MYmovies.it
Advertisement
Avatar: attraverso gli occhi del colonnello Quaritch

Nuovi aggiornamenti sull'atteso film di James Cameron.
di Marlen Vazzoler

Attraverso gli occhi del colonnello Quaritch

lunedì 23 novembre 2009 - News

A ventisei giorni dall'uscita nei cinema americani di Avatar, la campagna di marketing della Fox si sta facendo sempre più intensa facendo uscire nuove featurette come quella uscita su IGN, Human Hardware, centrata sul design e sullo sviluppo delle unità AMP, degli elicotteri, delle armi... e i nuovi poster internazionali del film. Tra le novità degne di nota uscite questa settimane vi è la conferma di THR della durata del film che sarà di 150 minuti senza i titoli di coda, solamente due minuti inferiore a quella del Cavaliere oscuro di Nolan. Secondo l'Hollywood Reporter la scelta di tagliare il film per ottenere questa durata dipende dai limiti imposti dalla tecnologia IMAX che prevede una lunghezza massima di 170 minuti che comprende i trailer e le pubblicità mostrate prima del film.
Al momento però il problema principale sia per l'Italia che per l'America è l'insufficienza di sale 3D per vedere la pellicola. Usa Today riporta infatti che Cameron voleva distribuire il film in 5000 sale provviste di tale tecnologia, ma il capo della distribuzione della Fox ha confermato che invece saranno “solamente” 3500. Numeri naturalmente a cui l'Italia non può nemmeno avvicinarsi. Sarà curioso a questo punto vedere quanto tempo aspetterà la gente per vedersi il film in 3D o se alla fine preferirà vederlo solo in 2D.
Un problema di tutt'altro tipo è il fatto che 30 minuti del film rimangono ancora incompleti a poco meno di un mese dall'uscita di Avatar, la cui anteprima mondiale è prevista per il 10 dicembre a Londra. Il produttore John Landau ha detto lo scorso giovedì al Wall Street Journal che la troupe sta lavorando alacremente per finire gli elementi base come il colore e il mix del suono e quelli più complicati come gli effetti visivi della mezz'ora ancora incompleta. Market Saw ha confermato che la Weta Digital di Peter Jackson, una delle otto compagnie di effetti speciali che hanno lavorato ad Avatar, ha finito il lavoro che gli era stato commissionato per il film.

Gallery


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati