I Goonies

Film 1985 | Avventura Film per tutti 111 min.

Titolo originaleThe Goonies
Anno1985
GenereAvventura
ProduzioneUSA
Durata111 minuti
Al cinema260 sale cinematografiche
Regia diRichard Donner
AttoriJosh Brolin, Sean Astin, Jeff Cohen, Martha Plimpton, Joe Pantoliano, Corey Feldman Kerri Green, Jonathan Ke Quan, John Matuszak, Robert Davi, Anne Ramsey, Lupe Ontiveros, Mary Ellen Trainor, Keith Walker, Curtis Hanson.
Uscitalunedì 9 dicembre 2019
DistribuzioneWarner Bros Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 3,63 su 48 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Richard Donner. Un film con Josh Brolin, Sean Astin, Jeff Cohen, Martha Plimpton, Joe Pantoliano, Corey Feldman. Cast completo Titolo originale: The Goonies. Genere Avventura - USA, 1985, durata 111 minuti. Uscita cinema lunedì 9 dicembre 2019 distribuito da Warner Bros Italia. Oggi tra i film al cinema in 260 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 3,63 su 48 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi I Goonies tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

I Goonies, scatenato gruppo di ragazzini abitanti nel quartiere di Goon Docks, devono dare l'addio alle case dove sono nati e cresciuti.

I Goonies è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
3,63/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,57
CONSIGLIATO SÌ
Un cult movie che ha segnato una generazione e ne influenza ancora delle altre.
Recensione di Andrea Fornasiero
lunedì 2 dicembre 2019
Recensione di Andrea Fornasiero
lunedì 2 dicembre 2019

Il ragazzino Mikey Walsh e suo fratello maggiore Brandon sono prossimi allo sfratto dal quartiere dei Goon Docks, nella cittadina di Astoria, nell'Oregon. La zona è destinata a una vasta ristrutturazione, che probabilmente investirà anche le case dei loro amici. Per questo quando in soffitta Mikey trova la mappa del tesoro del pirata Willy l'orbo, convince i coetanei Data, inventore provetto, Chuck, goffo e goloso, e Mouth dalla parlantina inarrestabile, a seguirlo in un'avventura che li porterà a navigare insidiosi tunnel. Brandon e due ragazze della sua età, Stephanie e Andrea, li accompagnano cercando di proteggerli, ma sulle loro tracce c'è anche la pericolosa famiglia criminale italoamericana dei Fratelli.

Il ritorno nelle sale cinematografiche di I Goonies è l'occasione per ricordare un film che ha segnato una generazione, ma pure per valutarne l'influenza e la resistenza al peso degli anni che passano.

Partiamo dalla polisemia del titolo, intraducibile e infatti rimasto identico in italiano e in lingua originale: i protagonisti si danno il nome di "Goonies" perché sono ragazzi dei Goon Docks. Ma i Goon Docks sono del tutto fittizi e quindi il ragionamento va invertito, ossia il quartiere si chiama così per dare ai ragazzi proprio quel nome, che in una accezione un po' in disuso secondo il dizionario di Cambridge indica uno sciocco. Goon inoltre è anche il termine che identifica gli sgherri criminali e quindi si riferisce anche ai Fratelli, non certo la più sveglia delle bande malavitose.
Insomma è tutto un gioco di parole, emblematico dello squisito gusto ludico del film, sceneggiato da Chris Columbus e diretto da Richard Donner con la produzione di Steven Spielberg (che secondo alcuni resoconti dal set fu praticamente un co-regista).

In effetti è un film dal sapore assolutamente spielberghiano, con il suo gusto per l'avventura e l'umorismo, realizzato per piacere astutamente a più fasce d'età: tanto che ci sono due team di protagonisti, i bambini e gli adolescenti. Oltre ad aver anticipato di un anno Stand By Me - Ricordo di un'estate, che per altro ne riprese un attore in Corey Feldman, I Goonies fa sentire ancora oggi la sua influenza come uno dei principali precursori della serie Stranger Things.

La ricetta è infatti simile: ragazzini un po' sfigati degli anni '80 che si avventurano in bicicletta, con un gruppo di adolescenti al seguito, tra cui una ragazza con gli occhiali e i capelli da maschiaccio, migliora amica di una ragazza più carina, esattamente come la Barb di Stranger Things.

Al tempo stesso però la tipizzazione dei caratteri dei Goonies oggi pare figlia di altri tempi, meno politicamente corretti, in particolare per il ragazzino asiatico fissato con la tecnologia e per la domestica che parla solo spagnolo e si esprime in modo caricaturale. Ma pure i cattivi italoamericani non mancano di stereotipi sugli italiani, con la fissazione per la mamma, per l'opera e per la cucina.

Sono comunque cose su cui si chiude un occhio volentieri perché facilmente riconducili al contesto produttivo, mentre a essere invecchiata male è la recitazione dove, soprattutto nella seconda parte, per sottolineare le emozioni e la paura i personaggi gridano spaventati con una frequenza davvero eccessiva, sopportabile oggigiorno solo ai più nostalgici o ai più piccoli. In compenso però rimane immutato lo stupore per set davvero impressionanti, realizzati nel dettaglio in modo artigianale, ben prima dell'arrivo della CGI. La grotta con il galeone del pirata e la sua stanza del tesoro evocano ancora oggi il senso di meraviglia della vera avventura, del resto I Goonies nasce come una sorta di Indiana Jones ad altezza di bambino, con buffi italoamericani e giganti buoni al posto dei nazisti.

Tra le figure più memorabili del film c'è il deforme Sloth, che significa bradipo a indicarne la lentezza mentale. Una vittima della madre, che si scoprirà non solo lo chiama in modo offensivo ma è pure causa della sua disgrazia, avendolo fatto più volte cadere da bambino. Interpretato dall'ex giocatore di football americano John Matuszak sotto un pesante trucco, ha una forza così straordinaria che dà occasione a Richard Donner si concedersi un auto-omaggio, facendogli sfoggiare una T-Shirt di Superman e usando il motivo del suo film come accompagnamento.

Inoltre ci sono almeno due cameo memorabili, quello di Steven Spielberg e quello di Cindy Lauper, che incise il brano "The Goonies 'R' Good Enough" appositamente per il film. I Goonies, infine, lanciò almeno due carriere notevoli: quella di Sean Astin, tornato alla gloria con Il Signore degli Anelli e non a caso tra i protagonisti della seconda stagione di Stranger Things, e quella di Josh Brolin, alla sua prima prova su grande schermo. Giusto allora continuare a considerarlo un cult movie.

Sei d'accordo con Andrea Fornasiero?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Sette ragazzini americani che vivono nel quartiere di Goon Docks ( goon sta per svitato, strambo) di una città costiera sono coinvolti in una grande avventura, la caccia a un tesoro nascosto nella baia da un pirata del Seicento. Prodotto da Steven Spielberg, sostenuto da una sceneggiatura troppo affastellata e diretto da un accademico mediocre, è un grosso spettacolo per famiglie, mirato al pubblico dei ragazzini. Pesante con qualche guizzo.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
I GOONIES
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 19 settembre 2011
berlinguerforever

Un cult movie indimenticabile, capace di far sognare anche quando l'infanzia è passata... Un film che affascina superando le barriere apparentemente invalicabili dell'età... questi quattro preadolescenti (tra cui brilla Mouth, interpretato da Corey Scott Feldman) accompagnati da tre adolescenti (ovvero Martha Plimpton, che fu la fidanzata di River Phoenix per [...] Vai alla recensione »

venerdì 9 luglio 2010
alberto.dif

è un film di avventura che racconta la storia di un gruppo di ragazzi che trovano una mappa del tesoro in soffitta e si decidono a cercare il famigerato tesoro di billy lorbo.Storia avvincente e divertente per una bella morale che ci insegna che con l'amicizia si può risolvere qualsiasi insidia.

mercoledì 1 marzo 2017
Veronica

Negli ultimi anni siamo bombardati dalla tecnologia grafica digitale. IL trucco di visi e corpi è arrivato a livelli sublimi, i miglioramenti del suono creano un autenticità alla storia, le scenografie sono sempre più maestose e accurate nei dettagli, l' importanza della fotografia è ritenuta fondamentale per creare una veridicità.

sabato 25 febbraio 2017
GUSTIBUS

Film godibilissimo specialmente all'inizio!Prodotto da tre mostri Spielberg-marchall-kennedy-diretto da R.donner...diventato famoso per Superman1...FILM per famiglie ma a tratti con sprazzi di commedia esilarante..primo posto...quando da la spiegazione in spagnolo alla domestica...il FILM e'del 1985...a tratti puo'apparire un po' datato.

sabato 13 luglio 2013
jacopo b98

 Ad Astoria, un gruppo di ragazzini parte alla ricerca del tesoro di un antico pirata. Sulle tracce del tesoro si metterà anche una banda di ladri, capitanata dalla terribile mamma (Ramsey). Un autentico film-culto degli anni ’80, ancora diffusissimo oggi. Sceneggiato da Chris Columbus a partire da un soggetto di Steven Spielberg è un divertente ed appassionante film d’avventu [...] Vai alla recensione »

martedì 8 settembre 2009
NinaBloom

uno dei miei preferiti!! da vedere almeno una volta nella vita!!

lunedì 19 marzo 2012
pinkblack9

sicuramente parte da una base di trama semplice...ma proprio per questa sua seplicità e scorrevolezza questo film riesce a trattare una tematica (la caccia al tesoro) facilmente tendendente al diventare noiosa..ma non è questo il caso!!!! è assolutamente un cult...un film con cui sono cresciute generazioni di ragazzi a cavallo tra gli anni 80 e 90.

domenica 6 novembre 2011
pjmix

  Dolori cocenti e morte, intrisi nel sangue aspettano chi si impossesserà di questa mappa..". Giuro che da piccolo avrò visto questo film 20 volte minimo, penso anche 2 volte al giorno. Avventuroso ai massimi livelli, la caccia al tesoro che ogni bambino sogna nella sua fantasia. Anche oggi, quando ci penso o lo vedo, non posso fare altro che ripensare a quando ero piccolo, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 4 aprile 2012
cobrateschio

un piccolo grande capolavoro che ti tocca il cuore e ti fa tornare bambino e quei desideri che solo allora hai..

mercoledì 28 settembre 2011
Andrea Levorato

I Goonies ***1/2 Produzione: USA 1985 Genere: Avventura, Commedia Attori principali: Sean Astin, Josh Brolin, Corey Feldman, Kerri Green, Martha Plimpton, Jonathan Ke Quan, Anne Ramsey Regia: Richard Donner Trama: Il film segue le avventure dei ragazzi di Goon Docks, Oregon, che trovano una mappa del tesoro tra gli oggetti in soffitta e decidono di partire alla ricerca di esso per salvare la [...] Vai alla recensione »

martedì 13 novembre 2012
Alucard666

Questo film incarna lo spirito degli anni 80, non ci sono effetti speciali ma ha una storia, una stupenda storia, uno dei pochi film che riguardo volentieri. Gli attori recitano davvero bene, in questo film c'e' azione, momenti di comicita' e anche momenti seri. Una ricetta davvero vincente, un film da far vedere assolutamente ai nostri figli, per dimostrare loro che un buon racconto forse [...] Vai alla recensione »

domenica 1 luglio 2018
giuseppetoro

Per me un capolavoro degli anni 80. Uno dei primi film visto da ragazzo..fantastico avventuroso, strabiliante!

sabato 20 giugno 2009
alexdelarge

Un bel filmetto d'avventura che si lascia sempre guardare.Ma i protagonisti non mi sono mai rimasti simpatici,li ho sempre trovati irritanti.

Frasi
Tutto tutto va bene... vi racconto tutto.
Quando ero in terza ho copiato l'esame di storia...quando ero in quarta ho rubato il parrucchino di zio max e me lo sono messo sul mento per fare mosè alla recita della scuola...quando ero in quinta ho buttato per le scale mia sorella heidi, e poi ho dato la colpa al cane...ma la cosa più cattiva è stata quando ho fatto una poltiglia che sembrava vero vomito, la sera sono andato al cinema e ho nascosto la poltiglia nella giacca, sono salito in galleria e poi, poi, poi ho cominciato a fare dei versi così: bleah, bwa, bwa, bwwaaaa...e ho versato quella roba su il pubblico che stava di sotto e allora, è successo un vero finimondo, tutti hanno cominciato a vomitare e si vomitavano addosso l'uno con l'altro, non mi sono mai sentito tanto cattivo in tutta la vita.
Una frase di Chunk Cohen (Jeff Cohen)
dal film I Goonies
NEWS
TRAILER
giovedì 21 novembre 2019
 

Regia di Richard Donner. Un film con Josh Brolin, Sean Astin, Jeff Cohen, Martha Plimpton, Joe Pantoliano. Dal 9 all'11 dicembre al cinema in 4K.  Guarda il trailer »

NEWS
mercoledì 9 ottobre 2019
 

ll film cult degli anni Ottanta torna in sala in versione rimasterizzata in 4K in occasione dei 35 anni dall'uscita.  Vai all'articolo »

NEWS
mercoledì 1 luglio 2009
Marlen Vazzoler

Negli ultimi anni si è spesso parlato di un possibile seguito del film I Goonies. Le voci si sono nuovamente alimentate in occasione della realizzazione del dvd e due mesi fa per i festeggiamenti dei vent'anni della rivista Empire a cui hanno partecipato [...]

SHOWTIME
    Oggi distribuito in 260 sale cinematografiche
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati