Pesaro Film Fest produzione italia

Programma dei 30 film italiani presentati a Pesaro Film Fest - Mostra Internazionale del Nuovo Cinema Pesaro dal 2 al 9 luglio 2016. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo oppure Filtra

CONCORSO
Un film che attraverso la quotidianità e i drammi soffocati racconta la storia delle difficoltà dell'integrazione. Documentario - Italia, 2016. Durata 74 Min.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Suranga Deshapriya Katugampala.  Con Kaushalya Fernando, Julian Wejesekara, Nella Pozzerle. Uscita giovedì 30 marzo 2017. Distribuzione GinaFilms.

La caparbietà di Sunita si scontra con quella del figlio, cresciuto lontano dal suo Sri Lanka, in Italia. Recensione ❯

Provincia di una città del Nord Italia. Sunita, una donna cingalese di mezz'età, divide le sue giornate tra il lavoro di badante e il proprio figlio adolescente. Quest' ultimo non ha un buon rapporto con sua madre. Fra di loro regna il silenzio. Il figlio, essendo cresciuto in Italia, ha una cultura diversa da quella della madre, impegnata a lottare per vivere in un paese che non vuole sentire suo. La sua cultura e le sue tradizioni rischiano di essere annullate e dimenticate. Continua »

LUGLIO
8
venerdì
17:15 Pesaro
Teatro Sperimentale
CRITOFILM
La ciudad de los signos ripercorre i luoghi del cinema di Rossellini creando un percorso semiotico e una mappatura del cinema italiano. Documentario - Spagna, Italia, 2009. Durata 63 Min.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Samuel Alarcón. Da vedere 2009 ❯ .

1980, César Alarcón si reca a Pompei per raccogliere le psicofonie dell'eruzione che distrusse la città. Ma trova altro. Recensione ❯

Che cos'è lo schermo cinematografico se non il luogo attraversato dai fantasmi, dagli spettri riflessi che fissano lo scarto e la mancanza? Luogo e simulacro dell'assenza, dove i frammenti impalpabili si muovono nei confini di questo spazio limitato. Quello di Samuel Alcarón è un film di fantasmi e perciò un film sul cinema, un omaggio a Roberto Rossellini e all'eredità della sua arte, non solo circoscritta alla sfera del cinematografico ma con un meticoloso lavoro sullo spazio e su quei luoghi che ancora sentono vibrare la presenza dei corpi eterei dei suoi film, in particolare i doppi femminili di Anna Magnani prima e di Ingrid Bergman poi. Continua »

LUGLIO
7
giovedì
23:10 Pesaro
Teatro Sperimentale
CRITOFILM
Un sentito omaggio a Pier Paolo Pasolini. Documentario - Italia, 2009. Durata 38 Min.
Un film di Alfredo Jaar.  .

L'artista cileno Alfredo Jaar omaggia Pier Paolo Pasolini, intellettuale, artista e autore della celebre raccolta di poemetti Le ceneri di Gramsci.

Un omaggio a Pier Paolo Pasolini, intellettuale e artista, autore della celebre raccolta di poemetti Le ceneri di Gramsci, su cui è basato il titolo di quest'opera dell'artista internazionale Alfredo Jaar (Santiago del Cile, 1956), criticamente e poeticamente imperniata sul tema della consapevolezza. Le parole di Pasolini tratte da alcune interviste e documenti filmati appaiono straordinariamente profetiche dell'attuale realtà sociale e politica del nostro paese.

LUGLIO
5
martedì
15:00 Pesaro
Saletta Pasolini
CRITOFILM

Il film è diretto da Toni D'Angelo che ha deciso di realizzare il documentario dopo essersi formato al cineclub Filmstudio negli anni 2000.

"No! Il dibattito no!", afferma un accalorato Nanni Moretti nel suo Io sono un autarchico. Una provocazione, è chiaro, dato che quelle discussioni sono servite e Moretti ne è stato uno dei principali protagonisti. Proiezioni e dibattiti, infatti, erano il cuore pulsante del Filmstudio, storico cineclub romano aperto nel 1967 ed attivo ancora oggi. Certo non può mancare un po' di nostalgia ripensando a quegli anni in cui si potevano vedere i lavori di un artista d'avanguardia dell'animazione come Norman McLaren, o le opere della Nouvelle Vague francese, dell'espressionismo tedesco, dell'underground americano, il cosiddetto cinema impegnato fatto da maestri e da giovani promesse.

LUGLIO
5
martedì
16:30 Pesaro
Saletta Pasolini
CRITOFILM
Per Luchino Visconti. Documentario - Italia, 1987. Durata 81 Minuti.

Un tributo, anche da parte di altri autori, ad un maestro del cinema italiano: Luchino Visconti.

Grandi registi e attori: M. Antonioni, R. Rossellini, V. De Sica, F. Zeffirelli, P.P. Pasolini, G. De Santis, M. Mastroianni, V. Gassman, P. Stoppa, C. Calamai, e altri, ripercorrono, attraverso brevi interviste (anche allo stesso Visconti) la vita e l'opera cinematografica e teatrale di Luchino Visconti. L'opera completa è composta da 8 puntate, tra cui le più visualizzate e facilmente catalogate: 2. Palcoscenico; 3. Ad ogni costo; 4. Carriere; 6. Il conte rosso; 7. Il grande serraglio; 8. L'ultima scommessa.

LUGLIO
4
lunedì
15:00 Pesaro
Saletta Pasolini
CRITOFILM
Un vivo documentario su di un film. Documentario - Italia, 2003. Durata 65 Minuti.

Documentario su "Buongiorno, Notte" di Marco Bellocchio, sugli eventi e le persone raccontate.

Documentario sulla realizzazione del film "Buongiorno, Notte" di Marco Bellocchio con particolare riferimento all'autore, con le sue opere da sempre segnate da ribellione e provocazione, e al contesto della recente storia italiana con le testimonianze dei brigatisti di allora. Realizzato utilizzando anche materiale di repertorio tratto dalla Teche RAI a dagli Archivi Audiovisivi del Movimento Operaio Democratico. Il documentario è anche occasione per esplorare di nuovo gli anni Settanta, il decennio più vitale e contraddittorio della nostra recente storia, e il tragico evento che è stato lo spartiacque di quel decennio. Un documentario sulle persone, che credevano che una rivoluzione qualcosa -o del genere - potesse essere ancora possibile, in quegli anni, senza né braccia né frasi arbitrarie. Un film su persone che sicuramente hanno creduto in un mondo migliore, o almeno in una Italia migliore.

LUGLIO
7
giovedì
15:00 Pesaro
Saletta Pasolini
CRITOFILM
Rossellini, non solo cinema. Documentario - Italia, 1964. Durata 57 Minuti.

Un viaggio all'interno dell'universo di Rossellini, accompagnati dalla sua stessa figura.

Il grande Roberto Rossellini ripercorre i set e ritrova le comparse di alcuni suoi film. Si tratta di un'intervista al regista Roberto Rossellini riguardo alla sua opera. Roma: Rossellini ricorda il film "Roma città aperta" in via Montecuccoli, nei luoghi in cui fu girato. Amalfi: Rossellini scherza con i suoi figli durante pranzo in famiglia tenendo il più piccolo in braccio, inquadrato anche in barca con la famiglia; Rossellini incontra dopo 14 anni i frati protagonisti del film "Francesco giullare di Dio" nel convento di San Francesco (in cui fu girato "Paisà") e rivede e commenta il film con loro. Interviste al figlio Renzo sul set del film "L'età del ferro" e ad attori e comparse dei film "La macchina ammazzacattivi" e "Amore". Il documentario di Macchi indaga sul dietro le quinte dei film e sulla vita del regista romano, accompagnato dallo stesso Rossellini.

LUGLIO
3
domenica
23:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
CRITOFILM

Un viaggio, documentato, attraverso la carriera del maestro Antonioni.

Dai corti documentaristici degli anni '40 al successo internazionale di vent'anni dopo. Una serie di interviste a collaboratori e amici del regista ferrarese ne ricostruisce la strepitosa carriera.

LUGLIO
2
sabato
15:00 Pesaro
Saletta Pasolini
Chiudi
Sezioni Ufficiali della manifestazione:
Programma Ufficiale - I film di ogni giorno a Pesaro dal 2 al 9 luglio 2016:
Elenco dei film, divisi per genere, presentati a Pesaro Film Fest.
Elenco dei film, divisi per paese di produzione, presentati a Pesaro Film Fest.



menu
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati