E io non pago - L'Italia dei furbetti

Film 2012 | Commedia 108 min.

Regia di Alessandro Capone. Un film con Maurizio Mattioli, Maurizio Casagrande, Jerry Calà, Valeria Marini, Enzo Salvi. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2012, durata 108 minuti. Uscita cinema mercoledì 31 ottobre 2012 distribuito da Iervolino Entertainment. - MYmonetro 1,98 su 14 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi E io non pago - L'Italia dei furbetti tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Una commedia incentrata sulla caccia all'evasione fiscale in luoghi frequentati dagli italiani più ricchi...e più cafoni di oggi. In Italia al Box Office E io non pago - L'Italia dei furbetti ha incassato 123 mila euro .

E io non pago - L'Italia dei furbetti è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
1,98/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 1,20
PUBBLICO 2,25
CONSIGLIATO NÌ
I blitz della Guardia di Finanza sotto forma di commedia amara.
Recensione di Giancarlo Zappoli
giovedì 1 novembre 2012
Recensione di Giancarlo Zappoli
giovedì 1 novembre 2012

Il maresciallo Remo Signorelli e il brigadiere Riccardo Riva della Guardia di Finanza vengono mandati, in avanscoperta, a preparare "bliz antievasione" a Poltu Quatu, bellissimo centro turistico sulla Costa nord orientale della Sardegna. Qui Remo incontra un vecchio amico, Fulvio, che non incontrava da decenni e che sospettava avesse avuto una notte d'amore con l'allora sua fidanzata e ora moglie. Remo e Riccardo si mettono al lavoro, ovviamente sotto mentite spoglie, e pian piano scoprono un imponente giro di evasioni fiscali. Il problema consiste nel trovare prove, in particolare contro uno pseudo commercialista, Massimiliano Grilli.
Dopo Uomini sull'orlo di una crisi di nervi Alessandro Capone porta sullo schermo due uomini apparentemente tranquilli, i due finanzieri, messi a confronto con un mondo in cui i 'nervi' sono quelli su cui si basa la vita di coloro che evadono. Fanno la cosiddetta bella vita, si divertono, realizzano 'ritocchini' estetici senza fattura e magari fanno sparire ingenti somme di denaro senza che se ne trovi traccia. Ma, sotto sotto, vivono in attesa di essere scoperti. Il sottotitolo del film avrebbe potuto essere "tratto da storie vere" perché i blitz fiscali dell'era Monti hanno portato in luce un mondo che non ha purtroppo nulla da invidiare (in negativo) a questi poveri piccoli uomini feroci (come avrebbe detto Pirandello). La sceneggiatura ce li presenta sotto forma di commedia (ma decisamente meno 'bassa' di quelle natalizie o prenatalizie) sostenuta da una coppia (Casagrande e Mattioli) che funziona senza aver bisogno di esagerare. Se Calà si ritaglia il ruolo del furbetto per necessità, Enzo Salvi ha tutta la bieca 'trucidità' di personaggi che le cronache quotidiane ci hanno fatto conoscere. Anche Benito Urgu, nella ricerca-tormentone dei trichechi da spiaggia in cui ha nascosto il denaro, conserva una sua comicità. Chi invece non c'entra per nulla è Valeria Marini nel ruolo di una presunta fattucchiera che si avvale di schiavi sardi rinchiusi in una grotta per preparare le sue finte pozioni. Peccato, perché il personaggio non aggiunge nulla (semmai toglie) a un film che potrebbe essere ricordato come un ritrattino realistico di una certa Italia 'ai tempi della crisi'.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Commedia italiana sull'evasione fiscale, scritta dal regista con Luca Biglione, Marzio Rossi, Alessandro Tavanelli da un soggetto di Jerry Calà, ambientato in Sardegna. 2 finanzieri sbarcano in incognito nell'isola, in una zona turistica dove i ristoranti rilasciano fatture ridotte, le cliniche estetiche nemmeno quelle e un commercialista disonesto, aiutato da un amico con memoria eccezionale, aiuta politici e industriali a spostare ingenti capitali all'estero senza lasciare traccia. È forse il miglior film di Capone che è anche musicista nel gruppo The Beagles: aprono e chiudono la commedia. È un film conciso e mai volgare, con un cast che funziona. Vi prevale Mattioli, il cattivo di turno è Salvi che "gioca di sottrazione". Battuta da applauso: "Non mi tornano i conti, è arrivato Mario Monti".

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
E IO NON PAGO - L'ITALIA DEI FURBETTI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€4,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 14 maggio 2014
ultimoboyscout

Remo Signorelli e Riccardo Riva sono due sottufficiali della Guardia di Finanza mandati da proprio comando in avanscoperta in un centro turistico in Sardegna. Remo, interpretato da un misurato Maurizio Mattioli, incontra il suo vecchio amico Fulvio, il quale non sa che lui è un finanziere in servizio e lo inserisce nel giro dell'evasione, facendo, suo malgrado, scattare il blitz.

venerdì 11 agosto 2017
Furio Zoccano

Questa pellicola cinematografica di assoluto rispetto rappresenta in modo capillare e suggestivo la nostra societa'. Come possiamo vedere in questo film ogni protagonista e' collegato da un filo ariannesco molto evidente: il denaro. Ogni personaggio rappresenta in modo diretto e concreto la raffigurazionè dell'uomo Kafkiano. I soggetti sono attratti on modo assiduo dal denaro al [...] Vai alla recensione »

giovedì 1 novembre 2012
arisa

come sempre casagradne dimostra di essere un grande attore, e l unico che sostiene il film... enzo salvi molto controllato (ci piace)... per il resto il film e' caruccio... certo alcuni personaggi non mi covincono... ma film da vedere!

giovedì 3 luglio 2014
elgatoloco

Il film "cavalca la tigre"della cronaca(blitz delle Fiamme Gialle a Cortina fine 2011, qui trasposto a Sardegna, ma"il prodotto non cambia"), ma ha qualche elemento d'interesse, credo persino nello specifico sardo, a suo modo contrapposto alla lingua dei vincitori...  Contrariamente a quanto affermato nella recensione di Giancarlo Zappoli, credo "funzioni", paradossalm [...] Vai alla recensione »

giovedì 3 luglio 2014
stefano bruzzone

 108 minuti di nulla assoluto. Unica chicca la Valeria Marini che "recita" in dialetto sardo...da lacrime agli occhi. Voto: ingiudicabile

martedì 6 novembre 2012
CarlaM89

la Marini si poteva anche evitare e anche la scena del sardo che l'ho trovata abbastanza ridicola :)  per il resto mi è piaciuto bella musica e ottimi attori  .... specialmente Casagrande ottimo attore e l'unico che sostiene il film e come sempre dimostra di essere un grande il finale con lui è spettacolaree :) mi ha fatto morire dalle risate !!  complimenti il [...] Vai alla recensione »

sabato 25 maggio 2013
fratelodecammelo

Una commedia all'italiana attualissima! Girato nella splendida Sardegna.. Interpreta un ruolo anche l'Avv. Stefano Zannini che esordisce sul grande schermo nei di un maresciallo al fiaco di Barducci interpretato da Enzo Casertano.

lunedì 5 novembre 2012
renato volpone

Una commedia amara sull'evasione fiscale. Per contrastare l'evasione un maresciallo ed un brigadiere della Guardia di finanza  vengono mandati in vacanza in Sardegna dove scoprono mille truffe a bordo piscina e in riva al mare. Il chirurgo estetico che non fa le fatture, così come fa il centro estetico; il ristorante che camuffa i menù con conti bassi e mance [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Boris Sollazzo
Pubblico

È giusto che la recensione di un film come E io non pago, inizi con una battuta scontata come quasi tutte quelle incastonate in una commediola di serie B (e che in quella categoria lotta pure per la salvezza): questo, in tutto e per tutto, è un film d'evasione. Perché aldilà del livello basso della comicità e di quello alto delle stupidate da risata facile, è anche un bel manuale per sconfiggere il [...] Vai alla recensione »

Massimo Bertarelli
Il Giornale

In Costa Smeralda i lgestore del night alla moda Fulvio (Jerry Calà) rìabbraccia l'antico compagno di scuola Remo (Maurizio Mattioli). Non sa che è un maresciallo della Finanza a caccia di evasori col brigadiere Riccardo (Maurizio Casagrande). Una commediola di costume, anche da bagno, che schiera molte macchiette al gran ballo dei disonesti. Si sprecano le battute sugli incolpevoli locali: «Per campare [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Il maresciallo Remo Signorelli e il suo brigadiere si fingono turisti a Poltu Quatu, magnifica località della costa sarda. Nel luogo alligna il popolo degli evasori fiscali: dallo scontrino all'esportazione di capitali vari. Oltre a un commercialista romano impunito e a una pretesa maga-aguzzina di pastori (Valeria Marini, che profitta delle sue origini per parlare sardo stretto in una lunga gag ben [...] Vai alla recensione »

Dario Zonta
L'Unità

L'azione moralizzatrice portata dal «montismo», sempre che di moralizzazione si possa parlare, e il rigore che la crisi economica porta con sé, trovano una qualche eco nella commedia italiana. Viva l'Italia di Massimiliano Bruno e Eio non pago di Alessandro Capone ne sono esempi vividi: il primo manifesto molesto del peggior qualunquismo, vaghissimo successo al botteghino (il primo film di Bruno aveva [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Dal patologico rapporto madre-figlia Isabelle Huppert-Melanie Laurent de L'amore nascosto (era in Concorso al Festival di Roma 2007 quando ancora si chiamava Festa) alla patologia tutta italiana dell'evasione fiscale di E io non pago. Dal drammone psicologico francese alla farsetta italiota con spunti fantasy prodotta da Andrea Iervolino. Per il regista Alessandro Capone, un brutale cambio di registro. [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati