Dizionari del cinema
Quotidiani (1)
Periodici (2)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
sabato 26 maggio 2018

Gérard Depardieu

Quando si ha le physique du role

69 anni, 27 Dicembre 1948 (Capricorno), Châteauroux (Francia)
occhiello
Mi piace l'odore della terra.
Guardi che quella è me**a secca.

dal film Novecento (1976) Gérard Depardieu è Olmo Dalcò, il figlio di Rosina
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Gérard Depardieu
Cesar 2016
Nomination miglior attore per il film Valley of Love di Guillaume Nicloux

Cesar 2011
Nomination miglior attore per il film Mammuth di Benoît Delépine, Gustave Kervern

Golden Globes 1991
Premio miglior attore per il film Green Card - Matrimonio di convenienza di Peter Weir

Golden Globes 1991
Nomination miglior attore per il film Green Card - Matrimonio di convenienza di Peter Weir

Premio Oscar 1990
Nomination miglior attore per il film Cyrano de Bergerac di Jean-Paul Rappeneau

Festival di Cannes 1990
Premio miglior attore per il film Cyrano de Bergerac di Jean-Paul Rappeneau

Festival di Venezia 1985
Premio premio per il miglior attore per il film Police di Maurice Pialat



Il "gallo" Depardieu fa tappa nella città di Cesare per presentare il nuovo film tratto dal celebre fumetto.

Asterix alle Olimpiadi e... Obelix a Roma

martedì 29 gennaio 2008 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

Asterix alle Olimpiadi e... Obelix a Roma Era il 1999 quando Gérard Depardieu interpretava per la prima volta il forzuto Obelix in Asterix & Obelix contro Cesare e tre anni dopo tornava a vestirne i panni in Asterix e Obelix: Missione Cleopatra. A distanza di quasi un decennio da quel primo adattamento cinematografico l'attore francese - che dice di assomigliare sempre di più al suo personaggio - è di nuovo Obelix nel kolossal Asterix alle Olimpiadi, incentrato sulla storia d'amore tra il giovane gallo Alafolix e la principessa greca Irina. Stavolta i due eroi della celeberrima serie a fumetti creata da René Goscinny e Albert Uderzo dovranno improvvisarsi atleti visto che la bella principessa ha promesso di sposare il vincitore delle olimpiadi. Una missione apparentemente impossibile per uno come Depardieu, che afferma di praticare esclusivamente lo sport della forchetta, e anche per il suo simpatico personaggio, "dopato" di natura.

L'Amore secondo Isabelle

* * - - -
(mymonetro: 2,42)
Un film di Claire Denis. Con Juliette Binoche, Xavier Beauvois, Philippe Katerine, Josiane Balasko, Sandrine Dumas.
continua»

Genere Commedia, - Francia 2017. Uscita 19/04/2018.

Novecento

* * * * -
(mymonetro: 4,32)
Un film di Bernardo Bertolucci. Con Gérard Depardieu, Robert De Niro, Burt Lancaster, Sterling Hayden, José Quaglio.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 1976. Uscita 16/04/2018.

Saint Amour

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Un film di Benoît Delépine, Gustave Kervern. Con Gérard Depardieu, Benoît Poelvoorde, Vincent Lacoste, Céline Sallette, Gustave Kervern.
continua»

Genere Commedia, - Francia, Belgio 2016. Uscita 27/10/2016.

Welcome To New York

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Un film di Abel Ferrara. Con Gérard Depardieu, Jacqueline Bisset, Drena De Niro, Paul Calderon, Amy Ferguson.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2014. Uscita 22/05/2014.

Niente può fermarci

* * - - -
(mymonetro: 2,11)
Un film di Luigi Cecinelli. Con Vittorio Emanuele Propizio, Federico Costantini, Vincenzo Alfieri, Guglielmo Amendola.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2013. Uscita 13/06/2013.
Filmografia di Gérard Depardieu »

lunedì 16 aprile 2018 - La regista racconta il suo ultimo lavoro, la genesi del progetto e le proprie scelte in materia di cinema. Dal 19 aprile al cinema.

Claire Denis: «L'amore secondo Isabelle? Un film féminin, masculin»

Marianna Cappi cinemanews

Claire Denis: «L'amore secondo Isabelle? Un film féminin, masculin» Esce il 19 aprile nelle sale italiane L'amore secondo Isabelle, l'ultimo lungometraggio di Claire Denis, autrice di Chocolat e Nénette e Boni. L'abbiamo raggiunta al telefono per parlare della genesi del film e delle sue scelte in materia di cinema. "L'amore secondo Isabelle è un film sulla lallazione del discorso amoroso e su una donna che si crede sola ed è tutte le donne". Marianna Cappi, MYmovies.it Come già in 35 Rhums anche quest'ultimo film racconta una tranche de vie sospesa, tra un capitolo ormai chiuso e una nuova fase che non è ancora cominciata. Cosa l'attira dei periodi di transizione?
È vero, non ci avevo pensato ma è proprio così. Forse è perché mi piacciono le storie di uomini e donne che cercano di essere un po' felici. Magari non lo sono ma non demordono, perseverano in questa ricerca. È questo che mi attira. C'è qualcosa di autobiografico in questo, ma non è lo stesso tipo di autobiografia di 35 Rhums, che era ispirato alla storia vera di mia madre e mio nonno. In questo film ci sono dei ricordi di Christine (Angot, la sceneggiatrice, ndr) e anche miei, e situazioni reali, come quella di due donne che vanno nella toilette di un locale per parlare della loro vita, come fanno Isabelle e la sua amica. Con Christine abbiamo fatto questo ripescaggio delle nostre esperienze personali, ma allo stesso tempo credo che moltissime donne potranno ritrovarsi in queste scene e in questi momenti. E anche molti uomini.

Ha spesso affermato di essere una regista di immagini, eppure in questo film la parola è centrale. Qualcosa è cambiato?
La differenza è che non avevo mai lavorato prima con qualcuno che sapesse creare un'atmosfera soltanto con l'uso delle parole, del dialogo, o meglio dei monologhi, perché sono tutte persone molto sole quelle che abitano questo film. Conoscevo Christine Angot da molto tempo e amavo i suoi libri. Sono andata ad ascoltare le sue letture e abbiamo costruito un legame forte, di grande amicizia e ammirazione. Il film è frutto di questo legame.

Altre news e collegamenti a Gérard Depardieu »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità