ma nel complesso è bello, coinvolgente e alcune scene ti fanno fare i salti sulla poltrona per lo spavento.. non perdetevelo assolutamente

mercoledì 13 maggio 2009
Fluturnenia

Eravamo in 4 a guardalo: 2 adulti, 1 giovanotto e un ragazzino. Non è piaciuto a nessuno. All'unanimità ne abbiamo decretato la noia + totale che trasudava ad ogni inquadratura. I casi sn 2: tt e 5 siamo degli incompetenti e/o abbiamo gusti discutibili oppure il film lascia davvero il tempo che trova.

Frasi
…tu guardi fuori, e vedi il mondo… io… io vedo solo te…
Una frase di Kale (Shia LaBeouf)
dal film Disturbia - a cura di f
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Mauro Gervasini
Film TV

Di La finestra sul cortile ci piace l'interpretazione freudiana. Jimmy Stewart avrebbe sognato tutto, in realtà quel che vede è la proiezione di se stesso che fa a pezzi Grace Kelly prima di essere incastrato sull'altare. Conoscendo Hitchcock, impossibile che non ci abbia pensato. Resta un canovaccio geniale, malleabile, aperto a moltissime chiavi lettura e altrettanti remake.

Luca Barnabé
Ciak

Dopo un cazzotto sterrato a un professore, il giovane arrabbiato Kale (Shia LaBeouf) è costretto dalla polizia agli arresti domiciliari. Intrappolato in casa e monitorato dagli agenti grazie a una speciale cavigliera, il ragazzo passa il tempo a spiare i vicini: dalla coetanea Ashley (la graziosa Sarah Roemer) all'ambiguo signor Turner (David Morse).

Lorenzo Maiello
XL

Arriva il film della "YouTube generation". Un diciassettenne, incupito dopo l’incidente in cui è morto il padre, picchia un suo professore e si becca tre mesi di arresti domiciliari. La mamma, esasperata dalla sua apatia, gli stacca le droghe: internet e PlayStation (anzi Xbox). Al ragazzo non rimane che vedere l’odiata televisione - meditate Rai e Mediaset - devastarsi di junk food - ma come diavolo [...] Vai alla recensione »

Mariarosa Mancuso
Il Foglio

La finestra sul cortile, nell'era dell'i-Pod e dei braccialetti per la libertà vigilata. La vita degli altri, spiata non per dovere da funzionario della Stasi, ma perché la dirimpettaia è carina, e il vicino di casa – David Morse con riccioletti e orecchino – ha un'ammaccatura sospetta sul paraurti. James Stewart aveva la gamba ingessata. Curiosava con il teleobiettivo della macchina fotografica nelle [...] Vai alla recensione »

Giona A. Nazzaro
Rumore

La finestra sul cortile di Hitchcock rifatto per adolescenti che vanno a junk food e traumi assortiti. Moraletta psicanalitica compresa — bisogna uccidere il madre per diventare adulti (sai che novità!) — e due colpi di scena due presi di peso da Dario Argento. Tutto il resto sembra più o meno American Pie e non finisce mai. Tutto procede in maniera telefonata e la noia regna sovrana nonostante i jump [...] Vai alla recensione »

NEWS
RUBRICHE
lunedì 20 agosto 2007
Nicoletta Dose

Il thriller Disturbia, teen-movie ispirato a La finestra sul cortile di Hitchcock, supera Harry Potter, che rimane comunque al secondo scalino, e raggiunge la vetta della classifica italiana. New entry anche per la terza posizione: Alla deriva - Adrift, [...]

MAKING OF
venerdì 17 agosto 2007
Gabriele Niola

Quando necessità commerciali e buona qualità vanno a braccetto Parte come il tipico dramma statunitense, si sviluppa come una teen comedy e utilizza lo scheletro de La finestra sul cortile. Disturbia è stato un successo assolutamente inaspettato al box [...]

RUBRICHE
giovedì 16 agosto 2007
Nicoletta Dose

Quando il vicino di casa è un assassino Il prossimo fine settimana arriva con una valigia piena di misteri. E soprattutto il pubblico giovanile verrà accontentato. Per cominciare: a chi non è mai capitato di spostare la tenda della propria finestra e [...]

NEWS
venerdì 27 aprile 2007
Claudia Resta

Hai scelto il film perché eri tentato da La finestra sul cortile? È buffo perché lo dicono tutti, ma non è un paragone voluto: la storia è simile, la trama anche, ci sono elementi comuni, ma no: non volevamo in alcun modo farne una versione moderna e [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati