Eragon

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Eragon   Dvd Eragon   Blu-Ray Eragon  
Un film di Stefen Fangmeier. Con Edward Speleers, Jeremy Irons, Sienna Guillory, Robert Carlyle, John Malkovich.
continua»
Fantastico, Ratings: Kids+13, durata 104 min. - USA 2006. - 20th Century Fox uscita venerdì 22 dicembre 2006. MYMONETRO Eragon * * - - - valutazione media: 2,39 su 614 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,39/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * - - -
 critica * * - - -
 pubblico * * 1/2 - -
Trailer Eragon
Il film: Eragon
Uscita: venerdì 22 dicembre 2006
Anno produzione: 2006
Storia fantastica dell'amicizia tra il giovane e valoroso Eragon e una dragonessa di nome Saphira, con la quale il ragazzo comunica attraverso il pensiero.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una favola magica, un fantasy restituito alla dimensione di sogno ma lontano anni luce dalle atmosfere del libro
Pierpaolo Simone     * * - - -
Showtime:
domenica 11 dicembre 2016 alle ore 21,00 in TV su SKYCINEMAFAMILY
Scopri gli altri film in televisione »

Una favola magica, un fantasy restituito alla propria dimensione di sogno, una terra lontana dove un tempo - draghi e cavalieri - combattevano insieme contro le oscure forze del male che governavano la terra di Alagaësia. Nella mitologia di Eragon fa capolino la magia, guidata da simbolismi più o meno appariscenti, nel tentativo di conferire a draghi e cavalieri la forza della pace e della prosperità. Fino all'arrivo del temutissimo Galbatorix, quando le forze del bene furono sterminate per permettere al tiranno di accorpare a sé tutto il potere. Toccherà a un giovane e inesperto contadino di nome Eragon, molti anni dopo, riportare in auge i vecchi tempi, con lo schiudersi di un uovo di zaffiro che gli rivelerà il suo destino: un drago di nome Saphira, lanciato in volo per salvare il popolo dalla tirannia.
Eragon - il film - è lontano anni luce dalle atmosfere magiche del libro che ha saputo conquistare in brevissimo tempo una folta schiera di lettori che ne hanno lodato le gesta. Immaturo dal punto di vista scenografico, lento e borioso nell'intreccio, appesantito da un'onnipresente colonna sonora. A nulla può un cast d'eccezione, a partire dal brillante Jeremy Irons nel ruolo di Brom, mentore di Eragon, forse troppo teatrale, come fosse ancora ingabbiato nel ruolo che, tempo fa, lo vide fra i protagonisti di uno Shakespeare riadattato al grande schermo. O ancora Robert Carlyle, il cattivissimo antagonista - più macchietta che altro - che uccide i propri scagnozzi con la sola imposizione delle dita. Goffo e poco accattivante anche l'esordiente Ed Speelers, protagonista quasi involontario di un fantasy che ammicca, come da copione, ai capolavori del genere: da La storia infinita di Wolfgang Petersen, a una citazione di dubbio gusto tratta addirittura da Blade Runner (forse sovraccaricata volutamente in fase di doppiaggio).
Mentre si consuma, pian piano, l'empatico rapporto fra Eragon e il suo drago, attratti da un magico potere che permette di leggersi vicendevolmente nel pensiero, scorrono via i minuti in attesa dell'epilogo finale e di un sequel già scritto. Se gli effetti speciali puntano tutto sulla tenerissima fisionomia del drago, ricostruito digitalmente con movenze più che umane, Eragon non brilla certo né in originalità, né in azione e in divertimento, scontentando gli adulti per un genere senza più fantasia, e i ragazzi per l'eccessiva ampollosità dei dialoghi e la dose di violenza di cui si permea tutto il film. Un film consigliato a palati non troppo raffinati.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
ERAGON
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination Eragon MYmovies
Eragon recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
* * - - -

Il capolavoro mancato

sabato 23 dicembre 2006 di Emanuele

Una delle sfide più difficili per un regista e per gli sceneggiatori che lo affiancano, è saper trasformare in un film la storia di un libro, specialmente se quest'ultimo ha riscosso un grande successo. Possiamo affermare che Peter Jackson ci sia riuscito piuttosto bene, ma Fangmeier è lontano anni luce rispetto al suo collega Neozelandese. Il film manca di entusiasmo, la storia è appena abbozzata, i personaggi sono solo minimamente caratterizzati. Il processo, necessario senza dubbio, di ridurre continua »

* - - - -

Da un buon libro un cattivo film

lunedì 22 gennaio 2007 di MrMarcus

Il film "Eragon", tratto dal romanzo della Trilogia dell'Eredità del giovane Christopher Paolini, è un film fallimentare quasi da tutti i punti di vista, lo affermo senza mezzi termini. Ciò è la prova, appunto, che non sempre da un buon libro viene fuori un buon film, a meno che questo non disponga almeno di una discreta regia e sceneggiatura, cose che mancano decisamente in questa pellicola. Apparte la grande delusione causata dal semplice fatto che anche i più importanti aneddoti della storia continua »

* - - - -

Enorme delusione ai lettori

lunedì 22 gennaio 2007 di Matteo

Quello che avrebbe potuto rivelarsi uno dei migliori film dell'anno si è dimostrato un vero fiasco. Senza tener conto delle battute, a dir poco inadatte, il racconto è stato completamente stravolto, creando una trama che, per chiunque non abbia letto in precedenza il libro, risulta confusa ed assolutamente di scarso livello e comprensibilità. Creando delusione generale tra i lettori, alcuni, dopo l'impressione avuta da altri, hanno addirittura rinunciato ad andare a vedere il film, per evitare continua »

* - - - -

La macchina di eragon

mercoledì 27 dicembre 2006 di Marija

In preda alla passione per il fantasy degli ultimi anni (vedi LOTR), lo spettatore medio si siederà al cinema aspettandosi epiche battaglie, fieri eroi, spietati nemici. Niente di tutto ciò. Premetto di non avere letto il libro. La storia è semplice e scontata, mentre alcuni passaggi non sono molto chiari (l'esito della battaglia finale??). Ogni personaggio sembra sapere esattamente cosa fare, peccato che non se ne percepisca la ragione. Se portare un libro sullo schermo è difficile perchè richiede continua »

Murtagh
Ci sono amici che fa male perdere… Ma per fortuna non è successo!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Arya a Eragon
Sei l'unico che può salvarci!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Arya a Eragon
Sei l'unico che può salvarci!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Eragon oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Eragon

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 27 agosto 2008

Cover Dvd Eragon A partire da mercoledì 27 agosto 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Eragon di Stefen Fangmeier con Edward Speleers, Jeremy Irons, Sienna Guillory, Robert Carlyle. Distribuito da 20th Century Fox Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio italiano, DTS 5.1 - italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet Eragon (1 DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 4,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 5,00 €
Aquista on line il dvd del film Eragon

SOUNDTRACK | Eragon

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 15 dicembre 2006

Cover CD Eragon A partire da venerdì 15 dicembre 2006 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Eragon del regista. Stefen Fangmeier Distribuita da RCA.

"Eragon", la brutta copia del fantasy

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Eragon non è Aragorn. Come distruggere ciò che ha stabilito Il Signore degli Anelli di Jackson: lo sdoganamento del fantasy. Eragon di Stefen Fangmeier, dalla saga letteraria di Christopher Paolini, ci riporta al fantasy anni '80 che, tranne il Conan di Milius, era un tripudio kitsch di costumi ridicoli, dialoghi risibili e fantasticherie improbabili. Nel reame di Alagaësia il cattivone Galbatorix (Malkovich) ha sterminato i cavalieri dei draghi con l'aiuto dello spettro Durza (Carlyle). Tutti tranne il nobile Brom (Irons) che rompe le uova nel paniere a Galbatorix allenando alla lotta il contadinotto Eragon (Speelers) che ha trovato un uovo blu da cui spunta Saphira, drago telepate realizzato al computer. »

Tra Star Wars e Harry Potter spunta il giovane Eragon

di Paolo D'Agostini La Repubblica

"Non c'è coraggio senza paura". Cioè: il vero eroismo non è dei super uomini ma quello umano. Questo distillato racchiude la filosofia di Eragon, il nuovo blockbuster del genere fantasy che nasce dal best seller scritto dall'ancora adolescente americano Cristopher Paolini, oggi 23enne e titolare di una fortuna esagerata. Summa tecnologica di tutti gli exploit degli effetti speciali che vanno dalla saga di Star Wars a quella di Jurassic Park, e dal Signore degli anelli all'ultimo King Kong, il racconto è anche la sintesi narrativa e morale un po' di Guerre Stellari, un po' della Trilogia dell'anello e un po' anche di Harry Potter perché la sua trama magica e avventurosa è rivolta ai ragazzi. »

Final Fantasy

di Federico Chiacchiari Nick

Oltre vent'anni fa alcuni critici, di fronte al dilagare di produzioni cinematografiche rivolte a un pubblico giovanile, reagirono stizziti davanti a quella che definirono una sorta di "infantilizzazione del cinema". Erano gli anni del cinema dei "bambini prodigio" come Spielberg, Lucas, etc. Viene da chiedersi cosa potrebbero dire, oggi, di fronte a questo caso incredibile della Trilogia dell'Eredità, il cui primo romanzo, Eragon, è stato scritto da Christopher Paolini nientemeno che all'età di 15 anni. »

di Federico Pedroni Film TV

Dopo i trionfi planetari della trilogia del Signore degli Anelli di Harry Potter e delle Cronache di Narnia, a Hollywood si cavalca la rinascita del fantasy portando sullo schermo il primo libro del giovanissimo scrittore americano Christopher Paolini (classe 1983), ambientato nell'immaginano regno di Alagaesi, ex isola felice di cavalieri e draghi e ora regno del terrore a causa della brama di potere del perfido Galbatorix (un John Malkovich sempre più caricatura di se stesso). Gli ingredienti sono quelli classici del genere - lotta tra bene e male, mostri ributtanti e creature angeliche, stregonerie, eroi inconsapevoli che si assumeranno le loro responsabilità - piallati però da una banalità senza pari. »

Eragon | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Pierpaolo Simone
Pubblico (per gradimento)
  1° | emanuele
  2° | mrmarcus
  3° | matteo
  4° | marija
  5° | vkmi
  6° | lukefl
  7° | superbionda
  8° | catia p.
  9° | andy 93
10° | noodles87
11° | ciaci83
12° | tribastone salvatore
13° | corrado
14° | antonello villani
15° | roberto
16° | li-li007
17° | peppe97
18° | goldy
19° | frenky
20° | arya
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità