•  
  •  
Apri le opzioni

Tommaso Ragno

Tommaso Ragno. Data di nascita 23 luglio 1967 a Vieste (Italia). Al cinema il 25 maggio 2022 con il film Nostalgia. Tommaso Ragno ha oggi 54 anni ed è del segno zodiacale Leone.

La strategia del Ragno

A cura di Fabio Secchi Frau

Ad anni di distanza dal suo debutto, ora è facile ritrovarlo nelle vesti dell'eroe troiano Ettore a teatro, mentre fiero e malinconico, possiede il palcoscenico, facendo rivivere "Triolo e Cressida" di Shakespeare. Ma in passato è stato anche un carismatico Milton Friedman e un altrettanto nevrotico Adamo, rubato alle pagine della Genesi, ne "Lo specchio del diavolo". Ma quale è stata la strategia adottata da Tommaso Ragno per arrivare a diventare uno dei volti più importanti del nostro teatro? Il segreto sta tutto nella sua "civiltà". Tommaso Ragno è un attore civile. Uno di quegli interpreti che mette storia vera di uomini e donne nei personaggi e che getta la loro vita civile nelle bocche degli spettatori, con la stessa facilità con cui al cinema ha attirato l'attenzione di Emidio Greco che ne ha fatto uno dei suoi attori prediletti e quelli della critica con l'atipico Chimera.
Dopo aver frequentato i corsi di recitazione della Scuola d'Arte Drammatica Paolo Grassi, diplomandosi, sceglie la strada del teatro debuttando, nel 1988, ne "La seconda generazione", spettacolo diretto da Mario Martone, cui seguirà una lunga collaborazione artistica che comprenderà anche un "Woyzeck" recitato accanto a Vittorio Mezzogiorno. Fra il 1989 e il 1991, partecipa al "Progetto Euripide", laboratorio teatrale diretto da Massimo Castri e nel contempo recita ne: "La dodicesima notte", "Gli ingannati", "Leonce e Lena", "La locandiera", "Amleto", "Sogno di una notte di mezza estate", diretto principalmente da Carlo Cecchi. L'incontro con Luca Ronconi arriva invece negli Anni Novanta, quando il regista lo dirige ne "Strano interludio" di Eugene O'Neill, seguito da "Misura per misura" di William Shakespeare. Fra il 1996 e il 1997, diventa uno dei volti teatrali più affermati e richiesti. Prende parte a "Scuola delle mogli", "L'avaro", "Io, l'erede" e "Caterina di Heilbronn", recitando accanto a grandi personalità del palcoscenico come Paolo Villaggio.
Il debutto cinematografico arriva proprio in quegli anni, quando Davide Ferrario lo sceglie per entrare nel cast del suo Tutti giù per terra (1997) con Valerio Mastandrea, Caterina Caselli, Carlo Monni e Benedetta Mazzini. Successivamente al film tvleggero non basta (1997) e alla pellicola Chimera (2001), avviene l'incontro con il regista Emidio Greco che lo impone in gran parte dei suoi film, in particolare ne Il Consiglio d'Egitto (2002) con Antonio Catania, Ornella Giusto e Silvio Orlando, storia di un fracappellano che si finge arabista e che, con un sotterfugio, cerca di mettere a rischio i privilegi secolari della nobiltà sicula, nel periodo dell'Illuminismo.
Nel 2004, dopo aver recitato nella fiction Doppio agguato (2003), torna sul grande schermo con L'iguana e Isabella di Morra, poi fa una piccola parte nella miniserie Il Maresciallo Rocca (2005). Entrato nel cast del telefilm cult Elisa di Rivombrosa (2005), prende parte a Anche libero va bene (2006) e poi torna al piccolo schermo recitando ne La stagione dei delitti (2007). Lo stesso anno, sceglie ancora una volta il cinema con Medee Miracle, Noi due, e L'uomo privato, ancora una volta per la regia di Emidio Greco, pur sempre preferendo il teatro perché «Qui un attore non fa solo un'esperienza teatrale, ma anche culturale: può anche non capirla subito, ma la conserverà».
Passando per La terra dei santi di Muraca, Ho ucciso Napoleone di Giorgia Farina e la serie tv 1992, Tommaso Ragno approda di nuovo al cinema di Virzì, nel film del 2016 La pazza gioia.
Negli ultimi anni lo vediamo in serie tv come Il miracolo e Baby, ma anche al cinema diretto da Alice Rohrwacher (Lazzaro felice), Eros Puglielli (Copperman), Gianluca Iodice (Il cattivo poeta) e Nanni Moretti (Tre piani).

Prossimi film

Ultimi film

SERIE - Thriller, (Italia - 2022)
Thriller, (Italia - 2022), 90 min.
Drammatico, (Italia - 2021), 119 min.
Biografico, (Italia - 2021), 106 min.
Commedia, (Italia - 2021), 110 min.

Focus

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati