Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
sabato 25 novembre 2017

Javier Cámara

Parla con Benigno

50 anni, 19 Gennaio 1967 (Capricorno), Albeda de Iregua (Spagna)
Biografia Filmografia Critica Premi Foto Articoli e news Trailer Dvd CD Frasi celebri
occhiello
Senza la Fiandre non c'è niente, capitano.Ci serve questo inferno.
dal film Il destino di un guerriero (2006) Javier Cámara è Il conte-duca Olivares
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Javier Cámara

Dalla terra di Zapatero e dei Pacs arriva una commedia che (ri)mescola l'idea di famiglia e di orgoglio gay.

Fuori menù: Come si cucina il progressismo ispanico

mercoledì 22 aprile 2009 - Edoardo Becattini cinemanews

Fuori menù: Come si cucina il progressismo ispanico Come un sofisticato piatto di cucina creativa, la commedia spagnola Fuori menù è un tentativo di far coincidere nello stesso piatto ingredienti apparentemente inconciliabili. Così, lavorando di spirito artistico e brioso, Nacho García Velilla, regista molto noto in Spagna per un serial di grande successo (il format originario che ha dato vita al nostro Medico in famiglia), ha creato una singolare commedia per famiglie inserita nel nuovo spirito del tempo, ovvero il socialismo dell'era Zapatero.
Volutamente al di fuori quindi sia dai canoni wasp della commedia hollywoodiana che dalla metodica trasgressione di serial come Sex and the City o meglio (vista anche la tematica del film) Queer as Folk, Fuori menù ci porta nel cuore della gay culture di Madrid, il quartiere de La Chueca, per raccontare gli imprevisti della vita di Maxi, cuoco e gestore di uno dei ristoranti più à la page della zona, che si ritrova improvvisamente a dover gestire un vicino di casa molto attraente e due figli sbucati da un precedente matrimonio di copertura.
Ad aiutare il regista in questa sperimentale ricetta "progressista", due volti del più recente cinema di Almodóvar: Javier Cámara, protagonista di Parla con lei, e Lola Dueñas, sorella di Penelope Cruz in Volver.

Truman - Un vero amico è per sempre

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,78)
Un film di Cesc Gay. Con Ricardo Darín, Javier Cámara, Dolores Fonzi, Eduard Fernández, Alex Brendemühl.
continua»

Genere Commedia, - Spagna, Argentina 2015. Uscita 21/04/2016.

La vita è facile ad occhi chiusi

* * * - -
(mymonetro: 3,21)
Un film di David Trueba. Con Javier Cámara, Natalia de Molina, Francesc Colomer, Ramon Fontserè, Rogelio Fernández.
continua»

Genere Commedia, - Spagna 2014. Uscita 08/10/2015.

Gli amanti passeggeri

* * - - -
(mymonetro: 2,32)
Un film di Pedro Almodóvar. Con Antonio de la Torre, Hugo Silva, Miguel Angel Silvestre, Laya Martí, Javier Cámara.
continua»

Genere Commedia, - Spagna 2013. Uscita 21/03/2013.

Fuori menù

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,65)
Un film di Nacho García Velilla. Con Javier Cámara, Lola Dueñas, Fernando Tejero, Benjamín Vicuña, Carlos Leal.
continua»

Genere Commedia, - Spagna 2008. Uscita 24/04/2009.

Il destino di un guerriero

* * * - -
(mymonetro: 3,06)
Un film di Agustín Díaz Yanes. Con Viggo Mortensen, Elena Anaya, Eduardo Noriega (II), Javier Cámara, Jesús Castejón.
continua»

Genere Azione, - Spagna, Francia, USA 2006. Uscita 22/06/2007.
Filmografia di Javier Cámara »

venerdì 20 ottobre 2017 - Una commedia dark: sullo sfondo dei campionati del mondo di calcio del 2010, vinti dalla Spagna, un gruppo dell'ETA cerca di organizzare un attentato.

Da vedere su Netflix: Fe de etarras

a cura della redazione cinemanews

Da vedere su Netflix: Fe de etarras Un commando dell'ETA, dopo un lauto pasto, viene sgominato dalle forze di polizia, tranne per un membro che riesce a fuggire. Lo ritroviamo diversi anni dopo a capo di un nuovo e più improbabile gruppo di aspiranti terroristi, composto da una coppia che vive una storia d'amore problematica e da un uomo di La Mancha, quindi non basco, ma fin troppo motivato. Sullo sfondo dei campionati del mondo di calcio del 2010, vinti dalla Spagna, il gruppo cerca di organizzare un attentato con mezzi di fortuna e per sovvenzionarsi si improvvisa impresa edile. Quando mi hanno proposto questo ruolo ho pensato a quello che penso con altri film. Se devo fare un membro dell'ETA lo farò, del resto non è la prima volta che faccio un ruolo ironico. Soprattutto mi ha convinto il copione, che era molto divertente. Me ne avevano parlato già alcuni anni prima e fin da allora ero desideroso di partecipare. Julián López Il film, che è il secondo prodotto da Netflix in Spagna (il primo è 7 años), ha suscitato polemiche fin dalla campagna promozionale con alcuni cartelli che recitavano "Io sono spagnolo, spagnolo, spagnolo" dove la parola "spagnolo" era barrata tutte e tre le volte. Si era espresso persino il Ministro dell'Interno Juan Ignacio Zoido, chiedendo empatia per le vittime dell'ETA, ma il regista Borja Cobeaga ha risposto che si tratta di una commedia innocua e ironica e che criticare il film prima di averlo visto era frutto di pregiudizi. Nel cast di Fe de Etarra (che significa "Paura dei membri dell'ETA", che qui però sono ridicoli) spicca Javier Cámara, già protagonista di Parla con lei e recentemente visto anche in The Young Pope di Paolo Sorrentino e nella terza stagione di Narcos.

   

Altre news e collegamenti a Javier Cámara »
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità