Toy Story 3 - La grande fuga

Film 2010 | Animazione Film per tutti 103 min.

Regia di Lee Unkrich. Un film Da vedere 2010 con Tom Hanks, Michael Keaton, Joan Cusack, Tim Allen, John Ratzenberger, Wallace Shawn. Cast completo Titolo originale: Toy Story 3. Genere Animazione - USA, 2010, durata 103 minuti. Uscita cinema mercoledì 7 luglio 2010 distribuito da Walt Disney. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 4,10 su 138 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Toy Story 3 - La grande fuga tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Andy, il proprietario di Woody, di Buzz Lightyear e del resto dei giocattoli è cresciuto, e, in procinto di partire per il college, regala i suoi amici ad un asilo infantile. Il film ha ottenuto 5 candidature e vinto 2 Premi Oscar, ha vinto un premio ai Golden Globes, 3 candidature e vinto un premio ai BAFTA. In Italia al Box Office Toy Story 3 - La grande fuga ha incassato 13,7 milioni di euro .

Toy Story 3 - La grande fuga è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
4,10/5
MYMOVIES 3,75
CRITICA 4,00
PUBBLICO 4,54
ASSOLUTAMENTE SÌ
Una trama più complessa per un terzo capitolo vitale, spassoso e mai così commovente.
Recensione di Gabriele Niola
venerdì 2 luglio 2010
Recensione di Gabriele Niola
venerdì 2 luglio 2010

Andy è in partenza per il college, sta svuotando la sua stanza e la madre lo obbliga a scegliere che fare dei vecchi giocattoli. Loro, i giocattoli, già conoscono il proprio destino, da anni Andy non gioca più come lo vediamo fare nella fenomenale sequenza d'apertura (un gioiello di racconto caotico infantile), volubili come sono però rimangono offesi dal trattamento riservatogli e quando un malinteso li fa finire nello scatolone destinato all'asilo di Sunnyside prendono l'evento di buon grado. Solo Woody, testardo, irriducibile e affezionato, continua a credere che il loro posto sia con il padrone. Gli altri lo capiranno quando scopriranno come in realtà Sunnyside sia una prigione dalla quale è impossibile evadere, gestita con pugno di ferro da una congrega di giocattoli feriti dall'abbandono dei propri padroni.
Ancora una volta un road movie, l'impianto che sottende quasi ogni film dello studio di John Lasseter, ovvero la riconquista del proprio spazio vitale e di un nuovo equilibrio attraverso un clamoroso quanto improbabile "ritorno", compiuto per amore di qualcuno. Un viaggio che come sempre è anche movimento interiore e la cui imponente distanza è metafora dei sentimenti che agiscono quegli esseri minuscoli inseriti in spazi immensi. Woody e compagni già erano tornati a casa per ben due volte attraversando distanze impensabili per un giocattolo, questa volta devono anche evadere da un asilo che di notte diventa un carcere (bellissimo come elementi che di giorno hanno un senso con l'illuminazione notturna sembrino parti di una galera).
Potendosi permettere il lusso di non dover introdurre dei personaggi già noti il film si concentra sui nuovi comprimari, tutti dotati di personalità in linea con il genere carcerario (tranne Ken e Barbie straordinari outsider a modo loro), e affronta con più complessità la mitologia della serie, cioè quale sia il rapporto dei giocattoli con i propri padroni. Devono rimanergli accanto a tutti i costi? Possono ribellarsi? Hanno diritto a sentirsi feriti? La Pixar sembra sostenere di no, parteggiando a prescindere con i bambini e non con i protagonisti.
Al terzo film la serie di Toy story invece che afflosciarsi si dimostra ancora vitale, anche in virtù della maturità sempre maggiore dello studio di produzione, forse abbiamo visto film Pixar più solidi di questo ma dal punto di vista visivo si toccano nuove vette utilizzando le innovazioni raggiunte nelle opere precedenti come la ormai piena padronanza (tecnica ma anche espressiva) di diverse tipologie di filtri che scimmiottano gli obiettivi delle macchine da presa come si vede nelle scene di caos infantile all'asilo.
Nonostante sia parlato Toy story 3 è un film che comunica quello che conta solo visivamente, capace di smuovere lo spettatore con un raggio di sole al tramonto che entra dalla finestra o con lo sguardo colmo di sentimenti complicati, oscillanti tra paura e solidarietà, di un personaggio digitale posto di fronte alla sua ineluttabile fine, mano nella mano con i propri compagni. Sembra straordinaria abilità recitativa ma è in realtà scrittura per immagini e musica, non si tratta dell'espressività di sintesi di cui sono capaci i computer Pixar ma del culmine narrativo raggiungibile di un arte audiovisuale che non abbisogna di parole.
Portate i fazzoletti.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
Maria Francesca Genovese

I percorsi didattici

» Pensa alla prima scena del film: mentre Woody tenta di fermare un treno in corsa nel selvaggio West, irrompe una macchina da corsa guidata da tre alieni e Buzz atterra direttamente dallo spazio stellare. Poco dopo scopriamo che questa storia è frutto della fantasia di Andy, che sta passando del tempo con i suoi giocattoli. Anche se sei appassionata/o di realtà virtuale (videogiochi, computer in generale), almeno ogni tanto crea la TUA realtà, inventa storie e vivile insieme ai tuoi giocattoli, possibilmente all’aria aperta. Ti farà un gran bene.
» Quando Andy diventa grande, i giocattoli capiscono che nulla sarà più come prima con lui. I cambiamenti sono inevitabili. È intelligente opporsi ai cambiamenti? Oppure è meglio capire che la vita va comunque avanti e che, chiusa una porta, può aprirsene un’altra?
» Qual è la “nuova porta” che si apre per Woody, Buzz e compagnia? Secondo te hanno fatto bene a scegliere Bonnie come nuova padroncina o avrebbero fatto meglio a rimanere rinchiusi in soffitta? Un giocattolo ha un senso, e uno scopo, senza un bambino con cui giocare?
» Lotso ha l’aspetto di un tenero orsacchiotto rosa, ma in realtà è un tiranno senza cuore. Ti è capitato di incontrare persone dall’aspetto soave ma dall’animo non altrettanto soave? È vero che a volte “l’apparenza inganna”?
» Nel film scopriamo che Lotso è diventato cattivo dopo che la sua padroncina l’ha sostituito con un altro orsacchiotto. È giusto reagire così alle delusioni? Soprattutto, è giusto rendere infelici gli altri per l’infelicità che si prova personalmente? » Hai notato che Lotso non fa che ripetere ai giocattoli dell’asilo che non valgono niente e che nessuno li ama? Se quei giocattoli si sentissero amati, accetterebbero lo stesso le angherie di Lotso?
» Woody è un vero leader: generoso, altruista, pronto a sacrificare se stesso per gli altri. La sua autorevolezza nasce dalla stima che gli altri provano per lui. I “sudditi” di Lotso, minacciati e impauriti di continuo, provano la stessa stima per il loro “dittatore”?
» Perché Andy, dopo aver conosciuto Bonnie, rinuncia a Woody? Un vero amico è disposto a fare un passo indietro per il bene della persona a cui tiene?
» Quando Andy incontra Bonnie, si ferma a giocare con lei. Anche se ormai è grande, per un po’ torna bambino e si diverte usando la sua fantasia. Se anche tu hai l’età di Andy (o sei ancora più grande), almeno ogni tanto ricordati del bambino che c’è in te: sarai una persona migliore.
» Nei deliziosi titoli di coda (mi raccomando, non uscire dalla sala troppo presto!) vedrai più volte uno strano gattone peloso e dalla bocca enorme che gioca con Buzz. E’ Totoro, la creatura magica inventata dal celebre animatore e regista giapponese Hayao Miyazaki, che in Pixar adorano. Guarda il dvd di Il mio vicino Totoro, è un piccolo capolavoro.

Sei d'accordo con Maria Francesca Genovese?
TOY STORY 3 - LA GRANDE FUGA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99 €10,75
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 6 agosto 2010
Jey__

Accade davvero di rado che un sequel riesca a non essere un fallimento rispetto al/ai precedente/i, be' il terzo episodio della saga di Toy Story è addirittura riuscito ad ad eguagliare il primo. Sono diverse, infatti, le note positive che gli si possono attribuire.  Oltre alla gradevole novità della proiezione in 3D, il film tocca vari temi fondamentali.

lunedì 12 luglio 2010
Hazelnut

Raramente mi sbilancio nei giudizi. E MAI ho fatto una cosa del genere per un sequel. Ma stavolta, ragazzi, la Disney Pixar ha veramente superato se stessa. Dire che il film è straordinario è dire poco. Premetto che ero partita prevenuta: dopo il disastro di Shrek 3, dubitavo che un sequel, un numero 3 tra l'altro, potesse superare le mie aspettative.

mercoledì 11 agosto 2010
Paolo Bisi

Sono passati diversi anni, Andy è cresciuto e sta per partire per il college. E' giunto il momento di decidere quali giocattoli portare in soffitta e quali destinare alla spazzatura. Per un'errore della madre di Andy, i giocattoli finiscono in un asilo, dove vengono maltrattati dai bambini, ma soprattutto dove subiscono le violenze dell'orso Lots'o, che ha instaurato una sorta di dittatura.

mercoledì 7 luglio 2010
il critico

Su questo film c'è davvero poco da dire, è uno di quelle pellicole che non hanno una lista chilometrica di difetti, se qui bisogna proprio fare una  lista chilometrica bisogna comporla di pregi.Ovviamente la pixar ci ha preso ancora e praticamente tutta la critica mondiale gli ha dato un ottimo voto (compreso il sottoscritto), forse colpirà più gli adulti perchè [...] Vai alla recensione »

giovedì 23 settembre 2010
MARVELman

Visto in IMAX 3D: al di là della spettacolarità del 3D ai livelli (se non migliore) di Avatar, l'IMAX è veramente l'esperienza cinematografica definitiva e coinvolge nel film in un modo impressionante...ma lasciamo stare il formato e parliamo di Toy Story...c'è ben poco da dire: la Pixar è un covo di geni e menti brillanti, una fucina di idee che ribolle [...] Vai alla recensione »

mercoledì 1 settembre 2010
the man of steel

Toy story 3 regala un'ora e mezza fantastica di ricordi, emozioni, spettacolo e divertimento che dalla pixar vengono fuori da 15 anni a questa parte, senza sbagliare mai un film o farli per il mercato, e questo capolvoro è la prova che testimonia come gli animatori siano gente come noi che vive una vita comune fatta di felicità, tristezza, delusione, sollievo e poi mette ciò [...] Vai alla recensione »

domenica 11 luglio 2010
roby388

Un capolavoro Disney/Pixar. E' incredibile come solo la Disney riesca a farti ridere e piangere conteporaneamente, come riesca a produrre dei film in grado di farti emozionare, riflettere e insegnare qualcosa. In questo film grande importanza ha il valore dell'amicizia, un amico leale che non ti volta mai le spalle. I personaggi nuovi sono fantastici, adoro l'effeminato Ken e i pisellini [...] Vai alla recensione »

sabato 15 gennaio 2011
giu/da(g)

Non si sa quanto un bambino possa capire bene questo Toy Story 3, perché pare rivolgersi alla generazione di chi da piccolo vide per la prima volta sugli schermi il primo film, come se Andy, ormai grande, sia una sorta di nostro alter-ego digitale. Una serie che ha accompagnato la nostra crescita e che con questo ultimo episodio conferma il raggiungimento della maturità: innazitutto per [...] Vai alla recensione »

lunedì 12 luglio 2010
member87

Ormai siamo abituati alle eccellenti produzioni della Pixar ma quando si parla di "Toy Story" ci si confronta con un capolavoro del genere cartoon di ultima generazione. Con questo film la Pixar ha concluso una trilogia di altissimo livello, dove ogni film è riuscito a superare in qualità e trama il precedente e forse, con questo ultimo capitolo, si è raggiunto veramente il massimo, con il giusto mix [...] Vai alla recensione »

domenica 11 luglio 2010
Spider84

Il terzo capitolo di Toy Story si apre in quella fase che tutti abbiamo o dovremo prima o poi attraversare:il passaggio alla vita adulta. Il nostro peluche preferito passa dal letto, ad una mensola,ad una scatola nell'armadio, alla cantina/soffitta e poi.....regalato o nella spazzatura!!Pochissimi sono quelli che "sopravvivono" fino alla generazione successiva.

domenica 11 luglio 2010
JOKER79

CHI NON HA AVUTO UNO O PIù AMICI GIOCATTOLI CON CUI HA TRASCORSO ORE DELLA PROPRIA VITA A CASA, AL MARE O IN VACANZA?CHIARO POI CHE GLI STESSI AMICI HANNO TRASCORSO mesi DELLA PROPRIA POGGIATI A PRENDER POLVERE SU QUALCHE MENSOLA O PEGGIO CONFINATI IN UN SACCO NERO ed ABBANDONATI IN CANTINA.iL TERZO CAPITOLO PIXAR fa riflettere su temi talvolta poco afferrabili dalla mente implume, ma ben chiari a [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 novembre 2010
Alexpark

Qui si va veramente verso l'infinito,dato che un film come questo può essere considerato un capolavoro sfornato dalla Pixar in formato famiglia.Infatti è un film d'animazione non solo per i più piccini ma può divertire anche il mondo adulto.In questo terzo capitolo Andy è ormai divenuto diciasettenne e sta per partire per il college suscitando così [...] Vai alla recensione »

martedì 15 febbraio 2011
fannyp.

Solitamente i sequel di grandi film finiscono per deludere a volte poco,a volte del tutto, ma stavolta in cambio di peggiorare la disney è riuscita a dare uno slancio in + a questo cartone animato facendolo amare anche piu' del primo e del secondo senza dubbio!!!!é eccezionale.....divertente e innovativo e io lo consiglio ovviamente ai bambini ma anche tranquillamente agli adulti [...] Vai alla recensione »

mercoledì 28 luglio 2010
Francesco2

Due potevano essere i timori di fronte a questo secondo sequel. Primo: esce dopo dieci anni dal primo(Che fra l'altro, a sua volta, doveva uscire solo in DVD), il che lascerebbe pensare si tratti di un'operazione commerciale, "pianificata" senza alcuna ispirazione. Secondo: pretendendo (?) di affrontare argomenti ancora più impegnativi rispetto al passato per un cartone animato( La "morale"di fronte [...] Vai alla recensione »

mercoledì 21 luglio 2010
Akira K.

 Dal 26 giugno negli Stati Uniti e dal 7 luglio finalmente anche in Italia, il grande schermo torna a raccontare le avventure di Woody, Buzz e tutti gli altri eroi giocattolo protagonisti di Toy Story 3. Il lungometraggio animato diretto da Lee Unkrich è il terzo capitolo di una saga targata Pixar che ha avuto inizio nel 1995 con Toy Story, primo lungometraggio d’animazione completamente [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 luglio 2010
CarmineAntonelloVillani

Magia Pixar accompagnata dalla produzione Disney, il nuovo episodio dei giocattoli parlanti che temono di essere portati alla più vicina discarica commuove grandi e piccini. Woody, Buzz, Jessie e tutta la compagnia fracassona hanno un bel da fare per sfuggire ad un esilio che presto si rivela una prigione: l’orsacchiotto di peluche con trauma da abbandono alle spalle tiene in pugno un [...] Vai alla recensione »

lunedì 12 luglio 2010
The_End

Cosa serve per trascorrere qualche ora in una realtà lontana? Cosa serve per lasciare il proprio mondo ed approdare in un altro? Quale magia può far volare la mente senza il bisogno di muovere un dito? La risposta ci viene data immediatamente dall’incipit di Toy Story 3: l’immaginazione e il cinema. Il film inizia, infatti, con un avvincente inseguimento che vede protagonisti gli eroi-giocattolo degli [...] Vai alla recensione »

venerdì 22 ottobre 2010
giacomogabrielli

Ricco di momenti nostalgici e supportato da una storia davvero avvincente, il film più atteso dell'anno regala emozioni come non se ne provano da anni. Ben fatto, simpatico e sempre originale, è un film che vi terrà incollati alla poltrona fino all'ultimo titolo di coda, anche se non si vede in 3D. Prodotto da John Lasseter. Un film PIXAR. SEMPREVERDE | ****  Vai alla recensione »

venerdì 21 ottobre 2011
IASC085

 TOY STORY 3– La grande fuga  (2010)  di Lee Unkrick                                      (*****) A distanza di 11 anni torna Toy Story, con una  brillante storia che conclude una fantastica [...] Vai alla recensione »

mercoledì 25 maggio 2011
Mister_WNB

e che ce lo diciamo a fare??ennesima meraviglia targata pixar uno dei migliori terzi capitoli(animazione e non ) dell'intera storia del cinema. riusciranno mai a sbagliare un film questi signori??? dreamworks deve ancora imparare molto dai geni della lampada saltellante!!

mercoledì 6 aprile 2011
Dandy

Quindici anni dopo la realizzazione del primo "Toy Story",la regia passa totalmente a Unkrich(co-regista nel secondo capitolo),che usa la migliore animazione digitale e spinge all'estremo tutte le caratteristiche e i temi degli altri episodi(in particolare quelli adulti).Narrando una storia indimenticabile e raggiungendo una dimensione struggente come di rado si è visto in [...] Vai alla recensione »

giovedì 12 febbraio 2015
Great Steven

TOY STORY 3 – LA GRANDE FUGA (USA, 2010) diretto da LEE UNKRICH. In partenza per il college, Andy deve decidere quali giocattoli tenere, quali buttare e quali destinare ai bambini dell’asilo. Per errore il sacco dei nostri amici finisce in una scuola materna/lager, comandata da un orso profumato alla fragola che nasconde dietro un’apparenza di bontà una malvagia prepotenza, [...] Vai alla recensione »

martedì 14 maggio 2013
ShiningEyes

Diffido sempre nel terzo capitolo di una serie di film: spesso si dimostrano freddi e mal fatti, con il solo intento di spillare più soldi possibili a coloro che se lo vanno a vedere solo per il titolo in locandina. Ho il piacere di dire che per “Toy Story 3” non è così. Il film si mostra profondo e traboccante di sentimentalismo, che non disturba però.

mercoledì 6 aprile 2011
Dandy

Quindici anni dopo la realizzazione del primo "Toy Story",la regia passa totalmente a Unkrich(co-regista nel secondo capitolo),che usa la migliore animazione digitale e spinge all'estremo tutte le caratteristiche e i temi degli altri episodi(in particolare quelli adulti).Narrando una storia indimenticabile e raggiungendo una dimensione struggente come di rado si è visto in [...] Vai alla recensione »

lunedì 28 novembre 2011
Hobbit-in-the-Hole

Se nel precedente "Toy Story 2-Woody e Buzz alla riscossa" il tema dell'abbandono era stato solo accennato grazie al personaggio di Jessie, ora i nostri protagonisti devono affrontare quello che è praticamente l’incubo di ogni giocattolo: Andy infatti è ormai cresciuto e sta per iniziare il college, da anni ormai non gioca più con i “compagni d’infanzia&r [...] Vai alla recensione »

venerdì 7 gennaio 2011
>bastardosenzagloria

Poche volte la Pixar sbaglia un colpo, ma con Toy Story 3 si è proprio superata! Difficile dire quale sia il migliore dei 3, ma questo è forse l'unico che crea un mix perfetto di risate e sentimento. Quest'anno l'Oscar per miglior attore se lo contendono Ken e Buzz, magnifici!!!

domenica 1 agosto 2010
slowfilm.blog

I consueti dubbi sui numeri due, tre e via contando hanno un motivo d’essere in più, nel caso della Pixar. Anzi, più che di dubbio si può parlare di rammarico, perché il dilungarsi su personaggi conosciuti porta inevitabilmente alla mancanza del primo punto di forza della migliore casa di produzione d’animazione occidentale: la costruzione di nuovi mondi, di regole specifiche, di figure splendidamente [...] Vai alla recensione »

giovedì 12 agosto 2010
mattia

(ATTENZIONE SPOILER) ed ecco che tornano i più famosi giocattoli del cinema !! ma questa volta dovranno fare i conti con la realtà.... sono solo dei giocattoli in fondo e il tempo non rimane fermo, prima o poi tutti smettono di giocare coi giocattoli; Ed infatti in questo terzo capitolo Andy è cresciuto e i nostri eroi si ritrovano segregati in una scatola, tormentati dall' [...] Vai alla recensione »

venerdì 9 luglio 2010
g_andrini

Woody è simpaticissimo, con Buzz sempre in evidenza. E' una trilogia veramente ben riuscita, che si conclude bene. 

lunedì 12 luglio 2010
tintii

Scusate se faccio di tanto in tanto qualche errore di scrittura o il testo sembra che non scorri bene, l'ho visto ieri il film e sono ancora emozionato! Dopo [b]Il mondo dei giocattoli [/b]e [b]Woody e Buzz alla riscossa[/b], si conclude con un nuovo ed emozionante film la divertente trilogia di Toy Story, con [b]La grande fuga[/b]. Dico già da subito che anche questo capitolo mi è assolutamente [...] Vai alla recensione »

giovedì 18 novembre 2010
Riccardo T.

in questo mio pensiero, vorrei raccontare Toy Story 3, tralasciando l'aspetto tecnico-cinematografico del film, che come ormai è consetudine i suoi realizzatori hanno nuovamente regalato un gioiello di quest'arte dimostrando che lì alla Pixar sanno quello che fanno. La sala era quasi vuota, ma meglio così, ed ero pronto a godermi 2 ore di divertimento, e i presupposti si [...] Vai alla recensione »

mercoledì 22 settembre 2010
the man of steel

Il migliore film pixar davvero

lunedì 30 agosto 2010
lavil78

Sono uscito dal cinema, accompagnando i miei figli, veramente soddisfatto! Come altri film della Pixar ci sono una serie di torvate geniali, la scena iniziale, il buzz spagnolo, l'Artiglio, la caratterizzazione dei nuovi giocattoli, la spiegazione della fuga tipo ocean's eleven... oltre ad una trama più corposa. Da vedere per grandi e piccini!

sabato 31 luglio 2010
Mattia Longobucco

Veramente stupendo!! Guardandolo, sono tornato bambino e ho pensato a tutti i giocattoli che mi hanno accompagnato nella crescita fin da quando ero piccino... Alla fine mi sono anche commosso!! Veramente bello e significativo, perché, oltre ad essere divertente e avere una bella trama, fa riflettere sul valore affettivo che diamo ai nostri ricordi personali e sulla nostra vita passata, meravigliosa, [...] Vai alla recensione »

venerdì 9 luglio 2010
Dany/Joker

Dopo 11 anni di attesa esce al cinema il più atteso film dell'estate (MOOOOOOLTO più di quella schifezza di ECLIPSE) e la Disney/Pixar non delude neanche stavolta; è presente la stessa ironia di Toy Story 2 e la stessa trama "seria" di Toy Story 1, anzi, la trama in questo film è ancor più seria che del primo, ragion per cui consiglio questo film a TUTTI, ma proprio a TUTTI.

giovedì 26 agosto 2010
MARVELman

Toy Story 3 è e si conferma il mio film Pixar preferito e il migliore della sua lunga stirpe...inoltre è al settimo posto dei film che hanno incassato di più nella storia del cinema e il film d'animazione più visto di sempre...dopo questa affermazione c'è chi magari non perde l'occasione per urlare al film commerciale e terzo capitolo di un lucroso [...] Vai alla recensione »

lunedì 30 agosto 2010
zlatan 94

un film di animazione che al momento non ha rivali.vale la pena andarlo a vedere e spendere i soldi del biglietto .FENOMENALE

martedì 24 agosto 2010
Lalli

un film carinissimo x grandi e piccini, splendidi personaggi e scene memorabili. In piu parti mi sono anche commossa e stanotte dormirò abbracciata al mio peluche Banny ;))) voto 8 mezzo

domenica 11 luglio 2010
martalari

  Per chi ha amato toy story 1 il terzo e' un capolavoro. I vostri bambini impazziranno...   I giocattoli non si abbandonano mai, un po' come gli animali o i giocattoli "animati" che la pixar riporta sul grande schermo e che negli Usa hanno portato al film un incasso gia' record     Senza precedenti la "grafica" veramente eccezionale [...] Vai alla recensione »

mercoledì 25 agosto 2010
Stefano V

Di solito si fa bene al massimo il 2, il 3 spesso risulta una ciofeca insopportabile. Invece toy story 3 è davvero un ottimo film, capace di attrarre un pubblico non solo di giovanissimi. La pixar come al solito migliora film dopo film, e gli effetti grafici non oscurano la trama del film, ben articolata con flashback ottimi e davvero molto commoventi.

venerdì 16 luglio 2010
MARVELman

Ho letto che Toy Story 3 si è ispirato sul modello di terzo capitolo di una trilogia al Signore degli Anelli...probabilmente il paragone non centra affatto ma dovrebbe essere uscito dalle bocche della Pixar! In ogni caso è uno dei pochi casi in cui TUTTI e 3 i film di una trilogia hanno una qualità pressapoco sullo stesso livello: la magia PIXAR sono sicuro che è capace [...] Vai alla recensione »

mercoledì 7 luglio 2010
crysbag37

Oggi è il grande giorno sono veramente eccitato per andarlo a vedere e so già che me lo guarderò più di una volta, chissà come  sarà pieno il cinema.quindi ridico W TOY STORY!

martedì 31 agosto 2010
memoledolcememole

straordinario mi sono anche emozionata alla fi e del film...:)  da rivedere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

lunedì 12 luglio 2010
jane a.

Che dire ancora su questo film che non sia già stato detto? E' veramente completo ,ci sono tutti gli ingredienti dosati nella giusta misura affinchè il risultato sia perfetto:tanta fantasia,un bel pò di divertimento,un trito di valori ben amalgamati,cinque o sei lacrimucce di commozione e per confezionare il tutto una tecnica digitale sempre più all' avanguardia!Si esce dalla sala veramente soddisfatti,quin [...] Vai alla recensione »

mercoledì 14 luglio 2010
andre89LOST

e ore!) Bello, divertente, commovente e sempre allegro. Una grande storia finale per concludere una saga con la quale tutti quelli della mia generazione ('89) sono cresciuti. HAI UN AMICO IN ME... VOTO: 8+

giovedì 8 luglio 2010
MARVELman

TOY STORY è l'unica trilogia di film d'animazione che mantiene intatta la STESSA magia capitolo dopo capitolo mantenendo sempre un'altissima qualità capolvoro dopo capolavoro...W la PIXAR e john lasseter santo subito

lunedì 20 settembre 2010
MARVELman

Non solo dell'animazione ma anche tra i film live action

lunedì 20 settembre 2010
MARVELman

E' obiettivamente il miglior Toy Story e forse il miglior film mai realizzato dalla Pixar.

venerdì 16 luglio 2010
AIRQUAKE

Il nuovo film della pixar è uno spettacolare mix di divertimento ed emozioni, adatto a grandi e piccoli e fatto e per guardare le cose con occhi diversi. Il film oltre a divertire mostra realtà non molto piacevoli del mondo di tutti i giorni(l'orso Lotso e i suoi affiliati al sunnyside).

mercoledì 14 luglio 2010
mr blonde

Sembra ieri, ma sono passati 15 anni, da quando ero seduto con la bocca spalancata mentre rapito guardavo quei giocattoli così realistici che prendevano vita sul grande schermo di un piccolo cinema di provincia. Venerdì sera.Una serata tra amici, molti presenti anche al primo capitolo, altri nuovi.Si va a vedere Toy Story 3-D,ormai (quasi) adulto, ma con la stessa smania di ridere [...] Vai alla recensione »

Frasi
Ho un serpente nello stivale!
Una frase di Woody (voce nella versione originale) (Tom Hanks)
dal film Toy Story 3 - La grande fuga - a cura di Nicola Mandese
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Paola Casella
Europa

La Disney-Pixar supera se stessa sfornando un terzo Toy Story che è meglio dei primi due messi insieme, come se la familiarità con i personaggi da parte degli sceneggiatori e degli animatori invece di ingenerare noia avesse stimolato la loro creatività. Tornano Woody il cowboy e Buzz Lightyear l’astronauta, la cavallerizza Jesse e Mr e Mrs Potato Head, ma ci sono anche alcune meravigliose new entry, [...] Vai alla recensione »

Boris Sollazzo
Liberazione

Ormai la Pixar è diventata uno stereotipo. Il livello di eccellenza dei film di questa factory ci costringe a una dolce monotonia, a tessere elogi di ogni loro lavoro. E Toy story 3 non fa eccezione, come d'altronde i precedenti dieci lungometraggi (si pensi solo al fatto che il peggiore forse è Cars , lungometraggio d'animazione comunque di buon livello).

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Tre indica il 3D e insieme la terza puntata della saga Disney-Pixar sul destino dei giocattoli quando il loro bambino-padrone diventa grande, pronto a partire per il college, passo simbolico che nel mondo anglosassone segna l'abbandono dell'infanzia. I giocattoli sono allarmati all'idea di finire all'asilo: una scena irresistibile illustra la crudeltà dei più piccoli, orda cieca che sbatacchia i giocattoli, [...] Vai alla recensione »

Thomas Sotinel
Le Monde

Il n'y a pas de raison que Toy Story 3 soit un meilleur film que Shrek 4. Les deux films procèdent de la même nécessité commerciale qui pousse un studio lié à une multinationale à rentabiliser une fois encore des personnages vieux de quinze ou dix ans. Et pourtant, Toy Story 3 s'élève sans peine au-dessus de la production estivale. Le studio Pixar n'est pas une usine comme les autres.

Kenneth Turan
The Los Angeles Times

If Pixar is the only sure thing in movies today — and it is — then the "Toy Story" franchise is its most reliable component. So while it's not exactly a surprise to say that "Toy Story 3" is everything you hoped it would be, it is something of a relief. For as survivors of say " The Godfather, Part III" remember, the third time can be the death knell for a much admired series.

Peter Travers
Rolling Stone

The first two films in Pixar's animated Toy Story franchise are brilliant bookends, models of technique warmed by humor and imagination. Toy Story 3, coming 11 years after the last one, should have been a letdown. I mean, how hard can you squeeze a golden goose before the bird calls a work stoppage? No worries. Toy Story 3, decked out in nifty, non-showy 3-D, is a joy to behold.

Roberto Nepoti
La Repubblica

Woody, Buzz e gli altri giocattoli sono in agitazione: Andy è cresciuto e parte per il college. Quale sorte attende i suoi antichi compagni di giochi: la soffitta o la spazzatura? Esce a distanza di quindici anni dal prototipo, e in versione tridimensionale, la terza puntata della saga che fece le fortune della Pixar. Lo "stile Lasseter" non tradisce: molte peripezie, buffi personaggi di contorno (vedi [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
lunedì 9 agosto 2010
Edoardo Becattini

Box Office Italia In una delle stagioni estive più povere di titoli seducenti da molti anni a questa parte, i piccoli giocattoli della Pixar, irrobustiti dalla cura del 3D, si confermano i dominatori incontrastati anche sotto le settimane di vacanza. [...]

NEWS
lunedì 26 luglio 2010
Andrea Chirichelli

Box Office Italia Tutti al mare, boxoffice compreso. Gli incassi di questa settimana certificano la fine della stagione e l'inizio della breve attesa per quella successiva, che avrà il suo battesimo con l'arrivo nella sale, attorno a Ferragosto di Splice [...]

LIBRI
domenica 18 luglio 2010
Fabio Secchi Frau

La recensione ** Dopo la sua crescita, Andy smette di giocare, a malincuore, con tutti i suoi giocattoli. Sua madre, a quel punto, decide di disfarsi di tutti loro e di donarli all’asilo di Sunnyside.

NEWS
giovedì 8 luglio 2010
Luca Volpe

Un esordio in sordina Nella sua prima giornata di proiezione, l'attesissimo film d'animazione della Disney/Pixar, distribuito da Walt Disney Italia in 670 sale (di cui addirittura oltre i due terzi, 470, in 3D), raccoglie 726 mila euro di incasso nelle [...]

MAKING OF
mercoledì 7 luglio 2010
Gabriele Niola

I personaggi sono giocattoli nelle mani degli autori La trilogia di Toy Story, il simbolo stesso della Pixar (dopo la lampada Luxo ovviamente), consente in controluce di leggere tutta l'evoluzione e le aspirazioni di uno studio che da 15 anni a questa [...]

NEWS
mercoledì 30 giugno 2010
Valeria Filippi

Tornano i giocattoli più amati degli anni '90 In America ha collezionato incassi da record al botteghino: 226 milioni di dollari totali, 59 solo nell'ultimo weekend: e adesso Toy Story 3 – La Grande fuga si appresta a sbarcare nelle sale italiane. [...]

NEWS
lunedì 14 giugno 2010
Marlen Vazzoler

Emozioni, avventura e divertimento In un'intervista a Collider il regista Lee Unkrich e la produttrice Darla K. Anderson hanno parlato di quali sfide hanno affrontato nel cercare di bilanciare le intense emozioni presenti in Toy Story 3 – La grande fuga [...]

NEWS
venerdì 11 giugno 2010
Valeria Filippi

Mediterraneo sullo schermo Nella suggestiva cornice del Teatro Antico di Taormina riparte dal 12 giugno il Taormina FilmFest, diventato negli anni una delle kermesse più importanti dedicate alla settima arte.

VIDEO
martedì 1 giugno 2010
Marlen Vazzoler

Il Sunnyside da oasi a prigione Presentata quasi un anno fa al pannello di Toy Story 3 al Comic-Con è arrivata pochi giorni fa online la clip "Crescere con Ken" in cui il famoso giocattolo (doppiato nella versione originale da Michael Keaton) viene intervista [...]

NEWS
mercoledì 28 aprile 2010
Marlen Vazzoler

Woody e Buz preparano "la grande fuga" Dopo l'iniziativa virale legata alle proiezioni dei primi 65 minuti del film Toy Story 3 - La grande fuga di Lee Unkrich nei college americani, la Pixar torna a colpire ancora con due due nuovi spot televisivi vintage [...]

NEWS
venerdì 9 aprile 2010
Marlen Vazzoler

È arrivata online la prima clip di Toy Story 3, ambientata dopo l'arrivo di Woody e degli altri giocattoli all'asilo Sunnyside Daycare, dove vengono accolti dall'Orsacchiotto Lots'o e da Ken, che li accompagna in un “Tour da sogno” all'interno dell'asilo. Bar [...]

NEWS
venerdì 5 marzo 2010
Marlen Vazzoler

Woody riuscirà a ritornare da Andy? Quando ormai sembrava che la Disney avrebbe fatto uscire un character poster e dei video di presentazione per tutti i nuovi personaggi di Toy Story 3: Ken, Bisi e Bisi, l'Orsacchiotto Lots'o, Twitch, Cono di Panna... [...]

NEWS
martedì 16 febbraio 2010
Marlen Vazzoler

Il regista sfida i fans a trovare gli easter egg Qualche giorno fa è uscito online l'ultimo trailer per il mercato americano di Toy Story 3. Dopo il lancio il regista Lee Unkrich ha sfidato i suoi seguaci su Twitter ad indovinare gli easter egg (ovvero [...]

NEWS
giovedì 11 febbraio 2010
Marlen Vazzoler

La Pixar ha debuttato oggi online con l'ultimo trailer di Toy story 3, in cui è possibile vedere molti dei quattordici nuovi giocattoli che i nostri beniamini incontreranno nell'asilo Sunnyside Daycare in cui verranno lasciati per errore quando Andy parte [...]

NEWS
mercoledì 23 dicembre 2009
Marlen Vazzoler

Usciti i color script del film La Pixar ha fatto uscire sei nuove immagini di Toy Story 3 che fanno parte del Color Script del film. Per ogni pellicola della Pixar viene creato il color script che fornisce con un colpo d'occhio i colori principali e [...]

NEWS
lunedì 21 dicembre 2009
Marlen Vazzoler

Andy deve scegliere cosa fare dei suoi giocattoli È apparsa online una nuova clip di Toy Story 3 andata in onda sull'ABC Family Channel in occasione della messa in onda degli Incredibili. Il regista Lee Unkrich appare nel video all'inizio per introdurre [...]

NEWS
venerdì 11 dicembre 2009
Marlen Vazzoler

Il cast principale all'asilo La Disney ha fatto uscire una nuova foto di Toy Story 3 in cui è possibile vedere il cast principale del film: Woody, Buzz, Jessie, la signora Testa di Patata senza un occhio e tutti gli altri giocattoli di Andy nella loro [...]

VIDEO
giovedì 26 novembre 2009
Marlen Vazzoler

La Disney è uscita con un nuovo teaser trailer di Toy Story 3, la nuova pellicola d'animazione dello Studio Pixar. All'interno del filmato sono stati inseriti degli spezzoni riguardanti i primi due film e nuove scene tratte dall'ultima pellicola.

VIDEO
lunedì 12 ottobre 2009
Marlen Vazzoler

Finalmente è disponibile online il trailer di Toy Story 3, opera prima di Lee Unkrich, che ha co-diretto con John Lasseter Toy Story 2. Come anticipato in altri articoli il film segue le avventure di Woody, Buzz e degli altri giocattoli che vengono donati [...]

NEWS
venerdì 9 ottobre 2009
Marlen Vazzoler

Per celebrare l'uscita del trailer del film Pixar Toy Story 3 che debutterà online il 12 ottobre alle ore 9 della costa del pacifico, la Disney ha fatto uscire due character poster, quello di Hamm doppiato nella versione originale da John Ratzenberger [...]

NEWS
mercoledì 16 settembre 2009
Marlen Vazzoler

Dopo la clip in esclusiva mostrata durante la 66° edizione della mostra del cinema di Venezia, la Pixar ha fatto uscire il teaser poster del film Toy Story 3. Durante una presentazione della Disney a Londra John Lasseter ha annunciato che Timothy Dalton [...]

VIDEO
mercoledì 29 luglio 2009
Marlen Vazzoler

Lo scorso venerdì al pannello 3D della Disney/Pixar al Comic-Con non è stato mostrato del nuovo materiale di Toy Story 3, ma delle nuove scene in 3D di Toy Story 2. Per promuovere l'uscita di Toy story 3 il 18 giugno 2010 in America, lo studio ha deciso [...]

VIDEO
mercoledì 3 giugno 2009
Marlen Vazzoler

Uscito il teaser trailer di Toy Story 3 in cui viene presentato il titolo del nuovo film d'animazione Pixar. Non si hanno molte notizie sul nuovo capitolo delle avventure di Woody e Buz, a parte che i giocattoli verranno dati ad un asilo quando il loro [...]

NEWS
venerdì 24 aprile 2009
Marlen Vazzoler

In una recente intervista Tom Hanks a parlato di Toy Story 3, in cui ha spiegato che prima quelli della Pixar gli hanno fatto vedere una bobina del film invece di mandargli la sceneggiatura. "Hanno fatto una cosa interessante con questo film.

winner
miglior canzone
Premio Oscar
2011
winner
miglior film d'anim.
Premio Oscar
2011
winner
miglior film d'anim.
Golden Globes
2011
winner
miglior film d'anim.
BAFTA
2011
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati