Una notte da leoni

Film 2009 | Commedia 100 min.

Regia di Todd Phillips. Un film Da vedere 2009 con Bradley Cooper, Ed Helms, Zach Galifianakis, Heather Graham, Justin Bartha. Cast completo Titolo originale: The Hangover. Genere Commedia - USA, 2009, durata 100 minuti. Uscita cinema venerdì 19 giugno 2009 distribuito da Warner Bros Italia. - MYmonetro 3,11 su 118 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Una notte da leoni tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Tre testimoni perdono l'amico che si deve sposare dopo diverse disavventure da ubriachi. Ha vinto un premio ai Golden Globes, Il film ha ottenuto 1 candidatura a BAFTA, In Italia al Box Office Una notte da leoni ha incassato 4,1 milioni di euro .

Una notte da leoni è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,11/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,89
PUBBLICO 3,40
CONSIGLIATO SÌ
Cronaca stupefacente di una notte brava a Las Vegas.
Recensione di Marzia Gandolfi
Recensione di Marzia Gandolfi

Due giorni separano Doug dal suo matrimonio, due giorni da consumare a Las Vegas con gli amici di sempre Phil e Stu e col cognato prossimo Alan. Phil è un professore svagato con moglie e prole, Stu un dentista sottomesso alle angherie della fidanzata, Alan un ragazzaccio grassoccio e mai cresciuto. A bordo di una Mercedes da collezione partono alla volta della città per festeggiare a dovere l'addio al celibato di Doug. Drogati per errore, si sveglieranno l'indomani in tre dentro una suite disfatta, con un dente in meno, una tigre in bagno, una gallina in camera e senza il futuro sposo. Allarmati dal loro stato confusionale e dall'assenza di Doug decidono di ricostruire la notte trascorsa, scoprendo un poco alla volta di aver detto e fatto cose inenarrabili. A Los Angeles, intanto, la sposa aspetta irrequieta lo sposo.
Governata da una logica mercantile e infantile, Las Vegas ha il suo punto di equilibrio nell'eccesso ed è l'unica città in grado di promettere un'esagerazione infinita. Irresistibilmente esagerata è pure la commedia di Todd Phillips, che ha scelto la città del nulla al neon in lotta col deserto del Nevada come teatro alla sua delirante avventura amicale. Il regista restituisce allo spettatore, in forma di risata, ciò che gli ha sottratto nella percezione dell'intreccio. La perfezione dei tempi comici sublima lo scacco intellettuale causato da una trama avvolta su se stessa, concentrando il piacere di seguire una storia attraverso una concatenazione di avvenimenti logicamente pedinabili e ricostruibili. Di fatto i protagonisti di Una notte da leoni, ebbri di gioco, alcol e (loro malgrado) stupefacenti, dovranno ripristinare il contatto con la realtà e ricostruire il tempo perduto per ritrovare lo sposo smarrito. Gli sceneggiatori Jon Lucas e Scott Moore costruiscono allora una tramatura di eventi intricata e complessa, infilando personaggi mai visti prima, senza prendersi la cura di introdurli e catapultando lo spettatore dentro un'avventura che è già cominciata prima dell'inizio del film. La sensazione è di essere arrivati nel bel mezzo di un racconto già avviato, nella ricomposizione della notte brava risiede allora l'interesse e l'attrattiva del film, che fa continuamente riferimento ad avvenimenti dei quali non si sa nulla ma che non mancheranno di essere chiariti. A risolvere mistero e "crisi" sono tre attori straordinari, Bradley Cooper, Ed Helms e Zach Galifianakis, che disquisiscono di amicizia senza tirare in ballo scelte esistenziali o travagli interiori. Non si tratta però, attenzione, di irriducibili votati all'autodistruzione. Pur alle prese con pulsioni, ribellioni, eccessi e complicità regressive verso il basso (una cosa da compagni di scuola o banda di monelli), i testimoni dello sposo possono solo scoprirsi bravi ragazzi, tornare a casa con occhi pesti e nasi rotti e finire vestiti al matrimonio del loro migliore amico con l'abito elegante dell'autocontrollo. Al deragliamento segue il (ri)assestamento borghese, al trasgredire il recupero della ragionevolezza. Sull'happy ending scorrono, insieme ai titoli di coda, le fotografie di una notte davvero stupefacente, che ci congeda in un clima di rinuncia, promettendoci però la verità intorno ai nostri tranquilli good boy.

Sei d'accordo con Marzia Gandolfi?
UNA NOTTE DA LEONI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
NOW TV
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 18 settembre 2010
loris760

Film pessimo e di cattivo gusto che disonora la grande commedia americana di Steve Martin e Chevy Chase. Regia prevedibile e canonica del genere odierno, sceneggiatura poco originale che riprende diversi altri film. Buona la fotografia, come del resto quella di qualsiasi film moderno. Battute stereotipate e volgari delle quali vorrei riportare un esempio, esattamente quando uno dei ragazzi accusa [...] Vai alla recensione »

domenica 21 giugno 2009
Paioco89

Niente gag troppo demenziali e nemmeno equivoci dall'esito scontato. Un film che diverte il pubblico e non lo annoia. Composto generalmente da un lungo flashback, il film si regge sui dei pilastri solidi che non mostrano segni di cedimento durante i 100 minuti della pellicola. Il cast è rappresentato dai classici personaggi della commedia: il "ganzo", lo svitato, il cervellotico precisino e il normale [...] Vai alla recensione »

venerdì 17 luglio 2009
advice

Il termine commedia per definizione ci rimanda ad un qualcosa di divertente,si rischierebbe di cadere nel banale se si usasse un aggettivo del genere per descrivere questo film. Brillante,geniale questo descrive "Una notte da leoni". Se non riuscite a portare il vostro ragazzo all'altare portatelo al cinema,perchè dopo aver visto questo film avrà un buon motivo per convolare a nozze,non l'amore della [...] Vai alla recensione »

giovedì 31 dicembre 2009
Lety Kant

Brillante, ironico e mai banale: questo è "Una notte da leoni". Todd Phillips, grazie ad una sceneggiatura fresca e frizzante, aiutato da un cast di stelle (si pensi a Bradley Cooper, non solo il nuovo belloccio hollywoodiano, ma anche dotato di talento), porta sullo schermo questa commedia che racconta una notte che tutti desiderebbero trascorrere nel delirio e nelle luci di Las Vegas, cioè quella [...] Vai alla recensione »

giovedì 10 settembre 2009
Aspirantefilmmaker

Una Notte da Leoni (in inglese "The Hangover", il doposbronza), è una commedia divertente che si sponsorizza come tale, e giustamente. Più che giustamente. La premessa è interessante e sviluppata bene, pensate il resto. La storia è pressapoco questa: quattro tizi decidono, per festeggiare l'addio al celibato di uno di loro, di andare a Las Vegas e dimenticarsi per una notte di essere adulti.

mercoledì 1 settembre 2010
member87

Esistono tante belle commedie, tante storie divertenti, tante trame veramente demenziali ma questo film racchiude un pò di tutto (bravi attori, sceneggiatura veramente ben fatta, momenti comici davvero spassosi) e diventerà nel suo piccolo un vero e proprio capolavoro del genere. I titoli finali poi esaltano l'intero film...

giovedì 26 maggio 2011
tekken

Questo film è geniale! Fa sbellicare dalle risate. Bravi attori, perfetti nei loro ruoli e ottima sceneggiatura. Semplicemente epica la parte di Zack Galifianakis! Assolutamente consigliato! 

venerdì 17 giugno 2011
dellos

Una notte da leoni è una bella commedia ambientata a Las Vegas in cui 4 protagonisti passano una notte da sballo e alla mattina non riescono più a ricordarsi nulla. La definisco frizzante e spassosa perchè vuoi il comportamento dei protagonisti, le loro battute (anche un po' belle sporche) e le loro azioni danno sicuramente una marcia in più, anche grazie a un'ottima [...] Vai alla recensione »

lunedì 4 marzo 2013
ShiningEyes

 Prima di vedere “Una notte da leoni” ero convito che si trattasse del solito film demenziale mainstream di poco valore. Però, a forza di sentirne parlare e dopo essere stato rassicurato sulla sua validità, mi sono convinto a vederlo. Bè, devo dire, che si tratta di una delle commedie più geniali e divertenti che abbia mai visto.

domenica 30 gennaio 2011
kygian

film originale sull'addio celibato: invece di partecipare alla solita notte folle si racconta il dopo festa di tre amici che non ricordano niente e devono affrontare le conseguenze della serata. commedia divertente e non così volgare come hanno detto alcuni.

venerdì 20 marzo 2015
Great Steven

UNA NOTTE DA LEONI (USA, 2009) diretto da TODD PHILLIPS. Interpretato da BRADLEY COOPER, ED HELMS, ZACH GALIFIANAKIS, JUSTIN BARTHA, HEATHER GRAHAM, SASHA BARRESE, MIKE TYSON, JEFFREY TAMBOR, KEN JEONG, RACHAEL HARRIS, MIKE EPPS Doug è in procinto di sposarsi, e decide, insieme agli amici di sempre Phil e Stu, di festeggiare a Las Vegas un memorabile addio al celibato all’insegna della [...] Vai alla recensione »

venerdì 30 agosto 2013
jacopo b98

 Doug (Bartha) si sta per sposare e parte con gli amici del cuore Phil (Cooper) e Stu (Helms) e il fratello della futura moglie (Barrese) Alan (Galifianakis) per Las Vegas, obbiettivo: un addio al celibato indimenticabile. La mattina dopo la fatidica notte, Phil, Stu e Alan si svegliano nella suite dell’albergo devastata, con una tigre nel bagno, un bambino nell’armadio e via dicendo. [...] Vai alla recensione »

mercoledì 19 gennaio 2011
patriarchino

Gran film ! la trama richiama quella di : ''  fatti strafatti e strafiche '' , gli attori indagano sulla sera precedente, ricostruendo la serata emergono fatti e circostanze che contribuiscono sia a delineare la serata sia a renderla piu misteriosa. La differenza sostanziale sta nel modo di interpretare la trama, non è infatti la classica commedia demenziale americana , [...] Vai alla recensione »

giovedì 25 novembre 2010
Alexpark

Ciò che più fa sbellicare di questa commedia non sono le battute ma le continue sventure che i quattro uomini(tre per quasi tutto il film)devono sopportare una dopo l'altra.Ma,cosa ancora più divertente,è che loro non sanno il perchè di tutte quelle colpe e di tutti quei nemici che si sono ritrovati il mattino seguente a Las Vegas dopo una notte che resta ignota.Ebbene [...] Vai alla recensione »

sabato 20 giugno 2009
Bucciu

STREPITOSO!! Film divertentissimo, pieno di risate e con attori molto brillanti. Bello per la sua naturalità: senza censura, e per alcune scene veramente geniali. CONSIGLIATISSIMO

mercoledì 24 giugno 2009
melena

....davvero divertente e poco scontato...100 minuti nei quali succede di tutto, e il finale mi e' piaciuto una sacco, ci stava propio anche x cosi veramente anche il pubblico ha sapute che era successo in quella notte da leoni!!!! il migliore e' zack galifianakis,fratello della sposa,era tanto che nn rdevo cosi tanto!!!! da vedere assolutamente!

giovedì 25 giugno 2009
Wombats

The Hangover.....personalmente vado al cinema con parecchi pregiudizi su questo genere di film......inutile dire che mi sia ricreduto!

domenica 28 giugno 2009
mercurio

bellissimo...di solito mi pento di questi film commedia xk spesso nn fanno ridere come vogliono far credere.ma questo è veramente "piscissimo"!...lo consiglio vivamente a tutti

venerdì 12 giugno 2009
vinpao

Abbiamo riso per tutto il film. Ci sono film che fanno ridere a singhiozzi, con "Una notte da leoni" non c'è un momento in cui non ridi. Troppo forte Allan, le sue espressioni, i suoi modi di agire e di pensare. Un po' squallido in alcuni punti (sederini in bella vista, scena del bambino che si masturba, scena del preservativo in macchina). Geniale il regista nel creare il filo logico del film.

venerdì 12 giugno 2009
scravuz

Ciao! Ho avuto modo ieri sera (11/06) di vedere il film in anteprima. Devo dire che ragazzi, se volete divertirvi è un film che consiglio vivamente! Ottime comparse e personaggi più che discreti! Location: Las Vegas Consigliato per: Dai 20 ai 50anni, per chi si sta avvicinando alla fatidica data del matrimonio e per chi è già convolato. Scravuz

venerdì 26 giugno 2009
◁Il Finto Critico▷

"Una notte da leoni" è una commedia spassosa che ti fa calare nei panni dei malcapitati protagonisti del film. Pellicola a mio parere molto divertente anche grazie ad un ottimo cast e ad un'ottima regia di Todd Phillips (Starsky & Hutch). La carrellata finale di foto, uniche testimoni della nottata, è poi una delle parti più divertenti del film. Consigliato quindi a chi vuole passare una serata in [...] Vai alla recensione »

mercoledì 1 luglio 2009
0kkidolci

Dal titolo e dalla breve descrizione pensavamo che si trattasse delle solita commediola e invece....siamo rimasti piacevolmente sorpresi!! Abbiamo riso dall'inizio alla fine... Davvero carino e ben fatto... Abbiamo passato una piacevolissima serata! Se potete andate a vederlo! :-)

domenica 17 aprile 2011
Bella Earl!

Questo film è una risata continua! Veramente una commedia fantastica, personaggi azzeccatissimi e eccentrici al punto giusto. Galifianakis è spettacolare e gli altri protagonisti con lui. Immancabile appuntamento per ridere a crepapelle.

sabato 10 ottobre 2009
CAPPELLaiO MATT.O

un film fenomenale! il regista dopo quella perla di old school si è superato con questo film! un zack galifianakis che meriterebbe l oscar! e quelli che lo reputano volgare son solo dei bigotti senza humor

lunedì 23 agosto 2010
Bianca_

Se volete passare una serata all'insegna delle risate allora questo è il film giusto. Una commedia divertentissima!

martedì 26 aprile 2011
Spezzialoid

Trama divertente e mai banale,più il film va avanti più viene voglia di sapere cos'è successo in quella dannata notte da leoni. Gli attori sono tutti bravissimi,soprattutto Zach Galifianakis e Bradley Kooper,ma anche quelli secondari.Ottima fotografia.Leslie Chao,poi,mi ha fatto schiattare dalle risate.Il film ha delle trovate molto originali,le gag non sono mai banali e i [...] Vai alla recensione »

lunedì 10 gennaio 2011
Dado1987

Difficilmente si trovano film così esilaranti, scena dopo scena ci si piega in due dalle risate. Tre amci devono ritrovare in una giornata, il loro quarto amico, perso la notte precedente a Las Vegas durante il suo addio al celibato. Cento minuti pieni di crasse risate, la prima volta che l'ho visto mi è venuto male alle guancie. Una perla che dovrebbero vedere tutti! In particolare [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 luglio 2009
marta rossi

pensavo che fosse una schifezza ma invece mi ha divertito

sabato 12 febbraio 2011
pjmix

Consigliatissimo a chi vuol ridere di gusto! Molto ben costruito.

giovedì 27 maggio 2010
Mocheca

Un film molto carino... lo consiglio .

sabato 10 ottobre 2009
nico.v

a mio parere...il più divertente film dell'anno!Irresistibile!Assolutamente da vedere per..."scompisciarsi" dalle risate!

venerdì 17 luglio 2009
Carbuz

non capisco chi ritiene questo film volgare! Allora i cinepanettoni andrebbero oscurati (anche se non sarebbe una cattiva idea). Ho trovato questo film davvero spassoso e intelligente che consiglio a chi vuole farsi due risate in queste torride sere d'estate! Non ridevo così di gusto dai tempi di " tre uomini e una gamba"

venerdì 2 luglio 2010
CinemaLove

esame superato a pieni voti per Todd Philipps!!!..molto bello...

giovedì 1 ottobre 2009
PalindromeRossa

Film molto carino. Da vedere.

giovedì 20 agosto 2009
Andrea Evangelisti

non ho mai riso tant0o storia molto originale!!!!!

sabato 15 gennaio 2011
ultimoboyscout

Attori splendidamente calati in un film comico-brillante-delirante, che mi ha fatto morire dal ridere!  Una notte assurda e misteriosa di cui pagheranno le conseguenze i nostri tre eroi, delle circostanze assurde e grottesche, geniali e folli al tempo stesso, perfettamente in linea con lo stile e il tenore del film. Veramente divertente e squisizioso, Galifianakis è l'autentica rivelazione [...] Vai alla recensione »

sabato 3 aprile 2010
cleu93

Un viaggio a Las Vegas molto movimentato.. Grandissimi gli attori, gran film

martedì 9 marzo 2010
Kyotrix

Carino. Superati i primi 10 minuti sotto tono, dove credevo proprio non mi piacesse, il film ingrana la quarta ( il film vero inizia dopo la grande nottata ) in un continuo crescendo di gag, fino alle foto finali sui titoli di coda, veramente spassose. Simpatico.

venerdì 29 gennaio 2010
owanone

Era da tempo che non ridevo di gusto nel vedere un film. All'inizio dal titolo credevo fosse una roba tipo Nerds o Porkys visto che da noi si traducono quasi tutti i titoli e anche male. In originale il film è Hangover che in italiano suona come I postumi di una sbornza. Invece è fulminante fin da subito quando dallo stacco del tramonto si passa all'alba del giorno e la cinepresa [...] Vai alla recensione »

martedì 8 dicembre 2009
beppe's

l'ho visto quasi per caso, commedia stupenda!!! vedetelo vi prego, non ve ne pentirete

domenica 30 agosto 2009
Biase

Il film ho avuto l' opportunità di vederlo il 27/8 in una programmazione estiva in un cinema in un paese in calabria . I personaggi sono divertentissimi . Non vedo un fim così da tempo . Forse l' ultimo film in cui mi sono divertito tanto è stato " Una settimana da Dio " . Consiglio a tutti questo film . Biagio .

domenica 9 agosto 2009
maxino89

Un film, come già suggerito da un altro utente, che non è MAI BANALE e NOIOSO. In The Hangover ti viene da ridere tutto il tempo. Un film che difficilmente non può non far sorridere anche il più perbenista di turno per le continue disavventure di questi quattro ragazzi a Las Vegas. Un film veramente che mi è piaciuto tantissimo per la sua trama che pur rivelandosi non essendo troppo originale riesce [...] Vai alla recensione »

lunedì 9 settembre 2013
williamd

Cosa fare per l'addio al celibato? Be, Dugh ha deciso di invitare i suoi due migliori amici e il fratello della sua futura moglie per festeggiare alla "città del peccato", Las Vegas! Ma nulla sarà normale, con lo psicopatico Alan ne succederanno delle belle, ma ci sarà anche da ridere con il "maestro" delle elementari Phil (interpretato dal come al [...] Vai alla recensione »

lunedì 3 gennaio 2011
superteo68

gran bella commedia questa di Todd Phillips...che strappa piu' di una sana risata e bella la chimica tra i 3 attori principali tutti diversi e tutti bravissimi....un film da vedere!!!

giovedì 22 aprile 2010
suxbo

dopo una giornata di merxx,una birrozza con gli amici,neuroni spenti e vai col..successo

mercoledì 23 dicembre 2009
Annalisa80

L'ho visto ieri sera.. bello bello ! Ho riso dall'inizio alla fine...!!GUARDATELO

martedì 17 novembre 2009
LOMAX

Un film visto senza molte aspettative che si è rivelato una piacevole sorpresa. Sa catturare la tua attenzione riuscendo a strappare ben più che qualche semplice sorriso. Con una storia a ritroso veramente ben costruita piena di imprevisti, contrattempi, fraintendimenti e allucinazioni varie, con un cast molto simpatico (il ciccione è veramente folle), ti fa capire che a volte per un film di pura evasione [...] Vai alla recensione »

sabato 5 settembre 2009
claudiorec

Ottimo film, divertentissimo... Sa di non visto

martedì 27 agosto 2013
asrdrubale03

molto carino e spassoso in tutte le gag soprattutto in quelle con Alan (Zach Galifianakis)non gli ho messo 5 perché è un po' troppo volgare soprattutto ne pezzo delle foto. Il mio voto è 8

venerdì 23 agosto 2013
SUPREMO2000

Un film divertentissimo e ci vuole molto per dire che non fa ridere perchè veramente io sono morto dalle risate il regista è Todd Philips e ha fatto un capolavoro 5 stelle meritate

FOCUS
INCONTRI
venerdì 12 giugno 2009
Valerio Salvi

Un Memento goliardico Il nuovo film di Todd Phillips, Una Notte da Leoni, si riallaccia alle tematiche a lui care, ovvero a come l'amicizia virile possa essere una fonte di sfrenato divertimento, ma anche -talvolta- di problemi quasi surreali. Un addio al celibato a Las Vegas si trasforma in una sorta di thriller non appena i nostri eroi si svegliano dopo una nottata di baldorie senza il futuro sposo, ma soprattutto senza ricordare nulla di ciò che è accaduto.

Frasi
Sa, sto per iniziare un corso per Barman e..
Ma succhiami l'uccello!!!
No,grazie!
Dialogo tra Alan Garner (Zach Galifianakis) - Melissa (Rachael Harris)
dal film Una notte da leoni - a cura di La Caramella
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Il gruppo di amici trentenni arrivati a Las Vegas per festeggiare con una notte esagerata l'addio al celibato di uno di loro, si sveglia al mattino nella suite del Caesars Palace. Bruciori di stomaco, conati di vomito, mal di testa. Sul divano c'è un neonato sconosciuto con gli occhiali da sole. In bagno c'è una tigre di cattivo umore. Loro non ricordano nulla, il futuro sposo è scomparso.

Roberto Nepoti
La Repubblica

Sembrava il solito filmetto americano in saldo stagionale; e invece Una notte da leoni, salito nelle classifiche Usa come in quelle nazionali, è una buona alternativa alle commedie di Judd Apatow, una variazione su repertorio surreale e insolitamente piena di gag. Dopo una notte spesa a seppellire il celibato di uno di loro, progettata per restare indimenticabile, tre amici si risvegliano in stato [...] Vai alla recensione »

Antonello Catacchio
Il Manifesto

Un'irresistibile commedia si aggira per le nostre sale, si tratta di Una notte da leoni, in originale The Hangover, il doposbronza. La storia narra di quattro giovani uomini. Uno di loro deve sposarsi, così, due amici e il cognato un po' svalvolato lo portano a Las Vegas per la festa d'addio al celibato. Sbarcano al Cesars Palace, prendono una sontuosa suite e si lanciano all'avventura, non prima di [...] Vai alla recensione »

Alberto Castellano
Il Mattino

Il «bachelor party», ovvero la festa dell'addio al celibato, negli Stati Uniti è molto sentito e il cinema americano naturalmente se n'è occupato spesso. Con «Una notte da leoni» Todd Phillips (sceneggiatore di «Borat») rilancia il filone con un occhio alla commedia demenziale e uno a «Tre uomini e una culla», senza rinunciare al motivo degli uomini affetti dalla sindrome di Peter Pan già trattato [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Quattro amiconi e un blackout: cosa è successo quella notte di addio al celibato a Las Vegas? C'è chi ha perso un dente e si è sposato, chi è stato in ospedale, chi ha rapito una tigre a Mike Tyson e chi si è perso. Lo scomparso è quello che si deve sposare. Risvegliatisi il giorno dopo in stato comatoso, i tre amici superstiti dovranno ricostruire i fatti, trovare il novello sposo e tornare a casa. [...] Vai alla recensione »

Boris Sollazzo
Liberazione

Ci vuole poco per capire che Una notte da leoni (ma rende meglio l'idea l'intraducibile titolo originale: The Hangover ) è una promessa di divertimento demenziale lunga 100 minuti. Da quella colonna sonora che si spende quattro canzoni di livello nel primo quarto d'ora (naturalmente in testa ci mette Elvis Presley, l'ultimo re) alle facce dei quattro moschettieri protagonisti che più diversi e complementari [...] Vai alla recensione »

Dave Itzkoff
The New York Times

OVER the years the director Todd Phillips has learned that when he is asked what new projects he has coming up, he should simply say, “I’m working on a few things.” Because when he tries to describe the plots of his films concisely, Mr. Phillips said recently, “the one-liners on my movies sound really retarded.” He chuckled briefly at his own analysis.

Jean-François Rauger
Le Monde

"Very Bad Trip" : misère des rituels masculins à Las Vegas Lorsque l'on voudra, dans quelques siècles, se pencher sur les moeurs de la société américaine au début du troisième millénaire, il faudra espérer que les comédies produites à Hollywood depuis quelques années auront été conservées. La grande force du nouveau cinéma comique américain ne réside-t-elle pas, en effet, dans cette impression que [...] Vai alla recensione »

Peter Travers
Rolling Stone

Is there a joke more familiar and fagged-out than the bachelor party? Didn't think so. I dragged my ass to The Hangover like a man awaiting execution by cliché. Set in Las Vegas, of all trite places, the script is by Jon Lucas and Scott Moore, who perpetrated the crimes of Four Christmases and Ghosts of Girlfriends Past. Director Todd Phillips has better cred, what with Road Trip and Old School, but [...] Vai alla recensione »

A. O. Scott
The New York Times

The immaturity of ostensibly grown-up American men is an inexhaustible subject, or at least one that has yet to exhaust American movie audiences and the well-paid guys who cater to their entertainment needs. Todd Phillips, the director of “Old School,”“Road Trip” and an HBO documentary called “Frat House” as well as a writer of “Borat,” has shown himself to be an adept and tireless connoisseur of [...] Vai alla recensione »

Betsy Sharkey
The Los Angeles Times

Amid all the debris of "The Hangover," and it is considerable -- the tooth, the Taser, the tiger, the puke, the police, the stripper, the shots and so very much more -- there is a sort of perverse brilliance or brilliant perverseness to be found in this story of a bachelor party gone terribly wrong. The basic conceit is nothing new: Guys go to Vegas to give groom one last night of debauched fun.

Lietta Tornabuoni
Lo Specchio

Ma non è detto che tutto fili liscio. Chiedetelo ai protagonisti di Una notte da leoni! - l'importante, però, è far ridere. Come dimostrano tutte le commedie estive di successo. Su una Mercedes decappottabile argentata, quattro amici trentenni volano sotto il sole a Las Vegas, per festeggiare l'addio al celibato di uno di loro. Al crepuscolo arrivano al Caesar's Palace, fanno la doccia, si vestono, [...] Vai alla recensione »

Maurizio Cabona
Il Giornale

Quando un film evoca un recente bidone come Svalvolati on the Rock, conviene dribblarlo. E Una notte da leoni di Todd Philips (in originale The Hangover, il doposbornia) suscita sùbito questo pessimo ricordo. La principale differenza fra i due film è che in Una notte da leoni recitano attori giovani e sconosciuti, anziché maturi reduci. All'origine, anche qui però, c'è un viaggio solo maschile e le [...] Vai alla recensione »

NEWS
BIZ
giovedì 26 gennaio 2012
Robert Bernocchi

Della possibile collaborazione si parla da mesi, ma ora sembra che l'accordo sia sul punto di essere siglato. Steven Spielberg sta infatti per accettare l'offerta della Warner Bros di dirigere una pellicola su Mosè, almeno secondo le indiscrezioni riportate [...]

NEWS
lunedì 14 dicembre 2009
Marlen Vazzoler

La selezione ufficiale degli AFI Awards 2009 L'American Film Institute ha annunciato la selezione ufficiale degli AFI Awards 2009, un almanacco che registra i migliori lavori dell'anno al cinema e in televisione, e i momenti più significanti del mondo [...]

GALLERY
venerdì 10 luglio 2009
Marlen Vazzoler

Dopo il successo di Una notte da leoni, che ha incassato solo negli Stati Uniti 210 milioni di dollari ed è diventata la seconda commedia R più vista di sempre, sorpassando 2 single a nozze e piazzandosi dietro a Beverly Hills Cop, sono circolate diverse [...]

NEWS
lunedì 22 giugno 2009
Andrea Chirichelli

C'è Coraline in testa al boxoffice italiano: con una cifra di poco inferiore al milione di euro il film in stop motion e 3D supera tutti gli avversari e si stabilisce al primo posto della classifica. Ottima media per sala, grande qualità: potrebbe diventare [...]

NEWS
venerdì 19 giugno 2009
Lisa Meacci

Strategie difettose Il nostro (caldo) weekend nelle sale inizia con una spumeggiante commedia, La ragazza del mio migliore amico, film diretto da Howard Deutch e interpretato da Dane Cook, Kate Hudson e Jason Biggs.

NEWS
lunedì 15 giugno 2009
Lisa Meacci

Box Office Italia Il botteghino nostrano di questo fine settimana ha un esito stra-annunciato: il cinecocomero dei fratelli Vanzina, Un'estate ai Caraibi, non si smentisce e guadagna il primo posto del podio con un incasso pari a 928.

VIDEO
venerdì 8 maggio 2009
Marlen Vazzoler

È finalmente disponibile la prima clip del nuovo film di Ben Stiller, Una notte al museo 2 – La fuga, in cui cerca di fermare la sezione del museo Aria & Spazio, per evitare che voli via. Anche in questo secondo capitolo ambientato allo Smithsonian di [...]

NEWS
venerdì 24 aprile 2009
Marlen Vazzoler

È uscito il poster di una delle più attese commedie dell'estate americana, The Hangover con Bradley Cooper, Ed Helms e Zach Galifianakis. Il film racconta di quattro amici che vanno a festeggiare l'addio al celibato a Las Vegas.

NEWS
lunedì 6 aprile 2009
Marlen Vazzoler

Mancano ancora due mesi all'uscita del nuovo film diretto da Todd Phillips, The Hangover, ma la Warner Bros ha già dato l'ok per la realizzazione del sequel. Alla sceneggiatura ci saranno Phillips e Scot Armstrong.

VIDEO
giovedì 2 aprile 2009
Marlen Vazzoler

Dopo poco più di un mese dall'uscita del teaser trailer di The Hangover, la Warner Bros ha rilasciato il nuovo trailer della commedia ambientata a Las Vegas con Bradley Cooper (Yes Man), Ed Helms (The Office) e Zach Galifianakis (Into the Wild).

VIDEO
lunedì 9 marzo 2009
Marlen Vazzoler

Nuovo trailer di Up È uscito il trailer completo dell'ultimo film della Pixar, Up, diretto dal regista Pete Docter (Monsters & Co.) e co-diretto da Bob Peterson. Carl Fredricksen ha passato la sua intera vita a sognare di esplorare il globo e vivere [...]

winner
miglior film brillante
Golden Globes
2010
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati