The Equalizer 2 - Senza Perdono

Film 2018 | Azione

Titolo originaleThe Equalizer 2
Anno2018
GenereAzione
ProduzioneUSA
Regia diAntoine Fuqua
AttoriDenzel Washington, Pedro Pascal, Bill Pullman, Melissa Leo, Jonathan Scarfe Ashton Sanders, Mickey Gilmore, Abigail Marlowe, Alexa Giuffre, Kayla Caulfield.
Uscitagiovedì 13 settembre 2018
DistribuzioneWarner Bros Italia
MYmonetro Valutazione: 2,50 Stelle, sulla base di -1 recensione.

Regia di Antoine Fuqua. Un film con Denzel Washington, Pedro Pascal, Bill Pullman, Melissa Leo, Jonathan Scarfe. Cast completo Titolo originale: The Equalizer 2. Genere Azione - USA, 2018, Uscita cinema giovedì 13 settembre 2018 distribuito da Warner Bros Italia. Valutazione: 2,50 Stelle, sulla base di -1 recensione.

Condividi

Aggiungi The Equalizer 2 - Senza Perdono tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Robert McCall, ex agente delle CIA ora in pensione, è impegnato a riportare l'ordine e la giustizia in una decadente New York. Al Box Office Usa The Equalizer 2 - Senza Perdono ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 89,6 milioni di dollari e 35,8 milioni di dollari nel primo weekend.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Tra azione e pause di ordinaria amministrazione, un film a due velocità e dalla morale ambigua.
Recensione di Giancarlo Zappoli
domenica 5 agosto 2018
Recensione di Giancarlo Zappoli
domenica 5 agosto 2018

Robert McCall, in passato agente segreto, vive ora in un quartiere popolare a Boston, Massachusetts, e si guadagna da vivere facendo l'autista. La sua amica Susan viene incaricata delle indagini su un apparente omicidio-suicidio avvenuto a Bruxelles in coppia con Dave York, un tempo collega di McCall. L'investigatrice viene però attirata in un tranello e a quel punto Robert entra in azione.

Come è noto, la serie degli anni Ottanta Il giustiziere di New York stava alla base del film del 2014 che aveva ottenuto un interessante risultato al box office. Da ciò è nata probabilmente la tentazione in Fuqua e in Washington di tornare sul tema.

Probabilmente in anni di trumpismo l'immagine del bravo cittadino che vorrebbe solo poter continuare a vivere immerso in una usuale quotidianità e che invece viene 'costretto' dagli eventi ad esercitare violenza ha una sua valenza socio-simbolica. Se poi costui ha l'occhio comprensivo e partecipe (vedi i dettagli) di Denzel Washington che è anche afroamericano, come peraltro il regista, il gioco è fatto e l'integrazione magnificata.

Quando si parla di 'tentazione' lo si fa a ragion veduta perché nella sua ormai quarantennale attività di attore Denzel Washington non aveva mai ceduto al richiamo del 'numero 2' anche se alcuni finali dei film a cui aveva partecipato lo avrebbero consentito. Lo fa in questa occasione offrendo la propria professionalità a un ruolo che si allontana di fatto da quelli che aveva incarnato nella sua carriera. Perché può essere comprensibile fare il 'giustiziere' una volta ma perseverare non è il massimo.

Anche perché la sua non è una maschera di pietra alla Charles Bronson ma ha tratti di dolcezza che gli consentono di calarsi perfettamente nei panni dell'altruista sempre pronto ad aiutare chi si trova in difficoltà. Ne nasce quindi una morale ancora più ambigua che si sostanzia in un film a due velocità. Nel prologo Fuqua ci invita a non temere: l'azione non mancherà. Poi ci propone lunghe pause di ordinaria amministrazione che improvvisamente vengono accese da scene decisamente violente per poi tornare a conversazioni davanti ad un murales. Il rischio di scontentare più di un estimatore degli action o degli spy movies c'è anche se Denzel fa del suo meglio per tenere desta l'attenzione.

Il sequel di The equalizer.
Overview di Francesca Ferri

"Hanno ucciso la mia amica. Quindi ucciderò ognuno di loro. E l'unico dispiacere è che lo posso fare solo una volta". Denzel Washington ritorna in azione nel ruolo di Robert McCall, ex agente della Cia ora in pensione, impegnato a riportare l'ordine e la giustizia in una decadente New York. La sua ricerca di vendetta lo porterà in giro per il mondo fino in Turchia per salvare una giovane ragazza rapita dalla madre americana.

The Equalizer 2 riprende la storia dove si era conclusa nel primo capitolo.

L'ex agente segreto Robert McCall, aveva finto la sua morte per poter trascorre una vita tranquilla a Boston. Quando però decide di aiutare una prostituta, Alina Teri, entra nel mirino della mafia russa, e in particolare di Teddy, che tenta di eliminarlo attraverso agenti corrotti della polizia di Boston. Robert McCall, dunque, ritorna per portare a termine la sua missione.
Il sequel di The Equalizer - Il vendicatore è un avvincente thriller ispirato alla serie tv degli anni '80 Un giustiziere a New York. Scritto da Richard Wenk, il secondo capitolo riporterà Denzel Washington a lavorare per la quarta volta con il regista Antoine Fuqua, dopo Training Day, The Equalizer e I magnifici sette. Affianco al famoso agente della Cia, ci saranno Pedro Pascal (l'ispettore Peña della serie tv Narcos), Ashton Sanders, Bill Pullman e Melissa Leo in un thriller da bollino rosso. The Equalizer 2 sembra, infatti, rispettare appieno i codici del classico film d'azione secondo un'estetica che definiremmo degli anni '90, sull'impronta di Il fuggitivoIl socio. Gli amanti del genere troveranno qualcosa di confortante nel rivedere Denzel Washington spezzare colli e fracassare braccia come ai vecchi tempi.

FOCUS
INCONTRI
lunedì 13 agosto 2018
Claudia Catalli

Squadra che vince non si cambia, così il regista Antoine Fuqua torna ancora una volta a dirigere Denzel Washington. Quella di The Equalizer 2 - Senza perdono è un'occasione speciale: segna il primo sequel in assoluto accettato (e prodotto) dal divo afroamericano.

Incontriamo il regista a Londra, in occasione della premiere internazionale del film, un action-thriller violento quanto spettacolare pronto ad approdare nelle sale italiane a partire dal 13 settembre.

Com'è evoluto negli anni il rapporto con Denzel Washington dopo tante esperienze cinematografiche condivise?
Ormai non dobbiamo neanche più parlarci, ci capiamo al volo. Ci sono anche momenti in cui discutiamo e ci confrontiamo, lui veste anche i panni del produttore, il suo apporto e parere è fondamentale. Siamo soprattutto amici, ci viene facile parlare, ma anteponiamo concentrazione e lavoro a tutto il resto.

La sensazione che si ha guardando il film è che per lei l'azione venga dopo l'aspetto drammatico ed emozionale.
È così: a nessuno importa delle scene d'azione se prima non gli fai stare a cuore i personaggi. Ciò che fanno o non fanno viene dopo. Quando poi hai a disposizione professionisti come Denzel, Pedro o Melissa il gioco è fatto: il dramma è servito. Gli studios a Hollywood sono convinti che tutto debba essere veloce, io non sono d'accordo. Ci vuole tempo per raccontare bene i personaggi e le loro dinamiche relazionali. A volte capita che ti chiedano di tagliare questo e quello, di aggiustare, convinti che il pubblico possa non essere abbastanza preso o paziente. Poi arrivano i test screening e dimostrano l'esatto contrario. Ad esempio, che il pubblico ama i personaggi approfonditi e soffermarsi sulle piccole cose che contano.

Frasi
- Ho guardato tutti i video della sorveglianza: lì è successo qualcos'altro!
Una frase di Robert McCall (Denzel Washington)
dal film The Equalizer 2 - Senza Perdono - a cura di MYmovies.it
NEWS
BOX OFFICE
lunedì 23 luglio 2018
Andrea Chirichelli

Sorpresa negli USA: il weekend lo vince The Equalizer 2 - Senza perdono che batte al fotofinish Mamma mia - CI risiamo! per 35,8 milioni contro 34,3. Il film con Denzel Washington è partito bene ed è cresciuto tra sabato e domenica, mentre il sequel del [...]

NEWS
martedì 12 giugno 2018
 

L'ex agente segreto Robert McCall aveva finto la sua morte per poter trascorre una vita tranquilla a Boston. Quando però decide di aiutare una prostituta, Alina Teri, entra nel mirino della mafia russa, e in particolare di Teddy, che tenta di eliminarlo [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati