MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA

Programma dei 18 film presentati alla 73. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica. Lido di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre 2016. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo oppure Filtra

MOSTRA DI VENEZIA
mercoledì 20 luglio 2016
La Mostra, in programma dal 31 agosto al 10 settembre, omaggia il regista in occasione del centenario della nascita. Vai all'articolo
MOSTRA DI VENEZIA
giovedì 14 luglio 2016
A partire da quest'anno la Mostra assegnerà due Leoni d'Oro alla carriera. Vai all'articolo
MOSTRA DI VENEZIA
venerdì 8 luglio 2016
Kim Rossi Stuart presiederà invece la Giuria del Premio Venezia Opera Prima. La Mostra è in programma dal 31 agosto al 10 settembre. Vai all'articolo
FUORI CONCORSO
Un amore diviso dall'arte. Commedia - USA, 2016. Durata Minuti.

Una moderna versione della classica storia d'amore ambientata a Hollywood, resa più intensa da numeri spettacolari di canto e danza.

La storia di due sognatori che tentano di arrivare a fine mese, inseguendo le loro passioni in una città celebre per distruggere le speranze e infrangere i cuori. Mia, aspirante attrice, serve cappuccini alle star del cinema fra un'audizione e l'altra. Sebastian, appassionato musicista jazz, tira a campare suonando in squallidi pianobar. Ma come il successo cresce per entrambi, si trovano di fronte a decisioni che incrinano il fragile edificio della loro relazione amorosa. E proprio i sogni così duramente inseguiti e protetti, rischiano ora di diventare la principale causa della distanza che si crea fra l'uno e l'altra.

THE YOUNG POPE
un film di
Paolo Sorrentino
2016
FUORI CONCORSO
Vicende umane consumate tra le mura del Vaticano. Commedia - Italia, Francia, Spagna, USA, 2016. Durata Minuti.

Il regista premio Oscar Paolo Sorrentino esordisce alla regia di una serie televisiva in otto puntate incentrata sulla storia di un papa.

The Young Pope racconta l'inizio del controverso pontificato di Pio XIII, al secolo Lenny Belardo (Jude Law), un personaggio complesso e contraddittorio, così conservatore nelle sue scelte da rasentare l'oscurantismo ma allo stesso tempo straordinariamente pieno di compassione per poveri e i deboli. Un uomo di potere, che caparbiamente resiste a coloro che corteggiano il Vaticano, noncurante delle implicazioni derivanti dalla propria autorità. Nel corso della serie, Belardo si troverà a confrontarsi con l'abbandono degli affetti personali e con la costante paura di essere abbandonato anche dal suo Dio. Egli è tuttavia un uomo che non ha paura di farsi carico della millenaria missione di difendere proprio quello stesso Dio e il mondo che Lo rappresenta.

UN LUPO MANNARO AMERICANO A LONDRA
un film di
John Landis
1981
VENEZIA CLASSICI
MYMONETRO: 3,34
CONSIGLIATO SÌ
La trasformazione in lupo mannaro. Horror - USA, Gran Bretagna, 1981. Durata 97 Minuti. Da vedere 1981 ❯
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,67
Un film di John Landis. Con Jenny Agutter, Griffin Dunne, David Naughton, Brian Glover, John Woodvine, Lila Kaye, Don McKillop, Paul Kember.

Azzannato da un lupo mannaro in una brughiera inglese, Jack (Dunne) si rende conto di essere a sua volta diventato un licantropo che, nelle notti di p... Recensione ❯

Azzannato da un lupo mannaro in una brughiera inglese, Jack (Dunne) si rende conto di essere a sua volta diventato un licantropo che, nelle notti di plenilunio, si trasforma in mostro sanguinario. Landis si cimenta con successo in un film nel quale coniuga elementi classici del genere horror con uno spiccato senso dell'umorismo tipico di altri suoi lavori ( The Blues brothers). Oscar per il make-up. Continua »

L'ARGENT
un film di
Robert Bresson
1983
VENEZIA CLASSICI
MYMONETRO: 2,13
CONSIGLIATO NÌ
Una parabola sulla maledizione del denaro. Drammatico - Francia, 1983. Durata 85 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 1,00
Un film di Robert Bresson. Con Christina Patey, Vincent Risterucci, Caroline Lang, Jules Berry, Christian Patey, Sylvie Van Den Elsen, Michel Briguet, Béatrice Tabourin.

Vincent, onesto lavoratore, spaccia inconsapevolmente un biglietto da 500 franchi falsi. I veri colpevoli lo accusano e finisce per tre anni in prigione. Recensione ❯

Vincent, onesto lavoratore, spaccia inconsapevolmente un biglietto da 500 franchi falsi. I veri colpevoli lo accusano e finisce per tre anni in prigione. Quando esce è ormai solo (la figlia è morta e la moglie lo ha lasciato) e uccide per denaro una coppia di albergatori. Accolto da una signora anziana nella sua casa, il giovane fa una strage massacrando lei e gli altri ospiti. Poi si consegna alla polizia. Parabola sulla maledizione del denaro ( argent in francese significa denaro) accolto a Cannes nell'83 con qualche dissenso, ma anche con il premio Speciale della Giuria. Erano diversi anni che il regista de Il diario di un curato di campagna e de Il diavolo, probabilmente, taceva. Continua »

LA BATTAGLIA DI ALGERI
un film di
Gillo Pontecorvo
1966
VENEZIA CLASSICI
MYMONETRO: 4,24
ASSOLUTAMENTE SÌ
Un film di grande rigore espressivo. Drammatico - Italia, 1966. Durata 123 Minuti. Da vedere 1966 ❯
MYMOVIES.IT 4,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,99
Un film di Gillo Pontecorvo. Con Yacef Saadi, Jean Martin, Michele, Fawzia El Kader, Ugo Paletti, Tommaso Neri, Mohamed Ben Kassen, Kerbash.

Magnifica rievocazione di un momento storico, cruciale nel cammino della lotta per l'indipendenza algerina e della figura di un capo rivoluzionario. Recensione ❯

Magnifica rievocazione di un momento storico, cruciale nel cammino della lotta per l'indipendenza algerina e della figura di un capo rivoluzionario, Alì La Pointe. Convertitosi alla causa nazionalista dopo un passato burrascoso, viene ucciso nel suo rifugio dalle truppe francesi. I disordini momentaneamente cessano: ricominciano nel '60 e nel '62 l'Algeria diventa una nazione libera. Il film ha vinto il Leone d'Oro alla Mostra di Venezia nel 1966. È certamente l'opera di maggior rilievo del regista. Di grande rigore espressivo, tale da rasentare, in alcuni punti, il documentario. Un film che ha fatto molti proseliti. Continua »

BREAK-UP
un film di
Marco Ferreri
1965
VENEZIA CLASSICI
MYMONETRO: 2,13
CONSIGLIATO NÌ
Quanti pericoli nel punto di rottura dei palloncini!. Commedia - Italia, Francia, 1965. Durata 85 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 1,00
Un film di Marco Ferreri. Con Ugo Tognazzi, Marcello Mastroianni, Catherine Spaak.

Un industriale si fissa, fino a morirne, con l'esigenza di verificare scientificamente quale sia il punto di rottura dei palloncini pubblicitari. Recensione ❯

Alla vigilia delle nozze un industriale del cioccolato è ossessionato, fino a morirne, dall'esigenza di verificare scientificamente quale sia il punto di rottura dei palloncini pubblicitari. Intitolato originariamente L'uomo dei cinque palloni, il film fu ridotto dal produttore Carlo Ponti a un episodio di mezz'ora del film Oggi, domani e dopodomani (1965) e uscì nella sua versione integrale solo in Francia, nel 1969, col titolo Break-up. Con lo stesso titolo, e arricchito di 3 nuove sequenze (una delle quali a colori), il film fu presentato nel 1973 alle Giornate del cinema italiano e finalmente distribuito (sia pur in maniera sporadica) nel 1979. Sarcastico apologo sulla solitudine e l'alienazione nella società moderna, è un film di impianto antinarrativo e sincopato che anticipa diversi temi del Ferreri successivo tra cui quello dell'afasia nata dall'orrore del sociale. Continua »

ZOMBI
un film di
George A. Romero
1979
VENEZIA CLASSICI
MYMONETRO: 3,25
CONSIGLIATO SÌ
Barricati in un grande supermercato. Fuori l'assalto degli zombie. Horror - USA, 1979. Durata 120 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,99
Un film di George A. Romero. Con Tom Savini, David Emge, Ken Foree, Scott Reiniger, Gaylen Ross, David Crawford, David Early, Richard France.

Tre uomini e una donna, nel disperato tentativo di sfuggire ai "morti viventi" che hanno invaso gli Stati Uniti, si barricano all'interno di un enorme centro commerciale. Recensione ❯

Una misteriosa epidemia che resuscita i morti trasformandoli in mostri affamati di carne umana dilaga negli Stati Uniti senza che militari e scienziati possano opporvi rimedio. Francine, una ragazza incinta che lavora presso un'emittente televisiva di Philadelphia, insieme all'amico Stephen e ai poliziotti Peter e Roger, tenta di mettersi in salvo raggiungendo in elicottero un grande centro commerciale che potrebbe offrire sicuro rifugio e abbondante scorta di viveri ed armi. Dopo aver eliminato gli zombi che si trovano all'interno (i mostri muoiono se colpiti al cervello) Francine, Stephen e Roger (Peter è stato ucciso dopo che il morso di uno zombi lo ha irrimediabilmente contaminato), devono fronteggiare l'improvvisa irruzione di un banda di teppisti motorizzati che vogliono saccheggiare le provviste di cibo. Durante il concitato scontro, gli ingressi del supermercato restano incustoditi e ciò permette ai morti viventi di riversarsi a frotte nei magazzini. Stephen cade vittima degli invasori, ma Francine e Peter riescono avventurosamente a raggiungere l'elicottero e prendono il volo verso un incerto destino. Continua »

MANHATTAN
un film di
Woody Allen
1979
VENEZIA CLASSICI
MYMONETRO: 4,03
ASSOLUTAMENTE SÌ
Tra i migliori film di Woody Allen. Una riflessione sul senso del fare cinema che, per il regista, equivale a dire sul senso della vita. Commedia - USA, 1979. Durata 96 Minuti. Da vedere 1979 ❯
MYMOVIES.IT 4,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,81
Un film di Woody Allen. Con Michael Murphy, Diane Keaton, Woody Allen, Meryl Streep, Mariel Hemingway, Tisa Farrow, Anne Byrne Hoffman, Karen Ludwig.

Presentato fuori concorso al 32° Festival di Cannes, Manhattan nasce per l'amore di Woody Allen della musica di George Gershwin. Recensione ❯

Ike è uno sceneggiatore per la tv che ama svisceratamente il luogo in cui vive e nel quale vuole ambientare il suo primo libro. Ama anche la giovane Tracy, da lei a sua volta riamato, dopo essersi separato dalla moglie che ora vive con una donna e sta per mettere in piazza i particolari intimi della loro vita di coppia. Ike vorrebbe che Tracy cogliesse l'occasione che le viene offerta di partecipare a uno stage teatrale a Londra e intanto conosce Mary, una giornalista, con la quale scopre progressivi elementi di affinità. Continua »

Sezioni Ufficiali della manifestazione:
Programma Ufficiale - I film di ogni giorno a Lido di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre 2016:
Elenco dei film, divisi per genere, presentati alla Mostra del Cinema di Venezia.
Elenco dei film, divisi per paese di produzione, presentati alla Mostra del Cinema di Venezia.
Chiudi
Sezioni Ufficiali della manifestazione:
Programma Ufficiale - I film di ogni giorno a Lido di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre 2016:
Elenco dei film, divisi per genere, presentati alla Mostra del Cinema di Venezia.
Elenco dei film, divisi per paese di produzione, presentati alla Mostra del Cinema di Venezia.



menu
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso