Pesaro Film Fest produzione italia

Programma dei 30 film italiani presentati alla 52ª edizione del Pesaro Film Fest - Mostra Internazionale del Nuovo Cinema. Pesaro - 2/9 luglio 2016. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

Per un figlio
CONCORSO
Un film che attraverso la quotidianità e i drammi soffocati racconta la storia delle difficoltà dell'integrazione. Documentario - Italia, 2016. Durata 74 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Suranga Deshapriya Katugampala.  Con Kaushalya Fernando, Julian Wejesekara, Nella Pozzerle. Uscita giovedì 30 marzo 2017. Distribuzione GinaFilms.

La caparbietà di Sunita si scontra con quella del figlio, cresciuto lontano dal suo Sri Lanka, in Italia. Recensione ❯

Provincia di una città del Nord Italia. Sunita, una donna cingalese di mezz'età, divide le sue giornate tra il lavoro di badante e il proprio figlio adolescente. Quest' ultimo non ha un buon rapporto con sua madre. Fra di loro regna il silenzio. Il figlio, essendo cresciuto in Italia, ha una cultura diversa da quella della madre, impegnata a lottare per vivere in un paese che non vuole sentire suo. La sua cultura e le sue tradizioni rischiano di essere annullate e dimenticate. Continua »

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
8
venerdì
17:15 Pesaro
Teatro Sperimentale
La ciudad de los signos
CRITOFILM
La ciudad de los signos ripercorre i luoghi del cinema di Rossellini creando un percorso semiotico e una mappatura del cinema italiano. Documentario - Spagna, Italia, 2009. Durata 63 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Samuel Alarcón. Da vedere 2009 ❯ .

1980, César Alarcón si reca a Pompei per raccogliere le psicofonie dell'eruzione che distrusse la città. Ma trova altro. Recensione ❯

Che cos'è lo schermo cinematografico se non il luogo attraversato dai fantasmi, dagli spettri riflessi che fissano lo scarto e la mancanza? Luogo e simulacro dell'assenza, dove i frammenti impalpabili si muovono nei confini di questo spazio limitato. Quello di Samuel Alcarón è un film di fantasmi e perciò un film sul cinema, un omaggio a Roberto Rossellini e all'eredità della sua arte, non solo circoscritta alla sfera del cinematografico ma con un meticoloso lavoro sullo spazio e su quei luoghi che ancora sentono vibrare la presenza dei corpi eterei dei suoi film, in particolare i doppi femminili di Anna Magnani prima e di Ingrid Bergman poi. Continua »

LUGLIO
7
giovedì
23:10 Pesaro
Teatro Sperimentale
Le ceneri di Pasolini
CRITOFILM
Un sentito omaggio a Pier Paolo Pasolini. Documentario - Italia, 2009. Durata 38 Minuti.
Un film di Alfredo Jaar.  .

L'artista cileno Alfredo Jaar omaggia Pier Paolo Pasolini, intellettuale, artista e autore della celebre raccolta di poemetti Le ceneri di Gramsci.

Un omaggio a Pier Paolo Pasolini, intellettuale e artista, autore della celebre raccolta di poemetti Le ceneri di Gramsci, su cui è basato il titolo di quest'opera dell'artista internazionale Alfredo Jaar (Santiago del Cile, 1956), criticamente e poeticamente imperniata sul tema della consapevolezza. Le parole di Pasolini tratte da alcune interviste e documenti filmati appaiono straordinariamente profetiche dell'attuale realtà sociale e politica del nostro paese.

LUGLIO
5
martedì
15:00 Pesaro
Saletta Pasolini
Filmstudio, mon amour
CRITOFILM

Il film è diretto da Toni D'Angelo che ha deciso di realizzare il documentario dopo essersi formato al cineclub Filmstudio negli anni 2000.

"No! Il dibattito no!", afferma un accalorato Nanni Moretti nel suo Io sono un autarchico. Una provocazione, è chiaro, dato che quelle discussioni sono servite e Moretti ne è stato uno dei principali protagonisti. Proiezioni e dibattiti, infatti, erano il cuore pulsante del Filmstudio, storico cineclub romano aperto nel 1967 ed attivo ancora oggi. Certo non può mancare un po' di nostalgia ripensando a quegli anni in cui si potevano vedere i lavori di un artista d'avanguardia dell'animazione come Norman McLaren, o le opere della Nouvelle Vague francese, dell'espressionismo tedesco, dell'underground americano, il cosiddetto cinema impegnato fatto da maestri e da giovani promesse.

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
5
martedì
16:30 Pesaro
Saletta Pasolini
Per Luchino Visconti: Un ciclo di film e un programma in otto serate
CRITOFILM
Per Luchino Visconti. Documentario - Italia, 1987. Durata 81 Minuti.

Un tributo, anche da parte di altri autori, ad un maestro del cinema italiano: Luchino Visconti.

Grandi registi e attori: M. Antonioni, R. Rossellini, V. De Sica, F. Zeffirelli, P.P. Pasolini, G. De Santis, M. Mastroianni, V. Gassman, P. Stoppa, C. Calamai, e altri, ripercorrono, attraverso brevi interviste (anche allo stesso Visconti) la vita e l'opera cinematografica e teatrale di Luchino Visconti. L'opera completa è composta da 8 puntate, tra cui le più visualizzate e facilmente catalogate: 2. Palcoscenico; 3. Ad ogni costo; 4. Carriere; 6. Il conte rosso; 7. Il grande serraglio; 8. L'ultima scommessa.

LUGLIO
4
lunedì
15:00 Pesaro
Saletta Pasolini
Stessa rabbia, stessa primavera
CRITOFILM
Un vivo documentario su di un film. Documentario - Italia, 2003. Durata 65 Minuti.

Documentario su "Buongiorno, Notte" di Marco Bellocchio, sugli eventi e le persone raccontate.

Documentario sulla realizzazione del film "Buongiorno, Notte" di Marco Bellocchio con particolare riferimento all'autore, con le sue opere da sempre segnate da ribellione e provocazione, e al contesto della recente storia italiana con le testimonianze dei brigatisti di allora. Realizzato utilizzando anche materiale di repertorio tratto dalla Teche RAI a dagli Archivi Audiovisivi del Movimento Operaio Democratico. Il documentario è anche occasione per esplorare di nuovo gli anni Settanta, il decennio più vitale e contraddittorio della nostra recente storia, e il tragico evento che è stato lo spartiacque di quel decennio. Un documentario sulle persone, che credevano che una rivoluzione qualcosa -o del genere - potesse essere ancora possibile, in quegli anni, senza né braccia né frasi arbitrarie. Un film su persone che sicuramente hanno creduto in un mondo migliore, o almeno in una Italia migliore.

LUGLIO
7
giovedì
15:00 Pesaro
Saletta Pasolini
Roberto Rossellini: Appunti biografici
CRITOFILM
Rossellini, non solo cinema. Documentario - Italia, 1964. Durata 57 Minuti.

Un viaggio all'interno dell'universo di Rossellini, accompagnati dalla sua stessa figura.

Il grande Roberto Rossellini ripercorre i set e ritrova le comparse di alcuni suoi film. Si tratta di un'intervista al regista Roberto Rossellini riguardo alla sua opera. Roma: Rossellini ricorda il film "Roma città aperta" in via Montecuccoli, nei luoghi in cui fu girato. Amalfi: Rossellini scherza con i suoi figli durante pranzo in famiglia tenendo il più piccolo in braccio, inquadrato anche in barca con la famiglia; Rossellini incontra dopo 14 anni i frati protagonisti del film "Francesco giullare di Dio" nel convento di San Francesco (in cui fu girato "Paisà") e rivede e commenta il film con loro. Interviste al figlio Renzo sul set del film "L'età del ferro" e ad attori e comparse dei film "La macchina ammazzacattivi" e "Amore". Il documentario di Macchi indaga sul dietro le quinte dei film e sulla vita del regista romano, accompagnato dallo stesso Rossellini.

LUGLIO
3
domenica
23:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Michelangelo Antonioni, storia di un autore
CRITOFILM

Un viaggio, documentato, attraverso la carriera del maestro Antonioni.

Dai corti documentaristici degli anni '40 al successo internazionale di vent'anni dopo. Una serie di interviste a collaboratori e amici del regista ferrarese ne ricostruisce la strepitosa carriera.

LUGLIO
2
sabato
15:00 Pesaro
Saletta Pasolini
Marco Ferreri. il Regista che Venne dal Futuro
CRITOFILM

Uno sguardo sul cinema e sulla persona Marco Ferreri.

ll documentario si basa sull'universo di Marco Ferreri ed evidenzia un uomo anticonformista, estremo, provocatorio nei modi, sempre un passo avanti nei suoi lavori, e spesso considerato un visionario e sperimentale. Il film onora la memoria di un regista troppo presto dimenticato che ha lasciato un segno indelebile nella settima arte.

LUGLIO
6
mercoledì
15:50 Pesaro
Saletta Pasolini
Covered With the Blood of Jesus
EVENTI SPECIALI
L'inquinamento del Delta del Niger. Documentario - Italia, Nigeria, 2015. Durata 72 Minuti.
Un film di Tommaso Cotronei.  .

Un documentario che racconta le problematiche legate all'inquinamento petrolifero sul delta del Niger.

La condizione della regione del Delta del Niger, dove le compagnie petrolifere sfruttano i pozzi chiudendo gli occhi davanti alla povertà della popolazione circostante, spesso inquinando terra e mare, senza differenza di comportamento tra un marchio e l'altro. A questo si oppone il Movimento per l'Emancipazione del Delta del Niger (o anche MEND, dall'acronimo inglese Movement for the Emancipation of the Niger Delta).

LUGLIO
4
lunedì
18:30 Pesaro
Teatro Sperimentale
Frammento 53
EVENTI SPECIALI
La guerra considerata nella sua dimensione necessaria e universale. Documentario - Italia, Svizzera, 2015. Durata 71 Minuti.

Una serie di racconti selezionati fatti da generali e signori della guerra, collezionati in Liberia tra il 2011 e il 2014.

Una riflessione sul significato della guerra. Partendo dalla Liberia, un paese attraversato da conflitti unici, radicali e irrisolti, i registi cercano le persone che hanno combattuto in prima persona e che hanno qualcosa da raccontare su quello che ha significato per loro vivere la guerra da vicino.

LUGLIO
4
lunedì
17:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
QUEEN KONG
un film di
Monica Stambrini
2016
EVENTI SPECIALI
Uno dei corti più interessanti nella raccolta "Le ragazze del porno". Cortometraggio - Italia, 2016. Durata 19 Minuti.

Due innamorati si inseguono, lui rimane catturato da Queen Kong, la prigionìa fa avvicinare alle paure e libera le fantasie.

Appartati dietro ad un albero di un parco, un uomo e una donna fanno sesso. Sono entrambi eleganti, la musica della festa proviene dalla villa poco lontano. Lei è molto bella ed eccitante ma lui non riesce ad avere un'erezione. Un cellulare li interrompe. Stranita e delusa, lei fa per tornare alla festa dalla quale si erano appartati ma invece scompare nel bosco. Lui la segue svogliatamente. Il bosco è buio e la vegetazione sempre più fitta. L'uomo la chiama, inciampa, cade e, quando si risolleva, al posto della sua donna trova una strana creatura. Terrorizzato l'uomo prova a fuggire ma Queen Kong non glielo permette finché non avrà finito con lui.

GUARDA IL TRAILER
C'eravamo tanto amati
EVENTI SPECIALI
MYMONETRO: 3,88
ASSOLUTAMENTE SÌ
La storia di tre amici attraverso trent'anni di storia italiana. Commedia - Italia, 1974. Durata 127 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,52
Un film di Ettore Scola. Da vedere 1974 ❯ Con Nino Manfredi, Vittorio Gassman, Aldo Fabrizi, Stefania Sandrelli, Stefano Satta Flores, Giovanna Ralli, Federico Fellini, Isa Barzizza. .

Tre amici si conoscono in montagna facendo i partigiani e affrontano il dopoguerra pieni di energia e di idee. Recensione ❯

Nella storia di tre amici, trent'anni di storia italiana. Si conoscono in montagna facendo i partigiani e affrontano il dopoguerra pieni di energia e di idee, ma l'infermiere rimane infermiere e il professore meridionale passa da una delusione all'altra. Solo il più smagato dei tre, l'avvocato Gianni, diventa ricco e potente. Quando si incontrano dopo molto tempo, non avrà il coraggio di confessare agli amici il proprio successo, ottenuto grazie a imbrogli, ad affari avventurosi, a un ricco matrimonio. C'eravamo tanto amati non è forse quella "storia italiana" che si ripromettevano gli autori (l'abilissimo regista Scola e gli sceneggiatori Age e Scarpelli), ma nelle due ore di spettacolo riesce a coinvolgere lo spettatore, che si identifica alternativamente con l'uno o l'altro dei protagonisti. Continua »

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
3
domenica
21:45 Pesaro
Piazza del Popolo
I compagni
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 3,18
CONSIGLIATO SÌ
Una commedia all'italiana per raccontare la nascita del socialismo. Drammatico - Italia, 1963. Durata 128 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,37
Un film di Mario Monicelli. Da vedere 1963 ❯ Con Marcello Mastroianni, Bernard Blier, Folco Lulli, Annie Girardot, Renato Salvatori, François Périer, Mario Pisu, Piero Lulli. .

A Torino all'inizio del secolo gli operai di una fabbrica sono in urto con i padroni. Ci vuole uno sciopero ad oltranza. Recensione ❯

L'azione è ambientata in una fabbrica tessile di Torino, sulla fine dell'Ottocento. Guidati da un professore socialista, gli operai si battono per ridurre da 14 a 13 ore l'orario giornaliero di lavoro che, tra l'altro, arrivava talvolta anche a 16 ore. Continua »

LUGLIO
2
sabato
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Tutta la vita davanti
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 3,26
CONSIGLIATO SÌ
Il grottesco e tragicomico mondo del precariato italiano osservato con umanità da Paolo Virzì. Commedia - Italia, 2008. Durata 117 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA 3,03
PUBBLICO 3,53
Un film di Paolo Virzì. Da vedere 2008 ❯ Con Isabella Ragonese, Sabrina Ferilli, Valerio Mastandrea, Elio Germano, Massimo Ghini, Micaela Ramazzotti, Valentina Carnelutti, Giulia Salerno. Uscita venerdì 28 marzo 2008. Distribuzione Medusa.

Il precariato in Italia, le ansie, le aspirazioni, e i problemi quotidiani di una giovane laureata in filosofia in cerca di lavoro. Recensione ❯

Nel bel mezzo di una corale apertura onirica a suon di Beach Boys, la voce narrante di Laura Morante ci introduce cautamente nella favola nera di Marta, ventiquattrenne siciliana trapiantata a Roma neolaureata con lode, abbraccio accademico e pubblicazione della tesi in filosofia teoretica. Umile, curiosa e un poco ingenua, Marta si vede chiudere in faccia le porte del mondo accademico ed editoriale, per ritrovarsi a essere "scelta" come baby-sitter dalla figlia della sbandata e fragile ragazza madre Sonia. È proprio questa "Marilyn di borgata" a introdurla nel call center della Multiple, azienda specializzata nella vendita di un apparecchio di depurazione dell'acqua apparentemente miracoloso. Continua »

TROVASTREAMING
TUTTA LA VITA DAVANTI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+

-
-
-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity
LUGLIO
2
sabato
17:15 Pesaro
Teatro Sperimentale
Todo modo
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 2,97
CONSIGLIATO SÌ
Gian Maria Volonté regge sulle sue spalle il peso di un J'accuse a un'intera classe politica. Drammatico - Italia, 1976. Durata 130 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,20
Un film di Elio Petri.  Con Gian Maria Volonté, Franco Citti, Michel Piccoli, Marcello Mastroianni, Mariangela Melato, Ciccio Ingrassia, Renato Salvatori, Tino Scotti. Uscita lunedì 13 aprile 2015.

Un gruppo di politici si rinchiude all'interno di un misterioso convento per sfuggire all'epidemia che sta dilagando nel mondo. Recensione ❯

Mentre nel paese infuria un'epidemia, gli esponenti del partito di governo si riuniscono in un misterioso convento per concordare una nuova spartizione del potere. Una serie di delitti sparge ben presto il terrore fra i presenti, che si sospettano l'un l'altro. L'autore della catena di omicidi viene poi indicato in un gesuita dalla doppia vita, morto suicida. Ma per i convenuti superstiti il sollievo dura poco. Continua »

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
2
sabato
21:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Noi credevamo
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 3,44
CONSIGLIATO SÌ
Un'opera che finisce con il disperdersi nella pur acuta e documentata ricostruzione. Drammatico - Italia, Francia, 2010. Durata 170 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,25
CRITICA 3,88
PUBBLICO 3,18
Un film di Mario Martone. Da vedere 2010 ❯ Con Luigi Lo Cascio, Valerio Binasco, Francesca Inaudi, Andrea Bosca, Edoardo Natoli, Luigi Pisani, Andrea Renzi, Renato Carpentieri. Uscita venerdì 12 novembre 2010. Distribuzione 01 Distribution.

Le tappe del processo che ha portato all'Unità d'Italia ripercorse attraverso le vicende di tre ragazzi meridionali affiliati alla Giovine Italia. Recensione ❯

Tre ragazzi del sud Italia, in seguito alla feroce repressione borbonica dei moti che nel 1828 vedono coinvolte le loro famiglie, maturano la decisione di affiliarsi alla Giovine Italia di Giuseppe Mazzini. Attraverso quattro episodi che corrispondono ad altrettante pagine oscure del processo risorgimentale per l'unità d'Italia, le vite di Domenico, Angelo e Salvatore verranno segnate tragicamente dalla loro missione di cospiratori e rivoluzionari, sospese come saranno tra rigore morale e pulsione omicida, spirito di sacrificio e paura, carcere e clandestinità, slanci ideali e disillusioni politiche. Sullo sfondo, la storia più sconosciuta della nascita del paese, dei conflitti implacabili tra i "padri della patria", dell'insanabile frattura tra nord e sud, delle radici contorte su cui sì è sviluppata l'Italia in cui viviamo. Continua »

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
3
domenica
17:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Milano calibro 9
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 3,16
CONSIGLIATO SÌ
Un piccolo gangster contro tutti. Poliziesco - Italia, 1972. Durata 101 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,08
Un film di Fernando Di Leo.  Con Mario Adorf, Philippe Leroy, Barbara Bouchet, Frank Wolff, Lionel Stander, Gastone Moschin, Ivo Garrani, Fernando Cerulli. .

La storia di un piccolo delinquente che cerca vanamente di superare in furbizia i capi della malavita ma deve affrontare una violenza inaspettata. Recensione ❯

Accusato di aver tentato di fregare il boss, il gangster Ugo è costretto a uccidere per non essere ucciso. Un ragazzo si mette dalla sua parte e lo vendica quando la sua donna lo tradisce e lo fa uccidere dal nuovo amante. Continua »

TROVASTREAMING
MILANO CALIBRO 9
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
TheFilmClub
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
LUGLIO
4
lunedì
21:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Senso
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 4,29
ASSOLUTAMENTE SÌ
Da un racconto breve di Camillo Boito il film più viscontiano del suo autore, una raffinata lezione per il cinema italiano. Drammatico - Italia, 1954. Durata 115 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,08
Un film di Luchino Visconti. Da vedere 1954 ❯ Con Massimo Girotti, Rina Morelli, Farley Granger, Alida Valli, Christian Marquand, Tino Bianchi, Ivy Nicholson, Sergio Fantoni. .

La contessa Livia Serpieri, moglie di un aristocratico filoaustriaco, parteggia segretamente per i patrioti italiani. L'incontro con un giovane ufficiale è fatale. Recensione ❯

La contessa Livia Serpieri, moglie di un aristocratico filoaustriaco, parteggia segretamente per i patrioti italiani. L'incontro con un giovane ufficiale austriaco, Franz Mahler, è fatale. La contessa si innamora perdutamente del giovane, che sembra ricambiarla. In realtà l'uomo cerca di ottenere del denaro per comprare il suo esonero. È la vigilia della battaglia di Custoza. Avuto il denaro il giovane scompare. Accecata dalla gelosia, Livia, dopo un drammatico confronto con l'ex amante, lo denuncia. L'uomo viene fucilato sotto gli occhi della donna, ormai preda di una follia senza speranza. Senso è un film che rasenta la perfezione. Continua »

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
3
domenica
21:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Il resto di niente
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 3,30
CONSIGLIATO SÌ
Un film colto, intenso e coerente con le idee rivoluzionarie della protagonista. Storico - Italia, 2004. Durata 103 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,35
Un film di Antonietta De Lillo. Da vedere 2004 ❯ Con Maria de Medeiros, Rosario Sparno, Imma Villa, Raffaele Di Florio, Riccardo Zinna, Marco Manchisi, Lucia Ragni, Enzo Moscato. Uscita venerdì 25 marzo 2005.

Nella Napoli di fine 1700 Eleonora, ragazza nobile portoghese, sfida le tradizioni della società abbracciando gli ideali rivoluzionari francesi. Recensione ❯

Eleonora Pimentel De Fonseca nasce nel 1752 a Roma. Portoghese di nascita e nobile di origine, si trasferisce a Napoli con la famiglia, vivendo i primi anni della propria vita fra cultura e poesia. Il fallimento del matrimonio di interesse con il Conte De Solis, seduttore e repressore, rinforza il desiderio di Eleonora di immergersi nella poesia che personalmente scrive, e frequentare i circoli letterari dell'epoca, che per primi diffondevano le teorie liberiste francesi in opposizione all'idea di monarchia. Questo idealismo, che abbraccia con convinzione, la conduce a essere considerata reazionaria, e a essere imprigionata dal regime. Continua »

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
6
mercoledì
21:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Suburra
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 3,34
CONSIGLIATO SÌ
Suburra è ottimo cinema medio ma sceglie di rinunciare alla grandezza. Drammatico - Italia, 2015. Durata 130 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA 3,50
PUBBLICO 3,53
Un film di Stefano Sollima. Da vedere 2015 ❯ Con Pierfrancesco Favino, Elio Germano, Claudio Amendola, Alessandro Borghi, Greta Scarano, Giulia Elettra Gorietti, Antonello Fassari, Jean-Hugues Anglade. Uscita mercoledì 14 ottobre 2015. Distribuzione 01 Distribution.

Là dove criminalità e potere si incontrano e collaborano: Suburra è ancora vivae questa volta l'affare è una grossa speculazione edilizia ad Ostia. Recensione ❯

Nell'antica Roma, la Suburra era il quartiere dove il potere e la criminalità segretamente si incontravano. Dopo oltre duemila anni, quel luogo esiste ancora. Perché oggi, forse più di allora, Roma e' la città del potere: quello dei grandi palazzi della politica, delle stanze affrescate e cariche di spiritualità del Vaticano e quello, infine, della strada, dove la criminalità continua da sempre a cercare la via più diretta per imporre a tutti la propria legge. Il film è la storia di una grande speculazione edilizia, il Water-front, che trasformerà il litorale romano in una nuova Las Vegas. Continua »

TROVASTREAMING
SUBURRA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
7
giovedì
21:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Viva la libertà
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 3,64
CONSIGLIATO SÌ
Composto come un haiku, un film intenso che rivela una bellezza spiazzante. Drammatico - Italia, 2013. Durata 94 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA 3,86
PUBBLICO 3,71
Un film di Roberto Andò. Da vedere 2013 ❯ Con Toni Servillo, Valerio Mastandrea, Valeria Bruni Tedeschi, Michela Cescon, Anna Bonaiuto, Eric Trung Nguyen, Judith Davis, Andrea Renzi, Gianrico Tedeschi. Uscita giovedì 14 febbraio 2013. Distribuzione 01 Distribution.

Il segretario del principale partito d'opposizione, Enrico Oliveri, è in crisi. Una sera, senza lasciare traccia, si dilegua. Recensione ❯

Enrico Oliveri è uomo di sinistra e segretario del principale partito dell'opposizione. Contestato durante un congresso e sconfitto da un recente sondaggio, decide di concedersi una pausa e di lasciarsi alle spalle moglie, casa, paese e partito. 'Esule' a Parigi, dove lo accoglie Danielle, amante di un'estate a Cannes e segretaria di edizione nel cinema, Enrico è paralizzato e confuso sulla vita condotta e quella ancora da condurre. Nel mentre a Roma Andrea Bottini, fedele collaboratore, prova a riparare al danno riempiendo il vuoto con un 'pieno' singolare. Enrico ha un fratello gemello appena dimesso da una clinica psichiatrica che potrebbe arginare temporaneamente l'eclissamento del segretario. Continua »

TROVASTREAMING
VIVA LA LIBERTÀ
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
Infinity
-
-
-
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
8
venerdì
21:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Il passato è una terra straniera
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 2,20
CONSIGLIATO NÌ
Trasposizione del celebre romanzo di Gianrico Carofiglio. Racconto di corruzione morale di due rounders baresi. Drammatico - Italia, 2008. Durata 120 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,25
CRITICA 1,75
PUBBLICO 2,61
Un film di Daniele Vicari.  Con Elio Germano, Michele Riondino, Chiara Caselli, Valentina Lodovini, Daniela Poggi, Marco Baliani, Lorenza Indovina, Maria Jurado. Uscita venerdì 31 ottobre 2008. Distribuzione 01 Distribution.

Studente modello, Giorgio conduce la vita ordinaria di un ragazzo di ventidue anni. Una vita senza crepe, fino a quando una sera incontra Francesco, che lo trascina nel vortice del gioco. Recensione ❯

Studente modello, figlio di intellettuali borghesi, Giorgio conduce la vita normale e ordinaria di un ragazzo di ventidue anni. Una vita senza crepe, almeno in apparenza, fino a quando una sera incontra Francesco. Bello ed elegante, Francesco esercita su uomini e donne un fascino misterioso e oscuro. Per vivere gioca a carte, sa vincere, ma più che fortunato è un abile baro e sembra avere in mano le chiavi per il successo. Continua »

TROVASTREAMING
IL PASSATO È UNA TERRA STRANIERA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Terza liceo
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 2,25
CONSIGLIATO NÌ
Terza liceo, dentro e fuori. Commedia - Italia, 1954. Durata 104 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
Un film di Luciano Emmer.  Con Anna Maria Sandri, Giulia Rubini, Isabella Redi, Giampiero Littera, Turi Pandolfini, Rita Livesi, Paola Borboni, Antonio Battistella. .

Tra due giovani ragazzi nasce una storia d'amore ma lei è ricca mentre lui viene da una famiglia modesta. Le differenze si faranno sentire. Recensione ❯

Il film narra la storia di una terza liceo classico. Le vicende dei ragazzi e delle ragazze che devono affrontare l'esame di maturità si intrecciano tra amori più o meno felici, timide contestazioni e piccoli drammi. In particolare tra Lucia e Andrea, che collaborano insieme al giornale della scuola, nasce una tenera storia d'amore ma le relative famiglie si oppongono. Continua »

LUGLIO
3
domenica
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati