•  
  •  
Apri le opzioni

Brady Corbet

Brady Corbet è un attore statunitense, regista, produttore, sceneggiatore, è nato il 17 agosto 1988 a Scottsdale, Arizona (USA).
Nel 2015 ha ricevuto il premio come premio orizzonti per la migliore regia al Festival di Venezia per il film L'infanzia di un capo. Brady Corbet ha oggi 34 anni ed è del segno zodiacale Leone.

Attore per caso

A cura di Valeria Filippi

Il giovane attore americano debutta al cinema per puro caso: un giorno scopre che nella casa accanto alla sua stanno girando Thirteen - 13 anni e viene così scritturato per far parte del cast, al fianco di una allora alle prime armi Evan Rachel Wood. Da allora è comparso in molti film di registi importanti come Araki, che lo vuole nel suo Mysterious Skin, Haneke in Funny Games e Von Trier in Melancholia.

La tv tra 24 e Law & Order
Brady Corbet fa la sua prima apparizione sul piccolo schermo a dodici anni, nel 2000, in un episodio della fortunata sitcom americana The King of Queens e tre anni più tardi raddoppia le partecipazioni in tv con le sitcom Greetings from Tucson e Oliver Beene.
Nel 2006 ottiene un ruolo più stabile con il personaggio di Derek Huxley nella quinta stagione di 24, la serie action thriller incentrata sulle minacce che l'agente Jack Bauer di Los Angeles si trova a dover sventare.
E rimanendo in tema di giustizia, Corbet prende parte anche alla serie poliziesca Law & Order - I due volti della giustizia e al primo dei suoi cinque spin-off, Law & Order - Unità vittime speciali.

Debutto al cinema e primi ruoli da protagonista
Nel 2003 Brady Corbet inizia casualmente la sua carriera da attore, visto che si trovava nella casa accanto a quella in cui la futura regista di Twilight, Catherine Hardwicke, stava girando la sua opera prima, Thirteen - 13 anni e viene assoldato per far parte del film.
Il quindicenne Corbet si trova quindi a condividere il set con un'attrice affermata come Holly Hunter e altri attori adolescenti che hanno poi fatto carriera, come Evan Rachel Wood e Vanessa Hudgens.
Dall'adolescenza esplorata con tocco femminile dalla Hardwicke, alla fantascienza di Thunderbirds (2004), ispirato all'omonima serie della metà degli anni Sessanta; sul set Corbet ritrova la collega di Thirteen, Vanessa Hudgens e interpreta Alan Tracy, il figlio minore di un astronauta milionario in pensione (Bill Paxton).
Il giovane attore americano comincia a farsi notare ed è il regista indie Gregg Araki ad accorgersi del suo talento e a volerlo nel suo dramma Mysterious Skin (2004), che mette al centro il trauma subito da due ragazzini (uno è Corbet, l'altro è Joseph Gordon-Levitt) ed è stato presentato alla Mostra di Venezia del 2004.

Tra Haneke e Von Trier
Intervallando i suoi impegni sui set televisivi a quelli al cinema, nel 2007 Brady Corbet viene chiamato a interpretare uno dei due spietati torturatori del remake americano di Funny Games, diretto dall'austriaco Michael Haneke. Nel 2010 è il protagonista di un duro dramma americano presentato a Cannes 2010: Two Gates of Sleep, il racconto di un doloroso viaggio di due ragazzi per esaudire l'ultima richiesta della madre morente.
Nel 2011 per Brady Corbet si moltiplicano gli impegni sul grande schermo e passa dal teso thriller psicologico Martha Marcy May Marlene, che al Sundance Film Festival ha fruttato il premio per la Miglior regia a Sean Durkin, a Melancholia del controverso regista danese Lars Von Trier, fino al nuovo film del regista di Afterschool Antonio Campos: Simon Killer.

Ultimi film

Drammatico, Musical - (USA - 2018), 110 min.
Drammatico, (Francia - 2014), 124 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati