Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
venerdì 24 giugno 2016

Luca Lionello

Il tuo bacio è un bacio di Giuda

Nome: Gianluca Lionello
52 anni, 9 Gennaio 1964 (Capricorno), Roma (Italia)
occhiello
Qui in Italia, se non c'hai il c**o parato, se non c'hai la famiglia che ti aiuta, puoi essere uno straniero in patria…
dal film Cover Boy - L'ultima rivoluzione (2006) Luca Lionello è Michele
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Luca Lionello
David di Donatello 2009
Nomination miglior attore non protagonista per il film Cover Boy - L'ultima rivoluzione di Carmine Amoroso

Nastri d'Argento 2008
Nomination miglior attore non protagonista per il film Cover Boy - L'ultima rivoluzione di Carmine Amoroso



Intrattenimento e attualità nella nuova pellicola di Claudio Fragasso.

Le ultime 56 ore: Verità all'uranio

giovedì 29 aprile 2010 - Edoardo Becattini cinemanews

Le ultime 56 ore: Verità all'uranio Dopo aver affrontato il viaggio di ritorno dal nord al sud Italia della scorta capitanata da Raoul Bova, Claudio Fragasso resta in Sicilia e si dedica ad un altro capitolo del suo cinema di genere innamorato dell'attualità. Partendo da un soggetto fortemente voluto dalla compagna di vita e di idee Rossella Drudi, Fragasso realizza un film ritmato dall'azione e improntato al problema delle varie “sindromi” che hanno colpito vari militari in seguito alle loro missioni. Sindromi che lo stesso governo ha poi riconosciuto essere malattie e mutazioni cancerogene contratte dal contatto con l'uranio impoverito. Le ultime 56 ore presenta così due personaggi e i loro personali percorsi di ribellione: da una parte il vicequestore Manfredi (Luca Lionello), negoziatore esperto quanto poco incline alle regole e ai protocolli, dall'altra il colonnello Moresco (Gianmarco Tognazzi), militare pluridecorato coinvolto in una personale battaglia per far emergere la verità sui miasmi respirati nelle operazioni belliche.
L'argomento è controverso e già non manca di suscitare polemiche e contrasti riguardo le verità sull'uso delle armi da parte dell'esercito nelle missioni degli ultimi dieci anni. Quel che è certo è che questo connubio di “cinema di genere civile” ha ricevuto l'approvazione sia del Ministero dei Beni Culturali che di quello della Difesa.

Calcolo infinitesimale

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,75)
Un film di Enzo Papetti, Roberto Minini-Meròt. Con Stefania Rocca, Luca Lionello, Manuela Tadini, Nino Cicero Utano, Giulio Taranto.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2016. Uscita 16/06/2016.

Fantasticherie di un passeggiatore solitario

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Un film di Paolo Gaudio. Con Alessia Alciati, Angélique Cavallari, Nicoletta Cefaly, Domiziano Cristopharo.
continua»

Genere Animazione, - Italia 2014. Uscita 26/11/2015.

Ultima fermata

Un film di Giambattista Assanti. Con Sergio Assisi, Claudia Cardinale, Luca Lionello, Francesca Tasini, Nicola Di Pinto.
continua»

Genere Drammatico, Uscita 14/10/2015.

Bota Café

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,50)
Un film di Iris Elezi, Thomas Logoreci. Con Flonja Kodheli, Fioralba Kryemadhi, Artur Gorishti, Tinka Kurti, Alban Ukaj.
continua»

Genere Drammatico, - Albania, Italia 2014. Uscita 25/06/2015.

Soldato semplice

* * - - -
(mymonetro: 2,42)
Un film di Paolo Cevoli. Con Paolo Cevoli, Antonio Orefice, Luca Lionello, Massimo De Lorenzo, Matteo Cremon.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2015. Uscita 02/04/2015.
Filmografia di Luca Lionello »

mercoledì 8 giugno 2016 - Il cinema italiano e internazionale ad Hollywood sul Tevere, la XXII edizione della manifestazione, dal 9 giugno al 4 settembre. Al via con Spectre - 007.

L'Isola del Cinema, 90 giorni di proiezioni, incontri, eventi

a cura della redazione cinemanews

L'Isola del Cinema, 90 giorni di proiezioni, incontri, eventi Al via da domani, 9 giugno, Hollywood sul Tevere, ventiduesima edizione de L'Isola del Cinema, che dal 1995 ad oggi ha accolto oltre sei milioni di spettatori nella splendida cornice dell'isola Tiberina, salotto stellato simbolo per eccellenza dell'estate romana. Novanta giorni di proiezioni, incontri, eventi speciali ospitati in quattro sale - l'Arena Groupama, il CineLab, lo Schermo Tevere, la Sala dell'Assunta - con l'unico obiettivo di offrire visibilità a tutte le forme di cinematografia: dalle opere di registi emergenti ai documentari che riflettono sull'attualità, dal cinema indipendente alle grandi produzioni internazionali. L'Isola si trasformerà quest'anno anche in suggestiva vetrina per The Walt Disney Company Italia, Warner Bros. Pictures, Universal Pictures Italia, Adler Entertainment - tra le maggiori case di produzione e distribuzione italiane - e Comedy Central (Canale 124 di SKY) che presenteranno al pubblico contenuti esclusivi nel corso di queste settimane di cinema. La programmazione, che comprende circa duecento opere scelte per qualità e varietà, dà spazio ad opere internazionali inedite nella sezione storica del Festival, Isola Mondo, realizzata in collaborazione con le Ambasciate e gli Istituti di Cultura. Oltre all'appuntamento con "Estate Giapponese", anche il focus sulla cinematografia bulgara che, attraverso la proiezione di tre opere inedite, programmate nel corso dell'ultima settimana di luglio - Il giudizio (2014), Svetat e golyam i spasenie debne otvsyakade (Il mondo è grande e la salvezza ci aspetta dietro l'angolo, 2008) e Tilt (2011) - indaga sul fenomeno attuale dell'immigrazione. La Francia è il Paese protagonista della sezione European Woman Filmmaker (EWF) che celebra il talento registico femminile attraverso la selezione e visione di cinque opere recenti, tra cui l'ultima della cineasta Céline Sciamma (Diamante nero) che a Roma incontrerà il pubblico per discutere dell'apprezzato Naissance des pieuvres, film presentato a Cannes nel 2007 e mai distribuito in Italia. Con l'intento di valorizzare la connessione tra cinema ed enogastronomia, torna per la quarta edizione la Rassegna Romana del Cinema Catalano (RRCC): nel corso di quattro serate esclusive verranno mostrati tre lungometraggi ed un documentario preceduti ognuno da un diverso cortometraggio, a cui seguiranno degustazioni di vini e prodotti catalani. Il regista croato Dalibor Matanic incontrerà il pubblico per parlare di Sole alto, film vincitore del Premio Un certain regard.

Altre news e collegamenti a Luca Lionello »
Calcolo infinitesimale (2016) Fantasticherie di un passeggiatore solitario (2014)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità