Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
sabato 21 luglio 2018

Jerry CalÓ

Libidineee!!! Capito?!?

Nome: Calogero Cala
67 anni, 28 Giugno 1951 (Cancro), Catania (Italia)
occhiello
UŔ, deficiente, vuoi smettere di fare lĺAga Khan coi soldi di tuo padre?!
Oh, matusa, ma come: il brother torna dopo un anno e tu fai il barbone? Va bŔ, dai, fammi un prestito e te li rido quando becco lĺereditÓ!

dal film Sapore di mare (1983) Jerry CalÓ Ŕ Luca Carraro
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Jerry CalÓ

CalÓ e Clerici, doppiatori nella parodia delle favole classiche.

Biancanave e gli 007 nani: nuova Biancaneve nuovi doppiatori

martedý 29 settembre 2009 - Gabriele Niola cinemanews

Biancanave e gli 007 nani: nuova Biancaneve nuovi doppiatori Il primo dichiara: "Ho sempre odiato doppiare", la seconda: "L'ho fatto cosý per provare ma non ho intenzione di continuare". Potrebbe sembrare il resoconto di una lavorazione terribile e colma di furiosi litigi ma non Ŕ cosý. Jerry CalÓ e Antonella Clerici, doppiatori del nuovo lungometraggio d'animazione Biancaneve e gli 007 nani (rispettivamente nei ruoli di Biancaneve e dello Specchio magico) sono rimasti molto soddisfatti della scelta fatta e del lavoro svolto, solo non credono sia il doppiaggio la loro strada.
Jerry CalÓ ricorda che anche quando gli toccava doppiarsi nei film odiava farlo: "Vanzina mi aveva soprannominato Il Signore Degli Anelli per quanto tempo ci mettevo", mentre Antonella Clerici Ŕ convinta che ognuno debba fare quello che sa fare: "E' divertente e ho cercato di farlo al mio meglio ma non sono una doppiatrice nŔ un'attrice, penso che continuer˛ a fare quello che so fare".
Entrambi con figli piccoli, entrambi entusiasti delle potenzialitÓ dell'animazione, entrambi debitori per questo lavoro al direttore del doppiaggio Massimo Giuliani ed entrambi molto colpiti da come i cartoni moderni trattino la materia classica di cui sono fatte le favole attraveso capovolgimenti e prese in giro, i due doppiatori per caso hanno rivelato ben pi¨ di un'affinitÓ.

Incontro con il cast del nuovo film del "gatto di vicolo Miracoli".

Torno a vivere da solo: La difficile arte del matrimonio secondo Jerry CalÓ

giovedý 20 novembre 2008 - Désirée Colapietro Petrini cinemanews

Torno a vivere da solo: La difficile arte del matrimonio secondo Jerry CalÓ A ventisei anni da Vado a vivere da solo, commedia leggera in perfetto stile anni Ottanta con cui un giovane Marco Risi segnava il suo esordio alla regia con l'allora coetaneo Jerry CalÓ, nei panni del protagonista Giacomino, arriva nelle sale Torno a vivere da solo, esilarante commedia diretta, oltre che interpretata, dallo storico fondatore dei Gatti di vicolo Miracoli.

Super Vacanze di Natale

* * - - -
(mymonetro: 2,01)
Un film di Paolo Ruffini. Con Paolo Ruffini, Christian De Sica, Massimo Boldi, Jerry CalÓ, Diego Abatantuono.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2017. Uscita 14/12/2017.

E io non pago - L'Italia dei furbetti

* * - - -
(mymonetro: 2,13)
Un film di Alessandro Capone. Con Maurizio Mattioli, Maurizio Casagrande, Jerry CalÓ, Valeria Marini, Enzo Salvi.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2012. Uscita 31/10/2012.

Operazione vacanze

1/2 - - - -
(mymonetro: 0,92)
Un film di Claudio Fragasso. Con Jerry CalÓ, Valeria Marini, Maurizio Mattioli, Enzo Salvi, Francesco Pannofino.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2012. Uscita 23/05/2012.

Biancaneve e gli 007 nani

* - - - -
(mymonetro: 1,36)
Un film di Steven E. Gordon, Boyd Kirkland. Con Antonella Clerici, Jerry CalÓ, Laura Boccanera, Fabrizio Pucci, Davide Lepore.
continua»

Genere Animazione, - USA 2009. Uscita 02/10/2009.

Torno a vivere da solo

* * - - -
(mymonetro: 2,13)
Un film di Jerry CalÓ. Con Jerry CalÓ, Tosca D'Aquino, Enzo Iacchetti, Don Johnson, Paolo Villaggio.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2008. Uscita 05/12/2008.
Filmografia di Jerry CalÓ »

lunedý 9 luglio 2018 - Carlo, al di lÓ del cosiddetto cinepanettone, ha esplorato quasi tutti i generi.

Carlo Vanzina, l'autore che ha creato l'alternativa alla 'roba seria'

Pino Farinotti cinemanews

Carlo Vanzina, l'autore che ha creato l'alternativa alla 'roba seria' Carlo era nato nel 1951, Enrico Ŕ del 1949. ╚ la generazione del sessantotto. Mi piace scrivere di Carlo Vanzina partendo da questa prospettiva. Gente colta i Vanzina, e fortunata per nascita, il padre Steno Ŕ stato uno dei grandi "mestieranti" - definizione non riduttiva - del cinema italiano, magari ce ne fossero anche adesso, come lui. Poi Ŕ una questione di carattere e di attitudine, e di scelte. "Quella generazione", della quale faccio parte, intendeva cambiare le cose, poi la missione ha dovuto ... frenare, per mille ragioni, ma l'intenzione, a posteriori, rimane e a chi studiava e viveva in quel contesto, come il sottoscritto, qualcosa rimane sempre e nessuno lo pu˛ rimuovere. Sono sicuro che i fratelli ne fossero ben consapevoli, che anche loro, come tutti noi, andassero al cinema a vedere, giusto per citare qualche titolo, La cinese, Zabriskie Point e ancora Fragole e sangue, e poi Hair e salendo The Dreamers. Roba politicamente impegnata, roba seria. Gli anni settanta erano quelli delle Brigate rosse e di Prima linea, politica, ideologia, violenza. La gente non ne poteva pi¨. I Vanzina pensarono che occorresse fare dell'altro cinema. Era bene creare un deterrente di stacco e di sorriso. E hanno fatto tanti film magari troppi, alcuni belli altri meno, ma, non c'Ŕ dubbio, quei film hanno lasciato dei segnali. Si, chiama, in termini semplici, cultura popolare. Diciamo che erano, un po', gli eredi di quegli autori, come Monicelli, Risi e Comencini, fra gli altri, che facevano film di evasione colta, spesso opere d'arte generali, con battute e simboli molto diversi. Gli Abatantuono, i De Sica i CalÓ, i Boldi, non sono Sordi, Gassman, Mastroianni e Manfredi, ma non pu˛ essere che cosý, quelli appartengono a un'epoca non ripetibile, tuttavia questi sono l'espressione, i caratteri, di questa epoca, modelli che dagli anni ottanta, agiscono in parallelo con quelli del piccolo schermo. Sia chiaro, Carlo Vanzina ci Ŕ servito, ci ha garantito, a fronte di proposte, parlo di piccolo e grande schermo, e anche "carta", deprimenti, inutilmente e tristemente "colte e corrette". Carlo, al di lÓ del cosiddetto cinepanettone, ha esplorato quasi tutti i generi: il thriller (Sotto il vestito niente), la satira grottesca in costume (S.P.Q.R.), l'avventura (La partita), il giallo (Tre colonne in cronaca). E molto, molto altro. La critica corrente indica ne Il pranzo della domenica, la migliore espressione dei Vanzina. Da parte mia, anche influenzato da mia figlia Rossella che ormai sa misurare bene il cinema, indico Sapore di Mare, del 1984, che racconta di una vacanza a Forte dei Marmi nel 1964. Un gruppo di ragazzi borghesi figli di quel decennio, cerca di cogliere il meglio, il disimpegno, della vita. Amori, gag, generazioni, clichÚ, con l'inserto felice delle canzoni di quel periodo. Un film che mantiene, ai nostri giorni, ancora tutta la sua vedibilitÓ, e la sua bella nostalgia.

   

Altre news e collegamenti a Jerry CalÓ »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità