Avatar

Film 2009 | Fantascienza +13 162 min.

Regia di James Cameron. Un film Da vedere 2009 con Sam Worthington, Zoe Saldana, Sigourney Weaver, Stephen Lang, Michelle Rodriguez. Cast completo Genere Fantascienza - USA, Gran Bretagna, 2009, durata 162 minuti. Uscita cinema venerdì 15 gennaio 2010 distribuito da 20th Century Fox. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,85 su -1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Avatar tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un veterano di guerra paralizzato, viene trasportato su Pandora, una pianeta dominato da una popolazione aliena. Il film ha ottenuto 9 candidature e vinto 3 Premi Oscar, ha vinto un premio ai Nastri d'Argento, 1 candidatura a David di Donatello, 4 candidature e vinto 2 Golden Globes, 8 candidature e vinto 2 BAFTA. In Italia al Box Office Avatar ha incassato 65,7 milioni di euro .

Avatar è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
3,85/5
MYMOVIES 3,75
CRITICA 3,84
PUBBLICO 3,92
ASSOLUTAMENTE SÌ
James Cameron si conferma un regista capace di fondere spettacolarità e messaggio.
Recensione di Giancarlo Zappoli
sabato 9 gennaio 2010
Recensione di Giancarlo Zappoli
sabato 9 gennaio 2010

Jake Sully è un marine costretto su una sedia a rotelle che accetta di trasferirsi sul pianeta Pandora (distante 44 anni luce dalla Terra) in sostituzione del fratello morto. Costui era uno scienziato la cui missione era quella di esplorare il pianeta mediante un avatar. Essendo l'atmosfera del pianeta tossica per gli umani sono stati creati degli esseri simili in tutto e per tutto ai nativi che possono essere 'guidati' dall'umano che si trova al sicuro dentro la base. Pandora però non è solo un luogo da studiare. È soprattutto un enorme giacimento di un minerale prezioso per la Terra su cui la catastrofe ecologica ha ridotto a zero le fonti di energia. Uomini d'affari avidi e militari si trovano così uniti nel tentativo di spoliazione del pianeta. C'è però un problema: gli indigeni Na'vi non hanno alcuna intenzione di farsi colonizzare. Il compito iniziale dell'avatar di Jake sarà quello di conoscerne usi e costumi e di farsi accettare all'interno delle loro comunità. Sarà così in grado di riferire se sia possibile sottometterli. Jake conosce così Neytiri, una guerriera Na'vi figlia del capo tribù. Da lei impara a divenire un guerriero molto diverso dal marine che è stato e se ne innamora ricambiato. Da quel momento la sua visione dell'impresa cambia.
James Cameron è tornato e, ancora una volta, ha lanciato la sua sfida molto personale al mondo del cinema. Così come in Titanic, snobbato a torto dalla critica più vetero-conservatrice, anche in Avatar decide di basare l'impresa su una sceneggiatura che a un primo sguardo non può non apparire decisamente semplice (anche se chi ha fatto facili e ironici riferimenti a Pocahontas ha dimenticato che la giovane indiana d'America visse, nella sua storia d'amore con John Rolfe, il percorso esattamente opposto a quello qui narrato).
Cameron si rivela, proprio grazie agli stereotipi narrativi di cui fa ampio uso, un vero autore. Potrebbe sembrare un ossimoro ma non è così. Perché pesca citazioni a piene mani dalla storia del cinema (non rinunciando, ad esempio, a citarsi richiamando in servizio la Sigourney Weaver, un tempo Ripley, offrendole un'entrata in scena provocatoria con sigaretta accesa o attingendo per il personaggio di Tsu'tey al Vento nei Capelli di Balla coi lupi) ma riesce a trasferirle nelle proprie ossessioni narrative. Che sono quelle (tanto per citarne solo alcune) della scoperta di 'Nuovimondi' da Abyss al già citato Titanic o del cosa significhi sentirsi alieno e sul cosa accade quando la prospettiva si rovescia.
Ma è soprattutto il mistero delle dinamiche organiche naturali e del loro rapporto con la Scienza e con i suoi prodotti (siano essi macchine come in Terminator o corpi che sono al contempo un sé e un 'altro da sé' come gli avatar) che lo affascina. Non facendogli però dimenticare che al pubblico (anche al più vasto, indispensabile per riassorbire gli enormi capitali investiti e trarre un profitto) non è sufficiente offrire la tecnologia più avanzata (che qui non manca). Non basta 'stupirlo'.
Anche se nel modo più accessibile è fondamentale suscitare un pensiero. In Titanic ci si immergeva alla ricerca di un tesoro e se ne riportava invece una traccia di memoria (il ritratto) che spingeva poi lo spettatore a interrogarsi su una nave che diveniva, senza superflue sottolineature, il simbolo della divisione in classi di una società. In Avatar, pensato 15 anni fa ma realizzato negli ultimi 4, la recente lezione della guerra in Iraq lascia le sue tracce profonde. Ancor più del discorso ecologico che sottende tutto il film (con la sua visione di un'energia panica da rispettare) è quello sulla facile etichettatura di nemici applicabile a coloro che posseggono le fonti energetiche che abbisognano ai più forti che maggiormente segna la narrazione. È storia di sempre, si dirà, già vista (al cinema) e sentita. Ma ci vogliono registi capaci di osare, consapevoli che tutte le storie sono già state narrate ma che alcune meritano di essere ribadite con tutta la forza della spettacolarità che è possibile mettere in campo.
Avatar non sarà il film che rivoluzionerà la storia del cinema ma Cameron merita rispetto e ammirazione. Sa perché e su quali temi rischiare, in un'epoca in cui la grande maggioranza cerca l'incasso sicuro. Onore al merito.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Fantascienza in 3D.
a cura della redazione

AVATAR
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 16 gennaio 2010
JOKER79

Una meravigliosa ed onirica esperienza in 3d.Contrariamente a quanto avevamo vissuto in Alien ed in Terminator dove il mondo rifletteva una dimensione claustrofobica e malata in questo film l'umanità è alla deriva in cerca di risorse. La scelta ricade su Pandora(non a caso un vaso da non aprire), una giungla incontaminata dove una popolazione di indigeni i Na'vi vive in simbiosi profonda con la propria [...] Vai alla recensione »

domenica 17 gennaio 2010
Doja87

Cosa ci si aspetta d un film? Sogno, realtà, passione, rabbia, e molte altre emozioni che ci spingono a pagare un biglietto e distaccarci dal mondo per un paio d'ore. Fare buoni film è divenuto ormai una rarità, anche nei registi più affermati e famosi, che dopo il successo si fermano a produrre filmetti senza anima ma con grandi effetti visivi. James Cameron è riuscito a risaldare in me la fiducia [...] Vai alla recensione »

mercoledì 20 gennaio 2010
Luca Alvino

Metà del ventiduesimo secolo. Jake Sully, un ex marine che ha perso l'uso delle gambe durante un'azione militare, ha la possibilità di tornare ad avere una fisicità normale utilizzando un corpo nuovo: un avatar allestito appositamente in laboratorio sulla base del codice genetico del suo defunto gemello e di una specie aliena abitante sul pianeta Pandora.

venerdì 12 novembre 2010
davide chiappetta

Il film indubbiamente affascinante dal punto di vista visivo è il sogno compiuto di Cameron dopo aver fatto il banco di prova coi documentari ecologici-marini in stereografia 3D come 'Aliens of the Deep' del 2005. Non me ne voglia chi ama questo film, ma questo movie è un polpettone finto-ecologista e anti imperialista, con immagini lucide e traslucide in ogni punto dello [...] Vai alla recensione »

sabato 30 novembre 2013
Piero Favento

Siamo nel futuro. Una colonia umana si è trasferita sul pianeta Pandora per prendere un minerale molto prezioso. Ma in questo pianeta ci sono i Na' vi, indigeni che vivono in contatto con la natura, e l'unico modo per scoprire i loro segreti e sapere come batterli sono gli Avatar, corpi controllati a distanza molto simili agli indigeni, Jake Sully (Sam Worthington), marine disabile, [...] Vai alla recensione »

domenica 17 gennaio 2010
Raffaella

Dodici anni dopo Titanic, James Re-del-Mondo Cameron porta sul grande schermo un altro impareggiabile capolavoro, che in meno di un mese è già entrato di diritto nella storia del cinema. Avatar è un'esperienza cinematografica che coinvolge tutti i sensi, soprattutto se gustata attraverso il 3d, mai come questa volta estremamente efficace.

martedì 14 agosto 2012
4ng3l

Perchè elogiare un film colmo di difetti insormontabili e con una trama tanto forzata quanto è pesante la sceneggiatura. Almeno fossero suggestivi i nativi di Pandora, neanche quello, davvero non è possibile che questo film abbia vinto addirittura 3 premi oscar e ci sono film davvero belli che sono addirittura criticati. Che spreco.

venerdì 12 febbraio 2010
sherpadrum

Avatar è sostanzialmente l'apoteosi del nulla. Avatar non ha nulla da dire ma lo dice splendidamente. Come si può parlare di coraggio del regista, quando, con capitali stratosferisci solo a lui concessi, ha prodotto esattamente quello che il mercato gli chiedeva di produrre? Rischio di fallimento del prodotto pari a zero, rischio di infastidire qualcuno pari a zero, rischio di non piacere limitato [...] Vai alla recensione »

lunedì 18 gennaio 2010
danny86

James Cameron torna al cinema a dodici anni da "Titanic" e lancia di nuovo la sua sfida al mondo del cinema. O meglio ancora la lancia a se stesso, sia sul fronte del budget utilizzato alla realizzazione del film (una cosa tipo 400 milioni di dollari), sia per i progressi tecnologici messi in atto, ma anche per gli anni di lavorazione (4) e, non per ultimo, i soldi totali che riuscirà ad incassare [...] Vai alla recensione »

sabato 23 gennaio 2010
gadoraid

RECENSIONE. Chi scrive ha sempre considerato il cinema puro momento d'evasione. Puro divertimento per gli occhi e per i sensi in generale, e quindi non ricerca un'ordinarietà in quella visione, tipica di molte pellicole (che sempre a suo modesto parere possono benissimo essere fruite ed apprezzate anche a casa specialmente oggi con le nostre moderne TV).

giovedì 21 gennaio 2010
slowfilm.blog

Dei colori così, non si vedevano dai tempi in cui andava di moda il batik. Se Aliens (assieme a vari elementi del suo primo cinema) è il negativo, chiuso, oscuro, ancora molto giocato sulla suspense e il non visto, Avatar è il cinema di Cameron pienamente sviluppato: si mostra in piena luce, ostenta colori e dettagli, sceglie l’immediatezza dell’azione e l’inserisce in uno spazio vertiginosamente aperto.Ava [...] Vai alla recensione »

domenica 24 gennaio 2010
The Lady On The Hot Tin Roof

Jake Sully (Sam Worthington), ex marine paraplegico, accetta di sostituire il gemello morto in una spedizione scientifica diretta sul pianeta alieno di Pandora. Chiunque abiti in un luogo dotato di mezzi di comunicazione di massa sa che "Avatar" è un film dagli effetti speciali assolutamente strabilianti. E lo sono, senza ombra di dubbio. Per questo sarebbe inutile e presuntuoso, da parte di chi scrive, [...] Vai alla recensione »

martedì 16 febbraio 2010
doner

I film come Avatar vanno assolutamente visti al cinema per apprezzare l'elevato livello tecnico che l'animazione e gli effetti speciali hanno raggiunto negli ultimi anni e che sono destinati ad una continua evoluzione sempre più spettacolare. Da questo punto di vista siamo sicuramente di fronte ad una pellicola all'avanguardia alla quale va riconosciuto il merito di condurre lo spettatore all'interno [...] Vai alla recensione »

lunedì 15 febbraio 2010
BAROSS

Al termine della pellicola di Cameron mi sono sorpreso a pensare che forse il film era stato tagliato (nonostante le due ore e quaranta minuti) o che altrimenti dovevo essermi perso alcuni passaggi decisivi, in cui regista e sceneggiatori indugiavano opportunamente nel tentativo di dare sostanza, profondità e ricchezza di dettagli ad una trama che risultava debole ed infarcita di troppi luoghi comuni [...] Vai alla recensione »

martedì 26 gennaio 2010
sweet_dreamer87

Un nuovo mondo, creature mitologiche, paesaggi fantastici, alieni che diventano buoni e umani che diventano i cattivi, oltre a un indiretto messaggio ecologista: sono questi gli ingredienti dell'ultimo colossal di James Cameron, che rompe tutti gli schemi del cinema che conoscevamo fino ad oggi e ci porta in una realtà dove ci chiediamo se un attore digitale realizzato in performance capture possa [...] Vai alla recensione »

sabato 12 febbraio 2011
Kronos

Il valore di un film non si misura dal budget, dalla tecnologia impiegata, dalla bontà e pervasività del marketing ... ma, banalmente, dai risultati raggiunti. Pellicole come '2001 odissea nello spazio' o 'Blade Runner' continuano a stupire e meravigliare non tanto per i soldi o le tecnologie impiegate (a suo tempo) per realizzarle, quanto invece per la [...] Vai alla recensione »

giovedì 4 marzo 2010
Grumpy

“Il tempo della grande sofferenza era finito”. E’ tra le ultime frasi della voce narrante, di “Avatar”, ma è anche il pensiero che attraversa la mente dell’esausto spettatore, sfinito da quasi tre ore di polpettone indigesto, impreziosito – è chiaro – da splendide immagini e mirabolanti invenzioni visive, ma di una stupidità superiore alle più pessimistiche previsioni.

mercoledì 10 febbraio 2010
Gropius

Siamo al cospetto del miglior film mai realizzato di tutti i tempi dal punto di vista grafico.Attraverso i suoi ottimi effetti speciali,davvero una chicca il 3D,Avatar è in grado di proiettare lo spettatore per più di due ore in un mondo fantasioso distaccandolo mano a mano dalla propria routine quotidiana.Cameroon riesce a trasmetterci diversi valori nella sua opera:il rispetto per ciò che è diverso [...] Vai alla recensione »

sabato 23 gennaio 2010
Linus2k

Su Avatar sarebbe da scrivere poemi... un film complesso da descrivere e fondamentalmente bello! Bello perché è la prima parola che ti viene da dire a caldo dopo che per quasi 3 ore sei affondato nella poltrona del cinema con i tuoi occhialini (credo che vedere questo film in 2D significhi perdere gran parte del suo fascino) e sei rimasto incantato, quasi stordito, dalla bellezza delle [...] Vai alla recensione »

mercoledì 19 giugno 2013
MadMax86

Devo dire sinceramente che, a differenza delle tante persone che sono andate a vedere questo film al cinema, io l’ho visto circa 1 anno dopo alla TV. All’inizio ero molto scettico perché, dopo Titanic, pensavo che James Cameron avesse trovato un altro modo ruffiano per attirare quanta più gente possibile al botteghino. Nonostante il grande tam-tam mediatico che creò [...] Vai alla recensione »

mercoledì 12 luglio 2017
laurence316

Tra le idee del regista già a partire dalla metà degli anni '90, Avatar viene finalmente realizzato solo quando la tecnica degli effetti speciali raggiunge i livelli desiderati. E' un evento, più che un semplice film. Un evento che porta in campo una nuova generazione di eccezionali effetti speciali (supportati dall'attenta regia di Cameron che ha pensato il film appositamen [...] Vai alla recensione »

martedì 7 settembre 2010
weachilluminati

  Benedicto sia tu Avatar che risvegli i cuori  sopiti, riscaldaci con i tuoi colori e  con la speranza  di composizione. Avatar sei  questo è molto di più . sei  il sogno in cassetto che improvvisamente  si dischiude e lascia traspirare i suoi freschi aromi .

venerdì 22 gennaio 2010
Giorpost

Era dal '97 che aspettavamo il ritorno di James Cameron, autodefinitosi “Re del Mondo” quando fece affondare il Titanic nel modo più realistico possibile. Ebbene, l’ attesa è terminata e ne è valsa davvero la pena. L’ultima fatica di Jim è davvero una perla. Per raccontarvi “Avatar” (USA, 2009) bisogna partire dal presupposto [...] Vai alla recensione »

venerdì 10 giugno 2011
edoframe

L'ho visto una sola volta e mi è bastato. Può un film tanto spettacolare essere così noioso? Il "messaggio" (come lo chiama Zappoli) è di una tale banalità che irrita chiunque non cerchi nel cinema intrattenimento facile e una morale da due soldi. Dissento anche sulla chiusa della recensione di Zappoli: qui l'incasso sicuro lo si è cercato [...] Vai alla recensione »

lunedì 27 settembre 2010
the man of steel

E' ovvio che Avatar, un film ideato dalla perfetta regia di James Cameron per la terza dimensione, è più coinvolgente e spettacolare se gustato con gli occhialini magari in IMAX...tuttavia anche visto su di un televisore panoramico in alta definizione è veramente impressionante, perfettamente curato e sembra quasi vero, filmato con attori alieni.

martedì 9 aprile 2013
alex delarge 97

questo film è senza dubbio uno dei migliori film che abbia mai visto(forse proprio il migliore),ricordo quando lo andai a vedere,lo andai a vedere per caso,mentre facevo una passeggiata con degli amici vedemmo il poster del film e lo andammo a vedere,non dimenticherò mai quel giorno,quello è stato uno dei momenti più belli della mia vita.

martedì 18 settembre 2012
Paopon

La critica messa in rilievo qui sopra  sembra più una critica della filmografia di Cameron che di Avatar.In effetti  Il film sicuramente eccelle per i contenuti tecnologici, gli effetti speciali, scenografici. Tutta la spettacolarità del film si ferma a questi, che nessuno oserebbe disprezzare.Per il resto, non è che ci sia molto di cui scrivere.

mercoledì 1 settembre 2010
the man of steel

Bellissimo film in cui traspare tutta la potenza visiva di james cameron attraverso i mirabolanti effetti speciali! Film ben costruito, ben congegnato, con una trama non originalissima ma comunque piacevole che regala una sensazione di familiarità allo spettatore approfondendola con l'ausilio del 3D! Il film non perde niente anche se visto in 2D e anche se ha vinto solo 3 oscar tecnici [...] Vai alla recensione »

martedì 2 febbraio 2010
IlPredicatore

Benvenuti su Pandora, dove gli animali hanno sei zampe, le piante si accendono e gli alieni sono indigeni ecologici e pacifici. Jake Sully è un soldato inviato sul pianeta Pandora a infiltrarsi tra il popolo alieno dei Na’vi per ricavarvene informazioni e conoscenze, ma più il tempo passa più s’innamorerà di esso (e dell’aliena che lo istruisce), finché non si troverà a dovere scegliere da che parte [...] Vai alla recensione »

domenica 24 gennaio 2010
Think

E' riduttivo considerare Avatar un grandioso film di fantascienza. Dietro la semplice trama, ennesima variante della lotta bene-male,  emerge prepotentemente una spiritualità che va ben oltre le apparenze e gli effetti speciali. Avatar ha la pretesa di toccare l’anima ed il cuore. E’ un film che parla di  legami, di cambiamento, di fede, di amore, di morte e risurrezione. [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 gennaio 2012
mr manatthan

avatar e ciò che  dicevano. un balla coi lupi coi puffi. la storia e semplicissima. il marine jake sully è inviato su pandora per comandare l'avatar del gemello defunto. poi lui ama lei lei si sente tradita e lui quindi. cambia scooter e va smarmittando in piazza.  come in un film di moccia. il tutto per prendere 4 euro alle ragazzine che hanno letto sulla locandina " [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 settembre 2010
weachilluminati

La promozione cinematrografica oculata, incisiva,martellante, sapiente aveva generato grandi aspettative nel pubblico e quindi  l'atteggiamento nel giudizio ,a volte troppo severo, trova ampie spiegazione. Cosa dire?Una favola, a tratti noiosa,. neanche tanto originale, direi solo un  film fantasy, completamente al di fuori dei canoni classici della fantascienza .

giovedì 11 febbraio 2010
bluenick

Se dovessimo dire in cosa questo film è stato veramente grande, ci sarebbe per prima cosa da approfondire l'eccezionale strategia di marketing che lo ha portato nelle nostre case già mesi e mesi prima, preannunciandolo come un capolavoro della storia del cinema. Ho aspettato un pò per scrivere una recensione perchè ritenevo che fosse meglio aspettare che quelle fascie di pubblico più sfegatate si [...] Vai alla recensione »

giovedì 25 ottobre 2012
mystic

Prima di essere un film, Avatar è stato un fenomeno: trailer, poster e schizzi preparatori ci hanno sommerso molti mesi prima della visione al cinema. C'è chi dice che abbia rivoluzionato la storia del cinema e in un certo senso lo ha fatto, ma solo nel nostro immaginario. Avatar è infatti in tutto e per tutto un film di fantascienza che verrà ricordato non tanto per una storia originale (la trama [...] Vai alla recensione »

giovedì 17 marzo 2011
Sammy

Dopo anni di lunga attesa, finalmente James Cameron torna alla grande, con un nuovo titolo che sembra non avere nulla da invidiare al suo predecessore, Titanic. Il film è spettacolare, costruito bene su una storia che regge. Gli effetti speciali sono i migliori di sempre, che segnano una nuova epoca, come fece Matrix. Però ad un tratto ci si ferma: seppur una grande pellicola, [...] Vai alla recensione »

sabato 25 settembre 2010
paride86

Il film campione d'incassi di tutti i tempi è una lunga esposizione di effetti speciali computerizzati sui quali viene studiata una trama vista e stravista: un individuo "eletto", esterno alla comunità che deve salvare, il quale, come annunciato da una profezia, riporterà le sorti della popolazione agli antichi fasti.

mercoledì 14 luglio 2010
MARVELman

AVATAR è un grandissimo film di fantascienza...innovativa regia che usa cineprese fusion camera sistem a due fuochi per il 3D, un intero nuovo mondo realistico e incredibile che poteva essere creato solo dai maghi della weta digital, un sistema di motion capture che permette di visualizzare la performance degli attori in tempo reale sui loro personaggi digitali, una trama non "banale" [...] Vai alla recensione »

lunedì 1 febbraio 2010
ferdinando

Il mito greco chiamò Pandora la prima donna ed è pure il nome del pianeta in cui si svolge AVATAR, questa volta però l'orrore che suscita quel nome è sublimato in positivo, ove il femminile svolge l'archetipica parte e catalizza la ragione maschile(l'amore tra l'avatar e Neytiri l'indigena, la ribellione al colonnello di Trudy che ridà vita all'avatar), in un percorso iniziatico in una amnio-foresta [...] Vai alla recensione »

sabato 9 gennaio 2016
Dandy

Viene da pensare che con questo film Cameron volesse più che altro battere il suo stesso record ottenuto 12 anni prima con "Titanic",maggiore incasso di tutti i tempi.E naturalmente c'è riuscito.Ben oltre due miliardi di dollari incassati intutto il mondo(Italia compresa,al secondo posto si è piazzato "Che bella giornata").

domenica 13 dicembre 2015
Dejan T.

Un nome, una garanzia: James Cameron colpisce ancora e fa centro! Dopo il film-capolavoro "Titanic", che aveva definitivamente consacrato il regista canadese tra i grandi del cinema, ecco un'altra opera che entra nella storia della cinematografia, "Avatar". Diventato simbolo degli anni '10 del XXI secolo, "Avatar" rappresenta l'evoluzione ultima degli effetti [...] Vai alla recensione »

lunedì 18 aprile 2011
EvilNightmare 90

Capolavoro, è così che semplicemente si può definire "Avatar". James Cameron si sa, quando inizia un progetto, crea delle opere d'arti. Avatar è la storia di un marine Jake Sully che, a causa della morte del fratello, viene spedito sul pianeta Pandor. Qui entra nel progetto scientifico Avatar e, dopo qualche disavventura, si ritrova a stretto contatto [...] Vai alla recensione »

mercoledì 31 marzo 2010
superpicche

I sensi di colpa affliggono gli Yankee dal ché ogni tanto girano dei film per risollevare la loro coscienza dal genocidio perpetuato sulle popolazioni autoctone, gli indiani. Atavar ne è pienamente consapevole. I cattivi invasori (coloni europei) vogliono la terra ove vivono gli indigeni per avere il minerale prezioso di turno (era l'oro). Per far ciò non esitano a profanare ( a cannonate)la montagna [...] Vai alla recensione »

lunedì 25 gennaio 2010
alespiri

L’unuptanium si trova proprio sotto “L’albero casa”, la più grande comunità Na’Vi sul pianeta.  Come farli spostare? Ci ha provato la dott.ssa Sigourney Weaver, insegnando loro la lingua degli umani, ci proverà il marines Jake Sully nel corpo di un Na'Vi, cercando di capire loro usi e costumi.

lunedì 6 novembre 2017
xxx

Analizzandolo dal punto di vista visivo metterei 5 stelle, ma per il resto stendiamo un velo pietoso, la trama è scontatissima. I Marines americani (se non erro) sono sbarcati in un nuovo pianeta, Pandora, per lo sfruttamento di immense risorse minerarie che offre esso, un team di scienziati e biologi condividono con le forze armate il pianeta per ricerche varie, ma soprattutto per "convertire&q [...] Vai alla recensione »

lunedì 25 settembre 2017
l''uomo della sala

Okey, dal lato tecnico il film è perfetto, con efetti straordinari, montaggio ottimo. Inoltre, riesce ad intrattenere piacevolmente. Ma non parliamo di oscar, capolavoro o cinema d'autore, per cortesia. Infatti, se dal lato tecnico il film è, come già detto, straordinario, la sceneggiatura è scontatissima e sopratutto stra vista.

domenica 27 dicembre 2015
Great Steven

AVATAR (USA, 2010) diretto da JAMES CAMERON. Interpretato da SAM WORTHINGTON, ZOE SALDANA, SIGOURNEY WEAVER, STEPHEN LANG, GIOVANNI RIBISI, MICHELLE RODRIGUEZ, LAZ ALONSO, JOEL DAVID MOORE, CCH POUNDER, WES STUDI, DILEEP RAO, MATT GERALD Jake Sully è un marine poliomielitico che deve sostituire il fratello scienziato, deceduto, in una missione sul pianeta Pandora, un corpo celeste al di [...] Vai alla recensione »

giovedì 6 agosto 2015
Portiere Volante

Il regista invita lo spettatore a riflettere sull'equilibrio ambientale e sul rispetto che dovremmo avere (e spesso non abbiamo) per la nostra Terra. Il popolo dei Na'vi ,non rifiuta medicinali o nuove tecnologie per stupidità ,piuttosto preferisce ,anzi, decide di vivere in simbiosi con la natura. Enya è lo spirito e il polmone di Pandora e sceglie Jake [...] Vai alla recensione »

giovedì 6 agosto 2015
Portiere Volante

Il regista invita lo spettatore a riflettere sull'equilibrio ambientale e sul rispetto che dovremmo avere (e spesso non abbiamo) per la nostra Terra. Il popolo dei Na'Vi ,non rifiuta medicinali o nuove tecnologie per stupidità,piuttosto preferisce,anzi decide,di vivere in simbiosi con la natura. Eywa è lo spirito e il polmone di Pandora e sceglie Jake per la sua semplicità [...] Vai alla recensione »

giovedì 8 gennaio 2015
zero99

Stupendo. Un film bellissimo che non mi stanco mai di riguardarmi. La storia è interessante e ben scritta, gli effetti speciali superbi, l'ambientazione di questa Pandora è straordinaria, tutta quella vegetazione, tutti quei colori, quegli animali strani, le roccie sospese nel cielo, l'albero delle anime, e questo strano popolo blu che ci abita, e che è in armonia [...] Vai alla recensione »

lunedì 28 luglio 2014
Lucadrago

Non c'è niente di male nell'apprezzare un film per gli effetti speciali, ma definirlo capolavoro mi sembra esagerato. Chi è andato al cinema molto probabilmente voleva vedere dove fosse finito quel fiume di soldi per realizzarlo e soddisfatto dell'esito ha nella maggior parte dei casi parlato di film capolavoro. Ma non è così, altrimenti film come quarto potere, [...] Vai alla recensione »

FOCUS
INCONTRI
lunedì 1 febbraio 2010
Gabriele Niola

I Na'Vi non sono gli unici personaggi digitali di Avatar Pensavamo di sapere tutto e non sapevamo niente. Ospite al Future Film Festival di Bologna, Joe Letteri, la punta di diamante della WETA e il responsabile degli effetti speciali di Avatar, racconta il making di un film sulla cui produzione già si è scritto di tutto ma che non finisce mai di stupire. Un film per il quale erano necessarie in media 3 settimane di rendering (il processo di finalizzazione che applica tutti gli interventi all'immagine al massimo della risoluzione) per ogni scena.

FOCUS
lunedì 18 gennaio 2010
Pino Farinotti

Iperbole Partiamo dall'iperbole degli incassi. Avatar è già primatista del mondo per velocità, 1 miliardo e 140mila dollari in poche settimane. E non c'è dubbio che batterà il record assoluto (1 miliardo 800mila) di Titanic, dello stesso Cameron. Anche da noi ha già battuto il primo record di incasso in un solo giorno. Una mia didascalia è quella riferita al rapporto successo di pubblico-qualità artistica: un capolavoro non è mai proiettato in una sala troppo piena.

INCONTRI
lunedì 9 novembre 2009
Valerio Salvi

S igourney Weaver, classe 1949, è una delle protagoniste dell’Avatar di Cameron, lei che detiene ancora incontrastata lo scettro di eroina più “tosta” del cinema (e non solo di quello di genere), la Ripley della saga di Alien. Ma Sigouney è stata anche Gwen de Marco in Galaxy Quest oltre che la voce originale del computer della nave spaziale in Wall E, insomma se non ne sa di fantascienza ed avventura lei… Qual è per te, che ne sei un’icona, il fascino della fantascienza? Mio padre era una sorta di pioniere a modo suo, un uomo che viveva già nel secolo successivo e la fantascienza quindi sembrava [...]

INCONTRI
lunedì 26 ottobre 2009
Valerio Salvi

J ames Cameron, ovvero “l’uomo d’oro” di Hollywood che con Titanic ha sbriciolato qualsiasi record (1,8 miliardi di dollari) torna al cinema dopo 12 anni e svariati progetti embrionali. L’attesa per il suo Avatar, che ha richiesto anni di pre-produzione, è elevatissima sia per il pubblico dei fans –mai delusi da un suo film- sia per il mondo del business che, inutile negarlo, spera quanto meno di avvicinarsi a quelle faraoniche cifre.

INCONTRI
giovedì 3 settembre 2009
Valerio Salvi

Da Titanic ad Avatar Jon Landau ha quasi cinquant'anni ed è un nome poco noto al grande pubblico, ma molto agli addetti ai lavori. È uno dei produttori "mida" di Hollywood (basterebbe Titanic) e l'uomo che ha lavorato fianco a fianco con James Cameron nel suo nuovo ambiziosissimo progetto: Avatar. Un'avventura fantascientifica che ci porterà su nuovi mondi e in nuovi universi. Beh, anche se scontato viene da chiederti come è stato tornare a lavorare con Jim [James Cameron – NdA]? Soprattutto eccitante anche se nel frattempo (dopo Titanic) avevamo fatto altro insieme.

Frasi
Manderanno un messaggio per dirci che loro possono prendersi tutto quello che vogliono ma, noi manderemo il nostro messaggio...
Questa, questa è la nostra terra!
Una frase di Jake Sully (Sam Worthington)
dal film Avatar - a cura di Mivareem
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alberto Crespi
L'Unità

Pocahontas. Un po' tutti, nell'attesa di Avatar, abbiamo evocato la principessa pellerossa amata da John Smith. Ci siamo cascati anche noi, dopo aver visto i 20 minuti di antipasto presentati dalla Fox qualche settimana fa, e avendo letto la trama che vede un marine yankee, spedito fra i nativi del pianeta Pandora, innamorarsi di una principessa dalla pelle blu e passare dalla parte degli «indiani». [...] Vai alla recensione »

Lorenzo Soria
La Stampa

Nella primavera del 1997 nessuno a Hollywood aveva dubbi: Titanic era destinato a diventare il più colossale fallimento della mecca dei cinema, 200 milioni di dollari buttati via in una storia che aveva un finale tragico. Sappiamo come è andata a finire: Titanic è diventato il più grande successo commerciale di tutti i tempi, vinse undici premi Oscar, incluso quello per il miglior film e per la regia [...] Vai alla recensione »

Michele Serra
La Repubblica

Chi vede nella tecnologia un fattore di disumanizzazione, e teme che la geometrica potenza degli effetti speciali sfratti dallo schermo la semplicità dei sentimenti, vada a vedere Avatar, e ci porti tranquillamente anche i bambini. Se Avatar ha un difetto non è certo la lussuria ottica. È il moralismo da fiaba edificante. Quel moralismo che è una delle nervature fondamentali (e immortali) del cinema [...] Vai alla recensione »

Fabio Ferzetti
Il Messaggero

James Cameron non lo ammetterà nemmeno sotto tortura, ma la trama di Avatar è quasi una copertura, uno specchietto per le allodole, il pedaggio pagato all'esigenza di quadrare i conti con la Storia, che si fa sentire anche (soprattutto) quando si reinventa un intero pianeta da cima a fondo. L'America infatti non finisce mai di raccontare la sua "perdita dell'innocenza", iniziata il giorno in cui il [...] Vai alla recensione »

Mariuccia Ciotta
Il Manifesto

Benvenuti a Pandora, mondo nuovo dove le montagne fluttuano, effetto Magritte e Miyazaki, anno 2154, più che un «paradiso terrestre», una terra promessa per un pianeta che si è autodivorato. Avatar è una seconda Genesi piuttosto che la contrapposizione tra l'isola dell'armonia, del «buon selvaggio, e la civiltà atrofizzata dalle macchine. Non c'è paradosso in un film che esibisce la massima potenza [...] Vai alla recensione »

Valerio Caprara
Il Mattino

Se la domanda fosse «vale la pena di vederlo», la risposta sarebbe sì, naturalmente. Con la raccomandazione di cercarvi lo schermo più grande possibile e l'apparato audio/video al massimo livello. Qualora v'interessi andare al sodo e sapere se il film è bello, la risposta è ancora un sì convinto. Se a questo punto però pretendereste la notizia di un nuovo capolavoro firmato James Cameron, dobbiamo [...] Vai alla recensione »

Fabio Ferzetti
Il Messaggero

Tre ragioni per non perdere Avatar. Della prima abbiamo detto ampiamente domenica: il protagonista è un ex-marine semiparalizzato che accetta di trasferire la propria mente nel corpo perfetto di un Na'vi, un gigantesco alieno dalla pelle blu, per infiltrarsi tra i nativi del pianeta Pandora. Nessuno aveva mai dato tanta evidenza fisica al sogno molto contemporaneo di vivere dentro un altro corpo, più [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Molto, molto bello: e intelligente, divertente, commovente. Avatar, termine derivante dal sanscrito che significa «incarnazione», introduce alla storia su Pandora, una luna del sistema Alpha Centauri ricca d'un minerale prezioso capace (come il petrolio) di risolvere la crisi energetica della Terra. Siamo nel 2154. Gli abitanti locali, i Na'vi, somigliano ai terrestri ma sono azzurri, molto più alti, [...] Vai alla recensione »

Boris Sollazzo
Liberazione

Raramente si era visto un successo commerciale e di critica così clamoroso come per l' Avatar di James Cameron. Pallini, stellette, voti e ovviamente incassi, tutti hanno dato il massimo. Anche la Fox, che in Italia ha rimandato di un mese l'uscita causa cinepanettoni e affini (sigh), ha deciso di battere ogni record e portare il film in 932 sale. Non si può dar loro torto, sua maestà James Cameron [...] Vai alla recensione »

Marilisa Palumbo
Europa

Alla fine c'è pure Celine Dion. No, d'accordo, è l'X factor britannica Leona Lewis, ma ascolti I see you e ti viene da cantare la "titanica" My heart will go on. Vedi il protagonista Jack Sully e senti nostalgia per il Kevin Costner di Balla coi lupi. Guardi l'aliena Neytiri e pensi a Pocahontas. Se il vostro cinema non fa parte di quel dieci per cento abbandonante di sale nazionali che proiettano [...] Vai alla recensione »

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Segnatevi questa data: 18 dicembre 2009. E se vostro figlio vorrà fare (storia e critica del) cinema, confidatela pure a lui: la ritroverà sui libri, prima che poi. Il 18 dicembre 2009 è stata la data di uscita globale di Avatar, con qualche anticipazione e qualche sparuto ritardo, come per l'Italia, dove li nuovo film di James "Titanic" Cameron arriverà con 2Oth CenturyFox il 15 gennaio, in oltre [...] Vai alla recensione »

Maurizio Cabona
Il Giornale

Avatar di James Cameron – che lo scrive, lo produce e lo dirige – capovolge l'ideologia dell'«arrivano i nostri» a danno dei marines degli Stati Uniti, perché i buoni sono gli abitanti del pianeta che hanno invaso. Così, risparmiando sulle sfumature e ignorando l'ironia, insomma evitando le ambiguità, Avatar si sottrae alla sorte d'incomprensione toccata al solo film di fantascienza dove i terrestri [...] Vai alla recensione »

Francesco Bolzoni
Avvenire

«Benvenuti a Pandora». È una delle prime battute che si ascoltano nel sorprendente Avatar diretto da James Cameron, regista di fortunati kolossal, a cominciare da Titanic che nel 1997 superò la barriera del suono negli incassi: con 1.842.879.955 dollari è il film più ricco della storia del cinema. Non si pensi, comunque, davanti al vocabolo, alla figura della mitologia greca che, dal suo vaso fatale, [...] Vai alla recensione »

Roberto Silvestri
Il Manifesto

Oltre due ore e mezzo di avventure nella fantasia che ci faranno «cambiar paradigma». Su cos'è un film, su cos'è il cinema (imax, 3d, digitale...). E indirettamente sulla scienza, sulla storia e su quel processo di trasformazione (migliorare il mondo) che chiamiamo rivoluzione. Giorni fa su Alias lo scienziato Ervin Laszlo ci ha spiegato cos'è l'entanglement, una intuizione di Einstein provata solo [...] Vai alla recensione »

Brooks Barnes
The New York Times

For weeks this movie capital has crackled with speculation on a lone topic: Will James Cameron’s “Avatar,” one of the biggest motion pictures — in budget and scope — ever made, soar or sputter at the box office? The first multiplex tea leaves for the movie arrived on Friday morning. In midnight screenings “Avatar,” a futuristic 3-D spectacle about love and war set on a distant moon, sold about $3.5 [...] Vai alla recensione »

Gaetano Vallini
L'Osservatore Romano

Tanta stupefacente tecnologia da incantare, ma poche emozioni vere, emozioni umane per intendersi, in un mondo di alieni pur eccezionalmente immaginato e rappresentato. Tuttavia l'attesissimo film di James Cameron Avatar che uscirà il 15 gennaio in Italia con un mese di ritardo rispetto al resto del mondo — non deluderà le aspettative degli appassionati del filone fantascientifico.

Roberto Nepoti
La Repubblica

Hanno detto che Avatar era la terza rivoluzione del cinema, dopo il sonoro e il colore. Un' esagerazione, certo: e tuttavia il kolossal sognatorealizzato da Cameron è un' esperienza di cinema totale, assoluta; 166' senza un solo minuto di noia. L' avventura del marine Jake Scully e del suo "avatar", tre metri di gigante azzurro frutto di una combinazione di DNA umano e alieno, rappresentano anche la [...] Vai alla recensione »

Paola Casella
Europa

«Gli effetti speciali sono fantastici». Di solito, quando una recensione esordisce così, l'implicazione che tutto il resto non sia all'altezza, e in parte è vero: Cameron e compagni potevano lavorare di più sulla sceneggiatura, rinnovare le tecniche di regia, chiedere più realismo agli attori. Ma Avatar è così grande e generoso nell'elargire immagini magiche e scene d'azione mirabolanti, e contemporaneamen [...] Vai alla recensione »

Manohla Dargis
The New York Times

With “Avatar” James Cameron has turned one man’s dream of the movies into a trippy joy ride about the end of life — our moviegoing life included — as we know it. Several decades in the dreaming and more than four years in the actual making, the movie is a song to the natural world that was largely produced with software, an Emersonian exploration of the invisible world of the spirit filled with Cameronian [...] Vai alla recensione »

Thomas Sotinel
Le Monde

Terry Gilliam expliquait récemment à quel point les effets spéciaux numériques épuisaient rapidement la capacité d'émerveillement du public : "Un tsunami géant engloutit la Maison Blanche ? Et alors ?" James Cameron a mis quatre ans et demi à faire arriver Avatar sur les lieux du sinistre provoqué par Titanic, son précédent film, qui avait ouvert la voie à l'avalanche des catastrophes numériques. Vai alla recensione »

David Denby
The New Yorker

James Cameron's "Avatar" is the most beautiful film I've seen in years. Amid the hoopla over the new power of 3-D as a narrative form, and the excitement about the complicated mix of digital animation and live action that made the movie possible, no one should ignore how lovely "Avatar" looks, how luscious yet freewheeling, bounteous yet strange. As Cameron surges through the picture plane, brushing [...] Vai alla recensione »

Peter Travers
Rolling Stone

Oscar can relax. The epic crowd-pleaser the Academy lusted for is here, the one to show that the geezer voters are hip to what the kids want (3-D IMAX) and what the industry needs (the kind of wowser you'll pay to see on a big screen). James Cameron's tone-deaf but thunderously exciting Avatar, costing a record $300 million, is just the thing to pump box-office blood into Oscar's idiotically expanded [...] Vai alla recensione »

David Denby
The New Yorker

James Cameron’s “Avatar” is the most beautiful film I’ve seen in years. Amid the hoopla over the new power of 3-D as a narrative form, and the excitement about the complicated mix of digital animation and live action that made the movie possible, no one should ignore how lovely “Avatar” looks, how luscious yet freewheeling, bounteous yet strange. As Cameron surges through the picture plane, brushing [...] Vai alla recensione »

Manohla Dargis
The New York Times

HOW much our world of moving-image entertainment has changed in the past decade! We now live in a world of the 24-Hour Movie, one that plays anytime and anywhere you want (and sometimes whether you want it to or not). It’s a movie we can access at home by pressing a few buttons on the remote (and agreeing to pay more for it than you might at the local video store) or with a few clicks of the mouse. [...] Vai alla recensione »

A. O. Scott
The New York Times

ALONG with buckets of money — more than $1.6 billion so far, worldwide — and a couple of Golden Globes, James Cameron’s “Avatar” has collected a smattering of controversy. Some of the hue and cry has involved matters of political allegory and theological implication, as pundits have divined that this globally popular blockbuster may represent a veiled ideological attack on America, capitalism, humanity, [...] Vai alla recensione »

Dave Itzkoff
The New York Times

If you thought that “Avatar” was just a high-tech movie about a big-hearted tough guy saving the beguiling natives of a distant moon, you might want to check the prescription on your 3-D glasses. Since its release in December, James Cameron’s science-fiction epic has broken box office records and grabbed two Golden Globe awards for best director and best dramatic motion picture.

Michael Cieply
The New York Times

Just five months after Warner Brothers released its talking-picture sensation "The Jazz Singer" in October 1927, the studio was back in theaters with another talkie, the crime drama "Tenderloin." In today's Hollywood, things take a little longer. Even as James Cameron's science-fiction epic "Avatar" continues to dazzle the audience with its visual wizardry, filmmakers and studios are struggling to [...] Vai alla recensione »

Diego Carmignani
Terra

Il marine Jake, costretto alla sedia a rotelle, ha la sua grande opportunità: governare tramite interfaccia mentale un'estensione corporea. Quella di un Na'Vi, possente abitante dell'incontaminato pianeta Pandora. Gli umani vogliono saccheggiare il corpo celeste, ricco di risorse minerarie, e si servono di Jake per intrufolarsi tra gli indigeni. Seguono scoperte, conflitti, innamoramenti, rivincite [...] Vai alla recensione »

Alessandro Boschi
Liberal

E adesso, povero cinema? Che sarà adesso del cinema, specialmente di quello povero, dopo che James Cameron ha di nuovo colonizzato la nostra immaginazione come all'epoca fece con Terminator? Sembra essere passato un secolo, e forse cinematograficamente è così. Correva l'anno 1984 e Arnold Schwarzenegger, con solo 17 battute recitate contribuiva a dare vita (impropria) a uno dei personaggi più celebri [...] Vai alla recensione »

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Attesissimo e chiacchieratissimo, invidiato e mistificato, arriva anche in Italia Avatar, il fantascientifico Balla coi Na'vi di Jim Cameron. Denso di cinema che fu — da E.T. al Soldato blu, da Star Wars a Matrix — e prodigo del cinema che sarà — dal colto 3D all'immaginifica Virtual Camera, che riprende non l'attore in tutina di spandex, sensori e microcamere, ma il suo avatar in performance motion [...] Vai alla recensione »

Luca Pellegrini
L'Osservatore Romano

Il cinema di fantascienza è un genere libero per antonomasia, come lo è la fantasia, ma anche asservito agli umori del tempo e ai dettami del progresso scientifico. Per questo è lo strumento più idoneo per riflettere, nelle sue trame e nei suoi spicchi di verità, le tante paure e le poche speranze. Attraversa abilmente la nostra storia con un andamento sinusoidale, toccando picchi di elevata elaborazione [...] Vai alla recensione »

Silvio Danese
Quotidiano Nazionale

Lo spettacolo rispetta il richiamo, la tecnica serve l'azione, le emozioni corrispondono al biglietto, il messaggio sollecita l'attenzione del rischio ambientale. Ogni tanto potete togliervi gli occhialini, prova la sobrietà e la potenza dell'impiego del volumetrico 3D stereoscopico. Prima di uscire, l'accumulo di fosforescenze e ribaltamenti di colore, di medusine animiste sul naso e frecce fumettistiche [...] Vai alla recensione »

Michel Maffesoli
Il Giornale

Dolce follia? Sfrenato irrazionalismo? Innocuo capriccio? I quesiti sono tanti. Di certo c'è, dopo altre pellicole analoghe, l'uscita del film Avatar di James Cameron, fenomeno innegabile, segno del nuovo spirito del tempo. Le cifre parlano. Milioni di spettatori o l'hanno visto o lo vedranno, doppiato in una lingua o in un'altra. Poi c'è il merchandising, a dimostrazione che la tematica e il modo [...] Vai alla recensione »

Alessio Guzzano
City

Su Pandora la Natura è sovrana e gli uomini sono alti/alti/alti, blu dipinti di blu, occhi da saggi felini alieni. L'Energia Madre scorre in ogni creatura: penetrazione (!) da chioma a orecchio, da braccia a radici. Benedicono l'animale cacciato e il drago predestinato camminando su muschi fluorescenti. Per l'avida megaditta terreste e il suo braccio armato «sono tutte ecostronzate » da estirpare. Vai alla recensione »

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Un film mastodontico. Intanto da un punto di vista tecnologico: il digitale ultima generazione ha il 3D a suo sostegno. Poi dal punto di vista degli incassi: negli Stati Uniti i più alti ottenuti in passato, pronti adesso ad essere probabilmente imitati anche da noi. Con una storia al centro che James Cameron sceneggiatore e regista - memore dei meccanismi di successo già sperimentati con il suo "Titanic" [...] Vai alla recensione »

Maurizio Cabona
Il Giornale

Esce in quasi mille copie il film che si svolge fra circa centocinquant'anni su un altro pianeta. In realtà Avatar di James Cameron parla ben chiaro del presente e del recente passato degli Stati Uniti. È la prima super produzione di Hollywood a giustificare, anzi auspicare la disfatta di Washington nell'agone mondiale. A giudicare dagli incassi plebiscitari, negli Stati Uniti lo spirito dell'11 settembre [...] Vai alla recensione »

Anselma Dell'Olio
Liberal Mobidick

Non siamo della schiatta di critici che ha trovato insopportabile The Terminator 1 e 2, Aliens e Titanic di James Cameron. Genio monomaniacale e appassionato di effetti speciali, le sue sceneggiature sono storie semplici e forti che reggono bene la forza d'urto della spettacolare tecnologia dispiegata. Dispiace che Àvatar, il primo film narrativo del regista dopo Titanic (1997), deluda in parte proprio [...] Vai alla recensione »

Natalia Aspesi
La Repubblica

Malgrado anche i critici l' abbiano coraggiosamente giudicato un capolavoro, le masse preposte agli incassi oceanici non si sono spaventate e hanno fatto il loro dovere: così anche in Italia, il primo giorno di programmazione, "Avatar" ha fatto 2 milioni e 100 mila euro di incassi. EHA superato quelli già stratosferici del Verdone di "Io, loro e Lara", pure questo impallinato come meraviglia da chi [...] Vai alla recensione »

Roberto Faenza
La Repubblica

Mentre qui da noi si discute dei cinepanettoni, Sagunto viene espugnata, come direbbe Tito Livio se potesse assistere all'imminente arrivo delle armate di Avatar. Siete pronti a essere stupefatti e annichiliti dalla sua potenza, dalle sue diaboliche invenzioni, dai suoi megaeffetti speciali, dalle sue creature extraterrestri? Tenetevi stretti e allacciate le cinture di sicurezza per un viaggio mirabolante: [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
mercoledì 25 agosto 2010
Marlen Vazzoler

Nuovo materiale extra in DVD Questo week-end negli Stati Uniti uscirà nei cinema Avatar: Special Edition, la nuova edizione del film di James Cameron che rispetto all'edizione cinematografica uscita lo scorso gennaio contiene otto minuti e mezzo di footage [...]

NEWS
martedì 10 agosto 2010
Marlen Vazzoler

Avatar torna al cinema con 9 minuti in più La macchina di Avatar si rimette in moto in vista dell'uscita cinematografica dell'Edizione Speciale del film, prevista negli Stati Uniti per il 27 agosto, che conterrà nove minuti inediti di Avatar, e non otto [...]

NEWS
venerdì 12 marzo 2010
Marlen Vazzoler

Cameron parla della tv in 3D e della conversione dei film In un'intervista a Usa Today, in occasione del concerto non annunciato dei Black Eyed Peas al Times Square di New York, filmato con macchine da presa in 3D mercoledì scorso, il regista James Cameron [...]

NEWS
mercoledì 3 febbraio 2010
Marlen Vazzoler

Niente 3D per l'uscita home video di Avatar Durante la riunione per gli utili trimestrali indetta da Rupert Murdoch, tenutasi oggi, THR riporta che il conglomerato è "nelle fasi molto iniziali per la realizzazione di [un sequel di Avatar]".

VIDEO
mercoledì 20 gennaio 2010
Marlen Vazzoler

Il cast racconta la creazione di Avatar La 20th Century Fox ha fatto uscire online una featurette estesa sulla creazione di Avatar. Il filmato è quasi un'anticipazione di ciò che conterranno gli speciali del film che saranno presenti nelle edizioni DVD [...]

NEWS
martedì 19 gennaio 2010
Marlen Vazzoler

A vatar continua la sua corsa record al box office totalizzando in patria 500 milioni di dollari in 32 giorni, rompendo il precedente record realizzato dal Cavaliere oscuro, ponendosi al 3° posto nella classifica americana di tutti i tempi e al 2° a livello [...]

NEWS
lunedì 18 gennaio 2010
Andrea Chirichelli

Box Office Italia L'Avatar mania ha colpito anche il nostro Paese. Così il film di James Cameron (che stanotte ha vinto il Golden Globe come miglior film drammatico e per la regia) può aggiungere un altro record al nutrito elenco di quelli già stracciati: [...]

NEWS
lunedì 18 gennaio 2010
 

Tra conferme e sorprese Sul tappeto rosso sotto una pioggia battente si sono presentate tutte le grandi star che hanno partecipato alla 67° edizione dei Golden Globes Awards: la maggior parte dei grandi divi presenti alla serata ha indossato una spilla [...]

NEWS
domenica 17 gennaio 2010
Chiara Renda

Un venerdì da leoni Non è certo un fulmine a ciel sereno ma è pur sempre un record. Nel suo primo giorno di programmazione nelle sale cinematografiche italiane Avatar ha infatti incassato 2.100.000 euro, il maggior incasso di sempre per un singolo venerdì. [...]

NEWS
venerdì 15 gennaio 2010
Lisa Meacci

Il mondo ideale di Pandora Dall'alto dei suoi 1,331,140,000 dollari al box office, l'atteso kolossal di James Cameron, Avatar, giunge anche in terra nostrana e lo fa con un decisivo ritardo rispetto alle altre nazioni: l'Italia è l'ultimo paese in cui [...]

NEWS
martedì 12 gennaio 2010
Stefano Cocci

Avatar, lo spettacolo più bello del mondo È l'uomo che ha spinto la sfida della tecnologia nel cuore dell'oceano, e ha vinto 11 Oscar e un miliardo e 800 milioni di dollari di incasso "world wide" . Ha trasportato nel tempo Schwarzenegger per uccidere [...]

[LINK] FOTO
lunedì 11 gennaio 2010
 
NEWS
venerdì 8 gennaio 2010
Marlen Vazzoler

Dopo aver visto i risultati al botteghino di Avatar, diventato il secondo film con l'incasso più alto di tutti i tempi in soli 20 giorni, è normale aspettarsi che la Fox e Cameron decidano di fare nuovamente squadra per un sequel di Avatar.

NEWS
mercoledì 30 dicembre 2009
Chiara Renda

Non solo kolossal L'anno che verrà si apre con il film più atteso del 2010: a metà gennaio scopriremo infatti i segreti dell'ultima creazione di James Cameron, Avatar. Già un successo in America, dove è uscito a Natale e ha superato i 200 milioni di [...]

NEWS
martedì 29 dicembre 2009
Gabriele Niola

365 giorni di cinema Sarà difficile che il 2010 riesca a replicare l'annata 2009, colma di buon cinema per tutti i tipi di palati, eppure qualche indizio già lo possiamo avere. I film targati 2010 (sarà un altro paio di maniche vedere se ce la faranno [...]

[LINK] FOTO
venerdì 11 dicembre 2009
 
GALLERY
giovedì 3 dicembre 2009
Marlen Vazzoler

Jake Scully è interpretato da Sam Worthington La 20th Century Fox ha messo online delle nuove immagini ad alta risoluzione del film Avatar di James Cameron, interpretato da Sam Worthington, Michelle Rodriguez, Giovanni Ribisi, Sigourney Weaver, Zoe Saldana [...]

VIDEO
martedì 1 dicembre 2009
Marlen Vazzoler

“Nuova settimana e nuovi video” sembra essere diventato il motto della 20th Century Fox, che ha fatto uscire sei nuovi spot televisivi di Avatar, l'atteso blockbuster diretto da James Cameron. Vedendo le scene inedite presenti in questi nuovi video è [...]

VIDEO
mercoledì 25 novembre 2009
Marlen Vazzoler

La 20th Century Fox continua la massiccia campagna promozionale di Avatar mettendo on-line dieci nuove featurette incentrate sui protagonisti del film e sulle creature che popolano Pandora. Sarà così possibile conoscere Jake Sully (Sam Worthington), [...]

VIDEO
martedì 24 novembre 2009
Marlen Vazzoler

Mentre tutti si domandano quanto costa in realtà Avatar, il capo della Fox, Jim Gianopulos ha risposto che le voci di un possibile budget di 500 milioni di dollari, che comprende i costi di marketing, sono ridicole ed ha assicurato che la pellicola avrà [...]

NEWS
lunedì 23 novembre 2009
Marlen Vazzoler

A ventisei giorni dall'uscita nei cinema americani di Avatar, la campagna di marketing della Fox si sta facendo sempre più intensa facendo uscire nuove featurette come quella uscita su IGN, Human Hardware, centrata sul design e sullo sviluppo delle unità [...]

VIDEO
martedì 10 novembre 2009
Marlen Vazzoler

Continuano ad uscire nuovi video di Avatar diretto da James Cameron e prodotto dalla 20th Century Fox. La campagna pubblicitaria fatta dallo studio sta cercando di raggiungere il maggior numero di pubblico possibile, con l'Avatar Day hanno cercato di [...]

VIDEO
venerdì 6 novembre 2009
Marlen Vazzoler

La Fox ha lanciato ieri sera un nuovo spot televisivo di trenta secondi del film Avatar, diretto da James Cameron, sugli schermi televisivi americani durante la partita della World Series e TheMovieBox l'ha lanciato on line.

VIDEO
lunedì 2 novembre 2009
Marlen Vazzoler

Dopo aver rilasciato online il nuovo trailer di Avatar, la 20th Century Fox ha creato un nuovo dietro le quinte in cui viene spiegata la visione di James Cameron del film. In questa nuova featurette a cui partecipano il produttore Jon Landau, Sigourney [...]

GALLERY
venerdì 23 ottobre 2009
Marlen Vazzoler

Oggi la 20th Century Fox farà uscire nei cinema americani un nuovo trailer del film Avatar diretto da James Cameron. In questo nuovo video che sarà possibile vedere in Italia la prossima settimana verranno introdotti il personaggio di Neytiri (Zoe Saldana), [...]

[LINK] FOTO
giovedì 1 ottobre 2009
Marlen Vazzoler
NEWS
mercoledì 30 settembre 2009
Marlen Vazzoler

In un'intervista alla rivista francese Le Film, il produttore di Titanic e Avatar, Jon Landau, ha parlato delle sue prossime collaborazioni con il regista canadese: l'atteso adattamento cinematografico del manga omonimo Battle Angel Alita, la storia d'amore [...]

NEWS
lunedì 21 settembre 2009
Marlen Vazzoler

La Fox ha lanciato il primo sito virale di Avatar il cui scopo è di essere la risorsa giornaliera di informazioni sul Resource Development Administration del programma AVTAR. Al momento sul sito non si trova molto materiale a parte gli sketch dei concept [...]

NEWS
martedì 1 settembre 2009
 

Un kolossal senza precedenti Presso la sala 7 - con tecnologia 3D - del multiplex di Parco dé Medici di Roma il 3 settembre alle 20.00 – 20.35 – 21.10 sarà possibile assistere gratuitamente alla proiezione delle prime lungo sequenze (circa 20') del [...]

GALLERY
giovedì 27 agosto 2009
Marlen Vazzoler

È uscito uno speciale di Avatar nel nuovo numero di Empire in cui vengono mostrate delle nuove foto del film in cui si vede il Na'vi del personaggio di Sigourney Weaver, quello di Sam Worthington, la bellissima Neytiri interpretata da Zoe Saldana e una [...]

NEWS
lunedì 24 agosto 2009
Marlen Vazzoler

Venerdì scorso si è svolto l'Avatar Day, durante il quale sono stati trasmessi in anteprima i primi sedici minuti di Avatar. In Italia solamente il Multiplex Le Befane di Rimini ha partecipato all'evento in contemporanea mondiale, che ha sollecitato reazioni [...]

NEWS
giovedì 20 agosto 2009
Marlen Vazzoler

Ad un giorno dalla proiezione delle prime immagini del film a Rimini esce oggi in anteprima mondiale su MYmovies il trailer italiano di Avatar, il film scritto e ideato da James Cameron. Nonostante il trailer sia in 2D si riesce a percepire la profondità [...]

GALLERY
giovedì 20 agosto 2009
Marlen Vazzoler

La 20th Century Fox ha fatto uscire sei nuove immagini del film di Avatar il cui trailer debutterà online fra poche ore. Nelle foto è possibile vedere Sam Worthington, Sigournet Weaver, Giovanni Ribisi, Stephen Lang e Michelle Rodriguez in diverse scene [...]

NEWS
mercoledì 19 agosto 2009
Marlen Vazzoler

In attesa del trailer del film di Avatar che sarà online da domani ecco la prima immagine ufficiale della pellicola in cui è possibile vedere il protagonista Sam Worthington e il suo Avatar sullo sfondo.

NEWS
lunedì 17 agosto 2009
 

Avatar a Rimini La Twentieth Century Fox oggi fornisce alcune informazioni sullo storico evento mondiale che il 21 agosto permetterà al mondo di avere un assaggio di Avatar, il nuovo epico film del regista James Cameron.

NEWS
giovedì 13 agosto 2009
Marlen Vazzoler

In Italia dovremmo aspettare fino a settembre per poter assistere alle proiezioni gratuite in alcuni cinema, di sedici minuti del film Avatar, l'ultima fatica di James Cameron. Nel frattempo cominciano ad essere rilasciati i dettagli di quello che accadrà [...]

MAKING OF
mercoledì 5 agosto 2009
Gabriele Niola

L'invasione del 3D Se non avete ancora mai visto un film nel nuovo 3D non temete, ne avrete occasione. I prossimi anni vedranno una vera invasione di pellicole tridimensionali. Da quando i grandi studios hanno deciso di puntare seriamente sul formato [...]

NEWS
lunedì 27 luglio 2009
Marlen Vazzoler

Durante il Comic-Con di San Diego, James Cameron ha mostrato in anteprima venticinque minuti del suo ultimo film Avatar, con scene prese da vari punti della pellicola. All'inizio la pellicola parte come un normale film live action per diventare poi completamen [...]

[LINK] FOTO
giovedì 2 luglio 2009
Marlen Vazzoler
NEWS
venerdì 5 giugno 2009
Marlen Vazzoler

Durante l'E3, la convention sui videogame, il produttore John Landau aveva confermato che Avatar superava le due ore e mezzo, posizionandosi su quella che può essere considerata la durata tipica delle pellicole del regista, visto che Aliens dura due ore [...]

NEWS
giovedì 4 giugno 2009
Marlen Vazzoler

Durante una speciale proiezione di Aliens e di The Abyss a Santa Monica qualche giorno fa, il regista James Cameron ha rivelato che la versione in 3D di Avatar avrà un ratio 1.78:1 mentre quella in 2D sarà in widescreen e col ratio a 2.

NEWS
venerdì 29 maggio 2009
Marlen Vazzoler

Sono usciti due nuovi concept art ufficiali del nuovo film di James Cameron, Avatar. Le foto provengono dal libro The Art of Avatar: James Cameron's Epic Adventure, in cui Peter Jackson ha scritto la prefazione, al momento ancora in fase di pre-ordine [...]

NEWS
martedì 26 maggio 2009
Marlen Vazzoler

È uscita una nuova foto del film di Avatar dove è possibile vedere una Mech unit, che ricorda il Powersuit che aveva Ripley nella scena di combattimento con la regina di Aliens. Sembrerebbe che questi Powersuit siano alti 14 piedi e siano indossati da [...]

NEWS
lunedì 11 maggio 2009
Marlen Vazzoler

Il regista James Cameron ha rivelato qualche nuova informazione sul suo prossimo film Avatar, durante il Film Awards in Australia: “Stiamo facendo un film da oltre 200 milioni di dollari ed è incentrato sul viaggio di un uomo, Jake, che è presente in [...]

NEWS
mercoledì 29 aprile 2009
Marlen Vazzoler

A vatar è probabilmente la pellicola più attesa della prossima stagione, non solo perché segna il ritorno alla regia di James Cameron, il cui ultimo lavoro è stato Titanic, ma anche per l'utilizzo di una tecnologia innovativa.

NEWS
lunedì 6 aprile 2009
Marlen Vazzoler

Durante un'intervista l'attore Laz Alonso ha parlato di Avatar come primo film di una trilogia. Il film che segna il ritorno alla regia di James Cameron non è mai stato pubblicizzato come una trilogia, non si sa se l'attore abbia avuto un lapsus o abbia [...]

winner
miglior fotografia
Premio Oscar
2010
winner
miglior scenogr.
Premio Oscar
2010
winner
migliori eff. speciali
Premio Oscar
2010
winner
miglior film in 3d
Nastri d'Argento
2010
winner
miglior regia
Golden Globes
2010
winner
miglior film dram.co
Golden Globes
2010
winner
miglior scenogr.
BAFTA
2010
winner
migliori eff. speciali visivi
BAFTA
2010
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati