Kinds of Kindness

Film 2024 | Drammatico, 165 min.

Regia di Yorgos Lanthimos. Un film con Emma Stone, Jesse Plemons, Willem Dafoe, Margaret Qualley, Hong Chau. Cast completo Genere Drammatico, - Gran Bretagna, 2024, durata 165 minuti. Uscita cinema giovedì 6 giugno 2024 distribuito da Walt Disney. - MYmonetro 2,57 su 12 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Kinds of Kindness tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento sabato 18 maggio 2024

Il nuovo film di Yorgos Lanthimos, una favola in tre atti.

Consigliato nì!
2,57/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,63
PUBBLICO
CONSIGLIATO NÌ
Un film minore per Lanthimos in cui l'eccesso di compiacimento e l'esilità di argomenti nuovi lo rendono un affare per pochi.
Recensione di Emanuele Sacchi
sabato 1 ottobre 2022
Recensione di Emanuele Sacchi
sabato 1 ottobre 2022

Tre episodi, legati tra loro dal cast (ma con personaggi differenti) e da situazioni ricorrenti. Nel primo episodio un impiegato viene incaricato dal suo capo di uccidere un uomo: fallisce nel tentativo ed è costretto ad adottare stratagemmi sempre più assurdi per riparare il danno. Nel secondo un poliziotto è convinto che la moglie, scomparsa per mesi e poi ritornata dopo un viaggio, sia stata sostituita da una sosia. Nel terzo due adepti di una setta sono alla ricerca di una donna che ha il potere di restituire la vita ai morti.

A breve distanza dal suo maggiore successo, Povere creature, Yorgos Lanthimos si dedica a un progetto che ricorda più gli inizi della sua carriera. Dichiaratamente e volutamente meno conciliante rispetto alle aspettative del pubblico, Kinds of Kindness assembla tre mediometraggi che portano la durata complessiva del film ben oltre le due ore. Arrivare al terzo episodio, dopo quasi tre ore di gelido sarcasmo con derive grandguignolesche può essere impegnativo per i non iniziati al cinema di Lanthimos.

Ad accomunare le storie è il tema della gentilezza, il ribaltamento crudele della parabola del buon samaritano, in una discesa verso l'abiezione e il sovvertimento dell'ordine costituito che include cannibalismo, sessualità promiscua e omicidi efferati. Il tutto condotto con uno stile glaciale, da regista-demiurgo che si diverte, forse con la complicità del suo pubblico, a mostrare cavie da laboratorio umane nel pieno del loro disagio. Complice il ritorno alla sceneggiatura di Efthimis Filippou, Lanthimos abbandona i grandangoli di La favorita e Povere creature per tornare allo stile distaccato e marziale dei primi film, laboratori di osservazione sui limiti etici violati da una specie umana fragile e disperata. A sorprendere rispetto al passato è soprattutto il flirt con il triviale e la mescolanza tra alto e basso, che sembra voler suscitare reazioni scomposte nello spettatore, attraverso risate catartiche e liberatorie.

Lo stupore passa attraverso il fatto di épater les bourgeois con scene a effetto e uso di star del cinema come Emma Stone, sottoposte a situazioni di crescente inquietudine. Come recita Sweet Dreams degli Eurythmics sui titoli di testa, chiave interpretativa del film, a volte i sogni possono realizzarsi, chi siamo noi per disapprovarli? Il cast, notevolissimo, asseconda fedelmente lo spirito del regista greco, con Jesse Plemons protagonista taciturno e asettico, interprete ideale delle contorsioni mentali della sceneggiatura. Come quasi sempre in Lanthimos la questione soggettiva, legata al gusto e alle inclinazioni dello spettatore, può variare di molto il gradimento generale, ma è indubbio che Kinds of Kindness mostri la sua natura di film minore nell'ambito della sua filmografia. L'eccesso di compiacimento e la sostanziale esilità di argomenti nuovi lo rendono un affare per pochi.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
Powered by  
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
venerdì 24 maggio 2024
Fionnuala Halligan
Screen International

Ci sono molti misteri nascosti nel trittico di Kinds of kindness, e poche certezze. Una di queste è uno stacco. Se qualcuno si chiedeva che fine avesse fatto il Lanthimos di Dogtooth, tra gli Oscar, i tappeti rossi e i Leoni d'oro raccolti con La favorita e Povere creature!, ecco: è tornato. E non sembra particolarmente socievole. Ritrovato lo sceneggiatore Efthimis Filippou, spirito guida della weird [...] Vai alla recensione »

venerdì 24 maggio 2024
Monia Manzo
Close-up

Kinds of Kindness, titolo dell'ultima fatica del premio Oscar Yorgos Lanthimos, sembra evocare di per sé un ossimoro, viste le storie di sadomasochismo e di aberrazione descritte nei tre episodi che compongono l'opera. A meno di un anno dal Leone d'oro veneziano con Poor Things! , l'artista greco si ripresenta in Concorso a Cannes, sostenuto e corroborato nel suo valore artistico grazie alla presenza [...] Vai alla recensione »

lunedì 20 maggio 2024
Francesco Ruzzier
Cineforum

Kinds of Kindness è il primo film che Yorgos Lanthimos firma da superstar assoluta: arriva infatti da un Leone d'oro a Venezia e da una notte agli Oscar vissuta da protagonista grazie a Povere creature!, film che l'ha consacrato definitivamente anche al di fuori della bolla cinefila. Kinds of Kindness non prosegue però il percorso artistico intrapreso con La favorita e confermato dall'avventura di [...] Vai alla recensione »

sabato 18 maggio 2024
Vania Amitrano
Ciak

Dopo un'escursione nel mondo immaginario di Povere creature! (2023) e in quello più storico de La favorita (2018), il regista greco, 5 volte candidato agli Oscar, Yorgos Lanthimos ed Emma Stone, 2 volte Miglior attrice agli Academy Award, tornano nuovamente insieme in Kinds of Kindness, presentato in concorso al 77° festival di Cannes, al cinema dal 6 giugno con Walt Disney Pictures.

sabato 18 maggio 2024
Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Dopo il fortunato Poor Things, il greco di passaporto cinematografico internazionaleYorgos Lanthimos si produce nella "favola in tre atti" Kinds of Kindness, ancora interpretata da Emma Stone e Willem Dafoe. Nel cast anche Jesse Plemons e Margaret Qualley, sceneggiatura per la quinta volta a quattro mani con Efthimis Filippou (The Lobster, Il sacrificio del cervo sacro, Dogtooth, Alps), dopo la prima [...] Vai alla recensione »

sabato 18 maggio 2024
Cristina Piccino
Il Manifesto

La sua sceneggiatura è una magnifica lezione di cinema, di quel fare cinema che crede (ancora) nelle immagini e nella loro infinita potenzialità rifiutandosi di essere l'illustrazione di un qualche script redatto secondo le regole del presente, dosato in modo da rendere il lavoro sul set prevedibile (e previsto) meglio se lineare a-b-c o già pronto per essere frullato nel futuro dell'IA.

sabato 18 maggio 2024
Gianluca Arnone
La Rivista del Cinematografo

Chi credeva che con Povere creature! avesse messo la testa a posto, realizzando finalmente un film dalla parte giusta della storia, ovvero femminista, movimentista, aperto al futuro, dovrà immediatamente ricredersi. Kinds of Kindness è Lanthimos vecchia maniera . Un ritorno alle origini con i mezzi e gli attori che la recente consacrazione gli permettono.

sabato 18 maggio 2024
Simone Emiliani
Sentieri Selvaggi

Bentornato Lanthimos! Dopo la parentesi sorprendente di Povere creature!, con Kinds of Kindness torna a chiudere il suo cinema nel suo cerchio magico e impenetrabile. Dalla racchetta rotta da McEnroe nel 1984 al casco di Ayrton Senna (non inquadrato ma solo evocato), l'opera del regista greco è come un reperto-archeologico, dove i corpi dei personaggi/attori sono come cavie da sezionare nell'obitorio. [...] Vai alla recensione »

sabato 18 maggio 2024
Adriano De Grandis
Il Gazzettino

Salutato a suon di premi, il corso più abbordabile del regista greco, dopo il Gran Premio a "La favorita" e il Leone a "Povere creature!", entrambi a Venezia, si arresta di colpo. Purtroppo risorretto dalla sceneggiatura di Efthymis Filippou, sodale della prima fase, il brusco ritorno a quel cinema respingente che aveva fatto di Lanthimos, per alcuni, un autore perfino apprezzato, provoca un fastidio [...] Vai alla recensione »

sabato 18 maggio 2024
Massimo Causo
Duels.it

Il solito mondo sotto il cielo di Lanthimos: turgido come un mito che si offre alla realtà senza troppe cerimonie, austero come un olimpo occupato da piccoli uomini alle prese con le loro miserie, surreale e cinico come una metafora finita in territorio astratto. Kinds of Kindness (in Concorso a Cannes77) applica il format del regista greco alla caducità vagamente indie del cinema americano (produce [...] Vai alla recensione »

sabato 18 maggio 2024
Elisa Battistini
Quinlan

Tra i titoli più stuzzicanti del Concorso di Cannes 77 c'è senza dubbio Kinds of Kindness, il nuovo film di Yorgos Lanthimos atteso al varco dopo il Leone d'Oro conquistato a Venezia con Povere creature!. Girato successivamente a quest'ultimo, il lavoro presentato sulla Croisette porta in dote tre interpreti del precedente ossia Willem Dafoe, Margaret Qualley e ovviamente Emma Stone, cui si aggiungono [...] Vai alla recensione »

NEWS
PREMI
sabato 25 maggio 2024
 

La giuria ha decretato che quella dell'attore è la miglior interpretazione maschile dei film in concorso al Festival. Vai all'articolo »

GALLERY
sabato 18 maggio 2024
 

Presentati in concorso Kinds of Kindness e Tradimenti. oggi è la giornata di Jacques Audiard con Emilia Perez. Vai all'articolo »

CANNES FILM FESTIVAL
sabato 18 maggio 2024
Emanuele Sacchi

Il nuovo film di Yorgos Lanthimos, una favola in tre atti. Da giovedì 6 giugno al cinema. Vai all'articolo »

CELEBRITIES
martedì 14 maggio 2024
Fabio Secchi Frau

Dopo il successo di Povere creature!, Lanthimos torna a lavorare con Emma Stone e Willem Dafoe in Kinds of Kindness, nei prossimi giorni in concorso al Festival di Cannes e dal 26 giugno al cinema. Vai all'articolo »

NEWS
lunedì 15 aprile 2024
 

Il nuovo film di Yorgos Lanthimos, una favola in tre atti,  sarà presentato in anteprima mondiale alla 77esima edizione del Festival di Cannes. Vai all'articolo »

TRAILER
giovedì 28 marzo 2024
 

Regia di Yorgos Lanthimos. Un film con Emma Stone, Jesse Plemons, Willem Dafoe, Margaret Qualley, Hong Chau. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2024 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati