Dizionari del cinema
Periodici (1)
Miscellanea (2)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
lunedì 18 marzo 2019

John Malkovich

Essere (colpiti al cuore da) John Malkovich

Nome: John Gavin Malkovich
65 anni, 9 Dicembre 1953 (Sagittario), Christopher (Illinois - USA)
occhiello
"Folle volere troppo... Un uomo non può possedere più di quello che il suo cuore può amare".
dal film Educazione siberiana (2013) John Malkovich è Nonno Kuzja
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
John Malkovich
Golden Globes 1994
Nomination miglior attore non protagonista per il film Nel centro del mirino di Wolfgang Petersen

Premio Oscar 1993
Nomination miglior attore non protagonista per il film Nel centro del mirino di Wolfgang Petersen

Premio Oscar 1984
Nomination miglior attore non protagonista per il film Le stagioni del cuore di Robert Benton



L'attore sostituisce John C. Reilly in Red.

John Malkovich conferma alla Ventura che sarà Avvoltoio

lunedì 11 gennaio 2010 - Marlen Vazzoler cinemanews

John Malkovich conferma alla Ventura che sarà Avvoltoio Ieri pomeriggio John Malkovich era in collegamento da Firenze con Simona Ventura durante la trasmissione di Quelli che il Calcio per presentare una linea di abbigliamento disegnata da lui stesso per Pitti Uomo. Durante l'intervista la Ventura ha chiesto a Malkovich del suo coinvolgimento in Spider-man 4, al momento sospeso dallo studio fino a data da destinarsi. L'attore non solo non ha negato la sua partecipazione alla pellicola nei panni di Avvoltoio, ma ha confermato di essere in attesa che gli venga spedita la sceneggiatura finale una volta completata. Malkovich ha confermato che il film è stato sospeso ed ha aggiunto che spera che le riprese comincino il prima possibile.
Al momento non si trovano online delle clip riguardanti l'intervista o una trascrizione completa, ma quanto detto dall'attore conferma le voci di quasi un mese fa che riportavano che Raimi voleva Malkovich come interprete di Avvoltoio. La Sony ovviamente non ha confermato il coinvolgimento dell'attore e non ha fatto alcun cenno sul fatto che Avvoltoio potrebbe essere il cattivo del film.
THR riporta invece oggi che Malkovich sostituirà l'attore John C. Reilly nel thriller d'azione Red di Robert Schwentke, l'adattamento cinematografico dell'omonimo comic della DC Comics creato da Warren Ellis. Malkovich interpreterà un imprevedibile agente della CIA in pensione e paranoico che crede che tutti stiano cercando di ucciderlo. Quando finalmente corregge le sue preoccupazioni, si unisce alla ricerca del personaggio interpretato da Bruce Willis nel scoprire chi li vuole morti.
Le riprese cominceranno questa settimana a Toronto e Malkovich si unirà al nutrito cast formato da Morgan Freeman, Helen Mirren, Mary-Louise Parker, Julian McMahon, Richard Dreyfuss, Ernest Borgnine e Brian Cox. La pellicola uscirà nei cinema americani il 22 ottobre.

   

Nel nuovo film di Clint Eastwood interpreta la parte del Reverendo Gustav Briegleb.

5x1: Pensando John Malkovich

martedì 11 novembre 2008 - Stefano Cocci cinemanews

5x1: Pensando John Malkovich Bello, bravo, preparato: John Malkovich rappresenta l'aristocrazia intellettuale di Hollywood con i suoi studi raffinati, la sua passione per il teatro e anche l'attitudine anticonformista nei confronti della politica. Infatti, contrariamente a molti suoi colleghi, è un acceso sostenitore della pena di morte, tanto da organizzare uno champagne – party per l'esecuzione di John Wayne Gacy e spesso ha scosso l'opinione pubblica con i suoi giudizi sul Medio Oriente. Tanto influente e carismatico è Malkovich che Spike Jonze gli ha dedicato un film, Essere John Malkovich, in cui i personaggi letteralmente impazziscono alla possibilità di poter entrare nei suoi panni per almeno 15 minuti. Un po' quello che deve aver provato l'attore dell'Illinois quando, durante le riprese de Le relazioni pericolose, perse la testa per Michelle Pfeiffer, lasciò la moglie e per mesi divennero una delle coppie più "hot" di Hollywood. Sebbene in questo caso non gli si possa veramente dare torto, da quell'epoca Malkovich è scampato un po' più saggio, ritornando a coltivare l'amore per il suo piccolo teatro fondato negli anni dell'università insieme all'amico e collega Gary Sinise, e sposando Nicoletta Peyran una studiosa di cultura orientale.
Oggi Malkovich ha imparato forse a prendersi meno sul serio e rompere la nebbia da asceta e attore impegnato concedendosi a innocenti evasioni come Guida galattica per autostoppisti o Eragon. Intanto ce lo godiamo al fianco di Angelina Jolie nell'ultimo e attesissimo film di Clint Eastwood, Changeling.

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,92)
Un film di Peter Berg. Con Mark Wahlberg, Lauren Cohan, Iko Uwais, John Malkovich, Ronda Rousey.
continua»

Genere Azione, - USA 2018. Uscita 15/11/2018.

Codice Unlocked - Londra sotto attacco

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,55)
Un film di Michael Apted. Con Noomi Rapace, Orlando Bloom, Michael Douglas, John Malkovich, Toni Collette.
continua»

Genere Azione, - USA 2017. Uscita 04/05/2017.

Deepwater - Inferno sull'Oceano

* * * - -
(mymonetro: 3,34)
Un film di Peter Berg. Con Mark Wahlberg, Kurt Russell, John Malkovich, Gina Rodriguez, Dylan O'Brien.
continua»

Genere Azione, - USA 2016. Uscita 06/10/2016.

I pinguini di Madagascar

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,64)
Un film di Simon J. Smith, Eric Darnell. Con John Malkovich, Benedict Cumberbatch, Tom McGrath, Christopher Knights, Chris Miller.
continua»

Genere Animazione, - USA 2014. Uscita 27/11/2014.

Red 2

* * * - -
(mymonetro: 3,19)
Un film di Dean Parisot. Con Catherine Zeta-Jones, Byung-Hun Lee, Bruce Willis, John Malkovich, Helen Mirren.
continua»

Genere Avventura, - USA 2013. Uscita 21/08/2013.
Filmografia di John Malkovich »

venerdì 15 febbraio 2019 - Ora su TIMVISION il sequel del cult con protagonisti Ben Stiller e Owen Wilson, pensato per far ridere delle trovate più idiote con attenzione quasi maniacale al non sense.

Zoolander n° 2, un funambolico viaggio nello stralunato mondo della moda

Alessandro Buttitta cinemanews

Zoolander n° 2, un funambolico viaggio nello stralunato mondo della moda Justin Bieber ha il Colosseo alle spalle. Inseguito da un motociclista malintenzionato, non riesce più a scappare al termine di una scena degna di un'imitazione di James Bond. Il cantante viene colpito fatalmente: muore, ma prima di esalare l'ultimo respiro sul suo volto compare la Blue Steel, l'espressione che ha reso famoso Derek Zoolander. Come facciamo a saperlo? Bieber ha documentato tutto sui propri profili social salutando così i suoi tantissimi fan. Sul caso indaga Valentina Valencia, ex modella indossatrice di costumi, ora seducente e sfrecciante agente dell'Interpol. La donna, fermamente decisa a portare a fondo le indagini, cerca l'aiuto di Zoolander, oramai dimenticato dal sistema che lo aveva osannato e celebrato. Profondamente deluso dal suo esilio dalle passarelle, il supermodello accetta di seguire la vicenda per riavere la custodia di suo figlio, Derek Jr. Al suo fianco c'è l'immancabile Hansel McDonald, corrosivo come non mai, in fuga dalle proprie responsabilità dopo una vita dissennata in mezzo al deserto con i suoi seguaci tra orge e ogni tipo di bivacco. Demenziale sequel di Zoolander, film con protagonisti assoluti Ben Stiller e Owen Wilson, Zoolander n° 2 arriva quindici anni dopo l'opera madre. Disponibile da oggi nel catalogo di TIMVISION, il film è un viaggio funambolico nello stralunato mondo della moda. Si incontrano top model alla ricerca disperata di celebrità, stilisti pretenziosi che vogliono costantemente stupire con le loro creazioni, criminali che rendono le loro malefatte tanto eccentriche quanto assurde. In questo calderone di colori si fa la conoscenza di numerose celebrità. Tra queste merita una menzione Sting, che scopriamo far parte di un'organizzazione millenaria che celebra Steva, terzo abitante del Giardino dell'Eden dopo Adamo ed Eva.

In Zoolander n° 2, nato e pensato per far ridere delle trovate più idiote con attenzione quasi maniacale al non sense, si assiste a una parata di megalomani e narcisisti senza appello. Difatti non ci sono soltanto le manie di Zoolander e Hansel da tenere in considerazione. Ad esempio, c'è All, un modello né uomo né donna che ha sancito un matrimonio con se stesso in un trionfo psicotico del proprio ego. A dare il volto a questo individuo non classificabile è Benedict Cumberbatch.

Nel film trovano infine spazio un numero impressionante di guest star: da Katy Perry ad Ariana Grande, da Lenny Kravitz a Susan Sarandon, passando per Justin Theroux, Milla Jovovich, Christina Hendricks, Alexander Skarsgård e John Malkovich. Ci sono poi Valentino, Mark Jacobs, Alexander Wang, Tommy Hilfiger e Anna Wintour che si prendono sonoramente in giro. Tra i protagonisti, oltre alla coppia formata da Ben Stiller e Owen Wilson, non vanno dimenticati Penelope Cruz, Christine Taylor, Kristen Wiig e Will Ferrell.

Altre news e collegamenti a John Malkovich »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità