•  
  •  
  •  
Apri le opzioni

Camille Cottin

Camille Cottin è un'attrice francese, è nata il 1 dicembre 1978 a Boulogne-Billancourt (Francia). Oggi al cinema con il film L'Impero distribuito in 15 sale cinematografiche. Camille Cottin ha oggi 45 anni ed è del segno zodiacale Sagittario.

Non chiamatela Connasse!

A cura di Fabio Secchi Frau

Diventata celebre nel ruolo di Andréa, un'agente dello spettacolo nella serie tv Chiami il mio agente!, Camille Cottin è specializzata nell'interpretazione di donne che affrontano importanti crisi d'identità. Prima di quello si era già fatta notare per il suo ruolo da protagonista nella serie comica Connasse, entrando rapidamente nell'industria del cinema francese e, col tempo, anche internazionale.
Il segreto della sua ottima recitazione risiede nella grande delicatezza grazie alla quale riesce a penetrare in questi affascinanti personaggi così complessi e nevrotici, intuendo il tipo di persona che viene messa in discussione scena dopo scena. Ne analizza tutto: le solitudini, i dubbi, le responsabilità legate a un eventuale ruolo ricoperto. Il risultato sono incarnazioni di un tipo di femminilità molto moderna, talvolta ironica, talvolta seducente, sempre intelligente e di grande carisma.

Studi
Nata in una famiglia numerosa a Boulogne-Billancourt, Camille Cottin è la pronipote del noto studioso Paul Cottin.
Appassionata di recitazione fin dall'adolescenza, si iscrive al Lycée français Charles-de-Gaulle di Londra, ritornando in Francia per gli studi universitari in lingua inglese (obbligata dalla madre che voleva per lei un Piano B nel caso in cui non sfondasse come attrice) e, parallelamente, per la formazione in arte drammatica presso la scuola di Jean Périmony.
Dopo cinque anni, è già sulle scene portando alcuni classici del teatro, da Corneille a Bulgakov e, nel 2009, entra nella compagnia della Troupe di Pierre Palmade, un laboratorio teatrale umoristico.

La prima candidatura al César
Nel 2001, debutta sul grande schermo con Yamakasi - I nuovi samurai di Ariel Zeitoun e Julien Seri, da uno script di Luc Besson.
Dopo alcune apparizioni televisive (Il commissario Saint Martin), divide il set di uno spot pubblicitario di un telefono giapponese con Brad Pitt, diretta da Wes Anderson. Poi nel 2013, entra nel cast della serie di TF1 Pep's, in quello della serie comica di successo Connasse e nel film tv Fracture.
Questi titoli le hanno concesso l'opportunità di partecipare a numerose commedie scritte e dirette da Éloïse Lang e Noémie Saglio come I Kissed a Girl, Connasse - Princesse des coeurs, Tale madre tale figlia e Larguées, che le permetteranno di lavorare con attori come Pio Marmaï, Franck Gastambide, Romain Duris, il Premio Oscar Juliette Binoche, Chiara Mastroianni, Vincent Lacoste e Charlotte Le Bon. Grazie al lungometraggio Connasse, ottiene la sua prima candidatura al César come miglior promessa cinematografica femminile.

I film hollywoodiani
Nel 2016, attira l'attenzione dell'industria cinematografica hollywoodiana, che preme per averla in Allied - Un'ombra nascosta, diretta da Robert Zemeckis accanto alla conterranea Marion Cotillard.
Non lascerà del tutto il suo cinema nazionale, tanto è vero che continuerà a recitare in pellicole d'oltralpe come La prima vacanza non si scorda mai (2018), Deux moi (2019) di Cédric Klapisch, L'hotel degli amori smarriti (2019), Il mistero Henri Pick (2019), dove fa gioco di squadra con Fabrice Luchini, ed è protagonista di Ricomincio da me (2023), film d'autore di Nathan Ambrosioni, in cui interpreta Toni, ex cantante di una hit Anni Novanta, ora madre di cinque figli, che a 43 anni si trova di fronte ai primi abbandoni del nido familiare e alla necessità di reinventarsi una vita e un'identità al di fuori del ruolo di madre.
Nel frattempo, lavora con Matt Damon e Abigail Breslin in La ragazza di Stillwater (2021), con Lady Gaga, Adam Driver, Al Pacino, Jeremy Irons, Salma Hayek e Jared Leto in House of Gucci (2021) diretta da Ridley Scott nel ruolo di Paola Franchi, ha una piccola parte nel biopic Golda (2023) con Helen Mirren ed è la governante cattolica Olga Seminoff, una dei sospettati di Assassinio a Venezia (2023) di Kenneth Branagh. Nel 2023 è la convincente protagonista di Ricomincio da me e nel 2024 sarà sul set del film di Bruno Dumont L'Empire. Sarà inoltre la madrina del Festival di Cannes.

Il nuovo successo con Chiami il mio agente!
Il successo più grande arriva però con la televisione e grazie a un'altra miniserie tragicomica, la già citata Chiami il mio agente!, dal 2015 al 2020, che le farà ottenere importanti riconoscimenti del piccolo schermo. Poi la fuoriclasse britannica Phoebe Waller-Bridge la vorrà come suo alter ego in Mouche, versione francese non particolarmente apprezzata della sua serie cult Fleabag, e in Killing Eve (2020-2022) con Jodie Comer e Sandra Oh.

Produttrice
Camille Cottin è la fondatrice con Shirley Kohn della casa di produzione femminista Malmö.

Vita privata
L'attrice è la compagna dell'architetto Benjamin Mahon, dal quale ha avuto due figli.

Ultimi film

Fantascienza, (Francia - 2024), 110 min.
Drammatico, (USA - 2023), 103 min.
Drammatico, (Francia - 2023), 96 min.
Drammatico, (USA - 2021), 158 min.

News

L'attrice americana mattatrice sul palco della cerimonia d'apertura. Piace la commedia surreale di Quentin...
L'attrice, nei panni di una donna che cerca di trovare in sé stessa in Ricomincio da me, sarà...
Nathan Ambrosioni, al suo secondo lungometraggio, riesce a cogliere con sensibilità i sentimenti di una madre che...
L'attrice torna al cinema in Ricomincio da me, dove interpreta la madre di cinque figli, divisa tra la gestione...
Regia di Nathan Ambrosioni. Un film con Camille Cottin, Léa Lopez, Thomas Gioria, Louise Labeque, Oscar Pauleau....
In anteprima su MYmovies 6 avvincenti minuti iniziali del film diretto da Rémi Bezançon e tratto...
Vai alla home di MYmovies.it »
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2024 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati