Independence Day - Rigenerazione

Film 2016 | Fantascienza, Azione +13 129 min.

Regia di Roland Emmerich. Un film con Bill Pullman, Jeff Goldblum, Liam Hemsworth, Jessie Usher, Charlotte Gainsbourg. Cast completo Titolo originale: Independence Day: Resurgence. Genere Fantascienza, Azione - USA, 2016, durata 129 minuti. Uscita cinema giovedì 8 settembre 2016 distribuito da 20th Century Fox. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,04 su 35 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Independence Day - Rigenerazione tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Dopo che la coppia Roland Emmerich/Dean Devlin prima e James Vanderbilt successivamente avevano messo mano allo script, l'ultima riscrittura di Independence Day 2 è ad opera di Carter Blanchard. Il film ha ottenuto 6 candidature a Razzie Awards, In Italia al Box Office Independence Day - Rigenerazione ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 2,7 milioni di euro e 1,1 milioni di euro nel primo weekend.

Independence Day - Rigenerazione è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
2,04/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,09
CONSIGLIATO NÌ
Il ritorno di Emmerich, re indiscusso del catastrofico trash dopato con effetti speciali digitali.
Recensione di Marzia Gandolfi
giovedì 1 settembre 2016
Recensione di Marzia Gandolfi
giovedì 1 settembre 2016

Vent'anni dopo l'attacco massivo e distruttivo che ha falciato tre miliardi di persone sulla terra, David Levinson, specialista in telecomunicazioni ieri, direttore del settore Ricerca e Sviluppo oggi, scopre la minaccia di una prossima invasione aliena. Non ha bisogno invece di strumenti sofisticati per avvertire il nemico alieno, Thomas J. Whitmore, ex presidente degli States rimpiazzato dal presidente Lanford, una donna strategicamente incapace che si affida ai suoi generali. È Whitmore ad avvisare le nazioni in diretta mondiale e a gettarle nel più totale sconforto. Ma 'i nostri' non mancheranno di arrivare coalizzati e muniti di tecnologia extraterrestre, recuperata nella precedente invasione. Contro la monumentale forza dell'avversario si schierano due piloti rivali e un ex presidente eroico, disposto a tutto pur di preservare il suo pianeta e proteggere sua figlia.
Dopo Sotto assedio - White House Down, blockbuster pirotecnico che ha come unico decor la Casa Bianca, già attaccata da Roland Emmerich in Independence Day - The Day After Tomorrow e 2012, l'autore riprende le vecchie (e remunerative) abitudini realizzando il seguito di Independence Day. La versione del 1996, patacca votata alla gloria degli Stati Uniti, confrontata al suo epigono fa la figura del capolavoro.
Vent'anni dopo, Emmerich e la sua cricca di alieni inscenano un come-back che non aggiunge niente, nemmeno il conforto consueto di vedere salvare, ancora una volta, il mondo. Sul piano ideologico poi si scivola da Bush a Trump. L'unico argomento progressista del film è una donna Presidente degli Stati Uniti ma il personaggio manca ovviamente di carisma e visione strategica e si fa ammazzare al primo attacco alieno. Il Capo di stato maggiore la rimpiazza mentre il presidente 'scaduto' lotta, cade e si rialza come Mazinga, che ha la mente di Bill Pullman "ma tutto il resto fa da sé". Al suo fianco combatte il pilota di Liam Hemsworth, che condivide col più celebre fratello (Thor) la discesa in picchiata sulla terra a 'miracol mostrare' e fanciulla salvare. Piaccia o no, il cinema di Emmerich ha conosciuto un successo planetario e refrattario alla peggior critica. Re indiscusso del catastrofico trash dopato con effetti speciali digitali, il regista tedesco traslocato a Hollywood ha prodotto una domanda alla quale nessuno come lui ha risposto e alimentato un genere a cui ha contribuito più di chiunque altro (Godzilla, The Day After Tomorrow, 2012). E la familiarità che il pubblico intrattiene oggi con il genere è la maledizione e la fortuna insieme di Independence Day: Rigenerazione.
Maledizione perché non c'è più niente da inventare e praticamente più materia per impressionare, fortuna perché il film mantiene saldo il patto con lo spettatore, che non cerca più novità e incantamento ma prova riconoscenza. Forse perché nei film di Emmerich c'è sempre spazio (e amore) per la massa, una logica inclusiva in cui tutto il mondo trova il suo posto, come i bambini nello school bus condotto da Judd Hirsch. Una generosità genuina che trapela nei dialoghi di Jeff Goldblum, in ogni apparizione di Bill Pullman o nella relazione aerea tra Liam Hemsworth e Jessie T. Usher, che rimpiazzano con riverenza il carisma di Will Smith.

Sei d'accordo con Marzia Gandolfi?
INDEPENDENCE DAY - RIGENERAZIONE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 13 settembre 2016
trafo78

Da grande estimatore del primo Indipendence Day , sono rimasto deluso da questo sequel. Prima di tutto è il classico caso dove si deve trovare "qualcosa" per fare un sequel, quando dal primo non era forse previsto (certe trovate per "condire" la trama non sono neanche coereneti con l'originale). Poi, è il classico "canovaccio" di Emmerich, visto e stravisto.. [...] Vai alla recensione »

lunedì 26 settembre 2016
parieaa

Cosa dire quando si hanno un sacco di ingredienti che hanno già funzionato, e alla grande, in passato e si decide di ignorarli completamente, per sceglierne poi di sistemeticamente peggiori? Potrà suonare strano, ma alla Fox evidentemente piace fare così. Chissene frega se il succeso di id4 venne dettato pincipalmente da un cast azzeccatissimo ed in forma, da effetti speciali il [...] Vai alla recensione »

giovedì 15 settembre 2016
Isildur91

Devo ammetterlo, mi aspettavo qualcosa di più. Il primo Indipendence Day aveva dalla sua la spettacolarità degli effetti speciali (che all'epoca affascinavano realmente), una trama tutto sommato originale e interpretazioni non eccelse ma comunque azzeccate. Questo sequel ha gran poco di tutto ciò: effetti speciali roboanti ma che sanno di già visto, stantii; trama di [...] Vai alla recensione »

venerdì 28 luglio 2017
Portiere Volante

Nettamente peggiore del primo capitolo,mi sembra sia servito più che altro ad introdurre un fantomatico scontro finale,questa volta in "casa" degli alieni. Da un punto di vista meramente estetico,credo sia stato fatto un buon lavoro,con i soliti cattivissimi alieni pronti a distruggere il pianeta,enormi navi spaziali e catastrofiche distruzioni.

martedì 13 settembre 2016
AleDor

Rassegniamoci: siamo nell'era del sequel, del prequel, del midquel (qualunque cosa sia) e del reboot, e per far cassa qualunque vecchio successo di pubblico viene ripensato, riciclato, sfruttato fino all'osso. Doveva arrivare prima o poi anche il seguito di Independence Day, ex bel concentrato di effetti speciali, avventura, azione e patriottismo globale talmente di maniera da risultare simpatico. [...] Vai alla recensione »

mercoledì 11 luglio 2018
elgatoloco

"Indipendence Day:Resurgence"di Roland Emmerich(2016), che torna, vent'anni dopo sul tema dell'invasione aliena del mondo(identificato, in realtà, con gli States, da sempre garanti dell'imperialismo mondiale, no, pardon, della"pace nel mondo"-più guerre di loro...ma, lasciamo perdere).. Fatto sta che hanno bisogno sempre di identificare qualche nemico dove [...] Vai alla recensione »

domenica 3 settembre 2017
Roby 82

Questo più che Independence day 2 sembra Alien contro umani. Sequel dell'indimenticato Independence day con il mitico Will Smith, qui troviamo incredibbilmente suo figlio. Vi starete chiedendo e suo padre?? Boh è morto, non domandatevi come quando e perché, è morto e basta. La madre è sempre la stessa attrice, ma qui a meno fortuna del primo film.

domenica 2 ottobre 2016
muttley72

Il primo film della serie mi era piaciuto: si trattava di un "filmone" di fantascienza dichiaratamente "adrenalinico", in cui arrivano i "dischi volanti", decollano i caccia, scene ed effetti pazzeschi e finale in cui vincono "i nostri eroi", non senza scene di distruzione apocalittica e sacrifici da parte di singoli eroi, parallelamente venivano narrate anche le storie ed i vissuti di alcune famiglie [...] Vai alla recensione »

domenica 11 settembre 2016
Hazard

Tralasciando generici commenti sulla trama, ben espressi comunque nelle critiche riportate sul presente sito, boccio drasticamente il film considerando a tratti imbarazzante per la banalità dei dialoghi, la mediocre caratterizzazione di personaggi nuovi e vecchi e la disastrosa progressione di una trama pressoché infantile. Uno spreco di soldi e tempo.

domenica 11 settembre 2016
GUSTIBUS

Che tenga incollati alla poltrona?..nooo!...diciamo che ormai era un deja'vu!!.....siamo SCARSI di idee..."L'alba del giorno dopo"..stesso regista E'UN piccolo capolavoro a confronto..100milioni?...O forse piu'di DOLLARI?...sono ancora convinto che manchi l'icona interpretativa..si poteva sostituire will Smith...con un vero attore.

lunedì 26 settembre 2016
g_andrini

Ha qualche aspetto positivo, come gli effetti e alcuni legami con la realtà, però è un po' troppo retorico per essere considerato un buon film.

sabato 10 settembre 2016
Flaw54

Film visto d rivisto: noiosa, banale e inutile fotocopia di tanti film del genere accompagnato da una ricorrente ironia che lo rende ancor più ridicolo. E poi inventatevi alieni diversi se proprio ci devono essere! Da Alien in poi nessuno ha saputo più rinnovarsi. Un' ultima cosa: il computer, la digitalizzazione appiattiscono tutto e la spettacolarita diventa solo futile apparenza [...] Vai alla recensione »

domenica 18 febbraio 2018
Sellerone

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE [...] Vai alla recensione »

lunedì 12 settembre 2016
Silvano Bersani

Mi ha fatto la medesima impressione di quando nella sequenza finale dell'ultimo guerre stellari compare per 12 secondi Luke Skywalker, imbolsito, stempiato e con la pancia. Ma ce n'era proprio bisogno?  L'unica scena gustosa è quando durante la commemorazione alla Casa Bianca compare per un nanosecondo il ritratto di Will Smith.

lunedì 12 settembre 2016
Xerox

Vedendo scorrere i titoli di testa sono stato folgorato da un pensiero. TUTTI i films proiettati nella multisala ERANO AMERICANI! Ma il cinema di oggi è diventato una roba solo americana? E' bene questo? Ognuno risponda a modo suo... Io so soltanto che questa massiccia invasione di films d'oltreoceano nel bene e nel male ci condiziona.

sabato 10 settembre 2016
skywalker70

Film indifendibile. Un' accozzaglia sconclusionata di banalità e dei luoghi comuni più atroci. Senza un minimo di originalità; idee poche, confuse a tratti talmente surreali da risultare ridicole. Il tutto condito da una sceneggiatura imbarazzante che quando non fa ridere, per le stupidaggini che mette in bocca agli attori, è irritante per quanto inappropriata.

lunedì 18 dicembre 2017
Contrammiraglio

Si salva per gli effetti speiali, però è davvero la sagra del già visto: la regina di Aliens, la morte nera, l'attaccco al pianeta di ghiaccio dell'Impero colpisce ancora, un po' di Starship trooper .....

martedì 11 ottobre 2016
gabri66

Quanto mai mi è venuto in mente di spendere dei soldi per andare al cinema a vederlo.....x il primo avevo speso solo i soldi del noleggio......date retta a me: cestinatelo.....tra qualche anno non se lo ricorderà NESSUNO!

domenica 25 settembre 2016
Fight_Club

troppo di tutto in questo film dove un marketing disperato infarcisce le due ore di durata di ogni cosa possibile per attirare pubblico. peccato che un paio di idee buone ci sono e che si sarebbero potute sfruttare per farne anche più di un film. a conti fatti i 20 anni che ci separano dall'opera principale sono davvero troppi, gli attori del primo episodio mostrano la corda e i nuovi non [...] Vai alla recensione »

domenica 18 settembre 2016
Bottiglia

Il massimo dei voti ad Indipendence Day 2?!? Ma stiamo scherzando?!Questa è una bestemmia nei confronti del Cinema! Ebbene si, perché Cinema è intrattenimento e la bellezza di questo film dipenderà dalle vostre aspettative nell'andare a vederlo. Vi Aspettate un film di alieni con una storia innovativa ed una trama plausibile? Rimarrete estremamente delusi.

giovedì 15 settembre 2016
Ocimmena

Due ore di attacco invasore alieno, e non parlo di un attacco alla Terra da parte di mostri dai punti deboli discutibili. L'avanzata nemica principale qui é composta da sceneggiatori precisi nel loro obiettivo: rappezzare dialoghi scarsi e risaputi in ordine prevedibile. Il risultato é una noiosa battaglia che lo spettatore vive in prima persona, spazientendosi sulla poltrona perché [...] Vai alla recensione »

domenica 13 novembre 2016
giuseppetoro

Film sequel del primo, ma ce non ci azzecca niente. Brutto, scontato, senza colpi di scena...ricordo troppo bene il primo ed era stato Pazzesco!!

sabato 17 settembre 2016
maccariellog

Film bruttissimo , certo manca un attore del calibro di willy smith, ma e' un accozzaglia di scene senza senso , senza emozioni e di una trama che potesse rendere credibile un film del genere. Se si fosse trattata di una parodia avrebbe avuto un senso e lo spettatore sarebbe stato preparato alla visione; ridicolo il risveglio del dottore in coma, la sfera venuta per salvarci non ha avuto ruolo, il [...] Vai alla recensione »

domenica 11 settembre 2016
chost91

venerdì 9 settembre 2016
elpiezo

Il ritorno della minaccia aliena vent'anni dopo il primo episodio è un tripudio di pirotecnici effetti speciali degni dei disaster movie di ultima generazione. Dal regista di The day after tomorrow, Sotto assedio e 2012, un nuovo capitolo su una minaccia aliena ancor più letale e devastante. Tra le macerie di una terra martoriata da forze inimmaginabili si snodano le storie dei coriacei protagonisti [...] Vai alla recensione »

giovedì 8 settembre 2016
opidum

e allora!!!

venerdì 2 settembre 2016
no_data

Continuano a fare questi film inutili , a spendere soldi per niente , a perdere tempo su queste cavolate.  Non capisco come le persone possano ad andare al cinema a vedere sta roba ; statevene a casa a farvi una sega oppure fate una serata di sesso selvaggio o fate a botte da orbi in un locale, che ne so inventatevi qualcosa ma fatemi il piacere di non andarlo a vedere (il film non l ho visto [...] Vai alla recensione »

lunedì 12 settembre 2016
dariotto

premetto che non è un filmone ,ma la storia reggeva e gli effetti speciali sono buoni e le battute divertenti ,mi era piaciuto l originale , e mi riguardero volentieri anche questo,. e poi che bello per la prima volta sentire che non ci sono piu guerre e attriti tra noi terrestri ,e poter immaginare il mondo cosi vale da solo il prezzo del biglietto .il mondo che vorrei !!

venerdì 23 settembre 2016
Emanuele 1968

Belli gli effetti speciali, sono un capolavoro. Poi inutile pretendere, la trama e cio che ci si apetta da un film cosi.  

sabato 17 settembre 2016
Kingsley 71

un Noiosissimo Blockbusterone solamente pieno di effetti speciali, indubbiamente notevoli. Per il resto, zero storia, zero coinvolgimento: NULLA ASSOLUTO.

mercoledì 14 settembre 2016
rondo17

Vent'anni fa un colossal, oggi un'americanata. Ottimo il filo logico della storia continuando da dove ci eravamo fermati. Notevoli alcune idee innovative, ma la velocità del film sminuisce il tutto. Duole dirlo ma Will Smith avrebbe fatto la sua figura. Forse nella versione integrale, ma quella cinematografica in Italia ci delude con la mancanza dei roboanti e stupendi effetti speciali di Emmerich. [...] Vai alla recensione »

giovedì 15 settembre 2016
marcor90

Io non riesco a capire le recensioni negative sinceramente... Il film è BELLO! Grandissima coerenza e continuità con il primo, pregio che non è affatto scontato di questi tempi, specialmente a distanza di 20 anni! Mi è davvero piaciuto e aspetto con ansia il terzo!

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

Sapevamo che prima o poi sarebbero tornati» dice un personaggio del film: e non è tanto una buona notizia. Nè per la produzione (che ha ripreso meno dei 160 milioni di dollari spesi), nè per il pubblico. L'originale Independence Day, uscito vent'anni fa, lo aveva diviso tra contrari (indisposti dal tono patriottardo) e favorevoli (che ne apprezzarono l'impostazione pop e, al secondo grado, ironica). [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

Vent'anni dopo, gli alieni tornano a minacciare il mondo. Bili Pullman, ora ex presidente, si mette in prima fila per combatterli, insieme al solito manipolo di eroi pronti a tutto. Gli invasori sembrano invincibili, ma, sorpresona, i nostri sono duri a morire, Perso Will Smith, Emmerich si affida agli inespressivi Jessie T. Usher e Liam Hemsworth che avrebbero bisogno, loro sì, di ingenti effetti [...] Vai alla recensione »

NEWS
BOX OFFICE
mercoledì 14 settembre 2016
Andrea Chirichelli

Oggi in Italia è la prima giornata del Cinema2day, che permette ad ogni spettatore di pagare solo 2 euro (4 per i film in 3D) per vedersi un film. L'iniziativa verrà ripetuta ogni secondo mercoledì del mese fino a febbraio.

BOX OFFICE
domenica 11 settembre 2016
Andrea Chirichelli

C'è andato vicino, ma non c'è riuscito: Independence Day - Rigenerazione cresce nel primo sabato di permanenza nella top ten italiana, ma non supera Io prima di te, che resta in testa per il decimo giorno consecutivo, ottenendo 357mila euro contro i 336 [...]

BOX OFFICE
sabato 10 settembre 2016
Andrea Chirichelli

Il 2016 continua ad essere un buon anno per il cinema: i primi otto mesi del 2016 segnano un incoraggiante +12,5% di presenze in confronto all'analogo periodo del 2015 con 66.965.158 biglietti venduti, in base ai dati diffusi da Audimovie.

BOX OFFICE
sabato 25 giugno 2016
Andrea Chirichelli

In Italia l'unico film con incassi degni di nota è The Conjuring - Il caso Enfield, che tocca quota 190mila euro. La classifica del venerdì non è molto diversa da quella del giovedì, con Angry Birds e Now You See Me 2 che restano sul podio e Mother's [...]

NEWS
giovedì 9 giugno 2016
 

Independence Day compie 20 anni. Era il 2 luglio 1996 quando il Seti (programma di Ricerca di Intelligenze Extraterrestri) avvertì un rumore, classificato come un probabile segnale dal cosmo di una forma di vita non identificata.

TRAILER
venerdì 22 aprile 2016
 

Dopo aver diretto il cult del 1996 Independence Day, Roland Emmerich torna con Independence Day - Rigenerazione, immaginando un'umanità coesa che lotta contro l'invasione aliena. In questi venti anni le nazioni della terra si sono unite in un programma [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati