Dizionari del cinema
Quotidiani (1)
Periodici (1)
Miscellanea (2)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
venerdì 9 dicembre 2016

Tom Hanks

Stupido è chi lo stupido fa

Nome: Thomas Jeffrey Hanks
60 anni, 9 Luglio 1956 (Cancro), Concord (California - USA)
occhiello
Perché non mi ami Jenny, non sono un uomo intelligente, ma so che cos'è l'amore.
dal film Forrest Gump (1994) Tom Hanks è Forrest Gump
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Tom Hanks
BAFTA 2014
Nomination miglior attore per il film Captain Phillips - Attacco in mare aperto di Paul Greengrass

Golden Globes 2014
Nomination miglior attore in un film drammatico per il film Captain Phillips - Attacco in mare aperto di Paul Greengrass

Golden Globes 2008
Nomination miglior attore in un film brillante per il film La guerra di Charlie Wilson di Mike Nichols

Golden Globes 2001
Premio miglior attore per il film Cast Away di Robert Zemeckis

Premio Oscar 2000
Nomination miglior attore per il film Cast Away di Robert Zemeckis

Golden Globes 1999
Nomination miglior attore per il film Salvate il soldato Ryan di Steven Spielberg

Premio Oscar 1998
Nomination miglior attore per il film Salvate il soldato Ryan di Steven Spielberg

Golden Globes 1995
Premio miglior attore per il film Forrest Gump di Robert Zemeckis

Golden Globes 1994
Premio miglior attore per il film Philadelphia di Jonathan Demme

Golden Globes 1994
Nomination miglior attore per il film Insonnia d'amore di Nora Ephron

Premio Oscar 1994
Premio miglior attore per il film Forrest Gump di Robert Zemeckis

Festival di Berlino 1994
Premio miglior attore per il film Philadelphia di Jonathan Demme

Premio Oscar 1993
Premio miglior attore per il film Philadelphia di Jonathan Demme

Golden Globes 1989
Premio miglior attore per il film Big di Penny Marshall

Premio Oscar 1988
Nomination miglior attore per il film Big di Penny Marshall



The Circle

Un film di James Ponsoldt. Con Tom Hanks, Emma Watson, John Boyega, Karen Gillan, Poorna Jagannathan.
continua»

Genere Drammatico, - USA, Emirati Arabi Uniti 2017. Uscita 27/04/2017.

Con due film, l'attore americano si è guadagnato altrettanti Oscar e lo status di stella di Hollywood.

5x1: Tom Hanks, il migliore

martedì 5 febbraio 2008 - Stefano Cocci cinemanews

5x1: Tom Hanks, il migliore Difficilmente finisce sulle copertine dei giornali per qualcosa che ha detto o fatto, per un'amante o per una qualche filosofia o religione che confessa di abbracciare. Non ha l'attivismo di Richard Gere, l'idealismo di Robert Redford o il fondamentalismo condito in salsa gossip di Tom Cruise. Tom Hanks è semplicemente un attore, un uomo di cinema e, la sua carriera, i suoi personaggi e il suo talento, semplicemente lo posizionano al livello più alto della sua categoria.
Oggi che torna al grande schermo con un film controverso, in cui prende di petto le anguste stanze tinte di verde dollaro della politica americana nel film La guerra di Charlie Wilson, Hanks ci ricorda semplicemente che è lui l'icona e dell'uomo americano qualunque, semplice ma non piatto, intenso e mai banale, anche quando racconta la storia di un insegnante costretto dalla Storia a fare la guerra e a salvare il soldato Ryan, o di un giovane gay che non smette di lottare contro i pregiudizi e contro l'AIDS, o di un astronauta che non riuscirà mai a toccare il suolo della Luna ma che ci colpisce al cuore raccontando di un sogno mai avverato.

Sully

* * * * -
(mymonetro: 4,35)
Un film di Clint Eastwood. Con Tom Hanks, Aaron Eckhart, Laura Linney, Anna Gunn, Autumn Reeser.
continua»

Genere Biografico, - USA 2016. Uscita 01/12/2016.

Inferno

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,60)
Un film di Ron Howard. Con Tom Hanks, Felicity Jones, Irrfan Khan, Omar Sy, Ben Foster.
continua»

Genere Thriller, - Italia, USA 2016. Uscita 13/10/2016.

Il ponte delle spie

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,75)
Un film di Steven Spielberg. Con Tom Hanks, Mark Rylance, Amy Ryan, Sebastian Koch, Alan Alda.
continua»

Genere Thriller, - USA 2015. Uscita 16/12/2015.

Saving Mr. Banks

* * * - -
(mymonetro: 3,48)
Un film di John Lee Hancock. Con Tom Hanks, Emma Thompson, Colin Farrell, Paul Giamatti, Jason Schwartzman.
continua»

Genere Commedia, - USA 2013. Uscita 20/02/2014.

Captain Phillips - Attacco in mare aperto

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,69)
Un film di Paul Greengrass. Con Tom Hanks, Barkhad Abdi, Barkhad Abdirahman, Faysal Ahmed, Mahat M. Ali.
continua»

Genere Azione, - USA 2013. Uscita 31/10/2013.
Filmografia di Tom Hanks »

martedì 6 dicembre 2016 - Emma Watson e Tom Hanks nel thriller tratto dall'omonimo romanzo di Dave Eggers.

The Circle, il primo trailer ufficiale

a cura della redazione cinemanews

The Circle, il primo trailer ufficiale Una giovane donna viene assunta per lavorare in un monopolio di Internet chiamato il Cerchio, che collega le e-mail personali degli utenti, i social media, la banca, gli acquisti in un sistema operativo universale, che permette la creazione di un'identità online in una nuova era di civiltà e trasparenza. Ma quando i dati personali vengono raccolti, setacciati, monetizzati ed utilizzati per la sorveglianza, la privacy diventa obsoleta. Tratto dal best seller di Dave Eggers, nel film partecipa Tom Hanks come protagonista maschile insieme ad Emma Watson. Il film The Circle, di cui vediamo il primo trailer ufficiale, è diretto da James Ponsoldt, regista conosciuto per The End of the Tour, ed uscirà nei cinema americani il 28 aprile 2017.

   

domenica 4 dicembre 2016 - Tra prodezza narrativa ed esorcizzazione dell'undici settembre, Sully ci racconta dell'eroismo (stra)ordinario. Al cinema.

Sully, Clint Eastwood e i suoi eroi fuori protocollo

Marzia Gandolfi cinemanews

Sully, Clint Eastwood e i suoi eroi fuori protocollo Un uomo avanza a passo lento dentro un poncho. Mastica tabacco e poi lo sputa. Il cappello abbassato sullo sguardo azzurro, farfuglia qualcosa che non comprendiamo ma non importa, lo amiamo già. Non ha nome. O almeno non ne ha uno per ottanta minuti e lo scopriremo in fondo a Per un pugno di dollari. Lo straniero senza nome si chiama Joe. Nasce lì, nei campi lunghi di Sergio Leone, la leggenda di Clint Eastwood. Il poncho, che l'attore giura di avere comprato prima delle riprese in un grande magazzino di Santa Monica Boulevard, nasconde la Colt e rivela il mito del cavaliere solitario. Giustiziere anni dopo per Don Siegel (Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo), Clint Eastwood è l'uomo d'azione che scarica la pistola sul criminale di turno, insediando per sempre cuore e immaginario collettivo. Sprezzante della pavidità e delle gerarchie, rimette ordine nel mondo con una Magnum 44 e rimedia il biasimo della critica che lo bolla come 'fascista' ma who cares, il cowboy metropolitano si converte progressivamente in grande autore, volgendo il pregiudizio ideologico in ammirazione, sovente incondizionata. A quarantacinque anni passa dietro la macchina da presa indagando le zone d'ombra dell'America, sperimentando tutti i generi, confondendo le certezze ideologiche e l'immagine dell'eroe americano. L'America e i valori americani, dissimulati sotto il poncho, emergono in superficie e si dispongono criticamente sul ring (Million Dollar Baby), su un campo di rugby (Invictus), nella battaglia (Lettere da Iwo Jima), nel bureau dell'FBI (J. Edgar), dietro a un fucile in Iraq (American Sniper), nel cielo sopra New York (Sully). Clint Eastwood, che il tempo rende definitivamente imprevedibile, cerca le radici intime del suo soggetto, gli Stati Uniti, di cui Hoover è l'immagine più nera, un labirinto di nevrosi, ossessionato dalla gloria pubblica e incapace di prendersi un rischio. Autore impavido del cinema classico hollywoodiano, inesauribile narratore di un mito di cui non cessa di ravvivare la fiamma, Clint Eastwood è interprete o autore di eroi afflitti, uomini e donne in carne e sangue sul limitare dell'abisso. Personaggi la cui la grandezza avanza l'epoca che li contiene e li giudica.

sabato 3 dicembre 2016 - Clint Eastwood si fa capitano attraverso le turbolenze di una storia che ristabilisce la giustizia là dove vorremmo trovarla. Al cinema.

Sully, il cinema è un ammaraggio

Roy Menarini cinemanews

Sully, il cinema è un ammaraggio

giovedì 1 dicembre 2016 - Oggi plana in sala Sully, che occuperà circa 500 sale.

Animali Fantastici e dove trovarli, senza rivali al box office

Andrea Chirichelli cinemanews

Animali Fantastici e dove trovarli, senza rivali al box office Animali Fantastici e dove trovarli domina la classifica italiana senza rivali... almeno fino a oggi. Il film raccoglie altri 275mila euro e stacca nettamente La cena di Natale, che riesce a stare sopra ai 100mila euro e Snowden, che si sta rivelando uno dei migliori incassi di Oliver Stone nel nostro Paese da un bel po' di tempo a questa parte. Il resto della classifica fa segnare incassi per lo più mediobassi, segno di una stagione che ancora stenta ad ingranare davvero, almeno rispetto ai botti dell'anno scorso. Oggi plana in sala Sully, il nuovo film di Clint Eastwood con Tom Hanks, che occuperà circa 500 sale. Arriva anche il primo "cinepanettone", Natale al Sud, con la coppia Boldi-Izzo, in circa 350 sale, mentre l'autoriale Free State of Jones avrà poco più di 200 schermi a sua disposizione. Attenzione anche agli animati Rock Dog, La mia vita da zucchina e soprattutto a Peppa Pig in giro per il mondo, che sarà nelle sale dal 3 all'11 dicembre con una esposizione notevole (quasi 500 schermi).
In America le notizie del giorno sono il completamento dell'acquisizione da parte di AMC del circuito Odeon e UCI Cinemas, di cui avevamo già parlato tempo fa. I rispettivi brand resteranno identici (in Italia UCI è leader), mentre ora AMC può contare su una presenza capillare in oltre 600 località sparse per otto mercati differenti con oltre 7000 schermi a disposizione.
Partono fortissimo le prevendite di Rogue One: a Star Wars Story, almeno a sentire l'affidabile Fandango. Per il film si prevede un esordio nettamente superiore ai 100 milioni di dollari nel primo weekend.
Questa settimana l'unica uscita di rilievo è l'horror Incarnate, che però dovrebbe faticare persino ad entrare in top ten. Sarà quindi un altro weekend di ottima raccolta per Oceania (previsto attorno ai 25 milioni di dollari) e Animali Fantastici e dove trovarli (previsto attorno ai 18 milioni). Dovrebbero reggere bene anche Allied, Arrival e Trolls, mentre un calo più deciso è previsto per Doctor Strange, che ha già superato i 200 milioni di dollari.
Ieri su MYmovies.it 266mila utenti (+48% vs comingsoon.it +322% vs movieplayer.it). Fonte Audiweb - dati della giornata di mercoledì 30 novembre 2016.

Box Office Italia del 30/11/2016
1. Animali fantastici e dove trovarli: Euro 275.852
2. La cena di Natale: Euro 110.550
3. Snowden: Euro 84.361
4. Come diventare grandi nonostante i genitori: Euro 67.308
5. Animali notturni: Euro 62.595
6. Mechanic: Resurrection: Euro 57.017
7. Romeo e Giulietta: Euro 36.909
8. One Piece Gold - Il film: Euro 26.083
9. Quel bravo ragazzo: Euro 24.619
10. La ragazza del treno: Euro 20.517

sabato 19 novembre 2016 - 4,5 stelle per il film di Clint Eastwood in programma al TFF34: un'opera lucida, svolta nella testa del suo protagonista.

Sully, ritratto intimo che ridefinisce il concetto di eroe. La recensione

a cura della redazione cinemanews

Sully, ritratto intimo che ridefinisce il concetto di eroe. La recensione

Altre news e collegamenti a Tom Hanks »
The Circle (2017) Sully (2016)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità