Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledý 23 gennaio 2019

Jerry CalÓ

Libidineee!!! Capito?!?

Nome: Calogero Cala
67 anni, 28 Giugno 1951 (Cancro), Catania (Italia)
occhiello
UŔ, deficiente, vuoi smettere di fare lĺAga Khan coi soldi di tuo padre?!
Oh, matusa, ma come: il brother torna dopo un anno e tu fai il barbone? Va bŔ, dai, fammi un prestito e te li rido quando becco lĺereditÓ!

dal film Sapore di mare (1983) Jerry CalÓ Ŕ Luca Carraro
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Jerry CalÓ

CalÓ e Clerici, doppiatori nella parodia delle favole classiche.

Biancanave e gli 007 nani: nuova Biancaneve nuovi doppiatori

martedý 29 settembre 2009 - Gabriele Niola cinemanews

Biancanave e gli 007 nani: nuova Biancaneve nuovi doppiatori Il primo dichiara: "Ho sempre odiato doppiare", la seconda: "L'ho fatto cosý per provare ma non ho intenzione di continuare". Potrebbe sembrare il resoconto di una lavorazione terribile e colma di furiosi litigi ma non Ŕ cosý. Jerry CalÓ e Antonella Clerici, doppiatori del nuovo lungometraggio d'animazione Biancaneve e gli 007 nani (rispettivamente nei ruoli di Biancaneve e dello Specchio magico) sono rimasti molto soddisfatti della scelta fatta e del lavoro svolto, solo non credono sia il doppiaggio la loro strada.
Jerry CalÓ ricorda che anche quando gli toccava doppiarsi nei film odiava farlo: "Vanzina mi aveva soprannominato Il Signore Degli Anelli per quanto tempo ci mettevo", mentre Antonella Clerici Ŕ convinta che ognuno debba fare quello che sa fare: "E' divertente e ho cercato di farlo al mio meglio ma non sono una doppiatrice nŔ un'attrice, penso che continuer˛ a fare quello che so fare".
Entrambi con figli piccoli, entrambi entusiasti delle potenzialitÓ dell'animazione, entrambi debitori per questo lavoro al direttore del doppiaggio Massimo Giuliani ed entrambi molto colpiti da come i cartoni moderni trattino la materia classica di cui sono fatte le favole attraveso capovolgimenti e prese in giro, i due doppiatori per caso hanno rivelato ben pi¨ di un'affinitÓ.

Incontro con il cast del nuovo film del "gatto di vicolo Miracoli".

Torno a vivere da solo: La difficile arte del matrimonio secondo Jerry CalÓ

giovedý 20 novembre 2008 - Désirée Colapietro Petrini cinemanews

Torno a vivere da solo: La difficile arte del matrimonio secondo Jerry CalÓ A ventisei anni da Vado a vivere da solo, commedia leggera in perfetto stile anni Ottanta con cui un giovane Marco Risi segnava il suo esordio alla regia con l'allora coetaneo Jerry CalÓ, nei panni del protagonista Giacomino, arriva nelle sale Torno a vivere da solo, esilarante commedia diretta, oltre che interpretata, dallo storico fondatore dei Gatti di vicolo Miracoli.

Super Vacanze di Natale

* * - - -
(mymonetro: 2,01)
Un film di Paolo Ruffini. Con Paolo Ruffini, Christian De Sica, Massimo Boldi, Jerry CalÓ, Diego Abatantuono.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2017. Uscita 14/12/2017.

E io non pago - L'Italia dei furbetti

* * - - -
(mymonetro: 2,13)
Un film di Alessandro Capone. Con Maurizio Mattioli, Maurizio Casagrande, Jerry CalÓ, Valeria Marini, Enzo Salvi.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2012. Uscita 31/10/2012.

Operazione vacanze

1/2 - - - -
(mymonetro: 0,92)
Un film di Claudio Fragasso. Con Jerry CalÓ, Valeria Marini, Maurizio Mattioli, Enzo Salvi, Francesco Pannofino.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2012. Uscita 23/05/2012.

Biancaneve e gli 007 nani

* - - - -
(mymonetro: 1,36)
Un film di Steven E. Gordon, Boyd Kirkland. Con Antonella Clerici, Jerry CalÓ, Laura Boccanera, Fabrizio Pucci, Davide Lepore.
continua»

Genere Animazione, - USA 2009. Uscita 02/10/2009.

Torno a vivere da solo

* * - - -
(mymonetro: 2,13)
Un film di Jerry CalÓ. Con Jerry CalÓ, Tosca D'Aquino, Enzo Iacchetti, Don Johnson, Paolo Villaggio.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2008. Uscita 05/12/2008.
Filmografia di Jerry CalÓ »

mercoledý 23 gennaio 2019 - Il comico non identifica certo l'Italia nella Cultura. La identifica per˛ nella sostanza, basta osservare il suo gradimento.

Lino Banfi all'UNESCO: una nomina bizzarra ma non troppo

Pino Farinotti cinemanews

Lino Banfi all'UNESCO: una nomina bizzarra ma non troppo Lino Banfi nominato ambasciatore all'UNESCO. Essendo attore vale un (breve) intervento in questa sede. Politici, opinionisti, artisti, giornalisti, gente comune: tutti hanno detto la loro. Va precisato che in quella commissione i membri sono sessanta. Significa che la presenza del personaggio Banfi non Ŕ cosý rilevante. Non va enfatizzata. Certo, Ŕ bizzarro che l'Italia, il Paese della cultura, nomini un comico. Ed Ŕ bizzarro che quel comico dica: "Porter˛ un sorriso nella commissione, basta plurilaureati". Molti hanno rilevato lo scarso rispetto per chi fa sacrifici per ottenere una laurea. A parer mio sono due le esternazioni - sintesi da estrarre: la vignetta di Giannelli sul Corriere dove Banfi dice appunto "porter˛ il sorriso" e dietro di lui un gruppo di membri non sorride, ride a crepapelle. Se non lo rappresenta nell'ideale, la cultura appunto, lo rappresenta nella sostanza, perchÚ il comico identifica davvero gran parte degli italiani, basta osservare il suo gradimento. In un certo senso... ce lo meritiamo. Appropriato Ŕ stato il Presidente Gentiloni che, sorridente ha detto: "Banfi Ŕ talmente simpatico che lo puoi mettere dovunque". Un network ha mostrato alcune sequenze di film. In una Banfi come "commissario" manda affan... uno che lo contraddice, in un'altra affonda la testa fra le cosce della Fenech. Ma lui Ŕ un attore, diciamo che pu˛ andar bene tutto. Sono stati fatti nomi alternativi, scherzosi - CalÓ, Pozzetto, Smaila... - seri, Bocelli. Certo la platea nel senso della qualitÓ, da noi Ŕ vasta, e qualificata, volendo. Penso a un Sergio Escobar che ha portato il "Piccolo" nel vertice del mondo. A Mario Martone, inquilino abituale della Scala, del Piccolo e talento completo. A Elisabetta Sgarbi, creativa e organizzata.

Ho conosciuto Lino Banfi nel 1991, il caso ha voluto che la Sugarco pubblicasse in quell'anno il mio romanzo "La grande ambizione" e il suo libro "Alla grande!" Era davvero simpatico, e modesto, quasi imbarazzato dal suo ruolo di attore rispetto alla letteratura. AndrÓ in un contesto dove l'etÓ media Ŕ la metÓ della sua (83) e dove se, simpaticamente dirÓ "li mortecci!!" non so in quanti lo seguiranno.

   

Altre news e collegamenti a Jerry CalÓ »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità