Pesaro Film Fest

Programma dei 37 film presentati alla 53ª edizione del Pesaro Film Fest - Mostra Internazionale del Nuovo Cinema. Pesaro - 17/24 giugno 2017. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

FESTIVAL
Paola Casella - domenica 25 giugno 2017
Il festival riconferma il suo rigore filologico ma anche l’accessibilità per il grande pubblico. Vai all'articolo
FESTIVAL
Paola Casella - venerdì 23 giugno 2017
Ospite al Pesaro Film Fest, il regista racconta le idee del padre e prende posizione sulla polemica Netflix/Cannes. Vai all'articolo
FESTIVAL
sabato 17 giugno 2017
La 53esima edizione della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro inaugura questa sera con Gli intoccabili. Vai all'articolo
Roma città aperta
OMAGGIO A ROBERTO ROSSELLINI
MYMONETRO: 4,25
ASSOLUTAMENTE SÌ
Rossellini con pochi mezzi firma un capolavoro perfezionando il neorealismo. Drammatico - Italia, 1945. Durata 98 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,38
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,12
Un film di Roberto Rossellini. Da vedere 1945 ❯ Con Anna Magnani, Aldo Fabrizi, Maria Michi, Marcello Pagliero, Nando Bruno, Vito Annichiarico, Harry Feist, Francesco Grandjacquet. Uscita lunedì 31 marzo 2014. Distribuzione Cineteca di Bologna.

Nella Roma occupata dai tedeschi si incrociano alcune storie. Pina, vedova con un bambino, sta per sposarsi con Francesco. Recensione ❯

Nella Roma occupata dai tedeschi si incrociano alcune storie. Pina, vedova con un bambino, sta per sposarsi con Francesco. La Gestapo è sulle tracce di certo ingegner Manfredi, capo partigiano. Tutto questo avviene nella giurisdizione di don Pietro, riferimento di tutti, adulti e bambini. Il comandante tedesco si vale della collaborazione di Marina, che fa la spia in cambio di cocaina. La Gestapo fa irruzione nel palazzo, cattura Francesco, ma si fa sfuggire Manfredi. Pina muore falciata da una raffica di mitra, mentre rincorre il camion che porta via il suo uomo. Manfredi viene alla fine catturato e muore sotto tortura. Continua »

TROVASTREAMING
ROMA CITTÀ APERTA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
TheFilmClub
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
GUARDA IL TRAILER
GIUGNO
18
domenica
21:45 Pesaro
Piazza del Popolo
O Cinema, Manoel de Oliveira e eu
OMAGGIO A JOAO BOTELHO
Lo stile di Manoel de Oliveira, uno stile che ha rivoluzionato il cinema. Documentario - Portogallo, 2016. Durata 81 Minuti.

Un omaggio al maestro ma anche un documento utile a non dimenticare uno dei più grandi registi portoghesi.

La morte di Manoel de Oliveira ha lasciato un vuoto incolmabile nel cinema portoghese. João Botelho, per omaggiare il suo maestro, ha deciso di spiegare attraverso un documentario come si passa dalla teoria alla pratica, dando vita a una lezione sul metodo utilizzato da de Oliveira per girare i suoi film.

GUARDA IL TRAILER
GIUGNO
24
sabato
17:15 Pesaro
Teatro Sperimentale
Schuss!
RETROSPETTIVA NICOLAS REY
Confusi confini innevati. Documentario - Francia, 2006. Durata 123 Minuti.
Un film di Nicolas Rey.  .

Una visione più ampia e articolata possibile delle dinamiche che si susseguono nella zona di Grenoble, in fuinzione di un discorso politico attraverso il cinema.

Un film che inizia come uno strano documentario sugli impianti sciistici e gli sport invernali, e passa poi improvvisamente alla produzione industriale dell'alluminio. Usando come esempi questi due temi sorprendentemente legati, il film evoca momenti importanti della storia industriale del 20esimo se- colo e pone domande sui rapporti tra Industria e Stato, e la morte del Dio Progresso nelle valli delle Alpi. Girato in una granulosa pellicola 16mm trat- tata con tecniche fotochimiche estreme, questa fiaba sull'industria e il capitalismo e` un'esplora- zione del paesaggio visto come un insieme di na- scosti significanti del potere.

GUARDA IL TRAILER
GIUGNO
20
martedì
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Autrement, la Molussie
RETROSPETTIVA NICOLAS REY
Frammenti di una realtà immaginata. Documentario - Francia, 2012. Durata 81 Minuti.
Un film di Nicolas Rey.  Con Peter Hoffmann. .

Nove bobine in 16mm ispirate al romanzo "Die molussische Katakombe" di Günther Anders.

Prigionieri nelle celle di un immaginario stato fascista, la Molussia, si raccontano l'un l'altro delle storie sul mondo esterno, in forma di fiabe filosofiche. Il film si basa su frammenti del romanzo di Gu¨nther Anders ("anders" in tedesco significa "diversamente") scritto tra il 1932 e il 1936, La catacomba molussica. Attratto da questo libro che non aveva letto, e che tuttora non e` stato tradotto in francese, Rey ha chiesto al suo amico Peter Hoffman di selezionarne dei capitoli e di leggerli come voce nar- rante del film. Prendendo spunto dalla prima parola del titolo, ogni proiezione del film di Rey sara` diversa, con i nove capitoli selezionati nello stile dell'I Ching e presen- tati in ordine casuale.

GIUGNO
21
mercoledì
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Les soviets plus l’électricité
RETROSPETTIVA NICOLAS REY
Un viaggio nella Russia dimenticata. Documentario - Francia, 2002. Durata 175 Minuti.
Un film di Nicolas Rey.  .

Le radici immaginarie e le implicazioni storiche e politiche di una terra sinonimo di deportazione. Il film è stato girato tra agosto e settembre 1999.

Un cine-viaggio verso un paese defunto. Un film autoprodotto in Sviemacolor. Una meditazione sulla promessa non mantenuta e le fantasie ancora presenti dell'Unione Sovietica, vagando attraverso la Russia come se fosse la casa di qualcun altro. Concepito come una singola inquadratura estesa, che fa letteralmente uso della Transiberiana, questo film e` una cronaca eccentrica e toccante del lungo viaggio compiuto da Rey in treno da Parigi fino al Pacifico, attraverso la Russia settentrionale. Le audiocassette registrate da Rey come diario fuori sincrono fungono da colonna sonora, che accompagna in modo approssimativo il lirismo delle immagini, offrendo una forma di voce narrante molto personale e introspet- tiva, un compagno di viaggio che si mette con gentilezza a fianco dello spettatore lungo questo cine-viaggio.

GIUGNO
19
lunedì
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Il naufragio
RETROSPETTIVA PEDRO AGUILERA
Drammatico - Spagna, Germania, 2010. Durata 95 Minuti.

Un film che parla di immigrazione raccontando la storia di un uomo.

Il naufrago Robinso'n raggiunge con difficolta` la costa spagnola. Inizia a lavorare nelle serre dell'Almeria, ma li` la situazione e` troppo precaria per i migranti come lui e decide di spo- starsi all'interno della penisola. La mente di Robinso'n e` popolata da voci e per liberarsene dovra` compiere una missione: uccidere un uomo.

GIUGNO
23
venerdì
16:15 Pesaro
Teatro Sperimentale
Demonios Tus Ojos
RETROSPETTIVA PEDRO AGUILERA
Un'interessante indagine su una manifestazione della sessualità che sfocia nel finale in una specie di feuilletton per immagini e parole. Thriller - Spagna, Colombia, 2017. Durata 94 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Pedro Aguilera.  Con Tomás Baleztena, Ivana Baquero, Natalia Bilbao, Javier Cañas, Nicolás Coronado, Christopher Downs, Elisabet Gelabert, Susana Gil. .

Un film sulla perdita dell'innocenza e la purezza. Recensione ❯

Oliver è un regista che sta pensando a un film sulla perdita dell'innocenza. Un giorno, mentre guarda un sito di video pornografici vede ripresa in un rapporto la sorellastra Aurora (hanno il padre in comune). Decide di andarla a trovare dopo una lunga assenza e riesce a piazzarle una telecamera nella stanza in modo da poterla spiare sia quando è da sola sia quando incontra il suo ragazzo. In una serata in cui hanno fatto uso di cocaina e alcol i due si baciano. Sembrerebbe essere solo un episodio causato dal cedimento dei freni inibitori ma non è così. Continua »

GIUGNO
24
sabato
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
La Influencia
RETROSPETTIVA PEDRO AGUILERA
Combattere per se stessi. Drammatico - Spagna, Messico, 2007. Durata 84 Minuti.

Presentato alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes 2007.

La storia di una donna disorientata, fragile, schiacciata dai problemi della vita quotidiana: dopo che i suoi beni sono stati sequestrati e il suo negozio di cosmetici chiuso, il futuro dei suoi due figli è incerto. La vitalità dei bambini contrasta con l'apatia della madre, che scivola lentamente nella depressione. Ma la vita scorre e le cose cambiano.

GIUGNO
22
giovedì
16:30 Pesaro
Teatro Sperimentale
Belle Dormant
PROIEZIONE SPECIALE
La celebre fiaba in chiave kitsch. Commedia drammatica - Francia, Spagna, 2016. Durata 82 Minuti.

Il ritorno del maestro spagnolo Adolfo Arrieta con una versione kitsch e volutamente scombinata della celebre favola, tra Cocteau e l'ultimo Resnais. Nel cast Ingrid Caven, attrice- feticcio di Fassbinder.

Il reame di Kentz e` stato colpito da un sortilegio che ha fatto addormentare gli abitanti. Solo baciando la bellissima principessa Rosemunde sara` possibile svegliare lei e il suo popolo. Nel regno di Lettonia, il giovane principe E´gon trascorre le notti suonando il tamburo. Di giorno ha un solo pensiero: trovare la Bella Addormentata nel regno di Kentz e spezzare l'incantesimo. Ma suo padre, il re, non crede nelle fiabe, e si oppone ai sogni di E´gon. Sara` Maggie Jerkins, un'archeologa dell'Unesco, a dare a E´gon l'opportunita` di seguire il proprio cuore. Ci pensera`, nonostante il

GIUGNO
23
venerdì
21:45 Pesaro
Piazza del Popolo
God Literatury - Year of Literature
SGUARDI RUSSI
L'anno della letteratura. Documentario - Russia, 2015. Durata 62 Minuti.
Un film di Olga Stolpovskaja.  .

Il 2015 è stato dichiarato anno della letteratura in Russia. Ma che cosa significa per uno scrittore vivere durante l'anno della letteratura? Un vicino informa un famoso scrittore che la sua casa verrà abbattuta per far posto alla costruzione di un'autostrada. Il progetto autostradale è pubblicato su Internet. È possibile vedere sul piano schematico la casa designata, dove fino a poco tempo prima s'incontravano compagnie allegre di noti scrittori contemporanei: Alisa Ganieva, Anna Kozlova, Pavel Sanaev, Sergei Shargunov, Anton Sekisov e altri. In attesa, lo scrittore decide di continuare con la sua vita come se nulla fosse: scrive.

GIUGNO
20
martedì
17:15 Pesaro
Teatro Sperimentale
Not My Job
SGUARDI RUSSI
La tragedia di un uomo. Documentario - Russia, 2015. Durata 70 Minuti.
Un film di Denis Shabaev.  .

Con questo primo film, Denis Shabaev racconta una parabola crudele, la cui forma asciutta ed ellittica cattura dalla prima all'ultima inquadratura.

L'operaio irregolare Farruch abita in un camper nella periferia di Mosca con i genitori e i fratelli, ed e` costretto ad accettare qualsiasi lavoro pur di guadagnare qualche soldo. Non e` per questo pero` che ha lasciato il Tagikistan, dove vivono la moglie e i figli: il suo sogno e` di diventare un attore famoso. Il sogno del cinema, la sua condizione d'irregolarita`, i principi musulmani che gli richiedono l'obbedienza alla legge del Corano: Farruch dovra` fare una scelta, cercando di trovare la via tra il rispetto dei genitori tradizionalisti e la volontà d'integrarsi in un universo dove nessuno lo aspetta.

GUARDA IL TRAILER
GIUGNO
22
giovedì
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Sofichka
SGUARDI RUSSI
Un doloroso ritorno. Drammatico - Russia, 2016. Durata 78 Minuti.

Trasposizione cinematografica della novella omonima di Fazil' Iskander, Sofic?ka racconta la vita degli abitanti di una localita` di montagna in Abkhazia. La vicenda si svolge prima, durante e dopo la Grande Guerra Patriottica. Gli avvenimenti storici globali sono, tuttavia, solo uno sfondo sul quale i personaggi principali vivono le proprie vite. L'intreccio, inizialmente non lineare, pian piano si trasforma in un quadro completo della vita dei protagonisti. Il film e` girato in lingua ab- casa. Fanno parte del cast gli attori dei teatri della citta` di Sukhum, e gli abitanti delle localita` C?lou e Arasadzych.

GUARDA IL TRAILER
GIUGNO
19
lunedì
21:45 Pesaro
Piazza del Popolo
Kollektor
SGUARDI RUSSI
La guerra di un uomo contro un nemico invisibile. Drammatico - Russia, 2016. Durata 75 Minuti.

Un uomo deve combattere le dicerie sul suo conto dopo la diffusione di un video compromettente sul web.

L'esattore Artur e` un asso nel suo mestiere: lavora solo con grandi debitori, scopre i loro segreti e li usa contro di loro. Non ricorre mai a metodi banali, il suo strumento e` l'attacco psicologico. Ma quando su Internet compare un video compromettente che lo vede coinvolto, e` Artur stesso a diventare un bersaglio: amici e colleghi gli voltano le spalle, la sua reputazione e anche la sua vita sono in pericolo. L'esattore ha solo una notte per trovare chi lo ha messo con le spalle al muro.

GUARDA IL TRAILER
GIUGNO
21
mercoledì
16:30 Pesaro
Teatro Sperimentale
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati