Dizionari del cinema
Quotidiani (1)
Periodici (2)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
lunedì 16 luglio 2018

Gérard Depardieu

Quando si ha le physique du role

69 anni, 27 Dicembre 1948 (Capricorno), Châteauroux (Francia)
occhiello
Mi piace l'odore della terra.
Guardi che quella è me**a secca.

dal film Novecento (1976) Gérard Depardieu è Olmo Dalcò, il figlio di Rosina
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Gérard Depardieu
Cesar 2016
Nomination miglior attore per il film Valley of Love di Guillaume Nicloux

Cesar 2011
Nomination miglior attore per il film Mammuth di Benoît Delépine, Gustave Kervern

Golden Globes 1991
Premio miglior attore per il film Green Card - Matrimonio di convenienza di Peter Weir

Golden Globes 1991
Nomination miglior attore per il film Green Card - Matrimonio di convenienza di Peter Weir

Premio Oscar 1990
Nomination miglior attore per il film Cyrano de Bergerac di Jean-Paul Rappeneau

Festival di Cannes 1990
Premio miglior attore per il film Cyrano de Bergerac di Jean-Paul Rappeneau

Festival di Venezia 1985
Premio premio per il miglior attore per il film Police di Maurice Pialat



Il "gallo" Depardieu fa tappa nella città di Cesare per presentare il nuovo film tratto dal celebre fumetto.

Asterix alle Olimpiadi e... Obelix a Roma

martedì 29 gennaio 2008 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

Asterix alle Olimpiadi e... Obelix a Roma Era il 1999 quando Gérard Depardieu interpretava per la prima volta il forzuto Obelix in Asterix & Obelix contro Cesare e tre anni dopo tornava a vestirne i panni in Asterix e Obelix: Missione Cleopatra. A distanza di quasi un decennio da quel primo adattamento cinematografico l'attore francese - che dice di assomigliare sempre di più al suo personaggio - è di nuovo Obelix nel kolossal Asterix alle Olimpiadi, incentrato sulla storia d'amore tra il giovane gallo Alafolix e la principessa greca Irina. Stavolta i due eroi della celeberrima serie a fumetti creata da René Goscinny e Albert Uderzo dovranno improvvisarsi atleti visto che la bella principessa ha promesso di sposare il vincitore delle olimpiadi. Una missione apparentemente impossibile per uno come Depardieu, che afferma di praticare esclusivamente lo sport della forchetta, e anche per il suo simpatico personaggio, "dopato" di natura.

La truffa del secolo

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,58)
Un film di Olivier Marchal. Con Benoît Magimel, Gringe, Idir Chender, Laura Smet, Michaël Youn.
continua»

Genere Thriller, - Francia 2017. Uscita 28/06/2018.

L'Amore secondo Isabelle

* * - - -
(mymonetro: 2,42)
Un film di Claire Denis. Con Juliette Binoche, Xavier Beauvois, Philippe Katerine, Josiane Balasko, Sandrine Dumas.
continua»

Genere Commedia, - Francia 2017. Uscita 19/04/2018.

Novecento

* * * * -
(mymonetro: 4,32)
Un film di Bernardo Bertolucci. Con Gérard Depardieu, Robert De Niro, Burt Lancaster, Sterling Hayden, José Quaglio.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 1976. Uscita 16/04/2018.

Saint Amour

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Un film di Benoît Delépine, Gustave Kervern. Con Gérard Depardieu, Benoît Poelvoorde, Vincent Lacoste, Céline Sallette, Gustave Kervern.
continua»

Genere Commedia, - Francia, Belgio 2016. Uscita 27/10/2016.

Welcome To New York

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Un film di Abel Ferrara. Con Gérard Depardieu, Jacqueline Bisset, Drena De Niro, Paul Calderon, Amy Ferguson.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2014. Uscita 22/05/2014.
Filmografia di Gérard Depardieu »

martedì 26 giugno 2018 - Ombre, crimini e orrori, ecco tutte le uscite della settimana.

Uscite del weekend: Tully e Il sacrificio del cervo sacro

Francesca Ferri cinemanews

Uscite del weekend: Tully e Il sacrificio del cervo sacro Ombre, crimini e orrori inaugurano il prossimo weekend al cinema.
La violenza e la crudeltà che si annidano nell'animo umano danno vita a una vicenda tragica di espiazione e vendetta firmata da Yorgos Lanthimos. Premiato al Festival di Cannes, Il sacrificio del cervo sacro (guarda la video recensione) con Colin Farrell e Nicole Kidman è una parabola sulle nostre paure più inconfessabili. "Come in The Lobster - spiega Emanuele Sacchi - non ci sono buoni né innocenti nell'universo di Yorgos Lanthimos, qui alle prese con un passo ambizioso della propria carriera, nel tentativo di far sua l'eredità di Kubrick e Haneke e spingersi oltre. Finché l'operazione riesce, la sensazione è di un cinema lucidamente spietato, ossia di ciò di cui i tempi di perpetua inquietudine che stiamo vivendo hanno bisogno".

Dalla violenza psicologia a quella fisica c'è un salto di tempo. Papillon di Michael Noer ci porta nel mondo della malavita parigina del 1931 sulle tracce di Charrière che cerca di trovare un modo per sopravvivere senza diventare un criminale. Il remake del film omonimo del 1973, diretto da Franklin J. Schaffner, ritorna a raccontare la storia di un venticinquenne condannato all'ergastolo per un omicidio mai commesso.

La malavita parigina di oggi, invece, è raccontata da Olivier Marchal in La truffa del secolo con Benoît Magimel nel ruolo di un imprenditore in grande difficoltà economica che per salvarsi decide di aggirare lo stato francese sfruttando una scappatoia nel sistema di tassazione del carbone. Tra truffe e tradimenti sorprende Gérard Depardieu nel ruolo di un cinico suocero.

La riflessione sulla crudeltà umana sfocia poi nel racconto del conflitto generazionale e in una rappresentazione del potere che corrode perfino l'essere più buono. È il pensiero alla base de La guerra del maiale di David Maria Putorti, che è un adattamento del romanzo "Diario della guerra del maiale".

Altre news e collegamenti a Gérard Depardieu »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità