•  
  •  
Apri le opzioni

Felicity Jones

Felicity Jones è un'attrice inglese, produttrice, è nata il 17 ottobre 1983 a Birmingham (Gran Bretagna). Felicity Jones ha oggi 38 anni ed è del segno zodiacale Bilancia.

La forte fragilità di Jane Hawking

A cura di Fabio Secchi Frau

Attrice britannica diventata inizialmente celebre in patria per il ruolo della bulla Ethel Hallow nella serie Scuola di streghe e nel suo sequel Weirdsister College. Dopo aver lavorato con Ricky Gervais e Stephen Merchant in L'ordine naturale dei sogni, si impone alla critica britannica per l'eccellente recitazione nel dramma Like Crazy con Anton Yelchin, un film dove più di ogni altro mostra come le sue performance siano sempre sospese fra ragione e sentimento. Molto diversa dalle sue colleghe americane, tutte sessualità ambigua e apparenza, questa giovane attrice va incontro alla sensibilità cambiata del pubblico e rompe gli schemi, interpretando donne apparentemente belle e fragili che, però, sono in grado di lottare per rifarsi dei baci perduti. Corteggiata dagli States, lavora per poco in qualche commediola romantica (Chalet Girl con Ed Westwick), optando però poi per una più impegnativa miniserie radiofonica britannica, "The Archers". L'America ci riprova e la inserisce nel ruolo di Felicia Hardy nel pessimo The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro ma, anche questo caso è la sua patria a offrirle un ruolo più serio e impegnativo, come quello di Jane Wilde, moglie di Stephen Hawking in La teoria del tutto che la porterà a essere candidata all'Oscar, al Golden Globe, ai BAFTA e ai Screen Actors Guild come miglior attrice protagonista. D'altra parte, un ruolo per la Jones è considerato «un cammino verso la scoperta di me stessa», che si tratti di donne realmente esistenti o di quelle create dalla penna, donne che imparano a conoscersi grazie a scelte sbagliate... e non una mera dinamica del botteghino facile.

Studi
Cresciuta a Bournville, un quartiere di Birmingham, Felicity Jones è figlia di un giornalista e di una pubblicista, che si incontrarono mentre lavoravano al giornale WOLVERHAMPTON EXPRESS AND STAR. Dopo il divorzio della coppia (cattolicissima), avvenuto quando lei aveva solo tre anni, Felicity Jones cresce assieme alla madre e al fratello. Studentessa alla Kings Norton Girls School, viene trasferita dai genitori (che lei ha definito "mentalmente chiusi") alla King Edward VI Handsworth School, un'altra scuola per sole ragazze, all'interno della quale si diploma e riesce persino a trovare il tempo per apparire nella serie della BBC Servants. Incoraggiata a proseguire nell'arte drammatica dallo zio, l'attore Michael Hadley (che aveva spinto perché frequentasse i workshop della Central Television) e da sua madre, riesce a ottenere un ruolo importante in televisione all'interno della prima stagione di Scuola di streghe che, però dovette abbandonare perché sentiva la mancanza di casa. Ritornerà nello stesso ruolo, quello della bulla Ethel Hallow, nel sequel del serial Weirdsister College.

Il percorso di attrice
Iscritta ai corsi di letteratura inglese della Wadham College di Oxford, si laurea del 2006, e prende parte a numerosi spettacoli studenteschi incluso "Atticus" e "La commedia degli errori" di Shakespeare. Quest'ultima la porterà a viaggiare fino a una tournée in Giappone, dove reciterà accanto a Harry Lloyd. Decide, a questo punto, di fare il grande salto: compra un appartamento a Richmond, lascia l'università e studia con un insegnante privato. Uno dei suoi primi lavori è radiofonici. La BBC Radio 4 la sceglie per il radiodramma "The Archers", dove recita il ruolo di Emma. Seguirà il ruolo da protagonista nell'adattamento televisivo di "Northanger Abbey" di Jane Austen e il suo vero e grande debutto teatrale in "That Face" di Polly Stenham al Royal Court Theatre. Nel 2008, appare nelle pellicole Ritorno a Brideshead e in Flashbacks of a Fool, ma anche nell'episodio The Unicorn and the Wasp di Doctor Who, senza mai tralasciare il teatro ("The Chalk Garden"). Nel 2009, recita il ruolo di Margot Frank, sorella di Anna Frank, nella miniserie Il diario di Anna Frank, accanto a Tasmin Greig e Iain Glen per la BBC One, e parallelamente recita con Michelle Pfeiffer in Chéri. L'anno seguente, è Julie in L'ordine naturale dei sogni e appare in Soulboy e nel ruolo di Miranda in The Tempest di Julie Taymor.

Like Crazy
Finalmente, arriva il grande ruolo tanto atteso, quello di protagonista all'interno di Like Crazy di Drake Doremus. La sua Anna riesce a farle ottenere un Empire Award come miglior promessa femminile, un Gotham Awards, un New Hollywood Award, un National Board of Review e il premio Speciale della Giuria al Sundance Film Festival. Il merito va tutto nella sua scelta di modificare il suo aspetto esteriore per il ruolo, grazie al make-up ma, soprattutto, anche grazie ai dialoghi che ha saputo improvvisare di fronte alla cinepresa.

Altri film
L'anno seguente, la sua filmografia si arricchisce con Hysteria (2012) con Rupert Everett, An Education con Carey Mulligan e Chalet Girl (per la quale ha dovuto imparare lo snowboarding). Il tutto mentre, a teatro, era Luise Miller in "Intrigo e amore" di Schiller, per la regia di Mike Poulton.

La candidatura all'Oscar con La teoria del tutto
Diventata testimonial per il marchio Burberry e per Dolce & Gabbana, viene invitata in America per recitare in The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro, nel ruolo di Felicia Hardy, assistente di Harry Osborn. Appare anche nel serial della HBO Girls, nel ruolo di Dot, sorella di Jasper. Tornata in Gran Bretagna, recita con Anthony Hopkins in Autobahn ma, è con il ruolo di Jane Hawking, moglie del noto fisico Stephen Hawking (interpretato da Eddie Redmayne), in La teoria del tutto che, finalmente riceve i più grandi elogi da parte della critica mondiale. La sua performance è brillante e la fa rapidamente candidare come miglior attrice protagonista all'Oscar, ai Golden Globe, ai Critics' Choice Movie Award e ai Screen Actors Guild Award. Vince il Women Film Critics Circle Awards anche per The Invisible Woman per la straordinaria recitazione di una donna di eccezionale impatto emotivo in un film che drammaticamente, socialmente e storicamente non può essere ignorato.
Nel 2016 interpreta Sienna Brooks, una giovane dottoressa che aiuterà il professor Langdon, interpretato sempre da Tom Hanks, nel nuovo giallo di Ron Howard, Inferno, ambientato questa volta a Firenze. Nello stesso anno è la protagonista ribelle Jyn Erso in Rogue One: A Star Wars Story e interpreta la mamma nel nuovo film di Juan Antonio Bayona, Sette minuti dopo la mezzanotte che narra la storia di un ragazzino che, per affrontare la malattia terminale della madre, si rifugia in un mondo fantastico. Sempre nel 2016 in Autobahn - Fuori controllo, interpreta Juliette Marne, la fidanzata di un uomo che diviene corriere per una gang di contrabbandieri di droga e di come poi sarà costretto a fuggire per mettere in salvo la persona che ama.
Tra le interpretazioni più recenti troviamo Una giusta causa di Mimi Leder, The Aeronauts di Tom Harper e The Midnight Sky di George Clooney.

Vita privata
Felicity Jones è stata fidanzata per 10 anni con lo scultore Ed Fornieles, conosciuto a Oxford, quando lui frequentava la Ruskin School of Art.

Ultimi film

Drammatico, (USA - 2020), 122 min.
Azione, (Gran Bretagna - 2019), 100 min.
Biografico, Drammatico - (USA - 2018), 120 min.
Thriller, (Italia, USA - 2016), 121 min.

News

Dopo La teoria del tutto, Felicity Jones e Eddie Redmayne tornano insieme per una storia sorprendente ispirata a una...
Regia di Mimi Leder. Un film con Felicity Jones, Armie Hammer, Francis X. McCarthy, Gita Miller, Amanda MacDonald. Da...
Regia di Mimi Leder. Un film con Felicity Jones, Armie Hammer, Francis X. McCarthy, Gita Miller, Amanda MacDonald.
La realtà virtuale potrebbe essere un prezioso alleato, diventando nei prossimi anni un ulteriore canale di...
Le proposte degne di nota non sono sicuramente mancate. Ecco, titolo per titolo, paese per paese, tutti i grandi film che...
Il mondo Disney ha dimostrato - una volta di più - la sua creativa lungimiranza. Al cinema.
Il primo trailer italiano dello spin-off della saga di Guerre stellari, al cinema dal 14 dicembre.
Dal libro di Dan Brown, il film di Ron Howard con Tom Hanks.
Il pubblico premia Circumstanze, Kinyarwanda, Senna e Buck.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati